I pelmenj

I ristoranti, i self-service, indirizzi e varie. La cucina, le ricette, i piatti tipici e tutto quello che riguarda il mangiare ucraino

Re: I pelmenj

Messaggiodi andrey il venerdì 21 giugno 2013, 17:13

peterthegreat ha scritto:Trai i ravioli, o la pasta ripiena italiane e i pelmeni c'e' come dal giorno alla notte.

meglio i pelmeni

anche se sono Leopolino
in fatto di cucina sono molto globale
va bene anche se è un piatto riconducibile alla Russia

vado in Ua solo1 o 2 volte l'anno
ed anche se faccio qualche cena "etnica" in Italia i sapori UA mi mancano....e non sono i soliti
di quelli gustati in loco

nn ho problemi per trovare smetane di svariate nazioni UA compresa

carino che anche se da valorizzzare la cucina squisitamente UA e non ex Russia
vedere una Kievvina cucinare un piatto comunque gustato quando vado su'
mi ha fatto piacere ogni volta sento parlare o vedo qualcosa della mia patria acquisita
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5784
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Re: I pelmenj

Messaggiodi peterthegreat il venerdì 21 giugno 2013, 21:09

Se sono meglio i pelmeni dei ravioli in casa vostra mangiate proprio bene!
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5722
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: I pelmenj

Messaggiodi spikebn il venerdì 21 giugno 2013, 22:10

ahahahahah...pietro...mi fai morire :mrgreen:
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 238
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi marcoxx il sabato 22 giugno 2013, 2:33

peterthegreat ha scritto:
marcoxx ha scritto:non li vedo troppo diversi dai nostri ravioli,o agnolotti,come li chiamano in alcune regioni.....alla fin fine,è un piatto presente,in forme leggermente diverse,in quasi tutto il mondo.....una sfoglia di pasta con ripieno di carne


Trai i ravioli, o la pasta ripiena italiane e i pelmeni c'e' come dal giorno alla notte.


se compri i pelmeni da 2 euro al chilo,certo
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi peterthegreat il sabato 22 giugno 2013, 11:28

Anche se compri i Pelmeni a 20€ al kilo o li fai in casa la differenza e' abissale sia per la qualità,per la preparazione e gli ingredienti.

Carne cruda con cipolla, surgelati , buttati nell' acqua bollente e conditi con panna acida o maionese .........una bonta'
invece gli agnolotti alla piemontese con lo stufato di vitello, parmigiano e condito con il sughetto dello stufato .........che schifo.

Sono proprio curioso di vedere cosa mangiate a casa vostra.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5722
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: I pelmenj

Messaggiodi beppino il sabato 22 giugno 2013, 13:36

De gustbus non est disputandum, però ...
Ravioli ( termine molto generico ) e pelmeni ne ho anche fatti in casa i primi con la mamma e i secondi con la moglie, usando i migliori ingredienti e le accortezze del caso. Il raviolo al mio palato é molto più gustoso.
I pelmeni di bello possono avere che costano poco (a volte così poco da essere sospetti) ed effettivamente come cibo per studenti (non vegani :wink: ) sono perfetti, ma al ristorante ... Ravioli!
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi andrey il sabato 22 giugno 2013, 19:06

beh
i gusti nn si discutono ovvio
a me dispiace che ogni volta parlo delle cucine estere e da qualche tempo.... :sposi:
di quello UA
mi ritrovo,come adesso, sempre al luogo comune della cucina italiana migliore...
senza "maccheroni"come si potrebbe fare [-o<

trovo che anche la cucina UA di buona qualita' spesso fatta in casa o mangiata in conosciute rosticcerie
e molto buona
in ogni paese ci sono prelibatezze e

sono felice che anche quelle dell'est e UA siano fatte conoscere attraverso trasmissioni specifiche

detto questo amo anche quella toscana...e anche ligure...e anche trentina..napoli...sicilia...

peterthegreat ha scritto:Sono proprio curioso di vedere cosa mangiate a casa vostra.

peter certe tue provocazioni molte volte sono simpatiche anche a me
nn quando strafori nella maleducazione e altro..

anche in UA ho piatti che nn sono di mio gusto
altri che nn vedo l'ora di rigustare sia in estate che in inverno

siamo pero' come italiani un po' etichettati
alla frontiera o in strada il poliziotto mi chiede immancabilmente visitando l'auto o i miei documenti,
con un po' di ironia meravigliata "niente maccheroni"...??!!!

mentre gli altri cittadini nn italiani sanno gustare la nostra cucina...anche se a volte con qualche opzional
noi siamo i piu' chiusi,
solo perchè gli altri sanno essere piu' aperti a nuovi gusti e sapori

nn ho girato molto all'estero solo in germania una breve vacanza
iniseme ad un mio amico che gia' la conosceva ho potuto gustare dei piatti molto buoni
forse anche perchè nuovi soliti sapori e gusti a cui si è abituati

nn mangio pelmeni spesso ma anche altri piatti
ed ogni anno i miei amici mene trovano sempre di diversi
ma nn sono tra coloro che alzo il tricolore culinario ogni momento..anzi..lo ritengo una forma ormai vetero di italo/narcisismo..a volte molto antipatico

prendo atto che i pelmeni nn sono molto amati
spero che appreziate altri piatti UA
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5784
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: I pelmenj

Messaggiodi beppino il sabato 22 giugno 2013, 22:10

Sapori e soprattutto odori più che essere ricordabili fanno venire ricordi, per cui probabilmente per qualcuno i pelmeni sono legati a emozioni piacevolissime e sono come la madleine per Proust :)
A me fanno venire in mente l'estonia dove li ho provati per la prima volta come il kefir (che preferisco allo yogurt nostrano). I ricordi sono belli, ma i ravioli - a confronto mi sembrano come il vocabolario con l'abbecedario.

...Mia moglie ci tiene a far sapere che in realtà i pelmeni sono più buoni. :lol:
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi marcoxx il sabato 22 giugno 2013, 23:55

i pelmeni e i ravioli fondamentalmente,come principio almeno,sono la stessa cosa. tutto sta nella qualità degli ingredienti. premesso che la qualità media del cibo in Italia è ben più alta che in UKR Russia ecc. ci sono ravioli mediocri anche in Italia.e pelmeni ottimi da queste parti.

io qui a Mosca compro dei pelmeni che vanno sui 10-20 euro al chilo,anche fatti a mano. la qualità mi pare buona,e al palato si sente eccome la differenza,rispetto a quelli di pochi euro al chilo

per me,non hanno nulla da invidiare ai ravioli italiani ,anche se,in proporzione,costano di più. gli agnolotti,mai provati,non sono delle mie parti
come detto prima,dipende dalla qualità degli ingredienti,il ripieno soprattutto.

poi vabbè,possiamo sempre credere che noi siamo sempre i migliori ,ma la realtà non è sempre quella
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi Ciorni.voran il domenica 23 giugno 2013, 10:01

I ravioli sono fatti di pasta all'uovo e utilizzano per il ripieno ingredienti tipici della cucina italiana che all'estero devono essere importati e che variano a seconda delle ricette regionali.I pilmeni sono un'altra cosa.Poi se trasformiamo un pilmeno in un raviolo diventerà buono al pari del raviolo.Nelle preparazioni di uso comune la qualità di un raviolo italiano è incomparabilmente migliore di quella di un pilmeno ucraino al di la del fatto che sia gradevole mangiarsi anche quello se preparato nei dovuti modi.Che la nostra cucina sia una delle migliori del Mondo è un fatto,non importa pensarlo.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3201
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: I pelmenj

Messaggiodi Adelio50 il domenica 23 giugno 2013, 14:24

Saranno buoni anche i Pelmenj....ma i ravioli sono superiori. Questo non solo per noi italiani. Poi certamente un Ucraino ama i piatti della sua terra e desidera cucinarli e mangiarli. Cosa dite dei "casonsei"
Buona giornata a tutti.
Avatar utente
Adelio50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 3 giugno 2013, 14:57
Residenza: Ucraina Khmelnytskyi
Anti-spam: 42

Re: I pelmenj

Messaggiodi flydream il martedì 25 giugno 2013, 10:45

dico la mia: i pelmeni sono buoni. Anche i pirogy (vareniki). per l'amor del cielo... io parlo di quelli fatti in casa ovviamente: sono sani e gustosi. Da italiano ovviamente ho il palato "calibrato" sui gusti italiani quindi per me sono più buoni i ravioli e ogni tanto mi fa piacere mangiare la roba ucraina. Così pure un ucraino preferirà i suoi pelmeni e i suoi vareniki e ogni tanto avrà piacere a mangiare i ravioli. Siamo nati con quei gusti e quindi ci sembra più buono questo piatto rispetto quell'altro. Non si puo' dire che uno è meglio dell'altro... anche se... i ravioli ovviamente sono più saporiti perchè dentro non c'è solo la carne e quindi quando li mangi non si sente quel forte gusto di carne ma essendoci verdure e sapori è una "armonia" di gusto. Va da se che i pelmeni e i vareniki sono piatti "poveri" che sono nati quando il paese era ancora più povero di quello che è adesso e ci si arrangiava con quei 2 ingredienti di cui si disponeva: carne, cipolle, patate farina e panna acida.
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi beppino il martedì 25 giugno 2013, 12:36

visto che l'argomento tiene banco e il lavoro scarseggia..
riporto qualche "curiosità" (da prendere con le pinze) da mia una superficialissima ricerca su internet:

-l'origine è incerta, ma sembra che siano stati portati in russia da popolazioni nordiche (ugro-finniche) passate per l'Altai maturando presso le popolazioni delal siberia. Il nome deriverebbe dalle parole "orecchio di pasta"

-Congelati sono facili da conservare e pratici da preparare. Infatti sono l'ideale per i cacciatori siberiani è (era) molto comodo portarsene dietro un sacchetto e prepararli poi in acqua bollente salata.

-Lo strato di pasta e molto sottile rispetto alal carne perchè la carne in siberia era più semplice da reperire della farina e alle uova, ma rispetto a una polpetta la guaina di pasta, per quanto sottile, contiene un po'l'odore della carne e le rende meno attraenti per i predatori.

-Una tradizione siberiana vuole che se si vuole trattenere l'ospite a lungo si servono i pelmeni tutti da un grande piatto rotondo al centro delal tavola, se invece si vuole che la visita duri poco li si serve in porzioni.

-negli urali ci mettono dentro carne di diversi animali (bovino, suino, ovino) perchè i pelmeni simboleggiano un rituale sacrificale.

-per la tradizione russa sognare di stare a una tavola con pelmeni in abbondanza significa che presto si incontreranno dei cari amici.

-i pelmeni "industriali" li fanno generalmente con macchinari da raviolo italiani :mrgreen:
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 25 giugno 2013, 15:20

la mia bella ha lavorato a Odessa in una fabbrica di pelmenj.
Ora, so che spessissimo (non sempre, ma spessissimo) quando si mette il naso dietro le quinte di una cucina ad esempio, se ne esce un po' "schifati" perchè si vede tutto ciò che in tavola non si deve nemmeno immaginare.

Ebbene, a lei i pelmenj piacciono ancora tantissimo e non c'è verso di "barattarli" con un piatto di ravioli.
Idem per quanto riguarda il condimento: panna acida a volontà, al massimo mayonese se proprio la smetana non c'è; ma non parlatele di tortellini in brodo perchè diventa acida più della panna :D

La mia opinione è che i ravioli in sè sono molto più buoni, anche se mi è capitato di mangiarne di disgustosi (e il commento era: ma cosa c'è dentro, carne di cane?)... i pelmenj ogni tanto lei li prepara e li congela, e alla fine non mi disturbano affatto.

Secondo me però non sono da paragonare ai ravioli: il fatto che più o meno sembrino simili, non vuol dire che si stia trattando dello stesso piatto.
Paragoniamo uno spiedino di shashlik, marinato e speziato come si deve, a uno dei nostri spiedini di carne alternata a peperoni?
Sempre spiedini sono... ma a prescindere dai gusti, la differenza è abissale.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7627
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: I pelmenj

Messaggiodi Adelio50 il martedì 25 giugno 2013, 17:46

Ah finalmente si è passati alla seconda portata! Anche se in Ucraina non esiste questo modo di mangiare. Tutto sul tavolo subito.
Avatar utente
Adelio50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 3 giugno 2013, 14:57
Residenza: Ucraina Khmelnytskyi
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Ristoranti e Cucina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti