la mia amata L'viv

Video che trattano l'argomento turistico e culturale ucraino. Leggere attentamente il regolamento di sezione.

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi peterthegreat il sabato 23 settembre 2017, 23:36

Per fare del turismo culturale ci vuole qualcosa da vedere, anche se costa poco, ma non c'e' niente cosa vado a fare.

Ha ragione il Corvo, Kiev, Odessa e Leopoli saranno anche città da vedere, ma per un italiano evoluto (non il prototipo da Canarie o Sharm) il tutto si risolve in una giornata per quello che possono offrire.
Forse un turista del Tagikistan puo' rimanere estasiato.

Lasciamo perdere le città' dell' ovest. Ma Praga, Budapest,Cracovia ecc ecc sono lontane anni luce come organizzazione e quello che si puo' vedere.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 24 settembre 2017, 9:14

vittorio_guido ha scritto:Ma a me piace girare :D .................
Non si tratta di andare a vivere la(il discorso cambia), qui si parla di week end o settimana,

=D> Bravo !!! Io sono identico a te. Altrimenti andremmo in vacanza solo a Miami, New York o Maldive. Invece per esempio spero di andare presto in India, Cina o Tibet, tutti posti "sulla carta" lontani anni luce dal mio paradiso ideale dove montare la tenda e restarci per sempre.

Detto questo, è chiaro il discorso di Gianmarco sul costo della vita.
Se non vado ogni fine settimana a Londra, pur essendoci da Malaga 50 voli low cost al giorno, al prezzo medio di 30 euro, è perché so bene che poi per cambiare aeroporto in bus e/o arrivare in centro ne spendo di più :shock: , senza contare mangiare, dormire e tutto il resto a prezzi stratosferici.
In Ucraina, che piaccia o no, che il motivo del soggiorno sia turistico o meno, ci sono certamente due vantaggi oggettivamente poco contestabili a livello globale: il costo basso della vita e le bellissime donne in quantità difficilmente visibile altrove.

Spostandoci all'aspetto soggettivo, ognuno ha certamente i suoi gusti, le sue necessità o priorità.
Probabilmente ad un milionario con un conto in banca senza fondo, in viaggio con la la famiglia, l'Ucraina avrà da offrire le sue altre (modeste a mio avviso) qualità. Probabilmente ne rimarrà deluso.
Ad un single invece, ad un divorziato in cerca di riscatto, o a chi è deluso dal prelievo fiscale del proprio paese e/o ha entrate che presuppongono molte attenzioni alla voce "spese in uscita", glielo consiglierei vivamente. E probabilmente non resterebbe deluso perché risolverebbe il suo desiderio di vivere in buona compagnia e/o in tranquillità economica.

Il mondo è bello perché è vario e penso davvero che ogni posto abbia sempre qualcosa di "speciale" da offrire.
Si tratta di capire cosa vogliamo in quel momento e, per ritornare a vittorio, a come arrivarci.
Tutto il resto non mi sembra un enigma: sigari? Cuba; spiritualità? Tibet; orologi? Svizzera; mare? Maldive, pasticceria? Sicilia, ecc. ecc. fino ai safari in Kenya o Sudafrica. Ed anche l'Ucraina non fà eccezione.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 24 settembre 2017, 9:39

Pietro e amici del forum fatevi un giro a kiev un paio di giorni, che non sia solo kreshatik e ambasciata italiana come hanno fatto quasi tutti qui.
Esigetelo dalle vostre compagne, che nemmero loro conoscono kiev...
Quasi tutte sanno il numero dei Silpo nei loro quartieri ma dei monumenti no..
Vedi che cose ce ne sono più che a praga da vedere.
Forse mancherà l'organizzazione, certo.
Ma le cose (monumenti chiese luighi storici ce ne sono)
Se uno va a kiev per poi andare li solo per lo struscio o un centro commerciale low cost basta serravalle.
Per la patata serravelle no..meglio l'Ucraina :D
Secondo me kiev non ha niente di meno di un altra capitale europea (eccezion fatta per Parigi Roma Londra ovviamente...)
Discorso diverso per Odessa l'offerta è diversa e va intesa in un contesto estivo
Comunque meglio Odessa di un paese islamico ad agosto (secondo me) fosse solo per le patate e le discoteche
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 24 settembre 2017, 9:48

Perfetto Forrest, il succo della vita!
Senz'altro Kiev non ha nulla da invidiare ei posti citati da Pietro.
Odessa? Una città a misura d'uomo, dove l'uomo arriva prima delle banche, qui capisci che è l'uomo che, nel bene o nel male forgia e plasma a sua misura il posto in cui vie e come vive, non è la società dei consumi che vuole e modifica l'uomo a suo piacimento.
Gli uomini sono sanguinari, NON le Ideologie! (Peterthegreat)
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi RomaLviv il domenica 24 settembre 2017, 12:50

Questi ultimi commenti li condivido tutti da Peter a Gianmarco passando per forrest e vittorio, spero di non scordare nessuno, c'è il racconto di una Ucraina magica da vedere e da vivere e da preservare aggiungo .
Dai monumenti alla vita a misura d'uomo passando per la patata.
w l'Ucraina
Oggi in FBOOK mi è capitato di vedere un pezzo del tg di TCH credo... dove hanno fatto vedere un villaggio dove vivono un po' di italiani, 4 su 5 erano in eta di pensione, erano tutti sereni di vivere in Ucraina e raccontavano la loro vita che si era adattata a quella degli ucraini, ma non dimenticando le abitudini italiane.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 942
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi markus il domenica 24 settembre 2017, 15:47

Penso che è tutto soggettivo. Mio figlio e la sua ragazza sono venuti per la prima volta a Chisinau inizio settembre. Sono arrivati venerdi sera e ripartiti alla volta di Vienna luedi mattina. Fossero rimasti qualche giorno di più li avrei portati un paio di giorni a Odessa (sicuramente sarebbe piaciuta).

Chisinau, che a me non piace particolarmente, a loro è piaciuta. Poi Vienna chiaramente si, da li hanno preso il treno per Bratislava (non è piaciuta) poi il treno per Budapest (piaciuta).

A me, per esempio, piacerebbe andare a vedere Samarcanda. Città che si trova in Uzbekistan ed era un caravanseraglio sulla "via della seta". Nessun motivo particolare, semplicemente per curiosità.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi peterthegreat il domenica 24 settembre 2017, 18:42

Si parla di un argomento e poi si va a finire su altre mille cose.
Il discorso era sulle 3 città dell' Ucraina e sulle loro particolarità.
Appurato che tutto e' soggettivo, anche se a basso costo non sono all' altezza di altre città dell' est Europa.
Qualcuno e' mai stato a Cracovia ? Leopoli non puo' nemmeno reggere il confronto lentamente.
Kiev, ci sono almeno 20 capitali Europee più belle.
Odessa città di mare, c'e' ne vogliono 20 di Odesse per fare solo il meta' del centro storico di Genova.
Allora, se vogliamo andare a visitare le "città d' Arte", nessuna di queste 3 puo' essere paragonato alle altre città Europee, se poi mentre siamo lì, tra una zompata e l'altra vogliamo vedere Santa Sofia, quello e' un'altro discorso.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi peterthegreat il domenica 24 settembre 2017, 18:45

Samercanda, dici niente, tra moschee, Masadre e bazar vale il viaggio.
Quando questi parlavano di commercio in Ucraina c'erano solo paludi e foreste.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5682
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 24 settembre 2017, 19:56

Il centro storico di genova compete alla grande con quello di marsiglia.
Non ci andrei neanche mi pagassero (a dire il vero Ci sono andato pagato) ma ormai è perso in mano a bande criminali sudamericane. Vi consiglio già che siete li una visita al salone nautico... il capannone al suo interno è adibito a immenso dormitorio per neri... l'ho visto lo scorso anno (ero andato li per visitare una DISORGANATISSIMA mostra dell'informatica che al confronto i disorganizzati ucraini sono dei tedeschi..
Se volete sulla liguria posso scrivere un libro che finirei cosi: fortunati coloro che ivi vi vivono, perchè il signore li ha donato il mare il sole e panorami stupendi.. e mi rammarico per i poveri piemontesi /lombardi che ivi vi lottano ogni estate con i loguri.. :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 24 settembre 2017, 19:59

Era liguri ovviamente :D

L'Italia ha credo l'80% del patrimonio mondiale.
Inutile menarla sempre li.... lo sappiamo condividiamo e ne siamo orgogliosi tutti.

A kiev non c'è solo S.Sofia.
Ma se vai solo li a ciulare...
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 24 settembre 2017, 20:24

Allora cambiamo la discussione...
Non facciamo raffronti tra e tra.
Andate in una agenzia di viaggi nella vostra città e date un occhio a che posti del belino propongono....
Fosse solo cracovia o praga...
Ma tra abudabi e Miami a ferragosto (posto assurdo in quel periodo che invece si riempie di sfigati italici) un kiev ci starebbe tranquillamente.
Mi direte ma a Miami d'agosto...
A Miami d'agosto non fai un belino umidità del 100% piove tutti i giorni, se hai fortuna ovviamente, altrimenti ti betti l'uragano di turno che li è una cosa settimanale.
Ed i commenti? ?
Che sfiga vai ad agosto e trovi sto meteo??
No non è sfiga è la normalità, ora vai in agenzia e li picchi.. :D :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 24 settembre 2017, 20:46

Ho vissuto per molti anni a Varazze!
No comment.
Ma città sporche come in Liguria le ho viste solo nella Spagna del sud.
Il turista non vuole città sporche.
Gli uomini sono sanguinari, NON le Ideologie! (Peterthegreat)
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi Barry il domenica 24 settembre 2017, 23:51

Ragazzi ma chissenefrega dei turisti da fine settimana...
Sono scappato dalla Liguria di Ponente per sfuggire ai turisti rompiballe da week end .
Me li devo mica ritrovare qui ora?? [-X
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 501
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi markus il lunedì 25 settembre 2017, 0:29

Non sò come è meglio descrivere la cosa. Quando ero bambino, 6 anni, andavo in spiaggia a Diano Marina (Liguria di ponente) da solo.

Oggi non permetterei alle mie due figlie, la più grande 10 anni e l'altra 6 di andare in spiaggia da sole. Diciamo, per il quieto vivere, che le cose sono cambiate.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1885
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: la mia amata L'viv

Messaggiodi RomaLviv il lunedì 25 settembre 2017, 19:29

Io suggerisco anche un giro nei Carpazi, non che in Italia manchino le montagne, ma sono posti dove ancora incontri la signora che porta a spasso la mucca e le galline che razzolano in giro, ancora c'e' da godersi queste cose, per chi piacciono, fiumi e torrenti e i prodotti casarecci , ancora per poco visto che stanno costruendo cottage a tutto spiano come a Bukovel
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 942
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Video sull'Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti