La mia favola ad Odessa :

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi Felix il giovedì 27 novembre 2008, 13:21

Come in tutte le le favole : "c'era una volta" Dasha , la moglie di un mio carissimo amico nonchè datore di lavoro.
Dasha è una ragazza Ucraina di 24 anni della città di Odessa che si è trasferita in Italia da circa 2 anni , ossia da quando si è sposata con Mario.
Oggi Mario e Dasha hanno un bellissimo bambino di quasi un anno e mezzo e vivono a Roma.

A settembre Dasha mi ha presentato una sua amica , Angelina , che era venuta in Italia per perferzionare il suo italiano. Siamo stati assieme solo per pochi giorni , purtroppo Angelina era alla conclusione del suo soggiorno in Italia , ma quei pochi giorni sono stati sufficenti a far nascere la scintilla dalla quale tutto ha avuto inizio.

Ho sentito Angelina tutti i giorni al telefono e gli ho mandato innumerevoli messaggi (sms) , oltre qualche mail e ogni tanto quando il lavoro di Angelina gli permetteva di avere un attimo di tempo libero , ci siamo scambiati qualche parola attraverso skype.

Nonostante la notevole distanza , ogni giorno che passava ero sempre più legato ad Angelina , ogni mio pensiero era rivolto a lei , e senza quasi accorgermene è diventata veramente importante per me al punto che oggi sono convinto di voler dividere la mia vita con lei.

Il 19 Novembre , parto per Odessa , alle 8 del mattino sono in aeroporto ed alle 10 parte il mio aereo da Fiumicino , destinazione Budapest. A Budapest un breve scalo tecnico per prendere il secondo volo che mi porta ad Odessa.

Non vedevo Angelina da quasi 2 mesi e quando l'ho rivista in aeroporto , mi è sembrato veramente di vedere un angelo , ma forse questo è l'effetto di quello che si dice essere l'amore.

Ho conosciuto i suoi genitori ed anche se io non parlo russo e loro l'italiano grazie ad Angelina che ha fatto da interprete ci siamo potuti conoscere. La mia impressione dei genitori di Lina è stata molto positiva , due persone semplici che vogliono estremamente bene alla loro figlia.

Ho mangiato quasi fino a star male e bevuto vodka e cognac più di quanto non abbia fatto nel resto della mia vita trascorsa , ogni pretesto era sufficente al padre di Lina per far scattare un brindisi. La cucina ucraina è buona e l'ho apprezzata moltissimo , nonostante la quantità di cibo che ho ingerito in pochi giorni , non sono aumentato di peso neanche di un grammo.

Angelina si è prodigata per farmi vedere Odessa , i monumenti ed i centri commerciali. Io partivo un pò prevenuto , non mi aspettavo molto da Odessa ed invece sono rimasto veramente stupito. In poche parole una bellissima città. Anche il clima non era male. Certo a Roma non fa sicuramente freddo come ad Odessa , ma basta coprirsi un pò meglio per non patire il freddo.

Ho conosciuto anche una cara amica di Angelina nonchè di Dasha, l'impressione che ho avuto di lei è stata molto buona , penso proprio che la cosa più bella dell'Ucraina siano le loro donne.

Questo mio viaggio in Ucraina era indirizzato a conoscere meglio Angelina , ma anche a conoscere Odessa. Ovviamente continuo a pensare che vivere a Roma sia una scelta migliore , per il clima e per le possibilita lavorative che si possono trovare in Italia , però Odessa non sarebbe affatto un brutto posto dove vivere. Almeno questo è quello che ho potuto pensare , ma ovviamente un parere obbiettivo non si può certo formulare con un viaggio di pochi giorni.

Il 23 Novembre sono ripartito per l'Italia , solito scalo a Budapest e poi l'aereo per l'Italia , ma il mio cuore è rimasto ad Odessa con Lina , e poi a fine Dicembre ci rivediamo a Sharm in Egitto ed a Sharm spero che la scintilla nata a Roma a Settembre possa diventare una fiamma anzi un incendio.

Il mio prossimo viaggio ad Odessa potrebbe essere quindi per un occasione veramente speciale , ma questa è un altra favola e spero di poterla scrivere il più presto possibile !!!

--- A breve aggiungo anche le foto con i relativi commenti ---
Avatar utente
Felix
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2008, 16:51
Località: Roma


Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 27 novembre 2008, 14:49

In bocca al lupo Felix :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi johannes100 il giovedì 27 novembre 2008, 15:07

Mi associo alla bocca di lupo di Donbairo l' Uvamaro...

Meglio di cosi non poteva andare il tuo primo viaggio in Ucraina...

:rolleyes: :allegro: :viaggio:
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi magma-x il giovedì 27 novembre 2008, 18:33

Complimentoni, ed un grosso "in bocca al lupo"...spero e ti auguro, che tutto vada per il meglio!

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi mik il giovedì 27 novembre 2008, 18:54

E' mai possibile che l'unico sfigato sono io ?
Sto ancora usando Skype, ma ancora niente di serio o di vero....
Comunque in bocca al lupo per Felix !!!!
=D> =D> =D>
Se questa Gemma è carina (e seria) facci sapere Felix ......
E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio
(A. Einstein)
Avatar utente
mik
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 18
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 3:31
Località: ITALIA

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 27 novembre 2008, 21:32

Via forte =D> =D>

Negli amori a distanza l'entusiasmo è una componente fondamentale.

Sei appena tornato ed hai gia organizzato il prossimo passo =D>

Ti vedo ben motivato e questo non è comune.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi Felix il giovedì 27 novembre 2008, 22:50

mik ha scritto:Se questa Gemma è carina (e seria) facci sapere Felix ......


Sono stato fortunato che Dasha mi ha fatto conoscere Angelina , altrimenti non penso avrei mai conosciuto nessuna ragazza Ucraina.

Gemma è una ragazza serie ed anche carina , però è fidanzata da 3 anni circa e spero per lei che possa coronare il suo sogno.
Avatar utente
Felix
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2008, 16:51
Località: Roma

Re: La mia favola ad Odessa :

Messaggiodi Felix il giovedì 27 novembre 2008, 22:58

Forrest Gump ha scritto:Ti vedo ben motivato e questo non è comune.


L'amore è una buona motivazione :wink:

Poi non sarei capace di mandare avanti per troppo tempo una relazione a distanza.

Se potessi ripartirei oggi stesso per tornare ad Odessa dare un bacio ad Angelina e poi ritornare in Italia.
Avatar utente
Felix
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2008, 16:51
Località: Roma


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti