LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

La politica in Ucraina.

LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi Vishnya il sabato 16 novembre 2019, 11:10

Cosa ne pensate? Esistono movimenti analoghi in Ucraina?
Io appoggio in pieno questo programma, anche se non mi pare che la Russia abbia i dati per professarsi un Paese tradizionalista, ma vedremo se riusciranno a fare ordine.

-https://www.provitaefamiglia.it/iniziativa/russia-e-baluardo-di-famiglia-e-valori-tradizionali-intervista-a-komov

Link attivo disattivato come da regolamento. Per leggere l'articolo basta copiarlo escludendo il trattino iniziale ed incollarlo in altra finestra
Avatar utente
Vishnya
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 13 novembre 2019, 17:16
Residenza: Chieti
Anti-spam: 42


Re: LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi dreamcatcher il sabato 16 novembre 2019, 11:35

la prima cosa che mi viene in mente, è che un Paese dove non vengono garantiti i più elementari diritti umani, può essere baluardo di ben poco.

Poi che altrove inventino genitore1 e genitore2, o che ci siano esagerazioni al limite del ricovero in psichiatria, siamo tutti d'accordo...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 16 novembre 2019, 13:42

La Russia di oggi non mi piace, penso che la religione sia "l'oppio dei popoli" ed è sempre andata a braccetto con specifici apparati di potere propensi alla restaurazione della borghesia e dei ceti più agiati.
Al popolo rimane come sempre la chiesa o la rivoluzione.
Aborto e divorzio, tanto per citarne due, sono cose che il cristianesimo e i conservatori di destra hanno sempre combattuto salvo poi abortire pagando in Svizzera o chiedendo, pagando, il divorzio alla Sacra Rota.
Il popolo andava dalle mammane o subiva per tutta la vita le conseguenze di un matrimonio sbagliato.
Quello che viene definito "baluardo" non è nient'altro che un ritorno alla preistoria sociale: gli Zar.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi peterthegreat il sabato 16 novembre 2019, 14:17

Gianmarco58 ha scritto: penso che la religione sia "l'oppio dei popoli"


Mi alzo in piedi e ti applaudo!!!1
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi valkrav il sabato 16 novembre 2019, 18:10

peterthegreat ha scritto:
Gianmarco58 ha scritto: penso che la religione sia "l'oppio dei popoli"


Mi alzo in piedi e ti applaudo!!!1

:mrgreen: (c) Karl Marx "Zur Kritik der Hegelschen Rechtsphilosophie"
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: LA RINASCITA DEI VALORI TRADIZIONALI

Messaggiodi dreamcatcher il sabato 16 novembre 2019, 23:03

Stasera mi è capitato di guardare un documentario su rai 5, s'intitola 'Snapshot Russia'.
Lo trovi anche su raiplay:
-https://www.raiplay.it/programmi/snapshotrussia
la puntata che ho visto io è la n.3

Credo che nessun documentario/reportage debba avere la pretesa di proporre una verità assoluta, ma diciamo che se l'articolo che hai citato a inizio di questo topic mi è sembrato, come dire, poco realistico, questa puntata di Snapshot Russia ha rafforzato la mia convinzione.

Sai cosa mi ha colpito di più? Non le foto in sè, ma il vedere lo stesso identico paesaggio in un villaggio dell'estremo oriente della siberia, o in uno ai cofini con la finlandia, o quello dove vive la famiglia della mia bella.. Quante migliaia di chilometri tra questi luoghi. Il romanticismo però finisce qui, quando penso che oggi, come dice il fotografo (klimov?) non c'è nulla di diverso in quei villaggi rispetto a cento anni fa. Che poi è quello che dice anche la mia bella.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti