Holodomor 4°sabato novembre

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il lunedì 30 novembre 2015, 0:38

Immagine

Commemorazione a Lviv
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il lunedì 30 novembre 2015, 0:58


Commemorazione a Kiev
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il martedì 1 dicembre 2015, 22:17

Per iniziativa del Rotary Club Todi, dell’Ambasciata di Ucraìna presso la Santa Sede e dell’Università di Perugia e con il Patrocinio del Comune di Todi, si svolgerà sabato 5 dicembre presso la Sala del Consiglio Comunale di Todi, il convegno “Ucraìna: dal genocidio sovietico all’invasione russa” . L’evento è per celebrare la Giornata della Memoria dell’Holodomor e per ricordare i due anni dall’inizio degli scontri che hanno portato all’invasione di territori dell’Ucraina da parte della Russia........
.
.......Nel marzo 2008 il parlamento dell'Ucraìna e 19 nazioni indipendenti, tra cui l'Italia, hanno riconosciuto le azioni del governo sovietico nell'Ucraìna dei primi anni Trenta come atti di genocidio. Una dichiarazione congiunta dell'ONU del 2003 aveva già definito la carestia come il risultato di politiche e azioni “crudeli” che provocarono la morte di milioni di persone. Il 23 ottobre 2008 il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione nella quale ha riconosciuto l'Holodomor come un crimine contro l'umanità.

-http://gazetaukrainska.com/home/notizie-dallucraina/notizie-dallucraina/convegno-ucraina-dal-genocidio-sovietico-all-invasione-russa-a-todi.html
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi vale.neg il mercoledì 2 dicembre 2015, 22:44

andrey ha scritto:.......Nel marzo 2008 il parlamento dell'Ucraìna e 19 nazioni indipendenti, tra cui l'Italia, hanno riconosciuto le azioni del governo sovietico nell'Ucraìna dei primi anni Trenta come atti di genocidio. Una dichiarazione congiunta dell'ONU del 2003 aveva già definito la carestia come il risultato di politiche e azioni “crudeli” che provocarono la morte di milioni di persone. Il 23 ottobre 2008 il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione nella quale ha riconosciuto l'Holodomor come un crimine contro l'umanità.


Bene.
Se Parlamento Europeo ed Italia hanno riconosciuto l'Holodomor come genocidio, è ora che inizino a commemorarlo e a menzionarlo, almeno nella giornata della memoria. Il 4° sabato di novembre.
D'altronde l'olocausto ebraico viene commemorato e ricordato, giustamente, per una settimana consecutiva ogni anno.

Penso che i milioni di persone che Stalin ha fatto premeditatamente morire di stenti per la fame, abbiano gli stessi diritti ad essere ricordati e commemorati.
Pace alla loro anima.
Avatar utente
vale.neg
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 65
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2012, 17:38
Residenza: Ravenna
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il mercoledì 2 dicembre 2015, 22:59

E' una speranza la Memoria dei Popoli e' sempre importante...
Purtroppo l'Ucraina e' figlia di un "Dio Minore"

giovane,
fino a non molto tempo fa' collegata alla russia per chi abita anche in Italia
la fortuna e' che ha tanti Lavoratori in molte parti del Mondo

che fanno conoscere quello che c'e' di buono e da cambiare in questo meraviglioso Paese

spetta anche ad ognuno di noi che ha parenti od amici Ucraini o che ha avuto modo di entrare in contatto con questo Popolo

diffondere verita' e indicare le menzogne
specie adesso che esiste una potente macchina militare e di fango che la sta aggredendendo
un cancro che va combattuto
ed ognuno di noi puo' dare un piccolo contributo in qualsiasi posto si trovi e con chi ha intorno....compito non facile...ma sicuramente piu' fortunato di chi si trova in zona Ato...
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il venerdì 25 novembre 2016, 15:07

Domani per gli Ucraini e' il giorno della memoria

Holodomor 1932-1933, il genocidio del popolo ucraino perpetrato dal regime comunista di Stalin
Sabato il 26 novembre, nella Giornata commemorativa per i milioni di vittime di HOLODOMOR, alle ore 16:00 accendi una candela per ricordare tutte quelle vittime innocenti della carestia terroristica.
Il Holodomor del 1932-33 fu una consapevole forma di terrore politico contro la popolazione civile in seguito al quale vennero eliminate intere generazioni d'agricoltori , annientate le fondamenta sociali della nazione, le sue tradizioni secolari, la cultura spirituale, la sua identità.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi dreamcatcher il sabato 26 novembre 2016, 12:54

h**p://espreso.tv/news/2016/11/26/ukrayina_vshanovuye_pamyat_zhertv_golodomoriv

la ricorrenza di questa tragedia coinvolgerà 32 nazioni, oltre l'Ucraina.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il mercoledì 24 maggio 2017, 12:55

Il Senato dello Stato di Washington ha riconosicuto Holodomor come genocidio contro il popolo ucraino, con una risoluzione approvata in unanimità il 22 maggio scorso.
"Il Holodomor fu un genocidio, perpetrato da Josif Stalin e dal regime sovietico contro il popolo ucraino" - si dichiara nella risoluzione.
E' la prima volta che un organo di Stato amerciano riconosce ufficialmente lo sterminio dei contadini ucrani per fame del 1932-1933, conosciuto con il nome di Holodomor [ morire per inedia] come genocidio.
Il Parlamento ucraino ha riconosciuto il Holodomor come genocidio del popolo ucraino nel 2006. Attualmente ci sono 24 Paesi che lo riconoscono come genocidio; e in alcuni Paese viene riconoscito tale dagli organi delle singole unità amministrattive. 
Secondo le ultime ricerche le vittime di Holodomor furono da 4.5 ai 6 o 7 milioni di persone.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi jcaloe il mercoledì 24 maggio 2017, 16:30

In Canada, anche se non è e non può essere una ricorrenza ufficiale, l'Holomodor è molto sentito e a Novembre tutti i media e le TV ne danno ampio risalto. A Toronto addirittura, ricordo questo da sempre, a Novembre vi sono tante manifestazioni in ricordo, soprattutto nella zona di Jane - Bloor, dove l'etnia più ricorrente è quella ucraina.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andbod il giovedì 25 maggio 2017, 6:18

Dal Novembre del 2003 la stessa Russia riconosce l'Holodomor, anche se la dichiarazione finale presso le Nazioni Unite ha omesso l'indicazione del termine "genocidio", definendolo comunque "conseguenza delle azioni crudeli e politiche di un regime totalitario".

Considerato il culto che Putin nutre nei confronti di Stalin questa dichiarazione è stata successivamente più volte rinnegata dalla Russia, compreso il blocco della risoluzione di condanna nei confronti dell'Unione Sovietica che sarebbe dovuta passare nel 2008 ma resta il fatto che attualmente ONU, Consiglio d'Europa, OSCE lo riconoscono ufficialmente come genocidio, oltre ai 24 Paesi indicati.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi jcaloe il giovedì 25 maggio 2017, 9:18

Andbod ha scritto:
Dal Novembre del 2003 la stessa Russia riconosce l'Holodomor, anche se la dichiarazione finale presso le Nazioni Unite ha omesso l'indicazione del termine "genocidio", definendolo comunque "conseguenza delle azioni crudeli e politiche di un regime totalitario"

Considerato il culto che Putin nutre nei confronti di Stalin questa dichiarazione è stata successivamente più volte rinnegata dalla Russia, compreso il blocco della risoluzione di condanna nei confronti dell'Unione Sovietica che sarebbe dovuta passare nel 2008


Come diceva il Cancelliere Prussiano, Otto Von Bismark, "Gli accordi con i Russi non valgono neanche la carta sulla quale sono scritti". Putin ha sempre dato ampia dimostrazione che gli accordi sottoscritti dalla Russia, anche da lui personalmente, sono da considerare carta straccia, qualora ne ravvisi un vantaggio, figuriamoci rinnegare una semplice risoluzione, seppur dell'ONU.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il venerdì 26 maggio 2017, 9:21

Come diceva il Cancelliere Prussiano, Otto Von Bismark, "Gli accordi con i Russi non valgono neanche la carta sulla quale sono scritti". Putin ha sempre dato ampia dimostrazione che gli accordi sottoscritti dalla Russia, anche da lui personalmente, sono da considerare carta straccia, qualora ne ravvisi un vantaggio, figuriamoci rinnegare una semplice risoluzione, seppur dell'ONU.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il venerdì 20 ottobre 2017, 0:09

Nell'ambito della commemorazione dell'Holodomor a Milano che durerà 3 giorni, dal 24 al 26 novembre, la comunità ucraina scende in piazza il 25 novembre, alle ore 15, per raccontare quella triste pagina di storia voluta dal regime di Stalin in Ucraina negli anni 1932-1933.
В рамках вшанування 85-х роковин Голодомору в Мілані, які відбудуться з 24 по 26 листопада, українська громада проведе акцію на вул. дей Меркані, щоб розповісти перехожим й туристам про цю болісну сторінку світової історії

Ci sarà modo di riparlarne quando sarà vicina la ricorrenza
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi andrey il giovedì 23 novembre 2017, 18:24

Holodomor 1932-1933. A Roma si svolgerà la cerimonia commemorativa per ricordare le vittime innocenti del genocidio sovietico del popolo ucraino.
L'evento, organizzato dalla comunità ucraina di Roma, si svolgerà domenica 26 novembre alle ore 15:00 in piazza Del Popolo.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Holodomor 4°sabato novembre

Messaggiodi kontecagliostro il venerdì 24 novembre 2017, 9:31

Anche a Messina quest'anno si terrà un evento in memoria dell'Holodomor.

La Città Metropolitana di Messina, accogliendo l’iniziativa promossa dal Consolato Generale di Ucraina a Napoli, ospiterà giovedì 7 dicembre p.v., con inizio alle ore 10.30, a Palazzo dei Leoni, nel “Salone degli Specchi”, il Convegno “L’Holodomor in Ucraina (1932-33): storia taciuta di un genocidio” e l’inaugurazione della Mostra collaterale, dedicata al tema nel Ballatoio del Palazzo.
Il Convegno, considerato che le tematiche oggetto dell’incontro rientrano nell’ambito della storia contemporanea, è rivolto agli studenti di tutte le Scuole Secondarie di II Grado, in particolare agli studenti dell’ultimo biennio.

Al Convegno sarà presente il dott. Viktor Hamotskyi, Console Generale di Ucraina a Napoli, che interverrà con una riflessione sugli eventi e la triste lezione del genocidio del popolo ucraino, in un’ottica di attualità, rappresentata dagli eventi storici che hanno attraversato il suo paese negli ultimi anni, e che anche oggi impongono di non arrendersi mai nella lotta per far emergere la verità, consolidare le conoscenze e vivere nella giustizia. Questi valori rinvigoriscono in Europa la struttura delle società democratiche che difendono con forza i valori umani e promuovono uno sviluppo rispettoso delle generazioni future.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 686
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti