GIORNO DI LIBERTA'

La politica in Ucraina.

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi uvdonbairo il sabato 5 dicembre 2009, 15:08

Toto leggi le istruzioni e formatta il testo in paragrafi in modo da renderlo più leggibile, ti ho già scritto più volte tutto questo senza alcun risultato, non vorrei ripetere di nuovo. Grazie :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4672
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56


Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi magma-x il sabato 5 dicembre 2009, 16:26

libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta

Dante ne aveva dipinto le caratteristiche generali diversi secoli fa. Se studiassimo un po di piu, sicuramente ora saremmo piu liberi.

Il vil denaro, purtroppo, compra tutto: mogli, figli, amore (senso lato, ovviamente)...ci permette di avere il lusso di una compagna straniera (10 anni fa credo fosse quasi impossibile).
Sempre il denaro compra prostitute in tutte le parti del mondo (ucraina compresa), e sempre il denaro ammalia le donne così come gli uomini. Il denaro è cio che distingue un potente da uno no.

Ma una cosa non compra il denaro la libertà.

Nel film (stupendo) The Shawshank Redemption questo concetto è bene espresso, quell'uomo, condannato (ingiustamente??) gli avevano tolto tutto, non aveva neppura la dignità, ma era un uomo libero perchè "pensava" e perchè ancora "sognava". Nella misura in cui gli ucraini saranno "predisposti" a sognare una ucraina "libera", farà di loro, uomini e donne liberi.

Nelle parole di Enrique non vedo nessuna "novità" se non quella poca galanteria che spesso contraddistingue chi ha "perso tutto", o chi, riallacciandosi al discorso di prima, ha smesso di sognare.

Prima di cacciarlo via, avrei chiesto del perchè di questa ira funesta (che infinite addusse lutti agli achei, molti anzi tempo) sulle donne ucraina.

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi fabri il sabato 5 dicembre 2009, 17:29

....anche io magma,ma dopo aver visto gli altri suoi post mi sembrava proprio un flamer.




OT The Shawshank Redemption (o Le Ali della Libertà) è uno tra i miei film preferiti,l' unico che ho visto al cinema due volte, con tanto di commozione finale :oops: (...assurdo,se penso che i film d' amore mi lasciano indifferente :lol: )



ciao
Avatar utente
fabri
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 13:06
Località: BOLZANO

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi magma-x il sabato 5 dicembre 2009, 17:36

Azz, ho scritto un poema, e te, te ne esci con un parolone (del tutto conforme alle attività informatiche), che ne descrive il soggetto!

Lui era un "troll" ammazzato sul nascere :lol:

Stupendo quel film, sicuramente tra i 3, miei preferiti: io l'ho visto piu volte in inglese, e, credimi, è di gran lunga superiore al corrispettivo in italiano...basti notare le differenze sostanziali tra il titolo in italiano, e quello in inglese.

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi toto il sabato 5 dicembre 2009, 20:08

Ciao a te mister!Ma,che dovrei fare !?non scrivere piu'?Io sono quello che mi freno.Dunque non volete la spontaneita'del singolo.Non volete sentire il primo getto?Non volete le voci contrastanti. Apprezzatemi lo sforzo che io metto;nel contribuire a rendere questo bel sito variopinto.Io sono,non ho mai detto io ho.Ma la vita mi ha portato a conoscerla anche in certi versi a cedere quel (ho).Comunque formattare non e' il mio pregio,mi scusate se dovesse succedere.Vi auguro buona lettura.Alla prossima!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 5 dicembre 2009, 20:27

toto ha scritto: formattare non e' il mio pregio,mi scusate se dovesse succedere.Vi auguro buona lettura.Alla prossima!


totò????
da siciliano a siciliano: formattare non è una parolaccia :P

In questo caso, Alibrando voleva dire di andare al rigo sotto ogni volta che finisce la frase (in pratica pressare il tasto invio dopo ogni punto).

Per esempio, NON è consigliabile scrivere:
Mi piace la mamma. La mamma si chiama Rosalia. Mia zia si chiama Agata ed è la sorella di Rosalia.

MA scrivere la stessa identica cosa, andando al rigo sotto dopo la fine di ogni frase:
Mi piace la mamma. (punto e a capo, premere tasto invio)
La mamma si chiama Rosalia. (punto e a capo)
Mia zia si chiama Agata ed è la sorella di Rosalia.

Non ti scusiamo quindi "se dovesse succedere", ma DEVE succedere. :D :P :mrgreen:
Per il resto la tua naturalezza ed i tuoi sforzi (come tu li definisci) sono apprezzatissimi, ancora di più dopo questo intervento.

Come dici tu, "vogliamo sentire il primo getto" ed anche "il sito variopinto",
tutto ciò che è sponaneità e colore va benissimo :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6954
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi toto il sabato 5 dicembre 2009, 23:09

Ciao a tutti gli appasionati di questo sito.
Continuate sempre con i vostri consigli.
Adesso ho capito cosa era sto'"Enter".
Serve oltre ad inviare anche a riportarmi sotto il rigo.
E si io il computer l'ho imparato da poco e da autodidatta.
Oltre in lingua Russa e da solo ho trovato il modo.
Di nuovo grazie alle prossime.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi andrey il domenica 6 dicembre 2009, 0:00

libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta

Dante ne aveva dipinto le caratteristiche generali diversi secoli fa. Se studiassimo un po di piu, sicuramente ora saremmo piu liberi.

Il vil denaro, purtroppo, compra tutto: mogli, figli, amore (senso lato, ovviamente)...ci permette di avere il lusso di una compagna straniera (10 anni fa credo fosse quasi impossibile).
Sempre il denaro compra prostitute in tutte le parti del mondo (ucraina compresa), e sempre il denaro ammalia le donne così come gli uomini. Il denaro è cio che distingue un potente da uno no.

Ma una cosa non compra il denaro la libertà.

Nel film (stupendo) The Shawshank Redemption questo concetto è bene espresso, quell'uomo, condannato (ingiustamente??) gli avevano tolto tutto, non aveva neppura la dignità, ma era un uomo libero perchè "pensava" e perchè ancora "sognava". Nella misura in cui gli ucraini saranno "predisposti" a sognare una ucraina "libera", farà di loro, uomini e donne liberi.

=D>

una sola domanda su questo passaggio per il resto mi ha fatto un po' volare :pittore:
...ci permette di avere il lusso di una compagna straniera (10 anni fa credo fosse quasi impossibile).
nel caso mio e di due amici,non è stato il denaro a farci trovare una moglie straniera attualmente siamo operai,tra l'altro anche in cigs :prayer: ,ma solo che le nostre donne sono dovute emigrare per motivi economici e ci siamo conosciuti ne in night ne per strada ma nelle poche ore di libertà delle badanti o di nascosto quando il vecchietto/a dormiva,sottocasa,o acconsentiva agli incontri.
Poi se mi posso annoverare tra i ricchi anch'io Sono al settimocielo :viaggio: \:D/
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi johannes100 il domenica 6 dicembre 2009, 16:18

andrey ha scritto:le nostre donne sono dovute emigrare per motivi economici e ci siamo conosciuti ne in night ne per strada ma nelle poche ore di libertà delle badanti o di nascosto quando il vecchietto/a dormiva,sottocasa,o acconsentiva agli incontri.
Poi se mi posso annoverare tra i ricchi anch'io Sono al settimocielo :viaggio: \:D/


La tua storia fa onore a te ed alla tua compagna.

Purtroppo in questo paese c' è tanta gente che pensa che basta il denaro per conquistare l'amore di una donna dell' est e sono incapaci di pensare che chi viene qui a sacrificare la propria vita in mestieri che da noi nessuno vuol fare più, può anche avere la fortuna di innamorarsi, corrisposta, di una bravissima persona italiana.

Complimenti di nuovo e ti auguro il meglio per la tua storia.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi Franco il domenica 6 dicembre 2009, 18:33

[quote="johannes100

La tua storia fa onore a te ed alla tua compagna.

.... chi viene qui a sacrificare la propria vita in mestieri che da noi nessuno vuol fare più, può anche avere la fortuna di innamorarsi, corrisposta, di una bravissima persona italiana.

Complimenti di nuovo e ti auguro il meglio per la tua storia.[/quote]

Pienamente daccordo e aggiungerei tutto il rispetto per queste persone che lasciano i loro affetti per cercare di dare una vita migliore ai loro familiari. =D>
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi magma-x il domenica 6 dicembre 2009, 19:17

...veramente non mi riferivo a te, poichè, non sapevo la tua storia...

Mi riferivo a chi spende 350€ solo in voli aerei e tutte le spese per il soggiorno in ucraina una volta ogni 1 o 2 mesi: senza soldi, mi spieghi come si potrebbe avere una compagna straniera? Credimi, 1500 € a "botta" sono davvero tanti.
Quindi, la mia conclusione è che i soldi sono condizione necessaria per avere la propria "fidanzata" in terra straniera...chiaramente non è suff.

Infine, è un imbecille chi pensa che i soldi comprano il cuore di una donna: potrai comprare il suo corpo, al massimo.
L'italiano medio, purtroppo, va in ukr e pensa che con un pugno di euro le compra tutte, ma spesso va la e le conquiste sono prostitute (intellettuali o no)...cmq, lasciamo stare questo discorso, che, purtroppo ha tante sfaccettature e potrebbero suonare da offesa per...

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi fabri il domenica 6 dicembre 2009, 20:48

magma-x ha scritto:...veramente non mi riferivo a te, poichè, non sapevo la tua storia...

Mi riferivo a chi spende 350€ solo in voli aerei e tutte le spese per il soggiorno in ucraina una volta ogni 1 o 2 mesi: senza soldi, mi spieghi come si potrebbe avere una compagna straniera? Credimi, 1500 € a "botta" sono davvero tanti.
Quindi, la mia conclusione è che i soldi sono condizione necessaria per avere la propria "fidanzata" in terra straniera...chiaramente non è suff.
Saluti


Quoto,non è una questione di ostentazione,e qui magma ha azzeccato quello che sto vivendo io da quasi due anni:anche senza "strafare",la trasferta mia (o di lei), il semplice RIVEDERSI ha comunque un bel costo.E per amore mi è venuto naturale cambiare stile di vita e fare delle rinunce, come il sogno di visitare tutte le capitali europee (me ne mancavano una decina),esco molto meno la sera, spese nei discounts (qui a BZ è tutto abbastanza caruccio), ecc....... ma il tutto ovviamente senza rimpianti :)

e Andrey...complimenti anche da parte mia per la tua storia, grande !!! :D
Avatar utente
fabri
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 13:06
Località: BOLZANO

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi andrey il lunedì 7 dicembre 2009, 1:26

diacuiu.Non sono solo

per magma-x sai benissimo che era anche la mia solo una battuta al tuo stupendo sogno tradotto in poesia :pittore: ,quello stonava un po'

penso di non essere il solo che ha avuto una fortuna del genere basta essere sinceri e se stessi ed avere un po' di pazienza

a parte che ci sono donne di tutte le età in Italia straniere se eventulmente è questa con cui si puo' avere affinità
Per me sarebbe impensabile andare in Ua una volta ogni 1 o 2 mesi(ho le ferie max per 3 sett. estate e 2 inverno)(caliamo un triste velo sulle possibilità economiche)
Ma il superfluo e l'eccesso deve per forza essere tagliato.
Ho costruito le mie poche relazioni con pizza al taglio,grandi passeggiate nei boschi o parchi,fiori rubati al vicino :-$ o selvatici e qualche pizza.
Una regolare vacanza in UA è senz'altro più economica che in altri posti specie se si ha una conoscenza sul posto.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi toto il lunedì 7 dicembre 2009, 9:32

Vorrei rispondere da intruso,pare che la vita agiata non l'abbia inventata chissachi.
La donna e artefice delle svolte come l'uomo;quindi sa come ottenere il bene necessario e oltre.
A proposito di denaro qui'si sente di piu' il bisogno,da noi il superfluo e macchia d'olio.
Le donne sono consapevoli quando operano da qui'a che vanno incontro;preferiscono lo straniero.
Gli uomini Ucraini come ho notato non hanno questa esigenza,a tutti i costi!
Lo straniero secondo me viene per avventura/vacanza,trova la novita'la disponibilita'.
Ma quanti di voi si ricorda a che da noi era la famiglia a scegliere la donna/uomo.
Si cercava la buona famiglia con un certo reddito,quindi l'amore veniva dopo.
Allora che andiamo cercando ai giorni d'oggi,si continua di questa scia.Diversamente!
Le donne hanno sempre saputo da dove spunta il sole.Bellissimi girasoli!
Tanti si sono ritrovati in modo pulito,si ma senza un sostegno?I cani ti seguirebbero!
Io avrei,si!Da raccontare tanto;ma alla volta buona.La mia si presento'dopo un po' con un gruzzolo.
Mi disse: "questo e' il mio risparmio"da allora lei non ha piu'lavorato.Ciao alla prossima...
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: GIORNO DI LIBERTA'

Messaggiodi magma-x il lunedì 7 dicembre 2009, 10:09

Si si, Andrea, avevo capito che era una "battuta" :lol:
Ma sai, è meglio sempre specificare perchè, ad offendersi o a travisare, si ci mette davvero poco (non mi riferisco a te, chiaramente).

Purtroppo una relazione si costruisce di quotidianeità, e quando si è lontani, quest'ultima, viene a mancare e spesso anche i sentimenti ne risentono, trasformando un rapporto "d' amoree speranza" in una merce di scambio tra chi compra e chi vende.

Fortuntamente, per il mio lavoro, ho la possibilità di "organizzarmi" e mancare per qualche gg ogni 2 mesi, ma, ovviamente, non è suff. per garantire continuità (sinonimo, in questo caso di quotidianeità) al rapporto.

L'ucraina è economica se "sai come organizzarti", ma, in generale, non è più economica di altre città europee: vedendo certi prezzi, ancora mi chiedo come fanno a sopravvivere.
Tuttavia il volo non è proprio alla portata di tutti: basti pensare che catania-new york costa 400€, catania-barcellona/madrid 200, catania-parigi 200, etc, scusami, catania-kiev (364 minimo) resta il viaggio piu caro che un siciliano possa fare (e questo, a mio modo di vedere, è scandaloso), e farlo ogni 2 mesi significa spendere (solo in aerei) oltre 2000€ all'anno, che, per chi ne guadagna magari 16k, è una bella sommetta.
Se poi pensi i regali, gli aiuti economici, gli apt a kiev, le vacanze, etc etc, ad andare a 6/7 k € all'anno è davvero facile...chi ha detto che il denaro non fa la felicità, non aveva la fidanzata in ukr! :lol:

Purtroppo, il denaro, alle persone piace moltissimo, e, anche se non mi crederai, piace molto di piu a chi non ne ha, o a chi ne ha poco, e, come si sa, le donne ucraine non hanno depositi milionari.

Saluti

p.s.: Toto, leggo (anche se con difficoltà) il tuo intervento, e, "la donna che cerca l'uomo con i soldi" è una cosa normale in tutti gli stati del mondo, quindi, in linea di massima, sono d'accordo con te. W CATANIA !!!(da catanese, e anche per far contento Toto, passatemelo) :lol:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti