Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi kontecagliostro il martedì 2 novembre 2010, 22:32

Salve amici.
Alcuni giorni fa ero alla ricerca di risposte per problemi connessi al rilascio delle fidejussioni bancarie e mi sono imbattuto nel vostro Forum. Leggere di tante storie simili mi ha fatto sentire membro di questa comunità virtuale, prima ancora della travagliata registrazione (ma grazie ad Alibrando, come vedete, tutto si è risolto).
Sono stato in Ucraina la prima volta a Marzo del 2009, come volontario nell'ambito di un progetto di ospitalità, con scopo terapeutico, per i c.d. bambini di Chernobyl. La città in cui ho condotto il progetto è Priluki, Chernighivskaya oblast. Al mio terzo viaggio, nel mese di ottobre dello scorso anno ho conosciuto Vika, una ragazza di 32 anni divorziata con un figlio. E' nata subito una bella simpatia che nel corso di questo ultimo anno si è trasformata in una storia d'amore. Partirò di nuovo il 13 novembre, con la speranza di ruscire a farmi ricevere in Ambasciata ed ottenere finalmente il visto per turismo. Questa estate, infatti, le è stato rifiutato, probabilmente perchè era stato richiesto per un periodo di 45 giorni e lei al momento non lavorava.
Il problema reale è che, sebbene lei sia determinata a trasferirsi in Italia, questo mi sembra molto difficile. Io sono ancora separato e quindi l'unica strada possibile (o mi sbaglio?) è quella di farla venire qui con un permesso di soggiorno per lavoro. Ma come certamente a vostra conoscenza il Ministero degli Esteri ha nei giorni scorsi sconfessato la notizia del sole 24ore sull'apertura nel mese di novembre dei flussi 2010... E così siamo sempre qui a programmare brevi fughe e a contare i giorni che ci separano dal prossimo viaggio.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42


Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi Hold On il mercoledì 3 novembre 2010, 0:51

Ciao, hai tutta la mia solidarietà, vi starò vicino per tutto il tempo che intercorrerà fino al vostro definitivo ricongiungimento! :wink:
"OPEN YOUR MIND"
Avatar utente
Hold On
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 66
Iscritto il: giovedì 25 febbraio 2010, 13:07
Residenza: Parma
Anti-spam: 56

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi kontecagliostro il mercoledì 3 novembre 2010, 9:06

Ciao Hold On.
La vedo molta lunga... (e dispendiosa). Speriamo, intanto, nel rilascio del visto turistico che (è il caso di dirlo) aprirebbe nuove frontiere a questa storia. La documentazione necessaria sarà al centro visti il 9 novembre e conto di essere presente all'Ambasciata al momento dell'intervista.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi pianoscarano il mercoledì 3 novembre 2010, 17:51

ciao e benvenuto :wink:
Avatar utente
pianoscarano
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 593
Iscritto il: domenica 25 marzo 2007, 18:56
Località: viterbo
Residenza: viterbo
Anti-spam: 42

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi kontecagliostro il mercoledì 3 novembre 2010, 20:43

Grazie. :D
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi marcoxx il giovedì 4 novembre 2010, 0:48

ciao anche da parte mia :)
la citazione l'hai presa da Lello Arena , nel mitico film con Troisi Ricomincio da tre ? :mrgreen:
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi kontecagliostro il giovedì 4 novembre 2010, 9:28

Certo Marco... Anche se a volte in Ucraina il personaggio di Troisi che mi viene meglio è quello del film "non ci resta che piangere"... Non so se hai presente quando fa le serenate sotto il muretto... :badgrin:
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi pcamilla il giovedì 4 novembre 2010, 11:46

Ciao e benvenuto!
Volevo solo dirti , che se il visto le è stato rifiutato questa estate , MOLTO difficilmente le rilasceranno il visto a breve a meno che non sono cambiate di molto le sue condizioni lavorative\economiche.
Al diniego del visto , in genere , non viene accettata un altra richiesta per 2 anni ( appunto se non per lavoro ).

L'unica altra strada è quella di richiederlo per altro stato membro .....comunque se vai nella sezione visti troverai tutte le delucidazioni.

Ciao
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi kontecagliostro il giovedì 4 novembre 2010, 13:26

Ci stiamo riprovando perchè prima non lavorava ed adesso ha trovato lavoro in uno studio dentistico. Speriamo bene. Confido nel fatto che presentandomi con lei in Ambasciata possano valutare positivamente la domanda, in fondo nell'invito io mi impegno perchè lei che alla scadenza del visto rientri in Ucraina. Vada che non si fidino di loro, ma io sono un dipendente pubblico, mica metterei a repentaglio il mio posto di lavoro per una cosa del genere. Grazie per l'accoglienza anche a te...
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 682
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi johannes100 il giovedì 4 novembre 2010, 14:30

kontecagliostro ha scritto:Confido nel fatto che presentandomi con lei in Ambasciata possano valutare positivamente la domanda, in fondo nell'invito io mi impegno perchè lei che alla scadenza del visto rientri in Ucraina. Vada che non si fidino di loro, ma io sono un dipendente pubblico, mica metterei a repentaglio il mio posto di lavoro per una cosa del genere.


Purtroppo questo parametro, che dovrebbe essere quello piú logico ed intelligente da valutare da parte delle autoritá di un paese civile (si controlla l'invitante considerandolo penalmente penalmente responsabile delle evenutuali irregolaritá) non é tenuto in considerazione dall'ambasciata, che ovviamente deve seguire le direttive che vengono dal Ministero dell'Interno.

E la consegna é di rilasciare meno visti possibili, per i noti motivi politici che non ripeto, visto che ogni persona dotata di cervello li capisce da soli.

Ovviamente ti mando in mio in bocca al lupo per il rilascio del visto.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi marcoxx il giovedì 4 novembre 2010, 21:16

permettetemi questo link......che quantomeno è in-topic con il titolo :D

http://www.youtube.com/watch?v=5RSWzN9Ozws
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: Il viaggiatore sa da cosa parte e non sa cosa trova...

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 5 novembre 2010, 11:29

:D :D
Sapere "da cosa si parte" a volte può bastare.
Non sapere "cosa si trova" è il bello del viaggio.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6221
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti