Il prezzo dei sogni...

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 7 novembre 2010, 12:19

massimo777 ha scritto:Perche' tu ci ritorneresti ???
Per andare a Lugansk , salvo imprevisti ,e soggiornare la' almeno 3 giorni ti partono 1000 euro .

Mia umile opinione:

1) perchè è il ...prezzo dei sogni!!
Non dimentichiamo che lui ha usato il termine "sogno" per indicare che non è la solita conoscenza.

2) perchè il fallimento, dopo un lungo perseverare, è meglio di non avere mai fatto uno sforzo degno di essere chiamato fallimento.

Nella mia vita mi sono rimasti un paio di "rimorsi".
Ho invece sempre archiviato definitivamente i brutti eventi, ogniqualvolta ho potuto dire:
"Non ho nessun rimpianto. Ho fatto quel che andava fatto" .

3)
George Kaplan ha scritto:sono un professionista affermato.......esercito una professione che amplifica il mio appeal sul genere femminile...
Da qualche giorno la principessa ...........mi chiede aiuto per il passaporto e per comprare quegli stivali.
Per me non sarebbe un problema ...
La cifra richiesta, tra pratiche del passaporto e stivali per l'inverno (400 dollari) forse sarebbe per me un prezzo equo per perpetuare il "sogno" di averla qui nel "mio" mondo.....

Vorrei dirle che avrei voglia di farmi portare via ben più che quattro spiccioli e un paio di stivali,

perchè, contestualizzando la cosa, se lo può permettere e, soprattutto, perchè
George Kaplan ha scritto:... Vorrei dirle questo e mille altre cose, so che alla fine pagherò rassegnato il prezzo dei miei sogni,...

in fondo ha già deciso, vuole solo sentirsi dire che "è così che è giusto fare".

VAI GEORGE, VAI !!! :barca: :treno: :fuma: :aereo:

E' così che è giusto fare.
La tua è una missione disperata, ma non impossibile.
Di certo c'è, che alla fine, non avrai rimpianti, ma solo certezze
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56


Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi George Kaplan il domenica 7 novembre 2010, 13:08

Ringrazio tutti per le opinioni e i consigli preziosi ed illuminanti...
Una menzione particolare a Forrest Gump per la sensibilità spiccata e la vicinanza di spirito dimostratami...
Sono confuso... In fondo non mi pesa tanto l'idea delle gravine o dei dollari da "perdere" quanto appunto il timore di mortificare definitivamente "il sogno"...
Abbiamo paura di privarci di ciò che temiamo non riusciremo a ritrovare... Ed ovviamente non sono certo i soldi!
Grazie a tutti... di cuore. GK
Avatar utente
George Kaplan
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 5 novembre 2010, 12:46
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi johannes100 il domenica 7 novembre 2010, 13:39

Mie considerazioni:

1) Mi stupisco come si dia della 'scam' cosi facilmente da parte di qualcuno.
Una 'scam' è chi, prima di incontrare la persona con la quale comunica virtualmente e magari dopo essersi perdutamente 'innamorata' virtualmente della stessa, bussa a soldi per motivi più o meno banali.

In questo caso, Kaplan ha incontrato di persona la ragazza.
Sono quindi ad una situazione completamente diversa; si sono incontrati di persona ed hanno stabilito un contatto.
Ora, se questo contatto è stato positivo, negativo o ha bisogno di ulteriore conferme (leggi ritorno in Ukr da parte di Kaplan) è considerazione che spetta solo a loro.

Dare della scam ad una persona è una cosa grave, a prescindere dal fatto che la persona in questione lo saprà o meno, bisognerebbe stare attenti a dare del truffatore così facilmente.

2) La questione dei soldi per le scarpe è molto chiara a chi abbia vissuto in Ukr ed abbia capito la loro mentalità: Kaplan ha affermato che, sua sponte, le voleva regalare un paio di scarpe mentre era con lei, ma non ne ha trovate di adatte.
Questo, nella mentalità ucraina, rimane come promessa da mantenere, non siamo come in un paese di sparaballe di nostra conoscenza dove quello che si dice dopo 2 minuti è già dimenticato, promesse e giuramenti inclusi.
Per cui la ragazza si aspetta che la promessa venga mantenuta, chiunque abbia conosciuto a fondo la mentalità ucraina sa questa elementare verità. Che sia poi mantenuta di persona, una volta che Kaplan è di nuovo fisicamente con lei o a distanza con l'invio di soldi non ha importanza.

Richiesta di soldi per visto risponde alla stessa situazione, se sono rimasti che lei avrebbe provato a chiedere il visto. il passo successivo è stato quello di informarsi sui costi e di riferire.

Per quanto riguarda i consigli all'utente, sono completamente d'accordo con Forrest.
Non è detto che il primo incontro sia subito molto positivo o molto negativo, una terza possibilità è che sia un primo incontro interlocutorio e che un secondo sia necessario.

Niente di strano, a me per esempio è successo e non ho certo pensato a non organizzare il secondo.

Nella vita è importante seguire l' indicazione di non avere nè rimorsi nè rimpianti.
Quindi se non ci sono problemi di sghei, consiglio vivamente Kaplan si seguire il consiglio di Forrest.

Avere le idee chiare sui sogni è fondamentale...se no restano solo sogni (o incubi)...meglio farli diventare certezze....negative o positive che siano.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Kriss il domenica 7 novembre 2010, 18:06

Direi che Johannes e Forrest hanno assolutamente ragione.
Al dilà delle considerazioni (valide) sulle scammers e sul modo di pensare, credo che Kaplan, in cuor suo, abbia già deciso ( e secondo me giustamente) di fare il secondo incontro.

Chi ha detto che questa storia deve per forza essere negativa?!
Se mai riprovasse, gli resterebbe il dubbio.

L'importante, secondo me, è che non parta prevenuto, perchè spesso, i consigli degli altri, per quanto in buona fede, possono influenzare anche l'atteggiamento.

Se il sogno si infrange, ricorda che non è l'unica donna dell'Est esistente e che, se questa tradirà le tue aspettative, le altre non sono così.
In sostanza sii ottimista, anche se dovesse fregarti, ma non partire con questa idea in testa.

Il mio modestissimo consiglio: Kaplan, parti ! Le tue considerazioni le hai fatte. Parti con le più belle intenzioni, rimanendo sempre con i piedi per terra, ma parti!

Buon viaggio :aereo:
When the power of love overcomes the love of power, the world will know peace.
J.H.
Avatar utente
Kriss
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 1 aprile 2010, 16:06
Residenza: mestre
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il domenica 7 novembre 2010, 21:23

:) Ciao J100 ...mi permetto di dissentire completamente dalla tua analisi e mi spiace :D :) ....
evidentemente non hai ben presente la situazione che si è creata pian piano la' riguardo a tutto questo giro di dating , incontri ecc. ecc .
Faccio una prefazione , io non conosco il russo , conosco pochissimo il paese e *l' universo ucraina* .
Ci sono stato 2 volte per l'avventura di Zhapo ..se così si vuol chiamare ; ma ho capito alcune cose grazie a persone che ho contattato la' .

I post del Forum hanno fatto il resto e confermato molto .
In questi mesi , dopo il mio viaggio , non sono stato con le mani in mano [-o< ad aspettare la manna , ma ho cercato di informarmi su tutto , grazie anche ad un contatto che ho conservato la'. Nessuno mi ha estorto denaro , mai .
Ho voluto informarmi .Io voglio tornare ....

Altre conferme le ho avute parlando personalmente con chi è stato la' diverse volte e ulteriori ne ho avute da ragazze che ci vivono e sanno come "funziona "-
-
Con il termine scam , si definivano sul web ( erano GLI " ALBORI" ) le truffe operate da russi o altri , principalmente... chiedendo soldi per un fantomatico quanto impossibile viaggio della ragazza verso il fidanzato virtuale .
Naturalmente una volta ottenuto i soldi il contatto spariva !

Adesso questi tipi di truffe non funzionano bene come una volta , la gente ci casca meno ed adesso si è quasi abbandonato il vecchio trucco della "stufa di ghisa" .
Per l'Ukr si è soliti usare i siti di dating per contattare gli uomini e farli andare nella citta' della ragazza. sembra un reale incontro , ma poi il malcapitato si trova davanti ad una serie di spese gonfiate .
Cosa gli importa se sei americano , italiano o francese ?..cosa gli importa se hai 30 anni o 50 ?

Sappiamo tutti a cosa mi riferisco ...corse taxi , affitto dell'appartamento prenotato da lei , conti dei ristoranti e richiesta di regali vari .
Chi arriva per la prima volta la' , e non conosce nulla, non parla russo e non capisce cio' che dicono tra loro ;molte volte non ci fa' neanche caso ed è convinto di aver conosciuto una ragazza , così non sospetta nulla neanche se poi riceve richiesta di inviargli denaro a vario titolo.
I cosiddetti " falsi fidanzamenti ".

Anche questo mi sembra scam .Gli americani hanno coniato varie definizioni ( dopo il milionesimo connazionale truffato ) *meeting scam * ! , poi ci sono le varie varianti ....riferito a professioniste del settore : * vacancy hunter * con il quale si definisce una donna che ha il solo scopo di incontrarsi per scroccare viaggi costosi all'estero....e non solo !
Il post : " stasera parto per Donetsk " , ne è un'esempio perfetto sul forum .
Di post riguardanti truffe ne hanno scritti molti ..ricordiamo quello di BBDuck , i viaggi di gostella , i 60 euro al mese che Livio inviava ad una perfetta sconosciuta per fantomatiche traduzioni ,promesse di incontro ecc. ecc.
La gente che posta e poi sparisce ...

Perchè foderarsi gli occhi col prosciutto ?..dove sono tutte queste ragazze romantiche , genuine , oneste,amanti della famiglia ?..sono dietro un sms con su scritto : _ inviami 400 dollari , amore mio - ?
O dentro un paio di stivali ?

Il prezzo dei sogni .....i sogni non hanno un prezzo , i sogni sono gratis .
é la realta' che a volte ha un prezzo e molte volte lo hanno le persone (purtroppo) .
I sogni non si comprano.

Non vorrei aver dato un' immagine negativa di quello che penso sull'Ucraina e le ragazze oneste che ci vivono,
ma perchè pensare a priori che siano tutte così ?
Io sono in contatto con una ragazza tramite agenzia e spero di andare presto a trovarla nella sua grande citta' ( inizia con la K " ) :) .
Lo so' che è prematuro ma ...
Agenzia seria , abbordabile per i costi e garante su tante situazioni .Ho abbandonato il dating.
In estate stavo per seguire un sogno ,quello di seguire l'invito di una ragazza carina ,gentile , simpatica ( anche al telefono)..desiderosa di incontrare me, l'unico che sembrava sincero ed intenzionato ad un reale incontro..dopo le tante promesse di uomini che " scrivono molto , ma non si decidono " ( testuali parole) .

Peccato per lei ( e per il mio sogno) che io abbia digitato su Google il suo nome e cognome .
Ho trovato segnalazioni di americani , francesi ..di tutto ! decine di sue foto .
"meeting scam " ....truffa i poveretti crestandoli con i soliti metodi dei prezzi gonfiati ,
poi se veramente gli sei antipatico , sparisce con scuse varie e se ne va' in disco con gli amici ucraini .Ha due cellulari , uno privato ed uno di " servizio ".
Era iscritta in molti siti di dating, adesso pian piano l'hanno rimossa dalla quasi totalita' .

Ho provato ad iscrivermi ad un'altro sito , abbastanza pubblicizzato , canone mensile ;
* vergognoso* !!! un mese mi è bastato per capire da chi fosse frequentato ed amministrato ...
Conclusioni , dating = rischio alto dating free = altissimo agenzie = dipende dalla formula (forse in generale meno rischiose).

Questi sono i fatti che conosco, i sogni li abbiamo avuti tutti prima del viaggio o anche durante l'incontro .
Una volta tornati a casa , io " sognerei" un bel dialogo al telefono , una bella lettera .
Chi è che sogna un freddo sms ?
L'amica traduttrice ...non credo che fosse sua amica , molto semplicemente è una pedina dell'organizzazione che controlla piu' ragazze e gestisce gli incontri ..il ricavato è suddiviso in percentuali .
Non si puo' suddividere un paio di stivali..ma 400 dollari sì !

Cordialmente e con simpatia ....MAX_
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi peterthegreat il domenica 7 novembre 2010, 21:41

=D> =D> =D>
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5586
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi George Kaplan il lunedì 8 novembre 2010, 0:34

](*,) ... Grazie Massimo
#-o ... il tuo post è spietatamente sincero e temo inevitabilmente rispondente al vero
[-X ... proprio stasera la principessa ha scritto :---)
:( ... Che peccato però
Avatar utente
George Kaplan
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 5 novembre 2010, 12:46
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il lunedì 8 novembre 2010, 2:20

Ciao , non mi devi ringraziare :) , del resto la verita' la sapevi gia' .
Hai capito tutto dopo poco e per questo credo tu sia una persona avveduta .
Ti erano rimasti solo dei dubbi .

I soldi sono importanti nella vita , pochi o tanti che siano :)
Ma ancora di piu' sono importanti i sentimenti e le sincere intenzioni ...
quelle che non hai trovato in questo tuo primo viaggio .

Non esistono le dee , le bellissime principesse tristi e ventenni ....e se esistessero , non si iscriverebbero certo in un sito di dating . :shock: -

La ragazza vera la riconosci subito...non importa se parla poco o niente la tua lingua , si fara' in quattro per farsi capire ed apprezzare... :wink: -

Simili situazioni possono capitare e continueranno a capitare a qualsiasi persona....l'importante è andare avanti , verso una nuova conoscenza e non tornare la' a farsi prendere per i fondelli di nuovo e " piu' intensamente"..
userei un frase piu' colorita , ma qui non si puo '...

Saluti _
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Corra il lunedì 8 novembre 2010, 11:36

Io vorrei spezzare una lancia a favore dei siti di dating: è vero ci sono molte trappole, alcune facili da evitare, altre meno. Però ci sono anche delle cose buone, molto buone: e parlo per esperienza diretta.

Certo i segnali che questa ragazza ha mandato non sono positivi e a vent'anni farsi corrompere dal denaro è facile...
Corrado
Avatar utente
Corra
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 110
Iscritto il: giovedì 31 luglio 2008, 16:43
Località: Novara - Новара
Residenza: Oleggio (NO)
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi johannes100 il lunedì 8 novembre 2010, 11:48

massimo777 ha scritto::) Ciao J100 ...mi permetto di dissentire completamente dalla tua analisi e mi spiace :D :) _


Non ti dispiacere assolutamente, ognuno ha le sue idee.

Per quanto riguarda il merito di quello che hai detto mi sembra, che tu parta subito con un luogo comune.

Come fai, infatti, a dire che lo 'scam' é organizzato dai 'Russi' ? un proxy si trova sempre per cui puoi apparire che stai usando un pc negli Emirati Arabi mentre sei tranquillamente a Codroipo.
Spero che tu non creda, poi, al fatto che sia effettivamente la ragazza che vedi in foto a comunicare con te (parliamo del sistema di truffa che tu descrivi, non di ragazza per bene), vista la facilitá con cui si possono rubare identitá e foto su internet.
Una ragazza ha un fotobook su un social network, gli vengono prese ed utilizzate per il sistema che hai bene descritto tu...ma la malcapitata non ne é a conoscenza.

Personalmente, l'unica volta che ho letto su un sito di un giornale USA online della scoperta di un gruppo di persone che organizzava fregature come quelle da te descritte, la base dei truffatori era negli USA stessi.

Quindi diciamo che i 'farlocchi' americani (poi magari in un altro post parleremo dell'atteggiamento di certuni di coloro quando si recano nei paesi dell'est...solo il fatto di venire dagli USA secondo loro sarebbe sufficiente a fargli cadere tra le braccia, tipo manna dal cielo, tutte le donne che desiderano. Fai attenzione, dico certuni proprio perché non mi piace generalizzare) dovrebbero stare ben attenti ai loro connazionali...o forse recarsi direttamente nel paese della signorina che hanno conosciuto - con un atteggiamento di rispetto e di scoperta - invece di inviargli soldi per ricevere il 'pacco dono' direttamente a casuccia loro.

massimo777 ha scritto:Di post riguardanti truffe ne hanno scritti molti ..ricordiamo quello di BBDuck , i viaggi di gostella , i 60 euro al mese che Livio inviava ad una perfetta sconosciuta per fantomatiche traduzioni ,promesse di incontro ecc. ecc.


E questi sono i post di esperienze negative.
Ma anche in quelli che menzioni sarei piú attento a dare cosi facilmente del truffatore.
Con gostella sono in contatto diretto e costante e la sua é stata un'esperienza negativa ma certo non una truffa.

Ti faccio una domanda (NON riferita all'esperienza di Gostella o Kaplan ma in generale...diciamo basata sulla mentalitá del maschio italiano):

Quanto ci mette, secondo te, un uomo che:

1) Ha conosciuto tramite internet una ragazza nella cittá di X

2) É andato a trovarla per un incontro di persona, magari con l'ausilio di una traduttrice seria anch'essa, gli ha fatto, sua sponte seguendo la sua mentalitá non da pulciaro (parola romana che rende bene l'idea di un avaro miserabile d'animo) uno o due piccoli regalini.

3) É tornato indietro ed ha capito che la ragazza, seria, non furbetta e veramente pronta ad un'eventuale storia con uno straniero, non é, semplicemte interessata a lui.

Quanto ci mette, ripeto, un uomo in questa situazione a farsi l'idea che la ragazza (ripeto seria) é stata una truffatrice che lo ha invitato solo per bla bla bla...e tutte quelle banalitá che servono a parare il colpo dell'orgoglio maschile ferito e dell'autostima personale colpita ?

Un senso della misura e della tara su quello che dice l'unica campana (delle due)che conosciamo sarebbe sempre auspicabile.

La mia idea é che ci siano siti di dating ed agenzie serie e altre molto poco serie.
Tenendo presente che il rischio di incontrare una furbetta che bussa a cene, regali o soldi é possibile, ma, con un minimo di presenza costante del cervello (anche se qualche volta é veramente difficile) si separa bene il grano dall'oglio.

Io sono stato atleta professionista, e ti posso dire che i bravi giocatori si vedono nei momenti difficili della partita...se uno si abbatte alla prima difficoltá di gioco, é meglio che la domenica vada a farsi una passeggiata ai giardinetti.
Forse questa veritá non é valida solo per gli atleti professionisti.

massimo777 ha scritto:ma perchè pensare a priori che siano tutte così ?


Perché pensare che - tu parli delle ragazze ucraine, io addirittura parlo di tutte le persone in generale - siano brave e non tendano a fregarti ?
Posso darti solo una risposta mia personale a questo:
Perché questo atteggiamento di vita - non solo con le ragazze ucraine - é l'unico che ti puó portare ad avere amicizia, aiuto, stima ed amore dal prossimo anche se lascia aperta la porta alle fregature.

Le persone che ho conosciuto che partivano, sempre ed a prescindere, dal presupposto 'questo qui mi vuole fregare ma io non mi faccio fregare da nessuno', hanno sicuramente evitato piú fregature di me, ma cribbio sono finite, dal punto di vista dei rapporti umani, tutte sole come cani.
Esperienza personale ovviamente.

Comunque se Kaplan ha deciso che quella che ha incontrato é una scammer benissimo.
Tutto a posto ed in bocca al lupo a lui.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il lunedì 8 novembre 2010, 20:02

No , mi spiace ma non sono partito con un luogo comune , il mio era un riferimento di esempio .
Hai detto che non si poteva definire scam perchè Kaplan ha incontrato di persona la ragazza ed io ho puntualizzato sulla definizione di * scam * :) .
I truffatori esistono in tutti i paesi.....ho detto russi perchè la maggior parte di queste brutte storie vengono o venivano attribuite a quelle latitudini , non posso citare uno ad uno tutti i casi e i responsabili .( non li so' )

Una truffatrice è chi illude la vittima e gli chiede denaro per i motivi piu' vari e poi sparisce .
Una truffatrice è chi illude la vittima attirandola all'incontro e poi si approfitta di lui ,nei modi descritti : facendogli credere che una cena al ristorante costa 50 euro (invece che 20 ) , che una normale corsa in taxi da 15 euro costa 30...oppure lo illude con promesse di fidanzamento e lo tiene sulla corda solo aspettando dei benefici -

Cosa cambia ? ..nulla!
In tutti e due i casi si vuole ottenere solo soldi e benefici ..non avendo mai avuto intenzioni serie !

Lo so' perfettamente che dietro una foto di una ragazza si celano alle volte uomini barbuti ..ma questo è scam tradizionale e difatti nessuno ha mai avuto appuntamento e conversato di persona con un uomo barbuto :D -
D'altro canto , chi è di noi che invierebbe soldi ad una ragazza , ad un contatto che dir si voglia senza averla vista di persona ? ..solo uno sprovveduto .

Il mio lungo post è riferito a quello di Kaplan ed alla sua esperienza .
Dopo i primi post si è iniziato a mettergli i dubbi alla rovescia ed a consigliarlo a partire di nuovo , e questo a me non piace ( sempre in riferimento a quello che ha scritto ) !!
Anche in altre circostanze così palesi ....

Io sono il primo ad aver consigliato di approfondire la conoscenza ed insistere , ma quando ci sono le condizioni....
non è questo il caso ..o vogliamo ancora cercare col lumicino le piu' microscopiche ragioni per cui questa tipa e l'incontro sono andati in una certa direzione ??

A me sembra proprio che si tenda a difendere sempre e comunque le ragazze che fanno parte di queste storie ,
nessuna è una truffatrice , nessuna è colpevole .....
Nessuno ha mai citato questi tipi di truffe (molto comuni e frequenti )..io l'ho fatto perche' il nostro amico Kaplan ci si è ritrovato nel mezzo ( e non solo lui ) .

La mia idea é che ci siano siti di dating ed agenzie serie e altre molto poco serie.
.

Non ho detto il contrario ....anzi in un post passato :

..beh , io penso che le agenzie serie siano poche...le altre sono solo una grande truffa ...le ragazze fanno il gioco delle agenzie ..e l'agenzia fa' il gioco delle ragazze ...il dating è solo una grande " bolla" speculativa ....come quella della Borsa degli anni 90 ' ... :badgrin: .

Non credo che ci sia tutta questa domanda ed offerta , tale da giustificare miriadi di siti dove appare la scritta : 10.000 profili di ragazze...20.000 profili ....100.000 profili ....ma dove ??????

Cio' non toglie che ci siano persone vere e serie ..ci vuole un po' di fortuna !


Con questo rispondo anche a Corra , non ho detto che tutto è indistintamente negativo , i rischi sono alti e non potete negarlo .

Quello che fanno gli americani la' , io non lo so'..credo facciano come molti italiani o francesi ...ma a me non interessa .
Io sono una persona seria e non sono mai stato a Kiev a fare il pappagallo credendo di essere Brad Pitt e pensando di parlare e pavoneggiarmi di fronte ad oche senza cervello , ma non per questo penso che non esistano le oche ..!!

Ti diro' di piu' , non l'ho mai fatto neanche anni fa' quando sono stato in Polonia e Bulgaria , che con una banconota da 100.000 lire al cambio , ti davano una busta di plastica del supermercato piena della loro moneta .

Quello che fanno gli altri durante stì famosi incontri , io non lo so' ; io parto dal presupposto di aver le piu' sincere intenzioni ed il piu' grande rispetto per la persona che mi trovero' di fronte..altrettanto mi aspetterei da lei ...

Io non considero una ragazza ucraina inferiore a me ed inferiore alla mia cultura di nazione , altrimenti andrei a cercare una serva .
Non sono andato e non andro' mai la' per consegnare un anello d'oro con topazio ad una sconosciuta , primo perche'
potrebbe essere uno schiaffo al suo reddito , secondo perchè non voglio la sottomissione di nessuno e nessuno si deve sentire in debito .
Andare in Ucraina non è come fare la gita fuori porta , soprattutto se dobbiamo andare in citta' " meno importanti"
e poi dipende dove si abita .Non tutti abitiamo a Roma e dobbiamo incontrarci a Kiev ( troppo bello ) .

Lo si fa' volentieri se abbiamo motivazioni , ma poi ...ha un senso , dopo storie simili , ritornare piu' e piu' volte a farsi prendere in giro da costoro ?
Che facciamo , consigliamo le persone a spendere 10.ooo euro per avere la conferma della riconferma
di esser stati presi per il cxxo ?

Non sono ne' prevenuto ne' altro ..tutti abbiamo dei timori prima e durante la scoperta di una nuova realta',
specialmente se accadono cose che non ci aspettavamo.
Se fossi prevenuto sempre e comunque non sarei mai andato la' e sarei il solito italiano pieno di pregiudizi verso le donne dell'est..ma non lo sono , e la mia ex ragazza era polacca , figurati .

Non per questo penso che non ci siano le truffatrici e ne nego l'esistenza .

Non credo che su 46 milioni di abitanti ucraini di cui 25 milioni di donne (non so' la cifra esatta) tolte le bambine ,le anziane , le sposate e le fidanzate..ci siano miriadi di bellissime dee, pronte a sacrificare la loro terra , i loro affetti , i loro 20 anni per tuffarsi tutte verso la loro dolce meta' straniero .
L'affollamento dei siti dice invece questo , è per cio' che credo nell'esistenza delle scammers e molto piu' numerose di quello che si pensa .

Il mio viaggio a Zhaporozhie è andato in quel modo strano ed io mi sono preso tutte le responsabilita'..anche quelle che non avevo ...non credo di essermi celato dietro colpe altrui , addirittura non ho mai citato gli errori dell'altra parte ...e ce ne sono stati , credimi !

Saluti _
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il lunedì 8 novembre 2010, 22:42

No Massimo
tu sei avvelenato dai tuoi eventi, ti posso assicurare che non è così, io consiglio di partire perchè è inutile fare queste discussioni senza testare personalmente i sentimenti o anche solo i pensieri di una conoscenza lontana.

Io, nel suo caso, (come in altri miei casi personali) partirei immediatamente per valutare quanto il sogno possa diventare realtà.
La soluzione non è tu che dici Scam o altri che dicono approfittatrice o altri che pensano che sia normale, la soluzione è partire, toccare con mano, e forse solo anche crederci.

Costa meno che inviare soldi, si fa una bella vacanza e si imparano lezioni di vita.

A me è sempre piaciuto e ti posso assicurare che l'ho fatto molte volte.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi massimo777 il martedì 9 novembre 2010, 1:06

Ciao U.V .

Mi dispiace molto ma non si è colto il senso dei miei post..ma non fa' nulla :)
Capisco benissimo il " messaggio " , che vuoi trasmettere .
Se mi posso permettere una citazione di Mourinhana memoria .. ..("non sono un pirla ") , sempre riferito al " messaggio " .

Non penso assolutamente di essere avvelenato da nulla , anzi ..prova ne è il fatto che continuo a seguire il forum e non sono scomparso con scuse puerili ...non mi è morto ne' il gatto od ho (fortunatamente) tristi impegni tipo la nonna centenaria con l'avvoltoio sulla spagliera del letto .

Fondamentalmente di quello che fanno gli altri non me ne puo' interessare di meno , ognuno fa' quello che vuole ,
spende quanto vuole e dove vuole il proprio denaro , sia 100 euro che 10.000 ....

Ognuno è padrone di buttare alle ortiche centinaia di euro in biglietti aerei e giorni di ferie per andare
a dire e farsi dire le stesse cose dalle stesse persone che ti vedono come uno stupido straniero che si crede furbo
ma non si rende conto che è solo un bancomat ed un fantoccio da deridere .

Ritengo , molto modestamente ( essendo in casa d'altri ) che qui siamo nella sezione " In Ucraina per amore" , qui molti postano le proprie storie , le proprie speranze e le proprie paure .

Ritengo che qui facciano post persone serie che vogliono e sperano di conoscere una ragazza che puo' dargli quello che non hanno trovato fino ad ora ....per i piu' disparati motivi .
Qui postano persone dalle piu' disparate possibilita' economiche , lavori e professioni diverse .

Non tutti hanno la pecunia di fare viaggi al buio , non tutti hanno il tempo , le ferie , da andare spesso la' ...
Io stesso desidererei conoscere il paese piu' approfonditamente , anche solo per turismo "puro" .
Ma il nocciolo degli intendimenti , è in genere quello di andare ad incontrare il gentil sesso .

Ho ritenuto di fare delle considerazioni che nessuno aveva fatto ..semplicemente ...

Quasi tutti hanno avuto contatti su internet , e quando si parte credo che si abbiano delle aspettative e dei piccoli coinvolgimenti..spezzati , molte volte con crudezza e destrezza da situazioni che di sentimenti ed intenzioni sincere
non avevano nulla a che vedere .

Non sto' usando , ne faccio e porto ad esempio il mio viaggio a Zhapo per trarre conclusioni buone per tutte le stagioni !
Se tu od altri avete inteso questo , vi sbagliate di grosso e mi dispiace , perchè vuol dire che non mi sono spiegato bene e sono limitato nell'esposizione delle mie considerazioni .

Non capisco i vantaggi ne' il senso di tornare a trovare una o piu' truffatrici .
Se compro una stecca di sigarette da un contrabbandiere e trovo i pacchetti di sigarette pieni di segatura ,
io ha comperarci le sigarette un ci torno ! :D

Non capisco come si voglia far ignorare il fatto che sul dating la percentuale di persone serie è bassa , molto bassa ,addirittura si nega la presenza di migliaia di casi di "incontri truffa ".
Quando si incontrano 2 persone , nessuno , ne' tantomeno io ...ritiene che si devono piacere per forza ....
ne' io ne' gli utenti di questo forum pensiamo di " comperare " le grazie di una ragazza solo perchè gli facciamo visita .
Chi lo pensa sbaglia ed è una persona poco intelligente ed arrogante , presuntuosa ... :( .
L'ho detto e lo ripeto ancora , ho fatto 2 viaggi per niente , ma non sono avvelenato di nulla ,desidero tornare la'
e stavolta semplicemente nel modo giusto , per parlare con una persona che ha i miei stessi intendimenti ..semplicemente i " miei stessi intendimenti " !
Nessuno vuol fare polemica e non voglio irritare nessuno , il tutto simpaticamente e col sorriso sulle labbra .

Cordialmente ..Max_
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi uvdonbairo il martedì 9 novembre 2010, 1:35

Queste non sono polemiche ma solo punti di vista, io non devo convincere nessuno, esprimo semplicemente il mio modo di vedere.

La maggior parte delle ragazze su internet sono li perchè lo fanno tutte, non per trovare l'uomo della vita ma perchè è di moda e lo fanno tutte.

Tra queste migliaia ci sono quelle che lo fanno per i soldi e ci sono quelle che lo fanno ancora credendo al principe azzurro, poi ci sono quelle che non ci pensano neanche e quelle che ci scherzano con le amiche.

Per tutte ma anche per quelle che lo fanno per soldi, c'è l'uomo giusto o il contatto giusto che può farle cambiare idea o aprire a sentimenti che neppure pensavano di provare.

Allora se siamo alla ricerca di un amore vero, dobbiamo crederci dall'inizio e pensare che sia sempre quella giusta, cosa può accadere di male se non funziona, hai speso i soldi del viaggio ma hai fatto un viaggio.

Se poi pensi che siano soldi buttati via o i viaggi hanno un costo troppo elevato allora devi cercarla vicino a casa, nessuno ti obbliga a cercarla a 3000 chilometri e magari anche a illuderla perchè ci sono anche quelle che credono al principe azzurro..

Non si può iniziare una storia con l'idea che tanto è una fregatura, allora non iniziate niente.

Saluti :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Il prezzo dei sogni...

Messaggiodi Kriss il martedì 9 novembre 2010, 11:33

uvdonbairo ha scritto:Queste non sono polemiche ma solo punti di vista, io non devo convincere nessuno, esprimo semplicemente il mio modo di vedere.

La maggior parte delle ragazze su internet sono li perchè lo fanno tutte, non per trovare l'uomo della vita ma perchè è di moda e lo fanno tutte.

Tra queste migliaia ci sono quelle che lo fanno per i soldi e ci sono quelle che lo fanno ancora credendo al principe azzurro, poi ci sono quelle che non ci pensano neanche e quelle che ci scherzano con le amiche.

Per tutte ma anche per quelle che lo fanno per soldi, c'è l'uomo giusto o il contatto giusto che può farle cambiare idea o aprire a sentimenti che neppure pensavano di provare.

Allora se siamo alla ricerca di un amore vero, dobbiamo crederci dall'inizio e pensare che sia sempre quella giusta, cosa può accadere di male se non funziona, hai speso i soldi del viaggio ma hai fatto un viaggio.

Se poi pensi che siano soldi buttati via o i viaggi hanno un costo troppo elevato allora devi cercarla vicino a casa, nessuno ti obbliga a cercarla a 3000 chilometri e magari anche a illuderla perchè ci sono anche quelle che credono al principe azzurro..

Non si può iniziare una storia con l'idea che tanto è una fregatura, allora non iniziate niente.

Saluti :D



Condivido in pieno, soprattutto gli ultimi due paragrafi !

Non c'è solo l'incontro con una persona, la quale, è bene ricordarlo, conosciamo solo un po' (quasi niente) ed andiamo lì proprio per conoscerla meglio, c'è anche il viaggio, l'esperienza di vita.

Se vuoi tutto pronto, con poca spesa, e certo che, se va male, hai perso solo un po' di tempo, allora è meglio rimanere a casa.
Donne ce ne sono anche in Italia.

Sennò, bisogna affidarsi ad una agenzia matrimoniale super specializzata (se esiste) che ti trovi la moglie su misura. Ma allora non la si cerca in internet e non costa gli stessi soldi. :D
Ma non c'è più l'esperienza, il viaggio ecc. ecc.

Però, piccola considerazione strettamente personale, la vita, se non la vivi a cosa ti serve?
Per me vivere è anche conoscere nuove usanze, nuove persone, nuovi modi di mangiare, di vestire, di pensare (soprattutto), fare esperienze nuove, comprese (se ci sono) le fregature.

Anche queste esperienze fanno parte della vita.
Mettono un po' di sale. Insomma anche questo è VITA (attiva)!
Bisogna imparare a trovare il lato positivo anche nelle esperienze negative.
Però, se si parte prevenuti, qualsiasi esperienza avrà più lati negativi che positivi.

Io sarò anormale, ma ricordo tutte le esperienze volentieri, anche quelle difficili, perchè da tutte ho imparato qualcosa.
When the power of love overcomes the love of power, the world will know peace.
J.H.
Avatar utente
Kriss
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 1 aprile 2010, 16:06
Residenza: mestre
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti