L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

La politica in Ucraina.

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi Legione il domenica 18 agosto 2013, 18:08

Se qualcosa deve cambiare, spero passi attraverso le Presidenziali del 2015: mi auguro vinca Vitali Klitschko , per me nel panorama politico russo è l'unico che davvero può cambiare qualcosa.
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 320
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42


Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi andrey il lunedì 19 agosto 2013, 7:47

l'indipendenza e la sovranita' sul proprio territorio
spesso hanno un prezzo

dispiace che peter come al solito ecceda sul sarcasmo su argomenti molto dolorosi

e nonostante mi sembra viva su questa terra contesa non abbia imparato ad amarla
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5525
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 19 agosto 2013, 18:23

La Russia e' rimasta ultima enclave di un mondo completamente in rovina sotto tutti i principi etici e morali.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi Legione il lunedì 19 agosto 2013, 19:46

Hey Pietro... dovresti andare a farti una vacanzina in Scandinavia o in Canada... magari la vedresti meno grigia!
Il vecchio adagio è sempre valido: tu sei quello che vedi, tu rispecchi quello che dici (e scrivi).
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 320
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi andrey il martedì 20 agosto 2013, 5:53

vi richiamo tutti e due a non esondare in commenti di carattere personale
e di attenervi all'argomento

peter non condivido neanche io cio' che hai detto
l'Urss dovrebbe essere un ricordo
ed ad associazioni e concordati internazionali
si aderisce:
se si hanno i requisiti
e sopratutto volontariamente

Purtroppo la russia vista la storia e l'attualita'
non e' certamente anche per me un esempio di democrazia
ne, attualmente,abbiano e ne trasmettano principi etici e morali per essere esempio ad altri paesi

spero che L'Ucraina possa fare le sue scelte internazionali
anche se non facili e con le difficolta' di condivisione politica interna
per lo meno senza pressioni neanche tanto velate

spesso guerre siano esse commerciali poliche
o a volte anche peggio,proliferano a danno di tutti
da screzzi di questo tipo e ritorsioni che non avrebbero senso

e sarebbero molto gravi in un momento di crisi come questo
specie per un paese cosi' giovane(di indipendenza) come L'Ucraina
alla ricerca di una sua collocazione economica e polica in un mondo complesso e difficile come questo
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5525
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi flydream il martedì 20 agosto 2013, 9:25

io non capisco per quale motivo non si possa appartenere alla UE e al CIS contemporaneamente. SI potrebbe creare una grande UE con unione doganale con i paesi ex URSS. Ne beneficerebbero tutti. E' il solito discorso del potere che pende verso UE e verso il CIS: ognuno vorrebbe essere quello che ingloba l'altro. quindi l'Ucraina ora si trova a dover fare una scelta perchè tempo ne è passato e da entrambe le parti è giunto l'ultimatum "o scegli l'UE o scegli il CIS" e stando le cose così come sono l'Ucraina rischia di autoisolarsi ancora di più. Ovviamente sia che scelga UE sia che scelga CIS ci saranno malcontenti e suppongo pure delle manifestazioni non tanto pacifiche per le scelte. La Russia mi sa che avrà più carte da giocare visto che propone ulteriori sconti su gas e ci sono in gioco tanti interessi visto che molte aziende dell'est hanno mercato solo in RUssia quindi mi sa che in Unione Europea l'ucraina non ci metterà piede dal momento che dovrebbe anche riformare la giustizia e corruzione (e i grandi oligarchi che comandano di certo non sarebbero favorevoli ad una cosa del genere) e poi dovrebbero allinearsi con gli standard europei in fatto di sicurezza, inquinamento, diritti civili ecc. Molto più semplice aderire all'unione doganale CIS senza fare tanti sforzi e in più guadagnarci parecchi soldi col gas.
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi marcoxx il mercoledì 21 agosto 2013, 1:16

andrey ha scritto:
Purtroppo la russia vista la storia e l'attualita'
non e' certamente anche per me un esempio di democrazia
ne, attualmente,abbiano e ne trasmettano principi etici e morali per essere esempio ad altri paesi



io ci vivo,e non sputo verso il paese che mi ospita per 8-9 mesi all'anno,ma dire che la Russia sia l'ultimo baluardo di etica e moralità nel mondo,è pura fantascienza
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi andrey il mercoledì 21 agosto 2013, 18:50

vedrei bene anche io l'Ucraina come paese non alineato
ero spaventato quando si parlava di ingresso nella NATO
prima di aderire a qualche accordo di libero scambio
essendo paese di confine nn vedo perche' nn possa avere rapporti e convenzioni con UE e Russia

senza dictat o come o contro di me

per il gas nn so' a che punto sono
ma sia russia che ucraina stanno andando per la loro strada
di indipendenza anche se graduale

ultimora si mette male

(ANSA) - BRUXELLES, 19 AGO - L'Ue deve agire e intervenire a difesa dell'Ucraina nella 'guerra doganale' con la Russia. E' il monito del presidente della commissione affari esteri dell'Europarlamento Elmar Brok. ''L'Ue, in quanto parte coinvolta nel conflitto, deve agire per difendere l'Ucraina, sfidata dall'azione della Russia, mentre l'Ucraina dovrebbe fare tutto il necessario per firmare l'accordo di Associazione con l'Ue'', ha avvertito l'europarlamentare popolare tedesco, sottolineando che Kiev ''si trova di fronte alla scelta tra arrendersi alla pressione russa, mirata a bloccare le relazioni dell'Ucraina con la parte occidentale del continente, o svoltare verso l'Ue e altri mercati''. Secondo Brok ''non si tratta assolutamente di una disputa commerciale ma di un conflitto politico molto serio con uno sfondo geopolitico'' in quanto ''potrebbe danneggiare il progetto di partnership orientale'' dell'Ue con un ''effetto domino'' sui paesi partner dell'intera regione. Finora la Commissione Ue e il suo servizio diplomatico, accusa Brok, ''sono stati passivi'', e ''un'ulteriore mancanza d'azione da parte dell'Ue non farà altro che incoraggiare Mosca a fare pressione e ricattare''.(ANSA).
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5525
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi Legione il mercoledì 21 agosto 2013, 21:44

Questo articolo che vi propongo rispecchia quello che molti hanno scritto in questo post, sulle divergenze interne alla stessa Ucraina, come un paese nel paese:

ANSA - KIEV, 20 AGO - Continua la ''guerra delle statue'' tra vetero-comunisti e ultranazionalisti in Ucraina, con i primi che non perdono occasione per dedicare nuovi monumenti a Lenin o persino a Stalin, e i secondi sempre pronti a rovinarli, imbrattandoli o abbattendoli. L'ultimo episodio è avvenuto a Berdiciv, Ucraina centro-occidentale, dove ignoti hanno letteralmente decapitato una statua di Lenin. La consigliera comunale Larisa Timchuk ha assicurato che il monumento sarà restaurato al più presto.
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 320
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi Sicomoro il mercoledì 21 agosto 2013, 23:35

Temo che l'Ucraina faccia la fine della figlia della Sora Cecilia, tutti la vogliono e nessuno se la piglia.
poka poka
Avatar utente
Sicomoro
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 23:42
Residenza: Pordenone - Sevastopoli (Krym-Rus)
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi flydream il giovedì 22 agosto 2013, 8:28

mi pare di aver letto anche che adesso per timore che l'Ucraina aderisca all'unione doganale CIS, l'Europa chiuda uno (o forse entrambi gli occhi sul caso Timoshenko.... :lol:
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi andbod il giovedì 22 agosto 2013, 10:10

L'associazione alla UE e l'Unione Doganale degli Stati CIS, sono due possibilità che si escludono a vicenda e questo lo sanno benissimo i politici Ucraini. Dentro l'accordo con la UE infatti non ci sono solo condizioni relative all'abbattimento dei dazi e uniformazione delle procedure doganali e tracciabilità dei prodotti, ma l'adozione di una serie di riforme complessive dello Stato che sono assolutamente incompatibili coi dettami dell'Unione Doganale che, a sua volta, va ben oltre a regole/procedure tecniche, arrivando praticamente ad un'unione anche politica degli Stati che ne fanno parte.

Chi entra nell'Unione Doganale ex-CIS di fatto accetta di cedere una buona parte della propria sovranità alla Russia.

L'Ucraina molto difficilmente potrebbe entrare a far parte dell'Unione Doganale ex-CIS perchè la propria economia perderebbe miliardi di USD l'anno (si parla di un costo tra i 10 e i 15 miliardi di USD l'anno, solo in parte controbilanciati da un teorico vantaggio sul costo del gas per l'abolizione delle imposte di circa 3 miliardi di USD l'anno).

Gli oligarchi Ucraini, cosi come la maggior parte della popolazione, sono fortemente contrari ad entrare nell'Unione Doganale ex-CIS ma sono anche scettici sull'associazione con la UE, visto che temono di dover rispondere della qualità e della tracciabilità dei propri prodotti, impedendo così alcune delle pratiche oggi in uso per far rientrare in Ucraina solo gli scarti della propria produzione invenduti sui ricchi mercati UE.

Con le elezioni Presidenziali tra poco più di un anno il Presidente Ucraino avrà bisogno di ampio supporto economico e mediatico da parte dei grandi gruppi di potere e di potersi fregiare dell'accordo visa-free con la UE per poter quantomeno sperare di competere in una elezione a turno secco (in caso di doppio turno non andrebbe neppure al ballottaggio se la Tymoshenko rientrasse in campo).

La UE è disposta a molte concessioni, compreso il fatto di accettare che la Tymoshenko resti in carcere ma venga curata in Europa, dove godrebbe di ampia libertà e di accelerare sul fronte visa-free chiudendo un occhio sul fatto che mancano ancora alcune Leggi per passare alla seconda fase dell'accordo e fare in modo di arrivare a Gennaio 2015 la chiusura della roadmap, dando un grande aiuto a Yanykovich per le elezioni Presidenziali.

Ciò nonostante è ancora molto incerto cosa accadrà a Novembre, ultima data utile per firmare l'accordo di Associazione con la UE e c'è da scommettere che la Russia, ben consapevole del fatto che fra 3 anni l'Ucraina sarà quasi indipendente per il gas, farà di tutto per evitare di perdere la sua influenza politica.

Per ora è ancora molto incerto come
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7162
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi Legione il giovedì 22 agosto 2013, 13:31

Andbod, visto che sei sempre precisissimo e davvero informato ti chiedo due cose:
1) come vedi la figura di Klitcho a livello politico? Pensi davvero lui non abbia possibilità alle prossime presidenziali?
2) (domanda da ignorante) perchè scrivi che: "(...) fra 3 anni l'Ucraina sarà quasi indipendente per il gas", cosa succederà tra 3 anni?

Grazie.
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 320
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 22 agosto 2013, 13:49

Legione con le tue domande andiamo fuori tema. Grazie
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: L' Ucraina integrata o assorbita dalla Russia ?

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 23 agosto 2013, 16:20

parlavo dell' "embargo" dei cioccolattini con la mia bella e sono rimasto sorpreso da alcune sue considerazioni completamente diverse da quelle che lei stessa aveva fatto alcuni anni fa, poco dopo essere arrivata in Italia.
sono cambiate le cose o è cambiata lei e il suo modo di vedere il mondo? forse entrambe le cose.

4-5 anni fa: "non vedo cosa dovrebbe farci l'Ucraina in Europa. Siete in crisi, tutto costa carissimo, non c'è un minimo di libertà :shock: tutto è sottoposto a mille regole... verremmo solo soffocati più di quanto già siamo. E poi noi siamo russi, parliamo russo, mangiamo russo, viviamo russo. Prima o poi torneremo con la Russia."

Oggi: "I Russi con noi (Ucraini) non hanno quasi niente in comune. Ci guardano dall'alto in basso con la puzza sotto il naso. Tanti di noi lavorano lì e sono sempre stati malvisti e mal sopportati. Tornare coi Russi farebbe comodo solo ai (tanti) oligarchi e mafiosi che stanno già troppo bene ora e che forse in europa perderebbero potere e soldi.
Se bisogna scegliere, meglio l'Europa, anche se non so che cosa ve ne farete di un altro Paese messo ancora peggio di voi (Italia). Noi (Ucraini) saremmo sempre e comunque sottomessi a regole e decisioni prese da altri Stati, Germania prima di tutti, ma non sarebbe una novità... ci vantiamo di una indipendenza che non conosciamo nemmeno, siamo e saremo sempre succubi di qualcuno"

Con l'aggiunta, continuo a citare: "mi dispiace che dopo la guerra non siano arrivati gli Stati Uniti da noi. I Paesi che hanno saputo trarre vantaggio da quella dominazione, oggi stanno meglio di tutti, e la gente ha acquisito la mentalità del costruire il proprio destino, mettendosi in gioco per sè e per il proprio Paese".

Direi che c'è un po' di tutto: il tentativo di cancellare la nostalgia per l'URSS e il "si stava meglio quando si stava peggio", il tentativo di vedere ancora nella scelta fatta di trasferirsi in Italia una scelta giusta, nonostante la delusione di non aver "trovato l'America", e la rinascita del mito dell'America, terra promessa, quella della musica proibita e dei jeans che si potevano solo sognare.

Chiedo scusa se OT, ma è comunque il piunto di vista di un'Ucraina italianizzata che ama i Roschen.

ps. sempre a suo parere, pensa che se mai ci si trovasse di fronte a una scelta UE-Russia, l'Ucraina "svenderebbe" la crimea a Putin &C, pur di non avere guai ed entrare in Europa. E questo sinceramente lo penso anch'io.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti