La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Il permesso di soggiorno e la carta di soggiorno.

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi pcamilla il sabato 10 settembre 2011, 23:23

Niente Poste se non vupoi ritrovarti (se ti va bene) con un semplice permesso di soggiorno di un anno.
Vai in Questura e fai le cose fatte bene (anche perchè devono prenderle le impronte digitali) ; leggi bene sul forum come bisogna procedere.
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56


Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi brx80 il domenica 11 settembre 2011, 20:19

Ciao a tutti,
grazie per il consiglio di andare direttamente in Questura, ora cerco bene nel forum e farò come dite voi.
Non è che voglia essere superficiale, che badante non scherziamo (perché lo prendo come uno scherzo)... pensavo solo che con le Poste davano un appuntamento ad una data e orario abbastanza certo, mentre andando in Questura la coda fuori parta dall'isolato di fronte :-)

Comunque non ho ancora neanche capito dove caspita è la Questura di Firenze:
se in Via Della Fortezza 17
o in Via Zara 2
o in Via Pietrapiana 53

Ciao ciao,
brx80
Avatar utente
brx80
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 33
Iscritto il: sabato 9 aprile 2011, 22:53
Residenza: Firenze
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi pcamilla il domenica 11 settembre 2011, 20:37

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il lunedì 12 settembre 2011, 1:34

spero per te che la questura di Firenze applichi finalmente il dls 30/2007
in questione.
e rilasci la cds prevista
in bocca al lupo di cuore
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi brx80 il lunedì 12 settembre 2011, 9:47

ciao pcamilla,

pcamilla ha scritto:Questura di Firenze: Via Zara 2

http://questure.poliziadistato.it/doves ... =++Cerca++


sono stato poco fa alla Questura di Firenze in Via Zara 2, ed entrando, di fronte, c'è il portinaio. Prima di tutto ho notato che non c'era nessuna coda; un signore prima di me ha chiesto per andare dal Giudice Di Pace ed un cartello indicava dove andare a Ritirare i Passaporti.
Quando ho chiesto informazioni circa la richiesta di PDS/CDS per stranieri, mi ha detto che mi trovavo nel posto sbagliato e mi ha detto che i PDS li fanno in Via della Fortezza.

Comunque per chiedere informazioni, moduli e quant'altra mi ha detto di andare in VIA PIETRAPIANA 53 (angolo Via Verdi vicino alle Poste).

Ora cercando su internet ho trovato questa pagina:
http://www.immigrazione.regione.toscana ... renze.html

Proverò ad andarci domattina.

Saluti,
brx80
Avatar utente
brx80
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 33
Iscritto il: sabato 9 aprile 2011, 22:53
Residenza: Firenze
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il lunedì 12 settembre 2011, 12:12

Ufficio Immigrazione - Asilo Politico
Via della Fortezza, 17
50100 (FIRENZE - FI)
telefono: 055/49.77.602 - 603
Fax: 055/49.77.062
Email: immig.quest.fi@pecps.poliziadistato.it

Lunedì 08:15-10:00
Martedì 08:15-10:00
Mercoledì 08:15-10:00
Giovedì 08:15-10:00
Venerdì
Sabato
Domenica

forse fai bene ad provare in quell'ufficio del comune anche se si occuperanno come al solito sopratuto di cittadini stranieri e non familiari di cittadini UE
portati una copia del decreto legislativo 30/2007
evidenziando art 2
art 10
art 23

se no direttamente in questura all'indirizzo sopra e che ti avevano detto,non so' come gestiscono gli appuntamenti
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi brx80 il lunedì 12 settembre 2011, 19:23

Invece circa quello che c'è scritto nel sito del Ministero Dell'Interno a questo link
http://www.interno.it/mininterno/export ... iorno.html
nella sezione "COSTI" c'è scritto :
"se sei familiare straniero di cittadino italiano o di cittadino dell’Unione e chiedi la carta di soggiorno per familiare di cittadino UE, non devi allegare né la marca da bollo, né il bollettino per il pagamento del permesso di soggiorno elettronico."

Se è davvero costì, si risparmiano 42,12 euro (14,62 di marca da bollo + 27,50 di versamento).

Qualcuno ne sa qualcosa? Per i 27,50 del PDS elettronico ci credo che non serva (dato che il CDS è quello cartaceo).
Ma la marca da bollo sto leggendo che tutti la presentano nelle questure delle varie città. Non è che se la intasca il funzionario? metti che ne fanno 10 al giorno di cds, si intascano 146 euro puliti puliti
Se me la chiedono a me mi devono rilasciare una ricevuta dove c'è scritto, sennò li denuncio (e a chi, al collega di fianco? :doubt: )

Ciao,
brx80
Avatar utente
brx80
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 33
Iscritto il: sabato 9 aprile 2011, 22:53
Residenza: Firenze
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 12 settembre 2011, 20:17

Questura (TI DEVI ANDARE IN QUESTURA!!!)


Il rilascio del permesso di soggiorno (5 anni)


Gli stranieri che intendono soggiornare in Italia per più di tre mesi, devono richiedere il permesso di soggiorno.

Chi arriva in Italia per la prima volta ha 8 giorni di tempo per chiedere il permesso di soggiorno.

Per ottenere il rilascio del permesso di soggiorno è necessario presentare:

il modulo di richiesta; lo compilano loro
il passaporto, o altro documento di viaggio (pdf 17 KB) equivalente, in corso di validità con il relativo visto di ingresso, se richiesto;
una fotocopia del documento stesso; le prime 3 pagine piu' il visto
4 foto formato tessera, identiche e recenti;
un contrassegno telematico da € 14,62;(La marca da bollo non serve ma tu mettila lo stesso, poi se la rubano non fa niente)
la documentazione necessaria al tipo di permesso di soggiorno richiesto (certificato di matrimonio).

Poi basta perchè sono stufo di ripetere sempre le stesse cose.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6466
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi pcamilla il lunedì 12 settembre 2011, 21:02

:lol: :lol: Mamma mia Pietro! Non oso immaginarti con i gommoni nelle parti basse :lol:
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi Pasha67 il lunedì 12 settembre 2011, 22:54

brx80 ha scritto:Ma la marca da bollo sto leggendo che tutti la presentano nelle questure delle varie città. Non è che se la intasca il funzionario? metti che ne fanno 10 al giorno di cds, si intascano 146 euro puliti puliti
Se me la chiedono a me mi devono rilasciare una ricevuta dove c'è scritto, sennò li denuncio (e a chi, al collega di fianco? :doubt: ) Ciao,
brx80


Ma dico, stai scherzando vero????? :roll:
Avatar utente
Pasha67
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 456
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2007, 21:56
Località: Arezzo
Residenza: Toscana
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il martedì 13 settembre 2011, 11:11

brx80 ha scritto:Se è davvero costì, si risparmiano 42,12 euro (14,62 di marca da bollo + 27,50 di versamento).

Qualcuno ne sa qualcosa? Per i 27,50 del PDS elettronico ci credo che non serva (dato che il CDS è quello cartaceo).
Ma la marca da bollo sto leggendo che tutti la presentano nelle questure delle varie città. Non è che se la intasca il funzionario? metti che ne fanno 10 al giorno di cds, si intascano 146 euro puliti puliti
Se me la chiedono a me mi devono rilasciare una ricevuta dove c'è scritto, sennò li denuncio (e a chi, al collega di fianco? :doubt:


mah rimango di stucco. :rolleyes:

cerco di essere telegrafico ma praticamente per motivi familiari è dal 2002 che sono in mezzo a queste normative e circolari.

1) Normativa per i cittadini Extra UE si fà riferimento al Testo Unico Immigrazione(legge bossi fini)
2)Cittadini UE e loro familiari anche EXTRA UE(quindi anche italiano/a+ ucraina/o DECRETO LEGISLATIVO N°30/2007) ART 2 ART 10 ART 23

come dice il decreto tutto è gratuito,tranne il costo del materiale,qualcuno ha sollevato il problema della marca ma non è stato considerato costo contrario alla legge.

Mi sento "strano"a dire questo ma la marca la paghi in tabaccheria e va tutto all'ufficio dell'entrate comunque nelle casse dello stato.Se sei pignolo richiedi che venga appiccicata sotto i tuoi occhi 8-[ non celo vedo un polizioto che va a rivenderle al mercato nero.

Costo di un pds per cittadini EXTRA UE AL 100% 75 EURO CIRCA PIU' A VOLTE MESI E MESI DI ATTESA DELLO STESSO.

Nel nostro caso si và in questura si richiede CARTA DI SOGGIORNO prevista art 10 di 5 anni marca da 16,42

Problema tuo principale è che alcune questure non applicano il dls 30/2007
e ti rifilano un pds di 2 anni o pds anche di 5 che non ha valore di CDS
ti chiedono documentazini supplementari non previste
ti rilasciano il titolo di soggiorno in ritardo molto ritardo
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi brx80 il mercoledì 14 settembre 2011, 0:06

Ciao a tutti,
anche se leggendo il forum la Questura di Firenze appare una tra le più "cattive", in realtà dopo essere andato in Via Zara 2, rimpallato in Via Pietrapiana 53 (dove c'è l'Ufficio Immigrazione) vi racconto com'è andata lì stamane.

L'ufficio apre alle 9, ma sono arrivato alle 8.30 e la sala accoglienza era già aperta. Al banco accoglienza mi hanno chiesto cosa mi serviva e mi hanno dato un numero (B104). In realtà il primo era il B101 quindi io ero il quarto per le informazioni all'Ufficio Immigrazione (che comunque ha più sportelli: 4 o 5). Lì c'è anche l'ufficio Anagrafe ed altro.
In poche parole lì non si presenta la domanda ma danno solo informazioni (la domanda si presenterà in Via Della Fortezza 17, dove devo anche andare a prendere il modulo).

Comunque all'ingresso ci sono tante copie di un libro di 87 pagine "IMMIGRAZIONE IL VADEMECUM" XI Edizione 2011 (quindi aggiornato) dove spiega un sacco di cose su tutti i tipi di documenti e info su cose che gli immigrati devono/possono richiedere.

Circa la mia domanda di informazioni: la signora molto gentile mi ha fotocopiato un foglio intitolato "Carta di soggiorno per familiare di cittadino comunitario" e mi ha detto che vale 5 anni (io ho pensato "bingo", è proprio quello che serve a noi).
Documentazione richiesta:
1. Modulo carta di soggiorno (può essere ritirato alla Questura)
2. passaporto o documento equivalente in corso di validità
3. visto d'ingresso (se richiesto)
4. documentazione anagrafica attestante il rapporto di parentela (se preveniente dall'estero la certificazione deve essere tradotta e legalizzata)
5. attestato della richiesta di iscrizione anagrafica del familiare cittadino dell'Unione
6. 4 foto formato tessera

Poi mi ha spiegato che:
- Entro 48 ore dall'arrivo occorre fare la Denucia di Cessione Fabbricato (con apposito modulo in Questura o Comando di P.S.)
- Con la ricevuta della richiesta di CDS possiamo andare all'Agenzia delle Entrate per richiedere il Codice Fiscale.
- Poi si ritorna in Via Pietrasanta all'Ufficio Anagrafe per richiedere l'iscrizione anagrafica (per richiedere la residenza e la carta d'identità): qui in realtà danno un appuntamento e si ritorna entro 10 gg e spiegano cosa portare
- Poi si va all'ASL per l'iscrizione al Servizio Sanitario e si sceglie il medico di famiglia e si richiede la Tessera Sanitaria

Poi vi farò sapere cosa succede quando avrò preso il modulo e avremo presentato la domanda.

Intanto chiudo con 2 fantastiche notizie:
1 bella notizia) a mia moglie è arrivato il passaporto con il visto: richiesto il 30/8, rilasciato il 9/9 (esattamente 10 giorni di calendario come previsto dalla normativa), spedito da Kiev a Poltava e consegnato il 13/9
2 fantastica notizia) oggi abbiamo comprato il biglietto aereo per il 24/9 ... EVVIVA !!! =D>

Buonanotte,
brx80
Avatar utente
brx80
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 33
Iscritto il: sabato 9 aprile 2011, 22:53
Residenza: Firenze
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 14 settembre 2011, 10:39

Alla fine poi non sono così cattivi.
Quello che ti ha detto l'agente e quello che compare sul sito della polizia di stato
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6466
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il mercoledì 14 settembre 2011, 14:10

felicissimo per te per tutti i traguardi attesi che stai vincendo.

bene che sia tutto ok anche in questura.

per la residenza se applicano la legge devono iscrivere la richiesta e perfezionare il tutto dopo il rilascio della cds
per il codice fiscale è sufficiente
l cittadino proveniente da un Paese extra Ue esibisce, in alternativa:

-il passaporto valido, con relativo visto (quando prescritto), o altro documento riconosciuto dalle autorità italiane
o
. l’attestazione di identità rilasciata dalla rappresentanza diplomatica o consolare in Italia del Paese di appartenenza (con relativa foto dell’interessato)
o
-il permesso di soggiorno valido
o
- la carta d’identità rilasciata dal comune di residenza.


http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/po ... e+Fiscale/

felice che ti abbiano dato info giuste come ogni cittadino dovrebbe avere
un =D> alla questura di firenze

tessera sanitaria ti devono rilasciare subito almeno quella provisoria di tre mesi in attesa di cds
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi flydream il mercoledì 14 settembre 2011, 15:24

a me per il secondo anno, hanno detto che non viene più fornita la carta di soggiorno "in quanto molte extracomunitarie si sposavano con dei vecchietti per poter poi avere la carta e scappavano nel loro paese con un lasciapassare per l'europa" così mi ha detto l'incaricato dell'ufficio immigrazione della questura di genova. Anche questa volta di nuovo permesso di soggiorno di un anno... cosa dovrei fare? a chi mi devo rivolgere? Qualche idea? Secondo me bisognerebbe mettere on-line il modulo così uno se lo compila e lo presenta direttamente. forse così sarà più semplice
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a PDS e CDS





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti