ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Tutto quello che fa parte dei prossimi europei di calcio 2012 in Ucraina

ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi Luka il venerdì 11 giugno 2010, 10:27

Salve a tutti!
I genitori della mia futura moglie mi hanno raccontato una cosa incredibile!
Il governo ha dato il via ad espropriazioni forzate di negozi e negozietti vicini agli ingressi della Metro per ripulire tutto e prepararsi in modo adeguato all' Euopeo del 2012!
E' già accaduto ad un loro amico che aveva due piccoli negozi in quei mercatini tipici (nella prima periferia di Kiev) che erano situati vicino all' ingresso della Metro.
La mattina è arrivato e c' erano le grù che demolivano tutto il mercatino che, a detta del proprietario, tutti quei negozi incluso i suoi, erano in regola e non abusivi.
In oltre nessuno riceve un indennizzo dal Governo per queste espropriazioni scellerate!
Voi ne sapete di più in merito a questa cosa davvero incredibile? Io sono senza parole...... :?
***!!! ZIPO & ZIPA !!!***
Avatar utente
Luka
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 477
Iscritto il: martedì 22 aprile 2008, 15:24
Località: BOLOGNA
Residenza: ITALIA
Anti-spam: 56


Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 11 giugno 2010, 11:56

No, io non ho sentito niente.

Per una volta però sono io a raccontarti di "un'espropriazione" subita dalla mia famiglia in Italia ed i metodi sono altrettanto violenti.
Facciamo finta che un bene valga 100.
Arriva il decreto di espropriazione e ti dice .....bla bla bla, ti diamo 20.

Ovviamente fai causa, la causa dura nei 3 gradi 15 anni, alla fine perizie e controperizie, si decide che ti devono dare 60.
Hai già perso quindi 40.

Al momento dell'incasso, scopri che esiste una tassa che ti detrae alla fonte il 20% dell'importo incassato.
Incredibile, abbiamo pure una tassa (credo regionale della sicilia) che si paga perchè ti hanno espropriato un bene.

Dopo 13 anni, spese legali infinite (compensazione delle spese, quindi niente rimborso), ottieni 60 - 20% di trattenuta = 48.
Detrai le spese e vedi che sei quasi al punto di partenza.

Una volta tanto sono io a dire che Italia ed Ucraina sono molto vicine.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6254
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi alandd2001 il venerdì 11 giugno 2010, 15:21

Sta cosa l'ho sentita anche io....piu' che altro penso sia solo l'ennesimo attacco fatto al piccolo business a favore dei magnati...

La cosa bella dell'Ucraina era che tutti potevano incomiciare dei business in settori che in Italia sono preclusi a tutti tranne che alla cricca (tanto per usare un termine attuale).
Ora vedo che l'Ucraina sta chiudendo sempre piu' possibilita', anche in questo penso si stiano avvicinando troppo all'Italia.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 645
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi MaxRM il martedì 7 giugno 2011, 18:50

Salve!
E' strano che non ci sia un indennizzo... :shock: è da criminali! :evil:
Ma se il business fosse stato fatto da un italiano o se fosse di una società italo-ucraina, ci sarebbe stato un indennizzo per via degli accordi fra Italia e Ucraina a tutela degli investimenti? Sono più tutelati gli investimenti degli italiani da quelli degli ucraini?
Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono.papa Giovanni Paolo II
...Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.Dante Alighieri
Il formaggio gratis sta solo nella trappola per i topiproverbio ucraino
Avatar utente
MaxRM
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 18 agosto 2010, 17:57
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi Luca il martedì 7 giugno 2011, 20:10

Non conosco questa vicenda, ma da come l'avete raccontata non mi pare si tratti di un esproprio.

Mi pare di capire che siano stati forzosamente rimossi alcuni manufatti posizionati sul suolo pubblico.

Va valutato anzitutto se i titolari delle strutture abbattute avevano un qualche diritto sul suolo pubblico (concessione, autorizzazione ecc.).

Se le strutture fossero regolari ci troveremmo ovviamente di fronte ad un abuso, ma, ribadisco, ci sono diverse circostanze oscure.
Luca
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi gianni il mercoledì 22 giugno 2011, 8:14

capisco il dramma di chi deve vivere ma in modo grottesco ho pensato che non avrei + visto il topo enorme che si spostava da un chiosco all'altro proprio nella zona dell'ingresso del metro, quindi no agli espropri indiscriminati e senza rimborsi , ma anche un pò di igene in + non fa male certamente..................
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56

Re: ESPROPRIAZIONI FORZATE CAUSA EUROPEO 2012

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 13 luglio 2011, 11:29

Sembra ormai certo che a Kharkov nel periodo degli europei le "case degli studenti" sarà tolta agli studenti e destinata a tifosi o gente dell'organizzazione. Immagino che molte di queste strutture verranno anche ammodernate.
La sorella della mia bella che studia lì in università si domandava se poi diventeranno europei anche i prezi per gli studenti, una volta finita la festa
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7523
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Torna a Ucraina 2012 Europei di Calcio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti