illuminateci

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

illuminateci

Messaggiodi Lucasofia il martedì 23 dicembre 2008, 23:58

Ciao a tutti, siamo nuovi del forum e cercavamo alcune informazioni per ottenere un visto turistico per la mia bellissima ragazza....la più bella del mondo.

Capirete che sono innamoratissimo e che questa storia del visto mi sta facendo impazzire. Per farvi capire quanto fuori di testa io sia devo raccontarvi tutta la vicenda...sarò breve....ho mollato baracca e burattini e mi sono trasferito a Kiev, lavorando on line con l'Italia.
Tra un po' il mio visto di soggiorno scadrà e l'intenzione è di rientrare in Italia con la mia morosa e di sposarci.
A sentire lei, è impossibile che le diano questo "maledetto" visto turistico. Premetto che abbiamo tutte le garanzie necessarie per provare la disponibilità economica in Italia. Quello che ci manca è una reale ragione che faccia intendere che la mia ragazza voglia rientrare in Ucraina. Infatti lei non vuole!!! :---)

Secondo voi dovremmo raccontare il tutto in ambasciata, convocando tutta la rappresentanza e fare una sceneggiata strappalacrime? :idea:

Visto che un visto per matrimonio non esiste dobbiamo bluffare. Ma la mia ragazza ha lasciato da poco gli studi quindi non lavora, non studia...non possiede case o patrimoni e non ha ragioni per stare qui.

Come diavolo dobbiamo fare?

E poi...è possibile chiedere un visto per 90 giorni? Ce lo daranno mai?

Ho letto nel forum che loro, intendo i rappresentanti diplomatici, potrebbero pensare ad una possibile prostituzione in Italia.... :shock:

ma perché diavolo tutto questo deve essere così complicato?

Siamo depressi. :cry: [-o<
Avatar utente
Lucasofia
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 23 dicembre 2008, 22:17
Residenza: kiev
Anti-spam: 56


Re: illuminateci

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 24 dicembre 2008, 0:23

Vi capisco ma è tutto molto difficile.

In ambasciata non pensano niente di particolare, in genere valutano solo le situazioni e le condizioni.
Se non esistono presupposti per il rilascio di un visto, purtoppo non esistono.

Dici che sei innamorato e che vuoi sposarti in Italia, allora la situazione più semplice è sposarsi in Ucraina e fare il ricongiungimento.

Non si capisce bene la vostra età ma presumo siate due ragazzi che si amano e vogliono stare insieme, io credo che il modo migliore sia prendere tempo e valutare con calma la vostra vita insieme, non voglio fare il paternalista ma scrivo per esperienza, ho preso più sbandate io che un auto con le gomme lisce.

Tu Luca puoi rientrare in Italia e il giorno successivo tornare in Ucraina per altri 90 giorni, oppure tornare in Italia per un po di tempo e meditare sulle soluzioni per il vostro caso.

Evitate colpi di testa e usate la legalità, tutte cose che ritroverete nel futuro.

Tutto il resto che potrei scrivere è dettato dalla vostra età ma non sono mago Merlino, posso solo dare consigli e scrivere tutto quello che so per aiutarvi.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 24 dicembre 2008, 14:49

Ciao,
come dice Uv vi sposate in Ucraina e poi entrate in italia insieme con il ricongiugimento familiare.

Ciao Pietro
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5592
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: illuminateci

Messaggiodi magma-x il mercoledì 24 dicembre 2008, 15:17

Alibrando è sempre molto saggio.
Io ho 26 anni, voi non so quanti...ma il problema resta, e se tu, Luca, hai la possibilità di stare in UA perchè tornare in italia?

Valichi la frontiera, e rientri...è anche un modo per farvi una bella passeggiata, magari verso la polonia (credo sia il confine più vicino), prendi altri 3 mesi di tempo, e poi vi sposate in UA e ricongiungete.

Tuttavia, ricordati, la gattina frettolosa fa i gattini ciechi, e non solo, nessuno mai racconta che fine fanno quei gattini :wink:

Infine, se vuoi informazioni o rassicurazioni dovresti darci qualche altra info sulla sua situazione, anche se, per turismo e per 90 gg, la vostra situazione è pressochè disperata: lei nn lavora, studia, non ha proprietà, non ha mai avuto altri visti, è molto giovane...insomma, tutto ha fuorche le credenziali per venire in vacanza in italia...che documenti mostra in ambasciata? La sua ferma volontà di tornare in ucraina?? :D:D:D

Ascolta il mio consiglio, stai li altri 3 mesi, e nel frattempo pianifichi meglio.
Sconsiglio assolutamente il matrimonio in ua!

"Se son rose fioriranno, altrimenti saranno patate".
Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 24 dicembre 2008, 17:41

Io quando mi sono sposato in Italia, ho fatto entrare mia moglie con un visto turistico, ottenuto direttamente dall'agenzia di viaggi presso la quale avevo comprato il pacchetto "hotel più aereo".
Io ho pagato il pacchetto all inclusive e non ho più mosso un dito.

Ciò è costoso come una normale vacanza, ma considerato che si parla di matrimonio e non di una gita fuori porta o di una vacanza insieme........

Ci sono poi alcuni accorgimenti (che ovviamente costano e che non starei mai a raccontare se si trattasse di vacanza breve):

- più costoso è l'hotel scelto, più facile è ottenere il visto (indice di disponibilità economica valutato a dovere dal nostro Consolato);

- se insieme alla ragazza viaggia una persona anziana (es. madre, padre) anch'esso con pacchetto turistico al seguito, è più facile ottenere il visto (maggiore garanzia di ritorno e minori rischi di fare una brutta fine).

- non so che età avete, ma in generale più grande è la tua lei, più facile è ottenere un visto.

Come vedi le strade ci sono, basta valutare se ne vale la pena
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi magma-x il mercoledì 24 dicembre 2008, 19:07

magma-x ha scritto:[...]
Sconsiglio assolutamente il matrimonio in ua!


Sconsigliavo le nozze in Italia, troppo laboriose :D
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi Lucasofia il giovedì 25 dicembre 2008, 20:31

Ciao ragazzi,
innanzitutto tanti auguri di Buone Feste.
A me fa un po' strano perché qui è un giorno normale e per la prima volta in vita mia non festeggio il Natale.

Ringrazio tutti quanti per le preziose informazioni e consigli.

Mi chiedete di darvi qualche altra informazione riguardo Sofia e me. Bene: io ho 34 anni, lei è molto più giovane, 20 anni (non 20 anni più giovane :P ). E questo, mi pare di aver capito, è un motivo per il quale il visto le potrebbe essere negato. E' studentessa ma ha mollato per motivi che non vi sto qui raccontare, non ha patrimoni o soldi nascosti da qualche parte. Quindi di visa non se ne parla....giusto?

Del matrimonio, del fatto che vogliamo sposarci, siamo sicuri. I vostri tentativi di frenarci sono comunque bene accetti, il matrimonio non è una cosa da prendere alla leggera. La convivenza funziona alla grande, credo che da sposati sarà lo stesso, magari meglio.

Perché non restare in Ucraina? Perché fino ad ora avevo dei lavori da fare e ce la siamo cavata ma tra un po' questi finiranno e senza contatti fisici in Italia non riuscirei a trovarne di nuovi. E poi ci terrei tanto a far venire il mio amore nella mia terra.

Mi pare di aver capito che la soluzione migliore sia fare questo matrimonio in Ucraina, mi e vi domando: ma poi devo rientrare in Italia e fare da lì i documenti per richiedere il ricongiungimento familiare? O ci sposiamo e possiamo avere il visto e partire insieme? E le pubblicazioni di matrimonio nel mio comune di residenza come faccio a farle? Devo fare un salto in Italia?

Questo è quanto.

Rinnovo gli auguri di Buone Feste. Ciao, a presto
Avatar utente
Lucasofia
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 23 dicembre 2008, 22:17
Residenza: kiev
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi pcamilla il giovedì 25 dicembre 2008, 21:09

Ciao, e Buon Natale,

per quello che mi sono informato io , tra l'altro arrivo a Kiev il 29 e se tutto va bene dovrei riuscire a sposarmi a gennaio, le pubblicazioni di matrimonio in comune , se sposati all'estero, non sono piu' obbligatorie, mentre per il visto,non ho capito bene i tempi , ma non dovrebbero essere lunghi.

Penso che comunque in Italia ci devi tornare per forza perchè per sposarti in UA ti serviranno comunque dei documenti, come il certificato cumulativo e l'estratto di nascita apostillati.

Dai una letta qui : aggiornamento-guida-matrimonio-in-ucraina-t936.html#p7012 è spiegato molto bene

Paolo
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi magma-x il venerdì 26 dicembre 2008, 1:00

Consiglio: stai li ancora un po di tempo, prepara i docs per lei, vi sposate in ua e poi tornate insieme.
Le tempistiche non le conosco, tuttavia trovi tutto nella guida :wink:

Buon natale!!!

p.s.: di visto non se ne parla a meno che non metti mano al contocorrente :lol:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi RobyUA il venerdì 26 dicembre 2008, 2:54

Ciao Luca, ciao a tutti ed ancora un augurio di buone feste !!!

Nonostante il detto che "A Natale siamo tutti più buoni"
in questo mio post forse dirò cose un po cattive ma non è
mia intenzione offendere nessuno o mettere pulci nell'orecchio.

Sui sentimenti non si discute quindi le mie valutazioni sono
meramente pratiche e dettate dall'esperienza (di altri ma che
ho vissuto in prima persona per dare una mano a risolverle
quando mi è stato chiesto).

La tua ragazza è:
- giovanissima;
- non ha finito gli studi (quindi parte svantaggiata rispetto ad altre
titolatissime per trovare un impiego in UA);
- non lavora (quindi dipende in tutto e per tutto da te);
- convive con te a Kiev (sei italiano e quindi può offrirle uno standard
di vita nettamente superiore alla media ucraina);
- non desidera tornare in UA una volta all'estero (mi viene da pensare:
"Qualsiasi cosa tranne che vivere in Ucraina");
- non è mai stata in Italia quindi non sa cosa l'aspetta (modo di vivere,
modo di pensare . . . . . . cultura completamente differente)

Credo che i consogli che ti sono stati dati sopra siano veramente da seguire
specialmente quello di comprare un viaggio organizzato da un'agenzia ucraina
e di passare un periodo di tempo con lei qui in Italia per vedere un po come si
ambienta e come può cambiare la vostra vita di coppia (se cambia).

Tengo a sottolineare che non è mia intenzione insinuare niente sul conto della
tua ragazza ma proprio per il fatto che ho visto amici prendere certe sbandate
e pagarne a carissimo prezzo le conseguenze mi sono permesso di scrivere qui
ciò che avrei detto ad un amico nella tua stessa situazione.

RobyUA !!!
Se a ciascun l'interno affanno si leggesse in fronte scritto,
quanti mai che l'invidia fanno, ci farebbero pietà !!!

никто не стоит спрашиваю ?
нет, я нормальный водила !
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Re: illuminateci

Messaggiodi Lucasofia il venerdì 26 dicembre 2008, 17:07

Ciao a tutti ,
grazie per i consigli e le opinioni che sono in ogni caso bene accette.

Credo che sia necessario spiegarvi che non abbiamo dubbi sul matrimonio. Si, la mia ragazza è molto giovane e tutto il resto ma...non so se voi credete al fato o a qualcosa di simile ma noi siamo convintissimi di questa soluzione, in Ucraina o in Italia, non fa differenza. Ovviamente se ci fosse stata la possibilità di convivere, senza l'assillo di visti, permessi di soggiorno e compagnia bella non staremmo qui a parlare di matrimonio. Non ancora almeno.

Tengo a precisare che considero la mia ragazza assolutamente speciale e diversa dalla media. Ha abbandonato gli studi ma nulla le impedisce di riprenderli in Italia, anzi è proprio quello che intende fare. Le qualità e le capacità per farlo non le mancano di certo. Per un po' di tempo dovrò pensare io alle esigenze economiche ma a me non pesa affatto. Insomma è la persona che amo, perché non dovrei farlo?

Si parla di sbandate. Si si. Capisco i vostri dubbi e i tentativi di mettermi in guardia ma...insomma io ci credo, credo in questo amore più che ad ogni altra cosa nel mondo.

Ovviamente ho qualche perplessità su come si troverà in Italia ma non mi pare l'Italia sia il peggior posto in cui vivere, no?
Assolutamente non tornare in Ucraina? La mia ragazza è fiera di essere ucraina ed io sono fiero del suo orgoglio, quindi nessuna fuga da alcatraz. Ma, al limite, una volta sposati lei potrà viaggiare liberamente. Vi sembra poco?

Quindi, se abbiam ben capito, possiamo sposarci qui, con il tempo necessario e poi tornare insieme in Italia. A me, e al mio amore sembra la strada da intraprendere.

Vi ringrazio ancora.
Avatar utente
Lucasofia
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 23 dicembre 2008, 22:17
Residenza: kiev
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi RobyUA il venerdì 26 dicembre 2008, 18:04

Ciao Luca,

vedo che sei veramente convinto e sicuro di quello che stai facendo
e sono contento per te.
Mando a te ed alla tua ragazza (futura moglie) il mio "in bocca al lupo"
per tutto.

RobyUA !!!
Se a ciascun l'interno affanno si leggesse in fronte scritto,
quanti mai che l'invidia fanno, ci farebbero pietà !!!

никто не стоит спрашиваю ?
нет, я нормальный водила !
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Re: illuminateci

Messaggiodi magma-x il venerdì 26 dicembre 2008, 18:14

Tu, come tantissimi, non hai scritto qui per un parere, sei davvero deciso a questo passo ed io non posso che essere felicissimo per te e per la tua futura moglie. Vi faccio i miei più sinceri auguri.

Tuttavia, ricordati, 20 anni, sono sempre 20 anni, ovunque...e schiantarsi contro un muro a 300 km/h fa sempre male, anche se hai una ferrari rossa fiammante...in quel caso, oltre alla felicità, perderesti anche la'automobile.
Da uno che di 20enni ucraine se ne intende :D

Ancora tanti auguri!!!
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi pfio il sabato 27 dicembre 2008, 5:20

Salve a tutti,

e ciao a te determinato e innamorato amico (se sei stato 90 giorni in Ucraina e non hai ancora mollato la presa per Sofia con qualcun'altra già questo è da lodare secondo me, ma come hai fatto?? =D> ). Sono lieto di leggere quanto hai scritto. Molti degli amici qui ti hanno scritto le cose piu' sagge e giuste e "furbe" da fare e io mi trovo stavolta pienamente d'accordo con loro.
Forrest ti ha dato le dritte giuste per temporeggiare e concrete soluzioni per farle conoscre l'Italia, Roby e Magma giustamente fanno da "Grillo parlante" (giustificatissime le motivazioni).
Prendi tempo e organizza l'eventuale cerimonia lì a Kiev. MA PRENDI TEMPO!!!!

A proposito di sbandate con le gomme lisce...quanto mi piace farle per le vie dell'Ucraina!!!!

:allegro:
"non concordo con quanto dite, ma state pur certo che difendero' fino alla morte il vostro diritto di dirlo..." Voltaire
Avatar utente
pfio
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 72
Iscritto il: giovedì 12 giugno 2008, 18:11
Località: amsterdam The Netherlands
Residenza: Amsterdam The Netherlands
Anti-spam: 56

Re: illuminateci

Messaggiodi maxim0403 il sabato 27 dicembre 2008, 11:33

Ciao Luca e Sofia. Io mi sono sposato in Ucraina a settembre del 2007 e sicuramente qualcosa è cambiato riguardo i documenti necessari per adempiere a tutta la trafila. Come ti hanno già scritto, in questo sito sono presenti dei topic aggiornatissimi in cui viene spiegato tutto;ad ogni modo, dato che abitate a Kiev, niente di più semplice che andare direttamente in Ambasciata. Dopo il matrimonio dovrai aspettare max 15-20 giorni e poi lei sarà libera di venire in Italia.
Sono contento per la tua scelta. Sicuramente sei consapevole del rischio , a prescindere dalla bontà e dalle buone qualità della tua ragazza, del resto non hai altre soluzioni.
In genere l'Italia piace ma non sottovalutare le difficoltà di ambientamento, la nostalgia per la propria famiglia, terra e lingua.
Ciao
Avatar utente
maxim0403
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 137
Iscritto il: mercoledì 13 giugno 2007, 8:43
Località: Milano
Residenza: Milano
Anti-spam: 56


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron