La mia avventura ad odessa

Racconta i tuoi viaggi i Ucraina

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi lampo il lunedì 7 marzo 2016, 14:02

Vedo ,con piacere che ti sei inserito è sei pieno di entusiasmo, molto bene.
Continua a dare notizie!!
Ciao
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56


Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi alexex il sabato 12 marzo 2016, 18:11

Allora volevo scrivere qualche altra considerazione dopo 10 giorni circa ad Odessa. È un bellissimo posto da visitare, che secondo me può soddisfare un po' chiunque... di questo posto amo l architettura degli edifici, l'atmosfera stile anni 90'? (non so perché ma mi sembra che qui sia un po' indietro rispetto all'Italia. Per chi pensa che i paesi dell' est sono posti poveri, dove si muore di fame etc.. per quello che ho visto io di odessa, mi pare come a catania, forse addirittura con una percentuale molto più alta di persone ricche. L'inglese almeno al centro lo parlano tutti più o meno. Il mangiare è una squisitezza, e per quanto riguarda il meteo , sarà che mi piace il freddo, ma amo pure quello (sarà perché non ho passato le giornate con i -20 gradi come succede a gennaio/febbraio). Per quanto riguarda le persone , forse con i turisti sono più freddi, ma dipende chi. Perché ho capito che la gente viene qui per fare conquiste femminili pensando che le ragazze ucraine siano delle poco di buono e facili... per la mia esperienza a catania lo sono di più, ma forse perché li so parlare italiano qui ci si arrangia ed il dialogo a volte è complicato :)) . Altre cose che ho notato degli odessiti..uhm...ah si guidano in maniera spericolata spesso, ma come a Catania d'altronde :)). Fumano a più non posso.. e poi boh, persone come tante altre, difatti se non fosse per la.lingua diversa a volte mi pare di stare a catania. Per quanto riguarda il bancomat(maestro) , io personalmente ho pagato ovunque, difatti ancora un prelievo non l ho fatto. Il costo dell vita è inferiore rispetto a catania , ma non di molto.. per ora non mi viene in mente nient'altro, se avete domande chiedete.


Ps: sapete un modo o dove affittare un appartamento , prezzo max 450 euro per 1 mese? L'ostello mi piace, ho conosciuto tante persone,ma il prossimo mese lo vorrei passare nella più totale tranquillità e privacy...perché qui è un po' come il grande fratello ahhha...
Avatar utente
alexex
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2016, 0:06
Residenza: Catania
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 12 marzo 2016, 19:28

Ciao alexex, ho letto con piacere le tue considerazioni su Odessa, ma ci sono due punti che hanno particolarmente attratto la mia attenzione; l'atmosfera più che da anni '90, a me sembra da anni '70 e anch'io mi ci trovo molto bene e a mio agio, l'architettura specialmente in centro è un misto fra Italiana, Austro / Ungarica e Sovietica, mentre fuori dal centro e in periferia è un misto di palazzi in stile sovietico (alcuni piuttosto malandati) e case di 1 o 2 piani singole o raggruppate in cortili interni, ma comunque sono tutti edifici molto vivi: "quei muri parlano".
Il costo della vita è decisamente inferiore a quello italiano, tanto per fare qualche esempio: il pane costa 30 - 40 €cent. al chilo, la benzina, che è cara, circa 80 €cent. al litro, il biglietto del tram costa circa 7 €cent a corsa, ecc.
Certo la vita per gli odessiti è indubbiamente cara, ma per noi stranieri direi proprio di no.
Per quanto riguarda l'appartamento, la dritta che ti posso dare è questa: fatti accompagnare da qualcuno che parla russo alla stazione ferroviaria principale di Odessa, ci vai alla mattina intorno alle 8.00 quando arrivano i treni provenienti dalle località più lontane. Sui marciapiedi della stazione (dove sarebbe vietato) ma anche sul piazzale esterno sotto il colonnato e nelle immediate vicinanze ci sono tante donne con un cartello in mano (che tu ovviamente non capirai, ma il tuo accompagnatore si) o anche senza cartello, che propongono appartamenti in affitto, chiedi di vederli (sempre accompagnato). In Ekaterininskaya ce ne sono diversi, puoi anche cercare su internet.
Attenzione che solitamente il prezzo che ti viene detto è giornaliero, in dollari o in grivne.
Tu vuoi spendere circa 15 € al giorno, mi sembra troppo poco, dovresti preventivarne almeno 25 € giusto perché siamo fuori stagione, altrimenti a meno di 30€ diventa piuttosto improbabile trovare qualche cosa.
Poi qui sul forum puoi chiedere al capo o fare un giro sui link collegati ma mi sa che saresti fuori budget.
Ciao e buona continuazione.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi alexex il sabato 12 marzo 2016, 19:51

Vittorio per quanto riguarda il costo della vita, io sinceramente tutta questa povertà non l'ho vista, almeno non più di catania... macchine sportive ne vedo una marea, e gente per la strada morta
Avatar utente
alexex
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2016, 0:06
Residenza: Catania
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 12 marzo 2016, 19:53

Secondo me ci sono molti più ricchi, ma anche moltissimi più poveri. Ricordati che probabilmente vivi in centro, se vai in periferia.......

Gianmarco58 ha scritto:Ciao alexex, ho letto con piacere le tue considerazioni su Odessa, ma ci sono due punti che hanno particolarmente attratto la mia attenzione; l'atmosfera più che da anni '90, a me sembra da anni '70.

Sono d'accordo con te, ma temo che Alexex non li abbia vissuti gli anni 70 :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6856
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi alexex il sabato 12 marzo 2016, 19:58

* morta di fame ne vedo poca (i barboni nei parchi) sicuramente fuori dal centro nei quartieri sarà un disastro...ma vogliamo parlare dei quartieri a catania? Io provengo da una famiglia umile e non me ne vergogno e ti posso assicurare che la mia vita in Italia non è superiore a quella di molti qui. E che a catania per chi nasce in questi quartieri spesso il destino è già segnato per loro. Questo lo dico perché vedere gli ucraini che sentendo che sono italiano magari pensano che sono ricco, ho i soldi la mia vita è facile è senza problemi mi innervosisco troppo.
Avatar utente
alexex
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2016, 0:06
Residenza: Catania
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 12 marzo 2016, 20:40

Alexex,in periferia non è un "disastro" come dici tu, il fatto è che a Odessa (che ricordati non rappresenta lo standard di vita ucraino, ma la si può considerare una cosa a parte) i cosi detti "poveri" sono veramente tanti, ma sono estremamente dignitosi nella loro quotidianità da passare quasi inosservati. (non mi riferisco a barboni e alcolizzati che girovagano nei parchi pubblici). I poveri che dico io, sono quelli che campano con 50 - 80 € al mese (quando va bene) e che non hanno i soldi per comprare le medicine. Se c'è qualche soldo in più, sistemano la casa che cade a pezzi.
Quando sono a Odessa io vivo dove vivono loro, nei loro quartieri, in mezzo a loro, li conosco bene è la mia gente, la gente con cui mi piace vivere.
Poi ci sono i ricchi, tanti fanno vedere di esserlo, ma io ho dei dubbi sul fatto che lo siano davvero e soprattutto che tale ricchezza sia il frutto del loro "onesto" lavoro.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi markus il sabato 12 marzo 2016, 22:22

alexex ha scritto:Ps: sapete un modo o dove affittare un appartamento , prezzo max 450 euro per 1 mese? L'ostello mi piace, ho conosciuto tante persone,ma il prossimo mese lo vorrei passare nella più totale tranquillità e privacy...perché qui è un po' come il grande fratello ahhha...


Se possibile vorrei dare "una mano". Ma sò che il regolamento del Forum vieta di dare numeri di telefono o contatti diretti. L'utente è registrato da più di 30 giorni. Mi permetto chiedere agli amministratori se è abilitato a ricevere MP.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2233
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi dreamcatcher il domenica 13 marzo 2016, 0:04

Sono contento che Odessa ti piaccia. Tra l'altro devi aver preso tutto con lo spirito giusto perchè le persone che a Odessa - pur amandola profondamente - resistono più di 10-15 giorni di fila, anche su questo forum sono molto rare! :lol:

Un paio di considerazioni:

Gianmarco58 ha scritto:i cosi detti "poveri" sono veramente tanti, ma sono estremamente dignitosi nella loro quotidianità da passare quasi inosservati. (non mi riferisco a barboni e alcolizzati che girovagano nei parchi pubblici). I poveri che dico io, sono quelli che campano con 50 - 80 € al mese (quando va bene) e che non hanno i soldi per comprare le medicine.

Concordo pienamente.
Aggiungo che passano inosservati perchè rappresentano la quasi totalità della popolazione. Non è un caso che chi sta appena un po' meglio faccia di tutto per farlo notare.

Gianmarco58 ha scritto:Poi ci sono i ricchi, tanti fanno vedere di esserlo, ma io ho dei dubbi sul fatto che lo siano davvero e soprattutto che tale ricchezza sia il frutto del loro "onesto" lavoro.

Su questo invece in parte non concordo. Che molti dei ricchi lo siano perchè hanno svolto o svolgano attività illecite non lo metto in dubbio. Che sia così per tutti i ricchi invece non lo credo.
Penso a mio cognato marinaio. Se abbiamo detto che la gente comune a Odessa campa con 80 euro al mese e lui ne guadagna 4000 trovo che sia ovvio che si notino la sua auto o il suo cellulare (a parte che il cellulare non manca nemmeno dove manca il gas) o il suo vestito firmato.
Lo stesso discorso vale per tante categorie di lavoratori: hai visto quante banche ci sono a Odessa? Hai contato gli studi notarili? Sono solo due esempi. Che poi sia giusto o sbagliato che alcuni percepiscano migliaia di euro anche stando seduti con i piedi sulla scrivania tutto il giorno mentre altri non arrivano a fine mese sgobbando notte e giorno, è giusto o sbagliato non solo a Odessa ma in tutto il mondo. A Odessa la differenza tra chi può e chi non può permettersi certe cose è molto accentuata.

alexex ha scritto:Questo lo dico perché vedere gli ucraini che sentendo che sono italiano magari pensano che sono ricco, ho i soldi la mia vita è facile è senza problemi mi innervosisco troppo.

Non ti innervosire :mrgreen:
E non ti innervosire nemmeno per quello che sto per scriverti io (senza offesa e senza conoscerti!): non so se sei ricco, ma di certo io un mese a Odessa e/o a fare il turista in Ucraina, all'ostello al puzata hata o nella stanzetta della babushka non me lo posso permettere! E sono italiano anche io e nemmeno dei quartieri popolari di Catania!

conosci un solo Ucraino di Odessa che campa (dignitosamente come dice Gianmarco) che sia in grado di lasciare il lavoro e stare a fare il turista per un mesetto? Io no...
...è ovvio che tu venga visto come l'italiano ricco... poi probabilmente avrai tutto il tempo di fargli cambiare idea di farti conoscere per ciò che sei e non per ciò che hai... ma intanto ho provato a spiegare alla mia ragazza che sei lì e che ti trattieni un mese sai cosa mi ha detto?
1.a Odessa un mese? :shock:
2.un mese di ferie? che fa di mestiere, stampa soldi? :lol:
Ecco, sei un po' un UFO da quelle parti. Se poi sei lì e non vai a sperperare grandi cifre nei night, sei proprio un UFO di quelli mai avvistati prima :mrgreen:

Divertiti, visto che puoi, e non ti arrabbiare!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8105
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 13 marzo 2016, 0:32

Ciao Dream, quello che dici tu è verissimo, non volevo certo dire che i ricchi son tutti ladri, ci mancherebbe altro.
Però ho notato e mi è stato anche raccontato che molti Odessiti che lavorano in mare e tornano a casa dopo alcuni mesi che sono imbarcati, portando con sé qualche migliaio di dollari, preferiscono investirli nella costruzione o nel riammodernamento della casa riprendendo i lavori che si erano arrestati, magari prima di partire, per mancanza di fondi.
Quello che intendo dire è che di soldi, a Odessa ne girano tanti, ma il rapporto "un ricco - un SUV" non è sempre realistico.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2701
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi alexex il domenica 13 marzo 2016, 4:20

Bhe certo, io con uno stipendio di 300 euro al mese in italia facendo il cameriere , mi posso permettere di stare qui due mesi visto che il costo della vita è più basso rispetto a catania.. ma questo non vuol dire nulla, io vivo a catania non ad odessa. Mio padre non lavora, mia madre fa la cameriera, e babysitter part time, mio zio non lavora e vive con me (vivo con i miei nonni), siamo tutti insieme... l'ucraino medio ha più problemi di me? Nha, non penso.
Avatar utente
alexex
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2016, 0:06
Residenza: Catania
Anti-spam: 42

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi dreamcatcher il domenica 13 marzo 2016, 9:46

Gianmarco58 ha scritto:ho notato e mi è stato anche raccontato che molti Odessiti che lavorano in mare e tornano a casa dopo alcuni mesi che sono imbarcati, portando con sé qualche migliaio di dollari, preferiscono investirli nella costruzione o nel riammodernamento della casa riprendendo i lavori che si erano arrestati, magari prima di partire, per mancanza di fondi.

E' verissimo te lo confermo anche io. Tra l'altro molti di questi odessiti sono giovani e hanno già una famiglia da mantenere... ...e l'abbiamo detto tante volte, non esiste la mentalità secondo cui si mette su famiglia (=fine divertimenti) quando 'tutto è pronto': casa, carriera, gruzzolo in banca. Più spesso accade l'inverso, con tutti i pro e i contro. Tanto di cappello a queste persone.

Ma tranquillo, avevo capito cosa intendevi... volevo solo sottolineare che a differenza dell'Italia dove chi ha soldi spesso finge di tirare la cinghia, in Ucraina è molto comune mostrare un certo benessere. Che poi arrivi da attività lecite o meno, importa poco.
Anche una casa ristrutturata spicca tra quelle di chi non ne ha la possibilità.
Una delle cose che ha notato la mia bella quando è arrivata in Italia, avendo trovato lavoro presso una famiglia su in Valsassina (se conosci la zona sai cosa intendo dire), è la 'mania' di recintare l'abitazione con cancelli o siepi che nascondano tutto... a Izmail se uno ha ristrutturato anche solo il pollaio, come mio cognato, quasi lo segnala sul cancello d'ingresso :mrgreen:

alexex ha scritto:l'ucraino medio ha più problemi di me? Nha, non penso.

Sai quanto si 'arrabbia' l'Ucraino medio se legge questa frase? :lol:
Punti di vista... goditi la tua vacanza e non badare a chi dice e cosa... non hai da dare spiegazioni a nessuno.
L'unico consiglio, soprattutto se frequenti la gente umile di cui parlava Gianmarco, non farla pesante, non fare la vittima... perchè per quanto tu possa pensare di avere ragione non potrai mai convincere nessuno lì.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8105
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 13 marzo 2016, 9:48

alexex ha scritto:Vittorio per quanto riguarda il costo della vita, io sinceramente tutta questa povertà non l'ho vista, almeno non più di catania... macchine sportive ne vedo una marea, e gente per la strada morta


Beh visto che mi hai chiamato in causa pur non scrivendo nulla..... :lol: :lol:

Un cellulare o un computer o una tv in ucraina costa quanto da noi.. e se guadagni 70-80 euro...
Una macchina costa quanto da noi, e se guadagni 70-80 euro...

Hai 20 anni e la patente auto? In ucraina il 60% non ha patente,a qualsiasi età... (statistica mia non ufficiale :lol: )

Vivi con: genitori,zio..... in casa di mia moglie erano in 8 fino a un anno fa....... (ora una sorella con figlia si è sposata)...credimi farebbero a meno, ma un bilocale in periferia costa sui 50.000 euro e se guadagni 70-80 euro al mese....

Stai un mese in ucraina, non importa la tua età o cosa fai per campare,e se in italia guadagni solo 300 euro , in ucraina nessuno si può permettere un mese da nessuna parte.
Perché te vai in ucraina per spendere meno... loro dovrebbero andare in Centrafrica.... ma c'è lo step biglietto aereo....

In conclusione sottoscrivo quanto detto da dream e Gianmarco.... mi fermo o dovrei scrivere un libro.
Qui la gente non mangia ma ha l'ultimo modello di tv o iPhone (pagato in rate di 20-30 euro al mese,ovviamente)

Poi Odessa è anche un mondo a parte dall'ucraina.

Ps ma il regola barba l'hai trovato?
Sull'appartamento prova in stazione, ma fai attenzione, spesso la babuska affitta la camera lasciata libera da un figlio/a... quindi non è detto che avrai meno privacy dell'ostello .
Sennò ci sono agenzie.
Ma i costi sono alti per gli odessiti.
Molto alti per i non odessiti
E ALTISSIMI PER GLI stranieri.
Il centro a poco non lo trovi... a meno che non prendi qualcosa senza boiler.. e tra un po l'acqua calda la staccano... cercala col boiler.....

Gli affitti ad Odessa....
Un 3 anni fa, mia suocera trovo casa per noi. Estrema periferia sud, Kivsky region. Vicino casa della mamma..
Un ora di marsrukta dal centro per intendersi .
La proprietaria all'inizio chiede 300 $ (la figlia di una vicina odessita );
a ma la figlia lavora all'estero? Allora sono 450$.....
Come? Ha marito straniero???? Allora il prezzo sale 600$....
No fermi tutti hanno un bimbo piccolo???? Non meno di 800$......
Alla fine abbiamo ripiegato su altro.....
Buona ricerca.
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6324
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 13 marzo 2016, 9:51

dreamcatcher ha scritto:
alexex ha scritto:l'ucraino medio ha più problemi di me? Nha, non penso.

Sai quanto si 'arrabbia' l'Ucraino medio se legge questa frase? :lol:
Punti di vista... goditi la tua vacanza e non badare a chi dice e cosa... non hai da dare spiegazioni a nessuno.
L'unico consiglio, soprattutto se frequenti la gente umile di cui parlava Gianmarco, non farla pesante, non fare la vittima... perchè per quanto tu possa pensare di avere ragione non potrai mai convincere nessuno lì.


Sottoscrivo anche questo.
Sulle case recintate meno.
Zona ville tra Kivsky region e mare ci sono muri di difesa neanche un castello medioevale....
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6324
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: La mia avventura ad odessa

Messaggiodi alexex il domenica 13 marzo 2016, 10:47

Boh, ragazzi magari sbaglio, ma almeno queste sono solo impressioni dopo 11 giorni, tra l altro la scorsa sera sono stato in deribasovskaia con una ragazza , e appunto il mese prossimo va in Brasile per il un bel po', e si era girata mezzo mondo (parla inglese meglio di me). Sarà che becco solo il meglio diciamo, o persone con uno Standard elevato rispetto ad altri, chissà...


@per Vittorio, si l ho comprato nella zona di privoz in un negozio, ma nom chiedermi il nome..era il cirillico :D
Avatar utente
alexex
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 91
Iscritto il: sabato 9 gennaio 2016, 0:06
Residenza: Catania
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Racconti di viaggio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti