Interventi chirurgici in ospedale pubblico

La gestione della sanità pubblica e privata.

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi andbod il martedì 13 luglio 2010, 17:23

Ciao,
sinceramente fossero anche 65000 UAH mi parrebbe una cifra piuttosto esagerata per gli standard Ucraini.

Ovviamente dipende dal tipo di intervento cui deve sottoporsi ma considera che un'operazione di coiling e clipping eseguita in clinica privata in Europa puo' costare l'equivalente della cifra espressa in UAH (esclusa la degenza e la riabilitazione).

Se la clinica dove richiedono questa cifra assurda fosse pubblica consiglierei vivamente di valutare una clinica privata dove i costi e la professionalita' sono in genere molto piu' elevate.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56


Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi alandd2001 il martedì 13 luglio 2010, 17:44

Penso che andbod abbia molta ragione...

Io ho sentito che per un parto ti chiedono 1000 dollari, ma a sto punto non conviene andare in clinica privata??

Incredibile, uno stato che non è neanche capace di curare non ha proprio le basi per esistere per me...
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 645
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi lampo il martedì 13 luglio 2010, 18:00

Confermo,65000€,nella città di Nikolaev,stanno pensando di fare l'intervento ad Odessa dove pare ci sia una clinica molto attrezzata con un bravo chirurgo.

Hanno trovato i soldi tramite degli amici che sono degli "industrialotti" :mrgreen: ,mi chiedo solo come faranno a restituirli,perchè la beneficenza mi sembra una cosa da marziani,almeno in Ucraina.

Comunque,vero o no ,mi pare una cosa da fantascienza,ma che governo è,o paghi o muori,medioevo.
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi marcoxx il martedì 13 luglio 2010, 18:37

lampo ha scritto:
Comunque,vero o no ,mi pare una cosa da fantascienza,ma che governo è,o paghi o muori,medioevo.


fosse solo in Ucraina.....
In Lettonia è la stessa cosa......mia cognata (18 anni all'epoca) aveva un tumore,all'osso sacro. andava ovviamente operata,il chirurgo ci fa : è un tumore raro,in Lettonia è la prima volta che lo vediamo,non so che posso fare,apro e vedo un pò :shock: :shock:
per me fu un messaggio in codice,ma anche chiaro: se non pagate,avrete un servizio scadente,e rischia di morirmi sotto i ferri.

fortunatamente,essendo lei comunitaria,e io italiano,l'abbiamo portata in Italia a curarsi (mesi e mesi di chemio,più di un anno di degenza,due operazioni quasi miracolose,di 16 e 18 ore,ha passato davvero di tutto)
ma oggi sta bene,seppur sulla sedia a rotelle (a vita)

qualche anno fa,ci giunse una chiamata dalla polizia lettone: ci chiedevano della nostra esperienza con quel chirurgo,che era stato arrestato perchè chiedeva mazzette.....che strano :twisted:


in Ucraina,purtroppo per loro,andare fuori per farsi curare,se non hai i soldi,diventa mission impossible o quasi.....
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi toto il mercoledì 14 luglio 2010, 6:49

Si,debbo credere quello che scrivete!Per una decenza parto a Nikolaev 3000hriven!Capito!!!!Mica si debbono vendere la casa!!!Di dollari si parla mille o due mila per operazioni di cuore......ma non di piu'.........
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi andbod il mercoledì 14 luglio 2010, 15:12

I prezzi che conosco in ospedale pubblico qui a Lviv sono simili a quelli descritti da Toto, sui 300-400 USD per un parto e sui 2000-3000 USD per operazioni molto complicate di cuore.

Attenzione pero' perche' non e' un obbligo pagare. I medici che richiedono queste somme sono solo una parte (per la mia esperienza personale piu' o meno la meta') e molto piu' spesso sono gli Ucraini stessi a pagare senza chiedere nulla pensando, erroneamente, che il medico li trattera' meglio.

Ovviamente non conosco il caso specifico ma la cifra di 65.000 Euro e' assolutamente incredibile. Ho chiesto giusto per curiosita' ad un medico qui a Lviv e mi ha chiesto se stavamo parlando di Odessa in Ucraina o di Odessa in Texas. Secondo lui inoltre in Ucraina non ci sono assolutamente strutture di alto livello e in questi casi l'importanza fondamentale e' quella di avere a disposizione attrezzature sia di diagnosi che di intervento tecnologicamente avanzate. Per quel costo, consiglia vivamente di valutare l'opzione di una clinica all'estero.

Se hai informazioni (se vuoi anche in privato) sulla clinica in questione (immagino sia privata perche' pubblica e' impensabile che richiedano una cifra del genere) e ti interessa posso informarmi presso un contatto in loco e sapere se la clinica e' affidabile e se i prezzi applicati sono reali o meno.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi lampo il giovedì 15 luglio 2010, 3:11

GRazie per le risposte. anchea me la cifra pare assurda.le cifre che riportate per altri intervrnti.sono simili a quelle che conosco io,ma visto che non mi è stato chiesto un € non ho motivo di dubitarne.

Hanno fatto operazione ieri.mi informo sulla clinica,poi faccio sapere.
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 21 luglio 2010, 15:14

In Ucraina, per quel che lo Stato può permettersi, la sanità pubblica è gratuita.

Questo significa che spesso le medicine devono essere pagate sul posto, o meglio, comprate in farmacia e portate a mano in ospedale.

Analogamente gli interventi, sulla carta, dovrebbero essere gratuiti, ma di fatto si usa dare una mancetta "obbligatoria" al medico.
Per i pù distratti, viene fatto capire con frasi del tipo: "vado in vacanza e quando torno ti opero" oppure "io non ci sono, ti opererà il mio giovane assistente" ecc.

La cifra da te riportata, se davvero trattasi di ospedale pubblico, è irragionevole e spropositata.
Per mia esperienza, quando in Ucraina ho sentito di queste cifre, c'è qualche anello della catena che "ci mangia".
Sarà l'amico dell'amico che ha fatto da tramite, l'infermiere, o chissà chi, ma certamente qualcosa non quadra.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi lampo il giovedì 22 luglio 2010, 9:20

Infatti la senzazione è quella che mangino molte bocche!!

Comunque visto che come ho detto non sono soldi miei...........

Sabato vado in ucraina :P :P ,vedo la mia lei e mi informo meglio,anche per dare qualche notizia in piu a Andold,che molto gentilmente si è gia interessato alla cosa.

Un saluto a tutti :aereo:
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi MaxRM il sabato 26 marzo 2011, 9:13

Dò la mia testimonianza sul sistema sanitario nell'oblast di Kherson:
la zia di mia moglie, a Kherson, ha sborsato circa $ 500 per un intervento chirurgico di vene varicose alle gambe (compreso cure, degenza piuttosto lunga per via di complicanze);
una clinica privata di Kherson una visita specialistica costa grv. 70.
La nonna di mia moglie è riuscita a farsi ricoverare nell'ospedale pubblico, per seri problemi di arterio sclerosi al cervello, solo grazie a delle conoscenze! :(
Avatar utente
MaxRM
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 18 agosto 2010, 17:57
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi Luigi il giovedì 11 luglio 2013, 9:51

Salve a tutti,
ho una domanda da porvi. Un mio amico ha da cira 6 anni una relazione con una ragazza di Nikolaev di nome Oksana, sembra una brava ragazza. Il mio amico da circa 3 anni le manda 300 dollari al mese per pagarle un
appartamento dove vive da sola, (richiesta fatta da lei per via dei continui ontrasti con la sua famiglia).
Qualche giorno fa, il mio amico mia ha mandato un pezzo della lettera che le ha scritto Oksana, chiedendomi cosa ne pensavo: ebbene quello che ho letto mi ha lasciato perplesso e non poco, ve lo riporto qui:

"Ciao amore mio, in questi giorni, ma sono stata in Ospedale perché sono stata molto male. Mi hanno fatto molti esami e mi hanno detto che il mio quadro è molto grave: ho avuto un rilascio di un liquido nel basso ventre, non ho capito bene di cosa si tratta, mi hanno detto che mi devo operare o devo fare una cura piuttosto lunga. Io sono molto spaventata, ma se non miglioro mi devo operare. Io ho visto tutti i farmaci e iniezioni necessarie per il trattamento e ho dovuto spendere un sacco di soldi, ho dovuto prendere un prestito bancario, perché non potevo prendere un prestito in denaro da nessuno e avevo bisogno di comprare i farmaci. Io ho preso un prestito bancario di 15000 grivnie, ho bisogno di una dieta speciale, batteri vitali necessari e tanti altri farmaci molto costosi".

La domanda è questa: lei dice che il prestito le è stato dato è a 8 mesi e ogni mese deve dare alla banca 2000 grivnie che corrispondono circa a 250 dollari.

La città dove lei vive è Niolaev, questo penso che centri poco, quello che secondo me è impossibile è che per pagarsi farmaci, batteri e dieta speciale debba avere preso un prestito da 15000 grivnie e soprattutto pagare rate da 2000 grivnie al mese per restituire il prestito, senza considerare già i 300 dollari al mese che lui le da per l'appartamento.
Secondo me, il tutto è strano e eccessivo, tra l'appartamento e non ultimo tutto ciò, io penso che lei si sta approfittando della buona fede del mio amico.

Voi che ne pensate: è possibile che per questo si possa spendere una cifra simile?

Ciao a tutti.
Avatar utente
Luigi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 243
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2007, 11:25
Località: Teramo

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi lampo il giovedì 11 luglio 2013, 10:25

Uhm.... 6anni di mantenimento,per esperienza e' masochistico.
Ritornando al malanno,beh,da quelle parti tutto può essere, ma prestito bancario,dato così facilmente, fa pensare la cosa.
Consiglio : andare immediatamente a Nikolaev,dove c'è una folta presenza di amici del forum, e toccare con mano.
Ciorni comunque ti darà sicuramente più dettagli di me.
Ciao
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 11 luglio 2013, 10:39

Uno che paga da 6 anni 300 dollari al mese e' da lobotomizzare.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi Luigi il giovedì 11 luglio 2013, 10:52

Salve,

Vi faccio qualche precisazione perchè forse la mia domanda non era chiara:

Secondo voi è possibile che per quelle cure mediche, lei abbia dovuto prendere un prestito
di 15000 grivnie per comprare medicine, iniezioni, composti particolari batteri e una dieta speciale?

tutte queste cose, possono costare così tanto?

infine, è possibile che la rata del prestito possa essere così onerosa per le tasche ucraine ( 2000 grivnie)?

E se lei non paga o è in ritardo con i pagamenti, cosa può farle la banca?

Essendo un polizioto, non so che grado, non penso che le abbiano fatto problemi a darle un prestito.

Sono solo queste le risposte che mi interessano, al mio amico io ha già detto che secondo me
300 dollari per un appartamento è una assurdità, considerando il reddito pro capite di là!!!
Buona Ucraina a tutti.
Avatar utente
Luigi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 243
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2007, 11:25
Località: Teramo

Re: Interventi chirurgici in ospedale pubblico

Messaggiodi andbod il giovedì 11 luglio 2013, 11:53

Purtroppo senza sapere di cosa si tratta e' davvero difficile fare una stima dei costi. Se le hanno prescritto medicamenti Ucraini i costi sono infinitesimali rispetto che in Italia e 1500 Euro circa e' assolutamente inverosimile.

Se le hanno pero' prescritto dei medicinali stranieri ci vuole ben poco ad arrivare fino a 1500 Euro. A differenza dell'Italia in Ucraina le medicine (comprese le siringhe e le garze) le pagano i pazienti e medicinali che in Italia possono costare 20 Euro perche' in parte pagati dal servizio sanitario nazionale, in Ucraina possono costare 10-20 volte tanto, oltre al fatto che molti mediciali si trovano solo al mercato nero con un costo ancora superiore.

Se sei in grado di recuperare le informazioni se non sul nome quantomeno sul tipo di medicinale, posso informarmi.

Sicuramente composti, dieta e iniezioni non costano piu' di qualche centinaio di UAH.

Per il prestito se e' a 8 mesi mi pare che la rata si addirittura troppo bassa. In Ucraina il tasso complessivo sui prestiti bancari a breve e' quasi sempre attorno al 25-30% l'anno, quindi 1000 UAH di interesse (8 x 2000 = 16000 UAH) mi paiono davvero troppo poche.

Sinceramente mi pare strano che una ragazza che ha trovato un Italiano da spennare a 300 USD al mese per 6 anni rischi di rovinare tutto per 1500 Euro.... avrebbe semplicemente potuto dire che ha dovuto pagare una qualsiasi altra cosa, anche perche' l'effettivo ricovero e' semplicissimo scoprire se e' vero o falso : basta dire che sia un amico medico in Italia e chiedere di mandare tutta la documentazione (in Ucraina adorano la burocrazia e scrivono km di pagine piene di timbri dell'ospedale anche solo per un'unghia incarnita) in modo da farla valutare.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Sistema sanitario ucraino





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti