Il prezzo dei sogni...

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi magma-x il domenica 30 gennaio 2011, 16:00

Sei bello, affascinante, puoi avere tutte le donne che vuoi...penche allora farsi fregare?

Ci sono tante ragazze buone e brave, anche in ucraina, cerca di incontrare quelle.

Ergo scappa!

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56


Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi kovtok il martedì 3 maggio 2011, 16:01

Perdonate l'ingenuità/ignoranza... cos'è una "scam" ? :oops:
Avatar utente
kovtok
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 25
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 15:50
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi gios74 il martedì 3 maggio 2011, 16:05

Basta andare su Wikipedia.... :lol: :lol:


Scam sentimentali

Un'altra forma di scam, più subdola, avviene tramite siti internet per incontri e conoscenze. Alcune donne (di varia provenienza: usualmente Europa dell'est, Russia e Africa) mandano un messaggio di interesse alla vittima. Si instaura così un rapporto a distanza tramite e-mail con un fitto scambio di corrispondenza. La donna, in genere, si presenta con un profilo e un'immagine avvenente e con un atteggiamento subito propenso alla costruzione di un rapporto sentimentale. Sempre disponibile al dialogo, invia in genere foto a bassa risoluzione, a volte palesemente scaricate da internet, per cui identificabili come fasulle. Dopo un certo lasso di tempo però viene richiesta una somma di denaro per far fronte a problemi economici, come un'improvvisa malattia, un prestito in scadenza ecc. La vittima viene quindi convinta a trasferire una certa cifra tramite conto bancario o con un trasferimento di contanti con sistemi come Western Union. Subito dopo aver incassato i soldi, la donna fa perdere i propri contatti.
Per prevenire questo tipo di truffe, è utile tenere conto di alcuni elementi comuni che devono far insospettire:

* un troppo rapido interesse della persona nei vostri confronti, inclusa la possibilità di un rapido matrimonio
* le foto inviate sono spesso a bassa risoluzione (come fossero già preparate) e a volte palesemente scaricate da internet
* le foto inviate da uno scammer hanno tendenzialmente nomi numerici del tipo 40.jpg, 454.jpg etc..
* le donne sono spesso avvenenti e hanno perso la famiglia (spesso in un attacco ribelle).
* la richiesta di soldi, per un quantitativo non troppo elevato (una tipica somma richiesta da uno scammer è circa di 400 euro)
* le email presentano una struttura costituita da una serie di frasi già fatte e preconfezionate che ripetono a seconda delle circostanze (esempio: se si allacciano due corrispondenze con due scammers diversi di nazionalità russa che dichiarano di provenire da due città differenti, le lettere presentano, in maniera più o meno mescolata, pressoché le medesime frasi!)
* i messaggi sono tutti scritti palesemente con un traduttore automatico
* dichiarano di aver trovato il vostro indirizzo email in famosi gruppi sociali, giocando sulle probabilità che vi siate effettivamente iscritti
* una volta che siete inseriti nelle loro liste ricevete posta non solo da una ma da diverse scammer
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il martedì 3 maggio 2011, 17:20

Magari bastava anche fare una ricerca nel forum, visto quel pulsantino nel menù in alto dove è scritto cerca...
bastava inserire la parola scam e apparivano oltre 70 risultati.

Cari nuovi utenti del forum ma è così difficile fare le ricerche?
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4658
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi pcamilla il martedì 3 maggio 2011, 19:51

http://lmgtfy.com/?q=cosa+%C3%A8+lo+scam%3F <Clicca QUI per la risposta :lol:
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi lampo il martedì 3 maggio 2011, 20:45

:badgrin: :badgrin: :badgrin:troppo forte =D> =D>
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi kovtok il mercoledì 4 maggio 2011, 11:46

Chiaro.
Chiedo scusa, ho recepito la lezione del far ricerche. :wink:
Avatar utente
kovtok
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 25
Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 15:50
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Mau il sabato 28 maggio 2011, 17:22

Scusate, vorrei "riesumare" un attimo questa discussione perchè, mentre leggevo queste lunghe pagine e interessanti riflessioni, mi è montato un pensiero che fatico a trattenere.. :)

Ho letto diverse "consapevoli lamentele" del fatto che delusioni da sogno infranto e vere e proprie truffe sono spesso dietro l'angolo e magari da "mettere in conto".. Ma per forza, se queste persone che sfruttano i bisogni sentimentali hanno gioco facile..

In pratica, penso che se uno (magari in futuro lo farò anch'io) ha veramente voglia di cercarsi tra le ucraine la sua "anima gemella", come minimo deve imparare la lingua! Fare corsi di russo, mettersi lì con fatica e dedizione, comunicare con persone del luogo , conoscere la cultura...

Qualche mail in inglese stentato e un incontro con tanto di traduttrice al seguito, non mi sembrano proprio gli ingredienti giusti per iniziare qualcosa..
Avatar utente
Mau
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 42
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2011, 18:45
Residenza: Modena
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il domenica 29 maggio 2011, 23:13

Tante cose sono iniziate senza senso e sono risultate splendide storie d'amore.
Gli ingredienti cambiano volta volta.
:D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4658
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi johannes100 il lunedì 30 maggio 2011, 8:42

Mau ha scritto:Scusate, vorrei "In pratica, penso che se uno (magari in futuro lo farò anch'io) ha veramente voglia di cercarsi tra le ucraine la sua "anima gemella", come minimo deve imparare la lingua! Fare corsi di russo, mettersi lì con fatica e dedizione, comunicare con persone del luogo , conoscere la cultura...

Qualche mail in inglese stentato e un incontro con tanto di traduttrice al seguito, non mi sembrano proprio gli ingredienti giusti per iniziare qualcosa..


Questa sarebbe, senza dubbio, la miglior maniera di ricercare l' 'anima gemella' in qualsiasi paese straniero. Imparare la lingua locale, interessarsi della storia e della cultura (sbattendo nel water il sentimento di pseudo-superioritá italiana/occidentale che, senza motivo, alcuni mettono nel giudicare comportamenti e tradizioni dei paesi stranieri), comprendere la mentalitá diversa dalla nostra nell'affrontare realtá e problemi della quotidianitá.

Ma conosco coppie sposate italo-ucraine in cui la ormai moglie al momento dell'incontro non parlava una parola d'inglese eppure...

Ci sono molti sentieri diversi per arrivare in cima alla montagna...quello da te descritto é il migliore ed il piú logico, senza essere l'unico.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi pcamilla il lunedì 30 maggio 2011, 12:23

johannes100 ha scritto:
Ma conosco coppie sposate italo-ucraine in cui la ormai moglie al momento dell'incontro non parlava una parola d'inglese eppure...



Io parlavo solo italiano e un po' di francese , mia moglie solo russo,ucraino ed inglese.
Beh , ora siamo sposati da quasi 2 anni :D

Se c'è la voglia di conoscersi, una certa complicità , feeling e se è veramente è l'anima gemella, gli ostacoli della lingua si superano facilmente ......
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Mau il martedì 31 maggio 2011, 20:04

Davvero? :D Bè sì, capisco cosa intendete.. Certamente, uno può anche parlare russo come Putin ma se è sfortunato becca sempre male lo stesso :lol:

Però , per evitare "fregature" (e anche di quelle, in questo forum e non solo ne ho lette qualcuna #-o ) e per non fare la figura del "solito italiano" che visita queste terre , sarete tutti d'accordo che è necessaria un po' d'esperienza :D

Per me, imparare una lingua è piacevole e stimolante intellettualmente, e apre qualche possibilità in più.. sapendo scrivere, ad esempio, si può iniziare a comunicare con qualcuna via Skype o via social network, oltre alle solite "agenzie matrimoniali".

Vabè che io conosciuto per caso 2 ragazze ucraine che sanno benissimo l'italiano, una qualche anno fa in occasione di una festa ucraina nella mia città in cui ero andato con gli amici, e una poco tempo fa su un social network (mi ha scritto per prima lei tra l'altro), perchè ha vissuto in italia qualche anno fa (la vado a trovare per la seconda volta venerdì, in Crimea :P )
Avatar utente
Mau
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 42
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2011, 18:45
Residenza: Modena
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 1 giugno 2011, 0:45

Di sicuro la lingua è il più grosso livello di difficoltà che si affronta quando siamo all'estero
Io quando sono andato la prima volta negli USA non parlavo quasi niente (the pen is on the table etc etc)
Pensa che noi (io e quella che poi diventò mia moglie) lavoravamo in florida e comunicavamo solo in inglese (fluentemente parlato senza problemi)
Quando siamo venuti in italia dopo il matrimonio ( e 3 anni insieme negli USA) io sono stato via 3 mesi e mia moglie ha cominciato a parlare l'italiano, e quando son tornato lei loparlava già molto bene,
avendo lavorato nel negozio di mia cugina, gli è servito da corso rapido....:)
io ero rimasto l'unico che ancora gli parlava in inglese perchè parlarle in italiano mi sembrava strano....
prima d'ora non c'ho mai pensato ma i primi 4 anni abbiamo quasi sempre parlato solo in inglese....
Adesso sono 8 anni che stiamo insieme (5 di matrimonio).... La lingua può essere un problema momentaneo che con l'impegno si supera....
Ovvio che una base di qualche cosa parlato ci deve pur essere...
L'uso dell'interprete anche io non lo capisco, eppure mi son trovato spesso nei bar del centro con mia moglie, e non era raro sentire in qualche tavolo vicino qualche straniero che comunicava tramite un interprete?!?!? boh?
Come lo si faccia proprio non lo so!
Comunque se può essere di conforto il mio russo è sempre su un livello di tipo ZERO....
Mi prometto di studiarlo e poi...

Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6014
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti