HOLODOMOR (Golodomor)

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

HOLODOMOR (Golodomor)

Messaggiodi nachica il venerdì 2 novembre 2007, 19:39

Il primo novembre si è svolta a Parigi la 34^ sessione della Conferenza Generale dell'Unesco, che non ha riconosciuto l'holodomor del 1932-1933, carestia che ha mietuto tra sette- dieci milioni di vittime (secondo le recenti stime di immenenti storici, quali Conquest), come genocidio.

Poche parole per esprimere la mia più profonda delusione: credo che la rinascita dell'Ucraina e il cammino verso una democrazia autentica avvenga anche attraverso un'onesta rivisitazione del proprio passato.
Ma come sarà possibile prendere consapevolezza di ciò se la verità continua ad essere occultata, manipolata, modellata a proprio piacere? Piacere di chi? dei Russi o di Putin?
Forse Putin non ricorda che anche in Russia ci sono state vittime della carestia, così come in Kazakhstan e in altri stati dell'ex URSS?

Non cadiamo nella trappola dell'omertà e del silenzio!
Avatar utente
nachica
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2007, 17:09
Località: Padova


Messaggiodi uvdonbairo il sabato 3 novembre 2007, 13:14

Non è facile parlare di questa terribile catastrofe ucraina sicuramente provocata.

Intanto analizziamo il nome:
Si pronuncia Golodomor con la G molto gutturale e non si capisce bene perchè viene scritto Holodomor.
La parola nasce da due parole, "Golod" che significa fame e "mor" che significa morte, la "o" viene usata per unire le due parole.


Queste foto le ho fatte personalmente e si trovano a Kiev di fronte alla famosa cattedrale Mikhailovskij e testimoniano la terribile carestia.

Immagine

Immagine

Immagine

Per approfondimenti vi consiglio di leggere questa pagina:

Golomodor
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Messaggiodi nachica il sabato 3 novembre 2007, 21:32

la pronuncia differente rispetto a come la parola si scrive in ucraino (e anche in russo) è dovuta alla traslitterazione scientifica.
questo vale per tutte le parole la cui lettera iniziale è una cosiddetta "G", che quindi si pronuncia aspirata, proprio come nella pronuncia fiorentina di "casa".

Bada bene, il termine "golod", che come ben dici, significa in primis "fame", ha anche il significato di "carestia", il che rimanda all'idea di qualcosa la cui causa risiede nella natura. Sappiamo però che l'holodomor è stato qualcosa di molto lontano da questo: é stato pianificato ad hoc da Stalin per eliminare i kulaki ucraini (attenzione, questo in parole molto spicce!!!!)
Avatar utente
nachica
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 10 ottobre 2007, 17:09
Località: Padova

Messaggiodi filclems il lunedì 5 novembre 2007, 23:30

sono proprio contento che qualcuno ne parla, quante volte mia moglie si è sentita rispondere (da italiani) "ma ti sbagli non saranno 6 milioni di persone, e quando? mai sentito" (lei ha sempre detto che erano 6Ml)

Invece fu una tragedia Immensa, Vergognosa come lo è il silenzio che tutt'ora l'avvolge.... e poi Putin vorrebbe che le statue nelle ex repubbliche non siano tolte e le vie non siano ribattezzate...... :x

Il nonno di mia moglie in quel periodo, per motivi politici, fu deportato con tutta la famiglia in Siberia da dove tornarono moglie e le prime 3 figlie ma non lui:-x
LA TRIBU' DELLE PICCOLE DONNE
Entre nous soit dit, bonnes gens,
Pour reconnaître
Que l'on n'est pas intelligent,
Il faudrait l'être.
Avatar utente
filclems
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 595
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 22:39
Località: Gubbio

Messaggiodi BruttaDitta il martedì 6 novembre 2007, 12:37

Trovo giustissimo parlare e ricordare anche queste atrocità dei regimi comunisti... e non solo criticare quelli di destra, come accade puntualmente...
La storia va raccontata TUTTA e non in parte per poterne trarre insegnamenti ed evitare il ripetersi di errori...
Avatar utente
BruttaDitta
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2007, 12:59
Località: Firenze

Messaggiodi uvdonbairo il martedì 6 novembre 2007, 12:46

Le atrocità, nel corso della storia, sono state fatte da rossi, verdi gialli, sinistri destri e compagnia bella.

Combattiamo le atrocità ma evitiamo di policizzarle.

Le atrocità sono nate nella crudeltà d'animo di uomini che affidavano i loro atti a un colore giusto per scusare il loro operato.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Messaggiodi BruttaDitta il mercoledì 7 novembre 2007, 12:09

è esattamente ciò che dicevo io... tutte le atrocità e i fatti storici ad esse connesse, vanno analizzate in modo obiettivo, analizzandole, al fine di combattere la malvagità degli uomini o dei loro ideali...

Edit Alibrando: in questo forum non voglio riferimenti politici che tendono a generare discussioni di parte e fuori tema, come da regolamento del forum, non sarà ripetuto.
Avatar utente
BruttaDitta
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2007, 12:59
Località: Firenze

Messaggiodi BruttaDitta il mercoledì 7 novembre 2007, 12:45

era solo un commento. non mi sembra di avere preso nessuna posizione...
cmq ok.
Avatar utente
BruttaDitta
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 35
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2007, 12:59
Località: Firenze

Messaggiodi Joker il mercoledì 7 novembre 2007, 13:44

Mi dispiace contraddire...ma è giusto che ognuno esprima la propria opinione.

Senza offendere nessuno ovviamente...

Concordo con bruttaditta...è inutile negare la realta che è stata.
Se vogliamo affrontare questi discorsi nel forum è giusto che la gente sappia, in caso ci faccia una visita, cosa si trova davanti!!
Avatar utente
Joker
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: mercoledì 31 ottobre 2007, 12:40
Località: roma

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 7 novembre 2007, 15:46

Joker mi spiace ma non hai capito l'edit

tutti possono esprimere i loro pensieri per questioni riguardanti l'argomento in atto, l'edit era riferito a personaggi e temi completamente OT e non riguardanti l'Ucraina.

Tutto quello che riguarda l'argomento non è stato editato.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Messaggiodi viaggiatore il domenica 23 marzo 2008, 17:57

Ciao a tutti,
holodomor è stata una cosa terribile, di un' atrocità inaudità, concordo pienamente con il riconoscimento dell' Unesco.
Nachica ha scritto : "..Poche parole per esprimere la mia più profonda delusione: credo che la rinascita dell'Ucraina e il cammino verso una democrazia autentica avvenga anche attraverso un'onesta rivisitazione del proprio passato..."
Ma la rivisitazione del passato deve essere completa però, perchè per Holodomor il governo Ucraino giustamente si sta adoperando per il riconoscimento, ma per quanto riguarda Babij Jar non mi sembra che sia così solerte, anzi....capisco che per molti di loro è meglio far finta di nulla su questo episodio, ma come diceva Nachica il passato va rivisitato onestamente e imparzialmente, in modo tale che questo possa aiutare a crescere l'Ucraina.
Avatar utente
viaggiatore
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 332
Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 23:37
Località: italia

Messaggiodi filclems il giovedì 27 marzo 2008, 0:46

Certo anche Babij Jar è una Vergogna e un Onta a cui parteciparono moltissimi ausiliari Ucraini. :cry:
LA TRIBU' DELLE PICCOLE DONNE
Entre nous soit dit, bonnes gens,
Pour reconnaître
Que l'on n'est pas intelligent,
Il faudrait l'être.
Avatar utente
filclems
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 595
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 22:39
Località: Gubbio

Messaggiodi viaggiatore il giovedì 27 marzo 2008, 2:43

"...Le stragi di ebrei della Galizia ( 200.000 persone) furono fatte principalmente dai nazionalisti dell'OUN. L' OUN e l’ UIA, vale a dire le organizzazioni politiche e militari dei nazionalisti ucraini che, schieratesi al fianco delle truppe di occupazione nazista durante il conflitto, si macchiarono di crimini di efferatezza inaudita, di cui furono vittime le popolazioni civili di città e villaggi dell’Ucraina e, in particolare, i cittadini di religione ebraica che, quando non vennero massacrati senza pietà a decine di migliaia, furono costretti alla deportazione nei campi di sterminio nazisti, da cui, in gran parte, non fecero ritorno...
In Ucraina il presidente Juschenko riabilita i criminali che hanno collaborato con il nazismo Una dichiarazione del Rabbino Capo di Russia si fa interprete dello sdegno di tutte le coscienze democratiche del mondoNel mese di ottobre, il presidente della repubblica di Ucraina, Viktor Juschenko, che due anni fa, ai tempi della “rivoluzione arancione”, fu apertamente sostenuto da Stati Uniti ed Europa nel suo tentativo di assumere il potere con la forza, e venne, a tal fine, descritto dalla stampa occidentale come “paladino” dei valori di “libertà e democrazia”, ha deciso – questa volta nell’indifferenza più completa di quegli stessi paesi e di quella stessa stampa – di assumere una decisione che suona come offesa alla coscienza democratica e antifascista di tutti i popoli del mondo.Per decreto, con l’attribuzione del titolo di “veterani della Seconda guerra mondiale”, egli ha sancito la riabilitazione ufficiale della OUN e dell’UIA, vale a dire le organizzazioni politiche e militari dei nazionalisti ucraini che, schieratesi al fianco delle truppe di occupazione nazista durante il conflitto, si macchiarono di crimini di efferatezza inaudita, di cui furono vittime le popolazioni civili di città e villaggi dell’Ucraina e, in particolare, i cittadini di religione ebraica che, quando non vennero massacrati senza pietà a decine di migliaia, furono costretti alla deportazione nei campi di sterminio nazisti, da cui, in gran parte, non fecero ritorno..."
Gli ucraini ricordano molto bene Holodomor....chissa perchè altri episodi come questi non ricordano altrettando bene.
Pochi giorni fa il presidente della Germania Merkel, in un discorso al parlamento israeliano diceva di vergognarsi di tutto quello che i tedeschi avevano fatto agli ebrei durante la guerra, mentre qui vediamo il presidente ucraino che non solo non condanna questi criminali del suo popolo, ma addirittura li riabilità a paladini della patria..
Avatar utente
viaggiatore
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 332
Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 23:37
Località: italia

Messaggiodi filclems il giovedì 27 marzo 2008, 10:33

e anche in quel caso pagarono dazio non solo gli Ebrei, ma anche gli zingari, gli omosessuali, gli anarchci, i contestatori politici e chi non volle partecipare alla guerra come i testimoni di Geova.
LA TRIBU' DELLE PICCOLE DONNE
Entre nous soit dit, bonnes gens,
Pour reconnaître
Que l'on n'est pas intelligent,
Il faudrait l'être.
Avatar utente
filclems
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 595
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 22:39
Località: Gubbio

Messaggiodi viaggiatore il giovedì 27 marzo 2008, 11:17

Per Holodomor hanno messo in piazza davanti alla chiesa di san Michele, tanti ricordi : foto, una croce ecc. in parlamento altre azioni...
Per quelli altri episodi vergognosi cercano di cancellare tutte le traccie, cercando anche di minimmare l'accaduto...
Comoda la storia così...è comodo per gli ucraini far credere che sono dei martiri che hanno sempre e solo subito da tutti...meglio se la responsabilità è sempre non loro..
C'e una battuta che ho sentito dire diverse volte qui: Come mai noi abbiamo vinto la guerra e gli altri stanno meglio??
Avatar utente
viaggiatore
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 332
Iscritto il: venerdì 25 maggio 2007, 23:37
Località: italia

Prossimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti