In viaggio verso Lviv .

Racconta i tuoi viaggi i Ucraina

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il giovedì 9 luglio 2015, 17:24

Da ieri sto a Sla'ske oblast di Skole, tra le montagne carpatiche.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42


Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi kontecagliostro il giovedì 9 luglio 2015, 18:16

RomaLviv ha scritto:Da ieri sto a Sla'ske oblast di Skole, tra le montagne carpatiche.


Sì ma Skole è un paesino di 6000 persone mica un'oblast.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 687
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il giovedì 9 luglio 2015, 18:50

Pardon problemi con l' Ucraino parlato.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi Legione il giovedì 9 luglio 2015, 19:58

secondo me sono i primi effetti dei formaggi "stagionati" in marshutka! :))))
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi valkrav il giovedì 9 luglio 2015, 22:26

dreamcatcher ha scritto:Volevo chiedere, guardando la cartina poco più a nord della dogana di Berehove c'è un altro valico (HU-barabas / UA Koson') che sembra molto meno trafficato (strade di campagna...). Il percorso non si allunga di molto... qualcuno ha esperienza di questa dogana?

sai russo? O hai la tua bella acanto?
ecco
h--p://forum.autoua.net/showflat.php?Cat=0&Board=autotravel_contries&Number=9539177&Searchpage=1&Main=8922771&Words=%CA%EE%F1%E8%ED%EE&topic=&Search=true#Post9539177
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 10 luglio 2015, 16:46

Grazie Valkrav =D>
Informazioni preziose anche se è una faticaccia tradurre gli interventi in un forum... la pagina si apriva con informazioni su una spiaggia nudista in croazia :lol: ho pensato male ... :lol:

Comunque traduco se dovesse servire ad altri: la dogana in questione (barabas/Kosenh) non è aperta tutto il giorno ma solo dalle 8 alle 20 (o alle 19.00...), non ha tempi di attesa degni di nota e a livello di strada da percorrere non si allunga granchè il viaggio.
La strada però non è paragonabile a quella che porta a Chop o Berehove... anche se dalle immagini su google maps penso che i commenti negativi siano esagerati,. mi sa che nessuno di quelli che scrive ha mai viaggiato su una strada della bessarabia!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8105
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il sabato 1 agosto 2015, 9:12

Ho avuto notizia che alla frontiera con l'Ungheria sono state sostituite guardie beccate a prendere soldi per far attraversare il confine ucraino senza controlli.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi andbod il domenica 2 agosto 2015, 14:58

Le dogane stanno subendo una grande trasformazione in questi giorni e in alcuni posti di frontiera la gestione è stata affidata, in via sperimentale, ad una compagnia inglese specializzata che già gestisce diversi posti di frontiera in altri Paesi UE.

Questo fa parte di un'operazione molto più vasta volta a bloccare il contrabbando : a Lviv, ad esempio, è stata chiusa un'importante fabbrica di sigarette che produceva sigarette false per la rivendita in UE e indagini sono in corso presso altre strutture che producevano prodotti per l'igiene contraffatti.

Per ora non si segnalano problemi per i furgoni che trasportano merce e bagagli da/verso l'Ucraina ma in un futuro prossimo le cose potrebbero cambiare soprattutto per chi non è regolarmente registrato come azienda di trasporto e non mantiene un registro dei bagagli privati trasportati. Stanno invece già riscontrando problemi quei furgoni che importavano illegalmente merce dall'Europa anche se qui le cose dovrebbero cambiare a partire da fine anno per via dell'eliminazione dei dazi.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi andrey il domenica 2 agosto 2015, 17:49

sono al Lviv
partenza anticipata
io ho fatto per la prima volta Italia austria slovacchia polonia Ucraina partenza il 31 luglio
su chop partenza da vicino firenze ore 20.00 amici

su chop 5 ore di fila
niente controlli particolari neanche su marschunke
ma grande fila
tranquillo il viaggio sui carpazzi

su polonia qualcosa meno di 3 ore per fare entrambe le dogane
era il 1 agosto ore 12.30
nessuna auto italiana
ai normali frontalieri polonia rep. ceca slovacchia le ferie
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi andrey il domenica 2 agosto 2015, 18:46

articolo in merito alle dogane

Continuano le fasi di indagine anti-contrabbando sulla polizia di frontiera nella vicina Ungheria. Fino ad oggi sono stati arrestati già 23 agenti di frontiera. Grazie alle verifiche di enforcers ungheresi durata di passaggio del confine ucraino-ungherese drasticamente aumentato, che ha portato alla formazione di lunghe code. Le code non sono correlati con le azioni da parte ucraina e sono temporanei.

Tuttavia, l’amministrazione di Transcarpazia chiede i turisti vacanzieri diretti verso i paesi dell’UE con i propri mezzi attraverso il confine ucraino-ungherese, a prendere questo fatto in considerazione.

Con riferimento al sito ufficiale del governatore della Transcarpazia Gennady Moskal.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il lunedì 3 agosto 2015, 18:35

Ad ulteriore conferma, mia cognata ha fatto 9 ore di fila venerdì 31/8.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 5 agosto 2015, 14:49

Amici mi hanno riferito di pochissima attesa in dogana (Chop), sia all'andata (primi di luglio) sia al ritorno (settimana scorsa).
A questo punto non so... avevo intenzione di sperimentare barabas-koson, ma forse meglio evitare...

Per la benzina? Mi riferivano di 1.4 in Slovenia e rifornimento sconsigliato in Ungheria, come qualche anno fa, confermate?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8105
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il lunedì 21 settembre 2015, 9:23

Sono tornato da quasi 2 da Lviv, con mia moglie stamattina abbiamo guardato qualche foto e già avrei voglia di ripartire, il lavoro ci impegna e qui.di é difficile che pos farlo, ma anche I collegamenti aerei sono un impedimento, I voli diretti per Lviv sono pochi se non pochissimi e non permettono un viaggio per un week end, possibile che nessuna compagnia abbia interesse a fare un servizio di trasporto che permetta alla gente di andare anche per pochi giorni? Eppure la gente é tanta, che da quelle zone sta qua in Italia e le aziende potrebbero guadagnare.
Per Cracovia ci sono voli giornalieri, e si trova a poco più di 300 km da Lviv,
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il lunedì 21 settembre 2015, 9:30

2 mesi
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: In viaggio verso Lviv .

Messaggiodi RomaLviv il lunedì 20 giugno 2016, 20:30

Io e la mia bella Natalia ci prepariamo a partire per Lviv, il 2-luglio partiremo con il solito pulmino che ci fornisce il servizio di viaggio, abbiamo preparato i regali che portiamo ai parenti quando partiamo, poi le valige e via, chi sara' a Lviv nella prima quindicina di luglio e avra' voglia di prendere una birra si faccia avanti.
Quest'anno se non ci saranno imprevisti, visitero' Keiv.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1111
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Racconti di viaggio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti