Il prezzo dei sogni...

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi claudio.r il martedì 9 novembre 2010, 15:08

Ciao a tutti!!!!
eccoci qui, dopo il lunedi dell'incubo!!!!!! :evil: invece che rientro alle 11,00 a firenze......causa piccola nebbia rientro alle 23,00 via vienna....... 18 ore di aereoporti....

tornando, da una puntatina veloce a odessa beneficiando dell'organizazione " MORGANTINI" devo dire perfetta, appartamento in centro, che piu centro non si puo, e a prezzo decisamente onesto.
ho letto la storia del nostro amico, e voglio dire la mia.
Io credo, che quello che conta veramente..e' come si vive la storia, quali piaceri, e sensazioni ci da il fare determinate cose........... perche' uno deve sempre avere l'approvazione degli altri ? se tu STAI BENE!! in questo "sogno"???????( ancora non lo sai se sogno ho realta') perche' non dovresti viverlo fino in fondo ????? per qualche migliaio di euro, che mi sembra di capire, non ti cambiano certo la vita ?? oppure per la paura di essere bollato dagli altri come stupido ?? ma che ti frega !! GODI DELLA TUA STORIA, DEL PIACERE DI VIVERLA! domani e' un altro giorno, e tu non sai se a te sara' concesso.
Io ho una situazione per qualche verso simile..(un po piu complessa per la verita?) MASSIMO CONOSCE NEI MINIMI PARTICOLARI TUTTA LA STORIA..
ho una donna a odessa , che incarna tutte le piu belle caratteristiche che il sogno ucraino possa dispensare.
ma nonostante cio'.......la passione, il piacere, il buon umore, il desiderio, che provo vivendo con una SCAMER!!! ( EX A DETTA SUA!!!!!!!! io stesso sono stato da lei PURGATO!!!!!! IN PRECEDENZA.) CON L'ALTRA NON LO PROVO. purtroppo e' cosi! forse perche' come me e' un po matta... e allora ci troviamo bene insieme..ho come dice il video di forrest.....l'amore e' cieco....e la follia lo accompagna sempre!!!
Ciao a tutti...
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56


Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il martedì 9 novembre 2010, 16:49

:D ..ciao Claudio e bentornato !!
Mi spiace per i contrattempi .

Questo è il tread di Kaplan , dove ha raccontato la sua storia .
Non è il mio ... :)
Io ho fatto considerazioni su questo e non su altro , mi pare ..

Se poi pensi che siano soldi buttati via o i viaggi hanno un costo troppo elevato allora devi cercarla vicino a casa, nessuno ti obbliga a cercarla a 3000 chilometri e magari anche a illuderla perchè ci sono anche quelle che credono al principe azzurro..
.

Non è una considerazione che devi fare a me ....è Kaplan che in base a quello che ha capito deve decidere se tornare la', se ci sono le motivazioni e le premesse ...( io ho espresso la mia idea in proposito ) per trovare quello che cerca .
Ripeto , a costo di esser noioso che ognuno fa' quello che vuole del proprio tempo e dei propri soldi .
Kaplan fa' quello che vuole del proprio tempo e dei propri soldi .

Io credo che nessuna bella storia inizi con la richiesta di quattrini e bugie varie , per cui reputo assolutamente " buttati via " sia 10 euro che 10.ooo , siano essi impiegati per una situazione nella tua citta' ,sia impiegati per fare 3000 Km .
Semplicemente perchè mi piace impiegare le mie risorse verso una persona affidabile . A me piacciono le cose fatte con un minimo di buon senso , ma non per questo non amo le avventure di viaggio .

Tra queste migliaia ci sono quelle che lo fanno per i soldi e ci sono quelle che lo fanno ancora credendo al principe azzurro,
.
Quale delle due categorie mi consigliate /consigliate a Kaplan di incontrare/ cercare ?

Tra queste migliaia ci sono quelle che lo fanno per i soldi
..è quello che dico io , stiamo dicendo le stesse cose .

Per altro , se voi ,che state postando ultimamente , una volta appurato che qualcuno vi ha truffato continuate a farvi truffare , magari per mantenere le rate del Suv al fidanzato della signora , ma siete contenti del viaggio fatto ..avete tutto il mio appoggio . :oops: .

Non ho mai detto che tutte sono fregature a prescindere ...

Ciao da Max -
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi claudio.r il martedì 9 novembre 2010, 17:25

:D massimo!!!!
io non mi riferivo a te.. semplicemente dico, ( questo per quanto riguarda me) che a me interessa quanto intensamente vivo delle situazioni.... a prescindere DA..... io semplicemente non mi pongo il problema di cosa potrebbere fare..... se potrebbe ho non potrebbe.. quello che interessa a me e' essere cosciente di essere IO.. che decido quanto e come spendere.... voglio dire spendo quello che POSSO SPENDERE... non quello che loro vorrebbero spendessi!!!
Naturalmente, dipende da che si vuole... penso pero' che e' piu facile, fare centro, se uno tira 100 frecce un po' cosi. che uno che sta a mirare un ora ...ma ne tira una sola!!!! le probabilita' son diverse...
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Forrest Gump il martedì 9 novembre 2010, 17:35

Non conosco il mondo della agenzie matrimoniali perchè, quando ho incontrato mia moglie, probabilmente non esistevano le agenzie matrimoniali e, a pensarci bene, forse neanche le scammer(s) :D .

Fatta la premessa, mi pare che si stiano dicendo le stesse identiche cose.
L'unica divergenza riguarderebbe la personale valutazione di ciascuno di noi, sull'unico elemento che ci è dato sapere.

Vediamo un pò.
Siamo tutti d'accordo, massimo 777 compreso, che in queste agenzie/siti ci siano molte truffatrici, ma anche che non sia impossibile incontrare l'amore della propria vita.

E' chiaro, che se ci si imbattesse solo ed esclusivamente in scammer(s), nessuno ci andrebbe più, o consiglierebbe di andarci.

Fin qui, credo che ci sia il consenso di tutti.

Le divergenze, nascono nel momento in cui si fa un passo avanti e si valuta l'unico elemento noto di questa storia: "la ragazza ha chiesto soldi per passaporto e stivali".

A questo punto, ognuno valuta, come è giusto che sia, alla sua maniera:
1) é una scammer al 100%;
2) ha chiesto i soldi, per il passaporto perchè avevate già deciso che sarebbe venuta a trovarti, per gli stivali perchè li avevate cercati insieme e non trovati.

Non c'è una verità assoluta ed andare avanti serve a poco.
Pur tuttavia sottolinerei la frase
claudio.r ha scritto:........ perche' uno deve sempre avere l'approvazione degli altri ?

L'utente George Kaplan ci ha chiesto un consiglio e la nostra comunità ha risposto numerosa, adesso tocca a lui.

Allo stato attuale delle cose, nessuno di noi può dire con certezza, se la ragazza è una scammer oppure il sogno che lui sta inseguendo.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi claudio.r il martedì 9 novembre 2010, 19:21

giusto.. ma non mi riferivo al nostro amico....era un discorso in senso lato.....una riflessione ad alta voce :D
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi George Kaplan il mercoledì 10 novembre 2010, 16:45

Rieccomi qui... Riemergo dal letargo! In realtà leggevo e riflettevo sui vostri preziosi, puntuali, esaustivi e competenti interventi.
Ripeto, non sono uno sprovveduto, ho le mie sensazioni, la tip non è una scammer propriamente detta ma semplicemente una ragazza troppo giovane per mettersi in gioco più di tanto che cerca di trarre quanto può con qualche smorfia e qualche sorriso... Interagisco quotidianamente con scam più o meno dichiarati anche qui in patria...

Come giustamente chiosava l'amico appena rientrato da Odessa tutto sta a capire cosa si cerca e cosa si è veramente disposti a fare per ottenerlo. Persino le nipotine della zia malata senza stufa a legna avranno da qualche parte qualcuno che prima o poi fa battere loro il cuore, o anche solo altera gli assetti ormonali, o provoca vasodilatazioni periferiche polidistrettuali... Insomma non esiste a mio modesto parere il bianco e nero.
La tipa poteva e probabilmente può essere conquistata, qualsiasi fosse la situazione psicologica di partenza. Il vero problema forse ( e qui forse apro un nuovo capitolo di discussione ) è stata la mia paura di mettermi in gioco con una differenza di eta' non trascurabile.
Sono scapolo, benestante, esercito una professione che alle donne piace molto ( diciamo che vengo subito dopo i calciatori su...) e dimostro meno anni della mia impietosa eta'. Anche in virtù dello sport e della vita regolare sempre praticata, riesco anche in Italia a "interagire" con interlocutrici da cui mi separano GAP generazionali importanti... Che andavo dunque a cercare fino laggiù ? Cercavo una donna antica, cercavo il senso della famiglia, l'importanza dei sentimenti e .... Insomma mi avete capito! L'errore madornale commesso? Pretendere di trovare tutto ciò in un involucro tanto giovane, tanto grazioso e soprattutto tanto bisognoso...
Lo squilibrio culturale, prima ancora che sociale, erano i veri impedimenti al concretizzarsi del mio sogno... Ho per qualche giorno preteso che quel magnifico involucro potesse racchiudere motivazioni e prerogative assolutamente inattendibili per quell'età e quel contesto (inteso come differente, non certo mi permetterei di affibbiare a nulla e nessuno pretestuose graduatorie di valore)...

Ma i sogni, si sa, muoiono all'alba... E la mia era quella del rientro in patria... Grazie a tutti per gli stimolanti ed appassionati spunti di riflessione... Alla prossima GK

Cortesemente, cerca di usare la spaziatura se no diventa un problema leggere. Ricordatelo la prossima volta. Grazie
Avatar utente
George Kaplan
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 5 novembre 2010, 12:46
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi johannes100 il mercoledì 10 novembre 2010, 17:07

Analisi devo dire molto accurata e precisa.

Capisco perfettamente i tuoi dubbi. A 20 anni non si puó pretendere maturitá, ma serietá e freschezza si.
Solo che certo non bastano queste due pur importanti qualitá ad iniziare una storia tra due persone con un gap, prima di maturitá che di etá, cosi importante.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il mercoledì 10 novembre 2010, 20:05

Grazie di aver riportato le tue conclusioni ed aver ancora piu' descritto il contesto e le motivazioni da cui si è dapprima sviluppato e poi concluso " il sogno ".

Solo che certo non bastano queste due pur importanti qualitá ad iniziare una storia tra due persone con un gap, prima di maturitá che di etá, cosi importante.
..aggiungerei io , anche la conoscenza di chi e' lei in realta' , insomma la sua visione della vita , oltre che le intenzioni .
Ed il tutto penso che si acquisisca dopo molto tempo.

Beh ...caro G.Kaplan ..il tuo non sara' stato un " Intrigo internazionale" , ma la tua storia ha creato interesse e spunto
per tante considerazioni e questo è sicuramente utile per tutti quelli che leggono il Forum .... :)

Me compreso , sicuramente ! :)
In fondo sono venute alla luce anche cose e pensieri che nessuno aveva fatto ...ovvero : il mare dove far navigare la nostra mente ..si è allargato .

Sono sicuro che troverai quello che cerchi .
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Alexander1977 il giovedì 13 gennaio 2011, 13:50

Sento odore di fregatura!!!! :)
Avatar utente
Alexander1977
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 14:14
Residenza: Barcelona
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi pb23745 il giovedì 27 gennaio 2011, 18:29

per esperienza in quei paesi se la differenza di eta´ supera i 10 anni i sentimenti c´entrano poco
comunque il visto non e´ un problema, ... editato
Avatar utente
pb23745
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 38
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 0:12
Residenza: Germania, Monaco di Baviera
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 27 gennaio 2011, 19:14

@pb23745

vorrei ricordarti che quello che scrivi e contro la legge quindi edito, evita di scrivere bischerate che comunuqe adesso non funzionano più.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi pb23745 il giovedì 27 gennaio 2011, 19:22

ha funzionato 10 giorni fa ... tutto legale
Avatar utente
pb23745
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 38
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 0:12
Residenza: Germania, Monaco di Baviera
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 27 gennaio 2011, 19:28

Credo che hai bisogno di ripassare le nuove leggi sui visti Shenghen. Se fai il visto per la Polonia devi stare in Polonia per il 70% della durata del visto altrimenti sei, di fatto, clandestino.

Per la Polonia non è assolutamente necessario spendere tutti quei soldi basta prenotare un Hotel.

Arrivare alla frontiera e pagare soldi per me si chiama corruzione poi è probabile che sia la paghetta settimanale.

Comunque stieamo andando fuori tema quindi l'argomento si chiude quì.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi pb23745 il giovedì 27 gennaio 2011, 19:46

certo, i 300 euro sono solo la garanzia che vogliono vedere per il mantenimento, alla frontiera non si deve pagare una lira! La Polonia chiude un occhio su certe cose, si sa, hanno capito che e´ un business per loro, per cui se poi voli subito per esempio in Germania non vanno ad indagare, il costo dell´agenzia serve perche´ loro producono all´ambasciata documenti come lo spravka del datore di lavoro, della banca etc.. che non sempre la persona interessata puo´ presentare. Se poi per lei e´ la prima volta in Europa, altri visti turistici (senza invito!) sono alquanto problematici
Avatar utente
pb23745
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 38
Iscritto il: mercoledì 19 gennaio 2011, 0:12
Residenza: Germania, Monaco di Baviera
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi claudio.r il giovedì 27 gennaio 2011, 19:50

hoiiiii hoiiii hoiiiiii!!!! [-o< alibrando...che mi fai sentire!!!!???? son cambiate le regole????? allora. es. in giugno 2010 sono stato a parigi, con signora, visto per la repubblica caka-- e vai, ora a marzo vorrei tornasse in italia come nol 2009 ...sempre visto rep ceka, e italia.......hoiii hoiiii... un si puo far piu' ?????????????????? :(
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite