faccio bene?

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

faccio bene?

Messaggiodi teical il mercoledì 18 agosto 2010, 13:57

ciao, sono Alessandro, ho 32 anni, single e alla ricerca, anch'io affascinato dalle sovietiche :)
L'anno scorso ho trascorso una settimana a Kiev e qualche giorno a Lvov e devo dire che nella prima ho avuto una fortissima sensazione che fosse possibile trovare una compagna, cosa che non mi capita nell' Europa occidentale (ho vissuto in Germania,Irlanda,Inghilterra e Svizzera).
Ho avuto solo una storia seria con una polacca in Irlanda ma fini' dopo qualche mese: lei aveva appena divorziato, forse non era pronta o forse io non sono portato per relazioni a lungo termine.
Avendo anche interesse per la cultura sovietica avrei pensato di fare un corso di Russo in qualche Università sovietica, sperando ovviamente di fare qualche conoscenza interessante 8)
Per esempio ho visto questi corsi:

Belarusian State University di Minsk (800 ore, 1800 USD + 400 USD dormitory bed + admin fees)
Taras Shevchenko University (1000 ore, 4000 USD dormitory bed + 1350 USD + admin fees)

Volevo anche informarmi su corsi simili a Odessa o Kharkiv e sapere la vostra opinione su dove sarebbe meglio fare questo corso (considerando che imparare il Russo sarebbe cmq un "interessante alibi").
Perche' non in Russia? Perchè è + cara e le russe mi sono sembrate in generale + viziate di Ucraine o Bielorusse.
Le Ucraine mi sono sembrate le + belle e + lavoratrici (impressioni, per carita').

voi che dite?sono pazzo???
Avatar utente
teical
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 20 aprile 2009, 8:29
Residenza: Svizzera Zurigo
Anti-spam: 56


Re: faccio bene?

Messaggiodi magma-x il mercoledì 18 agosto 2010, 14:13

Vuoi un mio parere? Secondo me tira più un :rosa: [autocensura] che un carro di buoi.

Saluti ed in bocca al lupo :ok:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: faccio bene?

Messaggiodi RobyUA il mercoledì 18 agosto 2010, 15:11

teical ha scritto:.........affascinato dalle sovietiche ......... cultura sovietica ......... Università sovietica,
Perche' non in Russia? Perchè è + cara e le russe mi sono sembrate in generale + viziate di Ucraine o Bielorusse.
Le Ucraine mi sono sembrate le + belle e + lavoratrici (impressioni, per carita').
voi che dite?sono pazzo???


Luoghi comuni ed anacronismo . . cominciamo bene #-o

RobyUA !!!
Se a ciascun l'interno affanno si leggesse in fronte scritto,
quanti mai che l'invidia fanno, ci farebbero pietà !!!

никто не стоит спрашиваю ?
нет, я нормальный водила !
Avatar utente
RobyUA
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 986
Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 21:45
Località: Rimini

Re: faccio bene?

Messaggiodi karayuschij il mercoledì 18 agosto 2010, 15:50

teical ha scritto:Le Ucraine mi sono sembrate le + belle e + lavoratrici (impressioni, per carita').


Secondo me anche le donne Fulani sono belle.

Che le ucraine siano più belle delle russe o delle bielorusse non saprei.
Sai come si dice da queste parti: На вкус на цвет, товарищей нет!

Per quello che riguarda il fatto di essere più lavoratrici, non saprei… con la mano sinistra forse… Ma dipende anche che vento tira.
Если не знаешь куда идти, иди вперед
Avatar utente
karayuschij
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 398
Iscritto il: martedì 10 febbraio 2009, 10:13
Residenza: Ukraina - Kiev
Anti-spam: 56

Re: faccio bene?

Messaggiodi Kriss il mercoledì 18 agosto 2010, 18:23

A proposito di differenze tra russi e ukraini, anche se, colmo dei colmi, dovessimo basarci sui caratteri genetici... [-o< ,
io direi che è un po' difficle distinguere tra Ukraini e Russi, viste le migrazioni di massa perpetrate da Stalin... :?
When the power of love overcomes the love of power, the world will know peace.
J.H.
Avatar utente
Kriss
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 1 aprile 2010, 16:06
Residenza: mestre
Anti-spam: 56

Re: faccio bene?

Messaggiodi johannes100 il mercoledì 18 agosto 2010, 19:37

RobyUA ha scritto:
teical ha scritto:.........affascinato dalle sovietiche ......... cultura sovietica ......... Università sovietica,
Perche' non in Russia? Perchè è + cara e le russe mi sono sembrate in generale + viziate di Ucraine o Bielorusse.
Le Ucraine mi sono sembrate le + belle e + lavoratrici (impressioni, per carita').
voi che dite?sono pazzo???


Luoghi comuni ed anacronismo . . cominciamo bene #-o

RobyUA !!!


Ed in cosí poche righe poi !!!... :shock: .

Che le ucraine siano piú belle e lavoratrici o che le russe siano piú viziate di ucraine e bielorusse (le nazionalitá si scrivono in minuscolo) sono impressioni che sarebbe interessante sapere da cosa sono provocate.

Comunque, alla Taras Shevchenko University ha studiato russo un mio amico italiano e si é trovato bene.

P.S. La parola sovietico/a viene da Soviet cioé dai consigli degli operai che erano la base del potere dei comunisti agli inizi della rivoluzione d'Ottobre per poi essere svuotati di ogni potere man mano che la dittatura comunista si radicava nelle radici del potere russo...tralascio approndimenti perché non é il luogo adatto
In ogni caso, si tratta di una parola messa sempre in relazione con il comunismo, che non esiste piú in Europa dell'est dagli anni '90.
Quindi non esistono piú le 'sovietiche', non é mai esistita una cultura 'sovietica' e non ci sono piú universitá sovietiche.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: faccio bene?

Messaggiodi andrey il mercoledì 18 agosto 2010, 19:39

Kriss ha scritto:proposito di differenze tra russi e ukraini, anche se, colmo dei colmi, dovessimo basarci sui caratteri genetici... [-o< ,
io direi che è un po' difficle distinguere tra Ukraini e Russi, viste le migrazioni di massa perpetrate da Stalin... :?


beh' delle differenze ci sono.
lascio la libertà di giudizio ad ognuno su proprie esperienze specie nella MERAVIGLIAOSA :heart: :leggere: TERRA UCRAINA УКРЇНА
Si comincia dalla lingua,la diversità di cultura
mi associo a roby sui luoghi comuni

non so' se è di dominio pubblico ma in Ucraina si parla anche l'ucraino...(fonti KGB)
io partirei dalla storia,lingua,cultura,(gira il link di ucraina viaggi e ne troverai)usanze.
niente di più ne di meno di ogni popolo.
come negli approfondimenti sia di libro che di vissuto se eviti naturalmene il classico giro turistico se vuoi davvero approfondire conoscenze
E' una nazione che ancora non ha finito di soffrire.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5650
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: faccio bene?

Messaggiodi Kriss il giovedì 19 agosto 2010, 11:07

Bhe, quando tu mescoli buona parte della popolazione di due zone, molte usanze e modi di pensare si mescolano e si fondono nel tempo.
Settanta anni di assimilazione, non sono pochi e c'è stato tutto il tempo, per chi è emigrato, di mescolare una cultura con l'altra.
Chiaro che, probabailmente, alla base ci sarano delle differenze ma anche molte somiglianze, che all'occhio di chi viene dall'esterno, non sono evidenti.

Certamente saranno evidenti per loro ma anche in questo caso si troveranno con russi di origine ucraina che hanno cambiato nel tempo il loro modo di pensare e viceversa, fino quasi ad eliminare le differenze.

Se poi, dopo la caduta dell'URSS tendano a rimarcare queste differenze è un altro paio di maniche ma non credo che chi sa di essere di origine ucraina o russa, magari da parte di nonni, voglia tornare al suo Paese, quindi l'appiattimanto culturale, nel senso di assimilazione, rimarrà.

In ogni caso, questa osservazione era anche per stemperare i luoghi comuni.
When the power of love overcomes the love of power, the world will know peace.
J.H.
Avatar utente
Kriss
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 1 aprile 2010, 16:06
Residenza: mestre
Anti-spam: 56

Re: faccio bene?

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 19 agosto 2010, 13:41

Sembra la descrizione di un articolo sugli scaffali di un supermercato, che tristezza.

Caro conterraneo (caro in senso lato) mi dispiace ma queste considerazioni non mi piacciono, non mi piacciono su questo forum perchè l'ho fatto io ed è nato con uno spirito diverso.
Se pensi di trattare le donne dell'est come la dentatura di un cavallo cambia forum prima che te lo faccia cambiare io.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: faccio bene?

Messaggiodi teical il giovedì 19 agosto 2010, 14:14

penso di essere stato mal interpretato, forse mi sono espresso male.
credevo che le ucraine (venendo da un paese +povero rispetto a Russia o Bielorussia) fossero + abituate a lavorare duro per vivere.
Le considerazioni estetiche sono assolutamente personali e basate sui miei gusti e sulle ragazze che ho conosciuto.
Se fosse un supermercato non penserei di andare li' per mesi, è solo col tempo che si conoscono le persone.
Il termine sovietico è usato in modo improprio, intendevo nell'area geografica dell'ex Unione Sovietica.
Cmq a me le "sovietiche" piacciono molto ma ü il loro modo di fare, pensare e comportarsi che mi conquista.
Esteticamente trovo le nordiche o le americane + belle, ma con caratteri troppo "maschili" per averci relazioni stabili.
Quindi a questo punto Minsk sarebbe la soluzione migliore (+ economica) visto che fra "sovietiche" non c'è grossa differenza e 3 su 4 bielorussi parlano russo in ogni situazione.
Avatar utente
teical
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 20 aprile 2009, 8:29
Residenza: Svizzera Zurigo
Anti-spam: 56


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron