KIEV dove sono stato..nel bene e nel male

Discoteche e locali notturni, aneddoti, descrizioni e commenti.

KIEV dove sono stato..nel bene e nel male

Messaggiodi Pietrino il sabato 23 agosto 2008, 14:22

Vediamo se mi ricordo a grandi linee:

DOUBLE COFFE di Via Khreschatyk (fronte al WATO Birreria).
E' il locale dove andavamo tutti i giorni. Si sta bene,c'è un bel "passaggio" che non guasta mai e ci si mangia anche bene. Un pò caruccio ma siamo sempre nella norma. Ti affoghi dal bere lasciandoci "solo" 6/7€ a bevanda.
Ci può stare dai...non facciamo i tirchioni.
Nota positiva: se alzi gli occhi e dai una sbirciatina in giro ti conviene invitare qualche ragazza a bere qualcosina oppure fai finta di essere un non vedente :lol:
consiglio come cameriera la nostra amica INGA, è veloce,gentilissima e molto cortese...cosa che non ho trovato negli altri camerieri che cercano solo di inchiappettarti e non sanno nenche l'inglese base.
Nota negativa: Non del locale,ma purtroppo di qualche Italiano sbragone, cui avrei avuto voglia di lanciare oltre la via per la maleducazione messa in atto con alcune ragazze al loro tavolo. Trattare le persone come loro mi fa vergognare di essere italiano. vabbè..peggio per loro.

WATO sempre di Via Khreschatyk.
Locale carino dove producono loro una birra non malvagia. All'interno fanno anche da ristorante e sia la bellissima maitresse e le cameriere sono brave , cordiali e simpatiche.
Nota positiva: come detto l'ambiente
Nota negativa: faceva cosi freddo che ho rischiato il "fischione" :lol:

Walter's via Sahaidachnoho.
Ristorante Italiano.
Ci ho trovato una sera il mio compaesano Pincolini,preparatore atletico della Dinamo kiev. Un pò di parmigianità sparsa :razz:
Nota positiva:Si mangia bene anche se si spende un pò oltre. Ma per una o due sere va benissimo e comunque non vai mai oltre i 30€/35€ se prendi anche il vino,quindi accettabile dai.
Nota negativa:I camerieri....ossignur...ma Walter...se leggi il forum..fai un corso base di inglese a sti poveri ragazzuoli. Uno mi porta il menù e viene a prendere le ordinazioni...gli dico in inglese maccheronico " Ok. ready to order"..lui mi frega il menù guarda...e scappa...boh...arriva il secondo cameriere...farfuglia qualcosa..e gli ripeto" Ok. ready to order. Is possible?" Lui sgrana gli occhi...io in dialetto parmigiano-inglese:" is possible magnèr plese? A G'aris fama". Lui mi risponde: "Ok" :shock: :shock: . Poi arrivato il terzo cameriere ho chiamato aiuto a Santa Sofia..lei è atterrata sul ristorante e mi è arrivato il quarto cameriere che ha capito che volevamo mangiare. Alleluiaa :lol: :lol:
Ma va bene così....sono in ferie e ho tempo da trascorrere :lol: :lol:

Pizzeria Celentano 1 via Sahaidachnoho

Note positive: si mangia bene, almeno è la mia impressione. Pizza buona...abbastanza veloci e birra buona. Bravi ragazzuoli.
Note negative: passano troppe belle ragazze e mi è venuto il mal di testa. :D

Pizzeria Celentano 2 Via Khreschatyk ( a fianco del buddha Bar)
Non sò se è questa o l'altra l'originale..boh..
Stile fastfood..per i ragazzini e ragazzine.
Noi eravamo fuori target e ci guardavano tutti :lol: :lol: :lol:
Anche perchè ci sono i tavolini di cemento per i 7 nani ed io essendo 1.88 ci sto incastrato male :?


ARENAin fondo a Via Khreschatyk
L'ho scritto in marrone perchè mi fa........(avete indovinato?) :razz:
Il posto merita una visita perchè nulla da dire...
..per il resto,in qualsiasi locale,caffè,bar,ristorante,birreria appena entri senti l'aria di presa per i fondelli. Respiri aria di truffa e reciclaggio.
Gia quando uno entra e due cameriere(20 enni e cesse) ti guardano in maniera sprezzante...già ti girano le balle. Quando ti buttano il menù sul tavolo....qundo entri nella "HOUSE BEER" tu chiedi alle 21:00 una birra e loro ti rispondono "No beer"...beh...a loro...e a tutto il complesso edificato gli va risposto un bel sonoro "Vaffan..." :evil:
Poi esci e sali in discoteca ed il buttafuori ti dice in "Italiano" facendo vibrare i pettorali . "Dove andare voi"? Noi naturalmente e di solito non andiamo in discoteca a fare la ceretta alle marmotte...."a ballare e bere qualcosa" rispondiamo.
Lui in maniera perentoria mi fa il classico segno di "smamma di qui". Io che sono un pò nervoso di mio...gli faccio col sorriso: "Vat'la tor in t'al c..l! No problem!" lui: "Cosa detto non capito" Io: "Sorry,no speck english..no problem" :lol: Mah...

Altri poi li aggiungo...vado a letto :razz:
Avatar utente
Pietrino
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 19:36
Località: Parma


Messaggiodi Forrest Gump il sabato 23 agosto 2008, 16:30

Scusa ancora Pietrino, nulla di personale, ma per il bene di chi legge.
Continua pure i tuoi racconti.

- Double Coffe:
Il più bel view-point della città, stando seduti si vede il passeggio su Khreschatyk, ma.......
il posto è notoriamente frequentato da turisti e da prostitute, suddivise, e non sto a spiegarvi perchè, in "pro" e "semipro".
Hai detto, "ti conviene invitare qualche ragazza a bere qualcosina o fare finta di essere un non vedente".
Hai capito come funziona.
Anch'io vado qualche volta, ma quando rispondo ai loro sorrisi (leggasi provocazioni) con un "Dieusca, sogeleniu Ya ni turist" scappano come se avessi la peste.
Altra nota negativa, la lentezza disarmante del servizio.
Insomma andate se avete molto tempo a Vs. disposizione.
Cibo e bevande mediocri.

- Sciatò (scritto come si pronuncia) e non Watò.
Situato proprio di fronte il Double Coffe, deve considerarsi di categoria superiore rispetto al primo.

- Arena. Condivido quanto scritto da Pietrino, aggiungo che viene considerato un "classico" dagli ucraini ricchi (mi riferisco soprattutto alla disco). E' un posto chic o snob, a seconda dei pareri.
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6854
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Messaggiodi RobyUA il sabato 23 agosto 2008, 17:16

Quella di Pietrino potrebbe essere intitolata la "lista dei locali da evitare"
e dovrebbe essere rimpinguata con:
- River palace;
- Moda Bar;
- Sport Bar (sotto l'Arena Disco);
- Club 112 (penso che l'abbiano chiuso o comunque da quando non è più
Eric il proprietario era zeppo di italiani-attempati-niente e prostitute).

RobyUA !!!
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Messaggiodi uvdonbairo il domenica 24 agosto 2008, 4:02

Pietrino

le tue descrizioni sono un tantino colorate ma in fondo sono le tue impressioni e le lasciamo così.

Cerca comunque di utilizzare un linguaggio un 'tantino' più dolce.

saluti :)
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Messaggiodi Pietrino il domenica 24 agosto 2008, 13:18

uvdonbairo ha scritto:Pietrino

le tue descrizioni sono un tantino colorate ma in fondo sono le tue impressioni e le lasciamo così.

Cerca comunque di utilizzare un linguaggio un 'tantino' più dolce.

saluti :)


Scusate...migliorerò. Promesso :D

Grazie a voi :wink:
Avatar utente
Pietrino
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 19:36
Località: Parma

Messaggiodi johannes100 il lunedì 25 agosto 2008, 10:44

Come al solito i gusti variano da persona a persona.

Io ho rivalutato il DOUBLE COFFEE durante il mio ultimo soggiorno a Kiev, devo dire che quello che ho preso era buono e non piú caro degli altri posti del centro dove sono cliente abituale. In piú, per chi piace, ha i prezzi del sushi piú bassi del centro di Kiev.
Il servizio é stato a volte molto veloce a volte meno.

Concordo in pieno con il giudizio sull'Arena, da evitare.

Per Pietrino: Occhio a non fare troppo lo spiritoso con i buttafuori locali, lí non scherzano e se uno esagera o li prende in giro corre parecchi rischi...io ho fatto quel lavoro quand'ero giovane e ho fatto amicizia con vari buttafuori di alcuni locali di Kiev dove vado spesso...non é gente da prendere in giro.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 28 agosto 2008, 1:54

Ciao,
sono sempre andato al Double Cafe' al mattino e al pomeriggio, mai visto stranieri con prostitute(peccato!), solo ragazzini/e che mangiano patatine e hot dog.
Tornando al discorso trattamento, si mangia malissimo, servizio pessimo e puzzi di fumo, con quello che spendo per un pasto in Pusata Hata ci mangio una settimana.
Ciao Pietro
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6408
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 28 agosto 2008, 2:03

Mi sono dimenticato la "Pizzeria"(bestemmia) Celentano.
Come si fa a mettere l' aglio nel sugo di pomodoro? e il petto di pollo sulla pizza?
Voto 2
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6408
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 28 agosto 2008, 9:49

Ciao Pietro, circa la frequentazione del Double Coffee, credo alle tue parole, ma probabilmente era la bassa stagione turistica.

C'è da dire che trattandosi di un franchising, ce ne sono molti in città, ma l'unico "famoso" resta quello di Kresciatik.
Vanno lì tantissimi turisti, soprattutto perchè l'ubicazione del locale è veramente eccezionale ed è il posto ideale per darsi appuntamento, in quanto facilmente riconoscibile anche da chi è appena arrivato in città.

Sono stato l'ultima volta la settimana scorsa ed al mio arrivo sono stato accolto dal sorriso inequivocabile della mia vicina di tavolo.
Come accade in questi casi (ma al Double Coffee non ho avuto dubbi), mi sono chiesto in un millesimo di secondo: "Sono Richard Gere??".
Poichè da sempre mi ritengo una persona modesta, la risposta che ho dato a me stesso è stata "No".
Come tutti posso giocarmi le mie carte, ma non c'è motivo per il quale una ventenne dea copertina ed alla moda, nel pieno delle sue facoltà mentali, resti folgorata al mio passaggio.
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6854
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 28 agosto 2008, 13:52

Ciao Forrest,
la prossima volta che vengo mi organizzo e ci vado alla sera :D cosi mi godo lo spettacolo dello spennamento dei polli!

Ciao Pietro
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6408
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 28 agosto 2008, 14:51

peterthegreat ha scritto:Ciao Forrest,
la prossima volta che vengo mi organizzo e ci vado alla sera :D cosi mi godo lo spettacolo dello spennamento dei polli!

Ciao Pietro


No, là non devi andare di sera, perchè si svuota.
Il pienone è dalle 12 alle 19.
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6854
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Messaggiodi RobyUA il giovedì 28 agosto 2008, 16:11

RobyUA ha scritto:.....- Club 112 (penso che l'abbiano chiuso o comunque da quando non è più
Eric il proprietario era zeppo di italiani-attempati-niente e prostitute).
RobyUA !!!


Confermo che il Club 112 è stato definitivamente chiuso.

RobyUA !!!
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 28 agosto 2008, 18:22

Eric e la moglie Viola (una asiatica) hanno aperto diversi locali a Kiev.
La moglie ha aperto diversi ristoranti di successo.
Lui invece è stato alla ribalta della cronaca perchè un suo socio lo ha accusato di truffa.
E' tutt'ora pendente un giudizio penale.
Si dice che lui, diversamente dalla moglie, sia caduto in disgrazia o......almeno voglia farlo credere.

In ogni caso, la coppia resta famosa per avere gestito quella che è stata, dall'anno 2000 fino ai primi mesi dell'anno 2003 la discoteca di Kiev.
Ubicata all'interno dell'Hotel Libid, ma con accesso diretto dall'esterno, il 111 è stata il classico della disco della capitale.
Quella che non passava mai di moda, l'unica che era sempre piena in ogni sacrosanto giorno dell'anno, quella dove comunque andavi a divertirti.

Una caratteristica su tutte, che chiunque ha conosciuto il 111 potrà ricordare: ogni sera il Dj di turno aveva "l'obbligo" di inserire in scaletta la canzone "le ragazze del coyote ugly".
A quel punto tutti coloro che componevano lo staff del locale (barmans in primis, ma erano donne a dispetto del termine) dovevano fermarsi qualunque cosa stessero facendo, salire in piedi sul bancone del bar ed iniziare a ballare e cantare.
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6854
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Messaggiodi RobyUA il giovedì 28 agosto 2008, 18:52

Forrest Gump ha scritto:....... Una caratteristica su tutte, che chiunque ha conosciuto il 111 potrà ricordare: ogni sera il Dj di turno aveva "l'obbligo" di inserire in scaletta la canzone "le ragazze del coyote ugly".
A quel punto tutti coloro che componevano lo staff del locale (barmans in primis, ma erano donne a dispetto del termine) dovevano fermarsi qualunque cosa stessero facendo, salire in piedi sul bancone del bar ed iniziare a ballare e cantare.


Questa era la caratteristica di un po tutti i locali di Eric
e il 112 non faceva eccezione(a completare la coreografia, lo STAFF
utilizzava quei piccoli fuochi d'artificio che una volta accesi e tenuti inmano
sparano stelle). Non conosco le vicissitudini personali della coppia ma una
cosa è certa, ci sapevano fare. La cosa che mi piaceva di più era l'ambiente
"sano": musica ballabilissima ed ogni 6 o 7 canzoni da disco c'erano 1 o 2
lenti (che per l'abbordaggio erano un toccasano, sembrava di essere
a quelle feste del liceo organizzate in casa da amici) e le ballerine strepitose !

RobyUA !!!
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 28 agosto 2008, 18:53

Una correzione:
la canzone si chiama "Can't fight the moonlight" di LeAnn Rimes ed è la colonna sonora del film "le ragazze del coyote ugly".

Io non ho resistito al ricordo e sono andato a riascoltarla.
Se non ho reso l'idea dell'atmosfera che si creava quando 5 - 6 ragazze ballavano sul tavolo del bar, andate su youtube ed inserite il titolo della canzone.
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6854
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Discoteche in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti