La Nuova Odessa

La politica in Ucraina.

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 10 maggio 2019, 18:35

Il mondo cambia alla velocità della luce e quella che era una festa che prima univa, oggi da adito a divisioni.
Basta contestualizzare.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6969
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42


Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi andbod il sabato 11 maggio 2019, 21:30

Gianmarco58 ha scritto:Andbod, a Odessa sono state arrestate persone (non vandali) che esponevano simboli proibiti, questa per me non è libertà. (notizie da Culturmeter Odessa conb servizi video e fotografici).


Da quello che è il rapporto della polizia si dice altro: la manifestazione non era autorizzata e su circa 500 persone (stime della polizia peraltro confermate da diversi organi di stampa come radio svoboda, unian, bbc ucraina), ne sono state arrestate meno di 20, accusate (ovvio non è una condanna) di aver commesso atti vandalici (che in Ucraina possono anche voler dire aver resistito o attaccato la polizia o terze persone, reato di holliganismo).

Indipendentemente dal motivo dell’arresto questi manifestanti (caso strano ben seguiti dalle tv Russe) non esprimevano nessuna idea o ideologia e non festeggiavano nulla ma inneggiavano ad un dittatore (si vede chiaramente dalle immagini) che è direttamente responsabile della morte di 13.000 persone e di un conflitto tutt’ora in corso. Questa cosa non c’entra nulla con la libertà ma è una chiara operazione di propaganda e sabotaggio a cui hanno partecipato anche cittadini stranieri, o ci siamo forse dimenticati di come è nata l’occupazione dell’ODA di Donestk con un tale Strelkov e altri 500 giovani “omini verdi” che tutto erano tranne che Ucraini?

Ancora una volta grande incompetenza e impreparazione delle forze di sicurezza Ucraine che, in un momento in cui c’e una guerra in corso, non potevano e non dovevano permettere tale provocazione. È come se, anni fa nel corso della guerra Iran-Iraq, in Iraq avessero permesso, durante il ricordo dei caduti di guerra, ai Pasdaran Iraniani di manifestare in centro Badgdad a favore dei guardiani della rivoluzione chiedendo a gran voce di invadere l’Iraq oppure se nella seconda guerra mondiale nella Londra bombardata si fosse permesso a giovani Nazisti di sfilare a Piccadilly con tanto di svastiche, inneggiando all’invasione.

Sono cose che si vedono solo in Ucraina.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi vittorio_guido il sabato 11 maggio 2019, 23:04

Ad Odessa non sono così stupidi.
Cosa deve o vuol cercare la gente di Odessa?
Una guerra una invasione una rivoluzione che porterà distruzione e problemi?
Per fortuna gli odessiti non sono così bischeri.
Poi bene così.
Gianmarco ha appena finito casa.
Se l'oblast di Odessa si trasforma come il Donbass... Gianmarco deve traslocare ancora.
:D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6367
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi markus il sabato 11 maggio 2019, 23:15

Poco da fare, non fa parte del mio “stile” ma quando ci vuole ci vuole. Un paio di manganellate ed olio di ricino !

Qualche giorno fa l’ambasciata russa in Moldavia si è lamentata perchè le guardie di frontiera moldave hanno rispedito in Russia un giornalista russo. A domanda cosa vieni fare in Moldavia ? Risposta del giornalista “il turista”. Le autorità doganali moldave hanno detto “torna a casa tua”. Complimenti !
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2310
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi andbod il domenica 12 maggio 2019, 5:55

vittorio_guido ha scritto:Ad Odessa non sono così stupidi.
Cosa deve o vuol cercare la gente di Odessa?
Una guerra una invasione una rivoluzione che porterà distruzione e problemi?
Per fortuna gli odessiti non sono così bischeri.


Sono assolutamente d’accordo.

Queste provocazioni servono di più come propaganda in Russia che in Ucraina, visti gli effetti della guerra a Donetsk e Lugansk gli Ucraini sanno bene cosa li aspetterebbe nel fantastico mondo della Novorussia.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi peterthegreat il domenica 12 maggio 2019, 8:25

Cambiano i suonatori, ma la musica e' sempre la stessa.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6467
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 12 maggio 2019, 9:36

Anche a Marbella il folto gruppo di russi (ma vi erano anche tanti ucraini), giorno 9 maggio ha festeggiato in diversi luoghi della cittadina. Mi hanno riferito anche di feste durate fino a tarda notte.

Mia figlia si allena e fa parte di un gruppo, praticamente formato da russe per il 90%, di danza coreografica.
Immagino nella qualità di russe, sono state invitate a fare un ballo, durante una manifestazione per il Victory day che si teneva nel pomeriggio in un anfiteatro all'aperto.

Tutto è iniziato con una vera e propria sfilata terminata proprio davanti l'anfiteatro. C'erano vari cartelli sollevati ed inneggianti alla vittoria sui fascisti, tante bandiere, canzoni tipiche, alcuni dei manifestanti erano in divisa militare russa (immagino non originale per ovvi motivi), tanti avevano il cappello dell'esercito russo, le solite belle/bellissime donne impeccabilmente vestite e curate ed i soliti pancioni da birra o vodka :lol:

Si è cantato, si è data la parola ad anziani per il ricordo, si è ballato, si è applaudito e chiaramente si è bevuto.
Come da copione.

Qui, in un paese terzo, ucraini e russi vanno sostanzialmente d'accordo, condividono le stesse feste, le stesse chiese ortodosse, gli stessi negozi di prodotti tipici, gli stessi parchi le badanti, gli stessi locali di lusso le mogli dei ricconi. Come ai vecchi tempi, come se non fosse successo nulla.

Solo 2 - 3 annotazioni:
1) io non porterei in processione la foto di Stalin;

2) l'eccezione alla regola enunciata del "tutti insieme felicemente". Faceva tanto caldo e, ad un certo momento, mi sono allontanato per mettermi all'ombra di un albero. Passano dei lavoratori che evidentemente stavano percorrendo la strada non certo per assistere alla manifestazione e ........"Slava Ukraina!!" in segno di disapprovazione;

3) Come rappresentante del mondo occidentale, o infiltrato se preferite, eravamo davvero pochissimi, io e qualche altro coniuge. Ad un certo punto mi sono incrociato con un altro "imboscato" e di fronte allo sventolare delle bandiere russe, di foto di Stalin, di bandiere rosse con falce e martello, ci siamo chiesti: "ma noi qui.... #-o che ci facciamo?" :D. Siamo scoppiati a ridere e poi ci siamo perdonati pensando al mondo che cambia in fretta.
Eravamo lì forse per la storia (un grazie per averci liberato dal fascismo), sicuramente per le mogli russo/ucraine, molto meno per gli effetti devastanti della politica internazionale di Mr. Putin ed ancora meno per il vanto dell'ideologia socialista sovietica, sventolataci in faccia come modello ideale di vita.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6969
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 12 maggio 2019, 12:32

Una dittatura che ne sconfigge un altra...
Questa è la parte più comica dei festeggiamenti nell'est Europa.
Ha fatto più morti Stalin di Hitler (basta vedere l'holodomor nella sola Ucraina)... ma loro lo festeggiano..
:lol: :lol:
Mitici

Sullo stare fuori dal paese insieme è sempre stato così.
Magari tra 50 anni non lo sarà più visto che gli ucraini parleranno solo ucraino... :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6367
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 12 maggio 2019, 14:16

Vittorio, sbarca che la ruggine e la salsedine ti creano problemi!
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi peterthegreat il domenica 12 maggio 2019, 16:06

Rasentano il ridicolo, la mania delle parare militari, bambini vestiti da soldati con fucili di legno che marciano.
veramente anacronistici, ci sono rimasti loro e la Corea del Nord.

La storia la scrive chi vince, niente di più vero, cosa gli hanno lasciato 70 di Urss, tutte le politiche annunciate dalla NEP, ai piani quinquennali, i kholkoz, un fallimento unico, palazzoni grigi, buchi nelle strade, cessi fuori di casa, gente triste che ride solo quando e' ubriaca marcia.

20 anni di fascismo, la quota 90, l'opera per la maternità e l'infanzia, la carta del lavoro, la lotta alla tbc, l enciclopedia treccani, l'agro pontino, nuove città littoria, aprilia, sabaudia ecc ecc.

Ma va bene cosi, noi abbiamo la coscienza pulita.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6467
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 12 maggio 2019, 18:30

Concordo.
La salsedine fa male a chi non c'è abituato.. :lol:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6367
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi markus il domenica 12 maggio 2019, 18:38

peterthegreat ha scritto:Rasentano il ridicolo, la mania delle parare militari, bambini vestiti da soldati con fucili di legno che marciano.
veramente anacronistici, ci sono rimasti loro e la Corea del Nord


Condivido, la storia dice che la seconda guerra mondiale è stata vinta dagli alleati. Personalmente ritengo che non vi è nulla da festeggiare ma al massimo, se si vuole, vi è da commemorare.

Vicino a dove abito vi è un grande cantiere, il 9 maggio gli operai lavoravano. Trovo giusto così.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2310
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 12 maggio 2019, 19:36

Certo che se la storia la scrivete voi, meglio leggere Topolino!
Pietro, quello che tu descrivi è il risultato di trent'anni di pseudo democrazia condito da luoghi comuni cari agli idioti.
Se ti capita, vai a Mosca e poi fatti un giro nell'entroterra Ligure (che io conosco bene) oppure in Calabria!
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi markus il lunedì 13 maggio 2019, 16:44

Gianmarco58 ha scritto:Certo che se la storia la scrivete voi, meglio leggere Topolino!


Ogni tanto non riesco a capire di cosa parli.

Le alleanze durante la seconda guerra mondiale. Due sono i principali  schieramenti contrapposti durante il conflitto:

L’ASSE: Germania, Italia, Giappone , poi Finlandia, Romania, Ungheria, Bulgaria

Gli ALLEATI: Francia, Inghilterra, USA e URSS

Ora, storicamente gli Alleati vinsero la seconda guerra mondiale (quindi anche l’URSS). Ma se sento un cittadino dell’ex-URSS dire che sono loro che hanno vinto la seconda guerra mondiale mi viene da sorridere.

Tieni presente che la seconda guerra mondiale terminò nel 1945. Un veterano oggi dovrebbe avere circa 95 anni. Quanti ve ne sono ancora da celebrare ?

Semplicemente concordo con Pietro, trovo queste parate ridicole e come ha scritto anacronistiche

Frà l’altro dubito che hai prestato servizio militare, io nei parà (ero giovane ed esaltato, poi sono cambiato :D )
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2310
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: La Nuova Odessa

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 13 maggio 2019, 18:02

Quello che ha fatto il fascismo e' sotto gli occhi di tutti (lo scopo dei regimi e' quello di lasciare un segno nella storia).

La classe politica post 1945 ha avuto solo come interesse primario denigrare l'operato del ventennio.
L'intellighenzia rossa e' riesciuta persino a negare gli scritti Renzo Defelice e Pansa.

Obiettivamente con i tutti i problemi che possa avere l'Italia pensi che sia sotto al livello della Russia?
Hai mai visto autostrade in Russia?
Hai mai visto Kurks, Perm, Ufa?
Con Mosca vinci facile, sei mai stato in Magadan non hanno nemmeno le strade, guadano i fiumi come John Wayne per andare a casa.

Che cosa ci sarebbe nell' entroterra ligure di cosi orrendo, Apricale, Triora, Dolceacqua, Varese Ligure?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6467
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti