La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Il permesso di soggiorno e la carta di soggiorno.

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi Riccardo36 il domenica 25 giugno 2017, 18:57

Buona sera a tutti,
Mia moglie è in attesa della carta di soggiorno da parte della questura,naturalmente ha la ricevuta.
Qualcuno sa dirmi se puoi tornare in Ucraina per 15 giorni e poi rientrare in Italia senza problemi considerando che ha il visto valido per un anno partendo da fine dicembre 2016 ma è in Italia da più dei fatidici 90 giorni di permanenza sul territorio italiano? E si deve viaggiare necessariamente con volo diretto Italia Ucraina e ritorno o si può passare dalla frontiere terrestre? Grazie
Avatar utente
Riccardo36
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2016, 9:54
Residenza: Brescia
Anti-spam: 42


Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi valkrav il lunedì 26 giugno 2017, 11:03

Riccardo36 ha scritto:Buona sera a tutti,
Mia moglie è in attesa della carta di soggiorno da parte della questura,naturalmente ha la ricevuta.
Qualcuno sa dirmi se puoi tornare in Ucraina per 15 giorni e poi rientrare in Italia senza problemi considerando che ha il visto valido per un anno partendo da fine dicembre 2016 ma è in Italia da più dei fatidici 90 giorni di permanenza sul territorio italiano? E si deve viaggiare necessariamente con volo diretto Italia Ucraina e ritorno o si può passare dalla frontiere terrestre? Grazie

secondo me deve rientrare dal ucraina direttamente in Italia
perche con il visto (o visa free) non e piu in regola (ha superato 90gg)
e della ricevuta di questura sul atri confini schengen non sanno nulla, e carta straccia per altri paesi
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi T1000 il lunedì 26 giugno 2017, 12:22

Una curiosità.... nel caso non ci sia una collegamento diretto, cosa succede, qual'è l'iter da seguire? Ci sono eccezioni per i paesi che non hanno collegamenti diretti tra di loro?
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 973
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 26 giugno 2017, 12:49

Che io sappia, in caso di mancanza di collegamento diretto, devi 'triangolare' con un Paese che non richiede visto o presso cui non vengano conteggiati i giorni di permanenza già effettuati.

Nel caso della ricevuta, ad esempio, non credo vi siano problemi nel fare scalo a Sharm, mentre è impossibile farlo a Budapest.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi T1000 il lunedì 26 giugno 2017, 13:26

Grazie Dream. Sarebbe più facile aggiungere una nota al sistema SIS segnalando che la persona in argomento ha i requisiti ed è in attesa di concessione del PDS definitivo quindi può accedere all'area Schengen senza i limiti dei 90/180gg. Almeno così uno si risparmia di fare scalo a Pechino, visto che comunque può accedere al paese membro.
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 973
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 26 giugno 2017, 13:34

Infatti.

Però teniamo conto di una cosa: la ricevuta di per sè non garantisce poi l'emissione di un PDS.
Il viaggio muniti di ricevuta è una tutela per il richiedente che, dati i tempi di rilascio, potrebbe necessitare di tornare in patria.
Viaggiano con ricevuta infatti anche coloro che chiedono per la prima volta un pds, ad esempio in seguito a un decreto flussi. La loro richiesta potrebbe essere respinta, con relativo obbligo poi di lasciare il Paese.

Ovviamente non è questo il caso di parenti di cittadini italiani ecc ecc.
Sinceramente, non capisco nemmeno che necessità ci sia di produrre tante scartoffie e dilatare così i tempi quando è palese che il PDS debba essere concesso.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 26 giugno 2017, 13:44

Riccardo36 ha scritto:Buona sera a tutti,
Mia moglie è in attesa della carta di soggiorno da parte della questura,naturalmente ha la ricevuta.
Qualcuno sa dirmi se puoi tornare in Ucraina per 15 giorni e poi rientrare in Italia senza problemi considerando che ha il visto valido per un anno partendo da fine dicembre 2016 ma è in Italia da più dei fatidici 90 giorni di permanenza sul territorio italiano? E si deve viaggiare necessariamente con volo diretto Italia Ucraina e ritorno o si può passare dalla frontiere terrestre? Grazie


Meglio se chiami la polizia di frontiera.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6402
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi gioviale1956 il domenica 23 settembre 2018, 17:55

Buonasera , nel caso che si viva in UE , ma non in italia la carta di soggiorno permanente a chi và richiesta?
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi troviamoci50 il domenica 23 settembre 2018, 21:24

Penso che si deve richiedere nello stato di residenza. di certo non si deve sommare la residenza in più stati ma bensì la residenza nello stato dove si richiede la carta di soggiorno a tempo indeterminato.
troviamoci50
Avatar utente
troviamoci50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 22:52
Località: montebelluna/tv

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il lunedì 24 settembre 2018, 5:03

https://eur-lex.europa.eu/legal-content ... 035.01.ITA

Link attivo perche' ufficiale direttiva Ue

Il dls 30/2007 (cerca su google) che regolamenta cds per cittadini familiari extra Ue o residenza per cittadini Ue in Italia recepisce la direttiva linkata sopra

Naturalmente devi vedere quale decreto attuativo nel paese dove intendi chiedere la cds
Per 3 mesi e valida per il soggiorno anche quella italiana o passaporto

Non certo per lavorare o altri diritti collegati
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il lunedì 24 settembre 2018, 5:21

Non so se valido o aggiornato vedi istruzioni per la Francia,ripeto solo come esempio

-https://www.justlanded.com/italiano/Francia/Guida-Francia/Visti-e-Permessi/Permesso-di-soggiorno-per-la-Francia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi gioviale1956 il lunedì 24 settembre 2018, 8:35

Si , credo che vada richiesto in tenerife , mia moglie ha già quello spagnolo ,Tarjeta de residencia de familiar de ciudadano de la Unión, dura 5 anni , poi credo che vada rinnovato con le stesse modalità precedenti , ma forse è meglio chiedere la cittadinanza italiana , meno sbattimenti.
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi gioviale1956 il lunedì 24 settembre 2018, 9:03

Qui la legge spagnola , che credo sia uguale in tutta UE



http://www.interior.gob.es/web/servicio ... ermanente#
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi andrey il mercoledì 26 settembre 2018, 22:49

in bocca al lupo per la cittadinanza spero tu faccia prima di salvini...
i miglioramenti ottenuti con le modifiche precedenti
se tutto va in porto come predicato da questo santone della politica moderna
si rincomincia con i problemi o intoppi ...stavolta previsti per legge #-o :evil:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: La Carta di Soggiorno a tempo indeterminato

Messaggiodi tpl87 il giovedì 27 settembre 2018, 6:37

Mia moglie, cittadina Ua, ha cds italiano come familiare di un cittadino dell'unione (primo rilascio, validità 5 anni circa, formato cartaceo abbastanza scomodo).
Siamo entrambi contrari al fatto che lei prenda la cittadinanza It, poiché ciò comporterebbe la perdita della sua cittadinanza Ua.
Aggiungo, a nostro figlio, nato in Italia, abbiamo dato entrambe le cittadinanze It e Ua.
Nel caso l'Ucraina permettesse la doppia cittadinanza, allora credo che l'acquisizione della cittadinanza It per gli aventi diritto diverrebbe un passaggio "quasi" imprescindibile. Ma stando così le cose, al contrario l'acquisizione della cittadinanza It deve essere una scelta ben ponderata, valutando tutti i pro e i contro.
Avatar utente
tpl87
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 31
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2015, 23:45
Residenza: Piacenza
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a PDS e CDS





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron