ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

La politica in Ucraina.

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi Franco il lunedì 20 maggio 2019, 12:23

Credo che a questo punto qualche sassolino bisogna toglierselo.
L'insediamento del nuovo presidente dimostra che 5 anni fa non c'e' stato un "colpo di stato" ne' tantomeno si e' insiedata una "junta filonazista" , giustificazioni di comodo per chi ha voluto annettere e occupare territori ucraini.
Questo avvicendamento democratico del paese dimostra la volonta' popolare manifestatasi sia con Maidan, che con le elezioni di Poroshenko e del parlamento attuale e futuro che avverra' tra poco.
In Donbass non c'era bisogno di una guerra con piu' di 13.000 morti, bastava aspettare le successive elezioni se proprio si era insoddisfatti e si voleva cambiare ....
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma


Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 maggio 2019, 13:23

Franco ha scritto:In Donbass non c'era bisogno di una guerra con piu' di 13.000 morti, bastava aspettare le successive elezioni se proprio si era insoddisfatti e si voleva cambiare ....

Questo è l'aspetto più importante a mio parere.

Tanto più che anche durante la presidenza Poroshenko, il Cremlino aveva tutti gli appoggi e i riferimenti per interferire nella politica interna ucraina, senza bisogno di usare la forza.

A mio parere l'unico motivo valido per scatenare una guerra era quello economico: cinque anni di guerra avrebbero impedito a qualsiasi Paese e a chiunque l'avesse guidato, di creare benessere.
Meglio togliersi ogni dubbio sulle possibilità di Poroshenko di fare qualcosa di buono per le tasche dei suoi cittadini con una guerra inutile e dannosa, che avrebbe garantito un cambiamento al termine del mandato.

Ne valeva la pena? Io non credo proprio... [-X :evil:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8184
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi andrey il lunedì 20 maggio 2019, 13:47

E chi l'avrebbe scatenata la guerra?
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi andrey il lunedì 20 maggio 2019, 13:56

Ultime 24 ore nella zona di guerra I procuratori russi lanciano 13 attacchi contro le posizioni ucraine nei settori di Donetsk, Luhansk e Mariupol, 2 usando artiglieria pesante e mortai vietati da Minsk. 1 soldato ucraino ferito. 1 militante nemico ucciso, 1 ferito.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 maggio 2019, 16:02

andrey ha scritto:E chi l'avrebbe scatenata la guerra?

Non credo di aver capito bene la domanda, comunque quello che intendevo dire è che non era necessario scatenare una guerra perchè come notato più volte, Putin aveva un controllo consistente sull'economia e sulla politica ucraina anche senza ricorrere alle armi.

Poi ha scelto di non rischiare e quindi di affossare definitivamente Poroshenko & C. trascinandolo in un pantano da cui non poteva uscire, e la strategia ha dato i suoi frutti.

Ora il nuovo presidente ha qualche margine in più per uscire dal pantano, scendere a patti col Cremlino non è nulla di nuovo, e al posto di farlo sottobanco come è stato fatto fino ad ora, sulla pelle dei ragazzi al fronte, può farlo alla luce del sole. E speriamo che sia la volta buona per mettere fine a questa idiozia nel donbass.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8184
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 maggio 2019, 16:15

Il 14 o il 21 luglio sembrano essere le date più probabili per le nuove elezioni parlamentari che si dovrebbero tenere in Ucraina dopo che il nuovo presidente Zelenski ha di fatto sciolto il parlamento attuale.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8184
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi grifoinside il lunedì 20 maggio 2019, 16:48

Spero che il nuovo Presidente faccia qualcosa di positivo, iniziando in Donbass dove deve finire la morte di ragazzi al fronte.
E proseguendo cercando di far risalire l'economia e la qualità della vita del popolo.
Non è facile ma da qualche parte deve iniziare.
Buon lavoro.
Avatar utente
grifoinside
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 185
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 23:18
Residenza: Genova
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 20 maggio 2019, 16:58

S'è preso una bella gatta da pelare.
Secondo me Poroshenko ha tirato un bel sospiro di sollievo quando ha perso le ultime elezioni..
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 20 maggio 2019, 17:48

Ecco il testo del discorso del Presidente Zelensky:

"Cari ucraini!

Dopo la mia vittoria elettorale, mio ​​figlio di sei anni disse:
"Pa! In televisione, dicono che Zelensky è il presidente ...
Si scopre che sono anche il presidente ?! "

E poi sembrava uno scherzo, ma poi ho capito che in effetti era vero.
Perché ognuno di noi è un presidente.
Non il 73% ha votato per me, ma tutto il 100% degli ucraini.
Questa non è mia, questa è la nostra vittoria comune.
E questa è la nostra occasione comune. Di cui siamo corresponsabili.
E ora non solo ho prestato giuramento. Ognuno di noi ha dato una mano alla Costituzione e ognuno di noi ha prestato giuramento di fedeltà all'Ucraina.

Immaginate i titoli forti: "Il Presidente non paga le tasse", "Il Presidente ha accelerato rapidamente un semaforo rosso", "Il Presidente ruba tranquillamente, perché" lo fanno ancora ".
Sei d'accordo che questo è un peccato?
Questo è quello che intendo quando dico che ognuno di noi è un Presidente.

Da oggi, ognuno di noi è responsabile per il paese che lasciamo ai nostri figli.
Ognuno di noi, al suo posto, sarà in grado di fare tutto per il prosperare dell'Ucraina.
Un paese europeo inizia con tutti.
Abbiamo scelto la strada per l'Europa, ma l'Europa non è da qualche parte lì. L'Europa è qui (nella mia testa - ndr).
E quando lei sarà qui - allora apparirà qui. In tutta l'Ucraina.
E questo è il nostro sogno comune.

Ma abbiamo un dolore comune.
Ognuno di noi è morto nel Donbas.
Ogni giorno perdiamo ognuno di noi.
E ognuno di noi è un migrante.
Quelli che hanno perso la casa ... E quelli che hanno aperto le porte della loro casa, condividendo il dolore.
E ognuno di noi è un "mutuo".
Chi non si è trovato a casa, ma ha trovato guadagni in terra straniera ...
Chi, nella lotta alla povertà, è costretto a perdere la propria dignità.

Ma lo supereremo tutto! Perché ognuno di noi è ucraino.
Siamo tutti ucraini: non ci sono né più né meno, giusto o sbagliato.
Da Uzhgorod a Lugansk. Da Chernigov a Simferopol.
A Lviv, Kharkiv, Donetsk, nel Dnepr e Odessa - siamo ucraini.
E noi dobbiamo essere uno. Dopotutto, solo allora siamo forti.
E oggi faccio appello a tutti gli ucraini del mondo. Siamo 65 milioni.
Sì, non essere sorpreso: ci sono 65 milioni di noi. Quelli che hanno dato alla luce la terra ucraina.

Ucraini in Europa e in Asia, nel Nord e nel Sud America, in Australia e in Africa. Faccio appello a tutti gli ucraini del pianeta!
Abbiamo davvero bisogno di te. Chiunque sia pronto a costruire un'Ucraina nuova, forte e di successo, sarò lieto di concedere la cittadinanza ucraina.
Dovresti andare in Ucraina per non visitare, ma per tornare a casa.
Ti stiamo aspettando. Non sono necessari souvenir dall'estero, per favore portate le vostre conoscenze, esperienze e valori mentali.

Tutto ciò ci aiuterà a iniziare una nuova era.
Gli scettici diranno: questo è fantastico. È impossibile
O forse questa è la nostra idea nazionale? Insieme, per fare l'impossibile.
Nonostante tutto!

Ricorda la squadra nazionale di calcio islandese ai campionati europei.
Quando il dentista, il regista, il pilota, lo studente e l'addetto alle pulizie hanno combattuto e difeso l'onore del loro paese. E lo hanno fatto, anche se nessuno ci ha creduto.
E questo è il nostro modo. Dobbiamo diventare islandesi nel calcio, gli israeliani nella difesa della nostra terra natia, il giapponese nella tecnologia, e gli
svizzeri nella capacità di vivere felici insieme, nonostante le differenze.

E il nostro compito principale è un cessate il fuoco nel Donbas.
Spesso mi è stato chiesto: cosa siete pronti per un cessate il fuoco?
Strana domanda. E cosa sei pronto per le vite delle persone a te vicine?
Posso assicurarti che, affinché i nostri eroi non moriscano più,
sono pronto a tutto. E non ho esattamente paura di prendere decisioni difficili,
sono pronto a perdere la mia popolarità, le mie valutazioni
e , se ho bisogno di farlo, sono pronto a perdere la mia posizione senza esitazione così che solo la pace arriverà. Senza perdere i nostri territori.

La storia è una cosa ingiusta.
Non abbiamo iniziato questa guerra. Ma dobbiamo porre fine a questa guerra.
E siamo pronti per il dialogo. E sono certo che il ritorno di tutti i prigionieri ucraini sarà un eccellente primo passo per iniziare questo dialogo.
La nostra prossima sfida è il ritorno dei territori perduti.
Francamente, mi sembra che questa formulazione non sia del tutto corretta.
Dopotutto, è impossibile perdere ciò che è già nostro.
Sia la Crimea che il Donbass sono la nostra terra ucraina.
Dove abbiamo perso la cosa più importante. Queste sono persone.

E oggi dobbiamo recuperare la loro coscienza. Questo è quello che abbiamo perso.
Nel corso degli anni, le autorità non hanno fatto nulla per farli sentire ucraini. Sapevano che non erano estranei, erano nostri, erano ucraini.
E lascia che qualcuno distribuisca almeno 10 passaporti, non cambierà nulla. L'ucraino non è nel passaporto. L'ucraino è qui.

E lo so per certo. So dai combattenti che difendono l'Ucraina, i nostri eroi, sia di lingua ucraina che di lingua russa.

Lì, in prima linea, non c'è conflitto e discordia, c'è coraggio e onore.

E voglio fare appello ai nostri difensori.

Non esiste un esercito forte in cui il governo non rispetti le persone che quotidianamente danno la vita per il paese. Farò di tutto per farti rispettare. Questo è un sostegno finanziario degno e, soprattutto, stabile, le condizioni abitative, le ferie legali dopo l'esecuzione delle missioni di combattimento, il riposo per voi e le vostre famiglie.

Non dobbiamo parlare degli standard della NATO, ma creare questi standard.

Certamente, oltre alla guerra, ci sono ancora molti mali che rendono gli ucraini infelici. Queste sono tariffe scioccanti, stipendi e pensioni degradanti, prezzi dolorosi, posti di lavoro inesistenti.

Questa è una medicina, il cui miglioramento è parlato principalmente da coloro che non sono mai stati con un bambino in un normale ospedale.
Queste sono le mitiche strade ucraine, che sono costruite e riparate solo nell'immaginazione frenetica di qualcuno.
Lasciatemi citare un attore americano che è diventato un grande presidente americano:

"Il governo non risolve i nostri problemi: il governo è il nostro problema".
E non capisco il nostro governo, che alza solo le mani e dice:

"Non possiamo fare nulla." Non è vero Puoi.
Puoi prendere un foglio, prendere una penna e fare spazio a quelli che penseranno alle prossime generazioni, e non alle prossime elezioni!
Fallo E la gente apprezzerà.

Una specie di applauso selettivo. Non a tutti piace quello che sto dicendo?
Invano, perché non sono io che lo dico, ma il popolo dell'Ucraina.
E la mia elezione dimostra che i cittadini sono stanchi di politici esperti, sistematici e gonfiati che in 28 anni hanno creato un paese di possibilità.

Opportunità "tangenti", "discussioni", "deribana".
Costruiremo un paese di altre possibilità. Dove tutti sono uguali davanti alla legge, dove ci sono regole del gioco corrette e trasparenti. Solo per tutti.
E per questo, le persone che serviranno il popolo devono venire al potere.

E voglio davvero che le tue immagini non abbiano le mie immagini.
Perché il Presidente non è un'icona, non un idolo, il Presidente non è un ritratto.
Appendi le foto dei tuoi figli e guardali negli occhi prima di ogni decisione.
Posso dire molto di più, ma gli ucraini non vogliono parole, ma azioni. Quindi ...

Carissimi deputati!
Hai nominato l'inaugurazione lunedì, in un giorno lavorativo.
Vedo un plus in questo - significa che sei pronto a lavorare.

Pertanto, ti chiedo di accettare:

1. La legge sull'abolizione dell'immunità parlamentare.
2. Legge sulla responsabilità penale per l'arricchimento illegale.
3. Codice elettorale longevo e fare liste aperte.

E anche. Si prega di dimettersi dall'ufficio:

1. Presidente del servizio di sicurezza dell'Ucraina.
2. Il procuratore generale dell'Ucraina.
3. Il ministro della Difesa dell'Ucraina.

Questo non è tutto ciò che puoi fare. Ma per l'inizio: basta.

Avrai due mesi. Apporta queste importanti leggi e decisioni.

Appendi tutte le medaglie da solo.

Guadagna punti positivi per le elezioni parlamentari anticipate.

Io sciolgo la Verkhovna Rada dell'Ucraina dell'ottava convocazione.

Gloria in Ucraina!

E infine. Caro popolo!

In tutta la mia vita ho cercato di fare di tutto per gli ucraini sorridendo.
Questa era la mia missione.
Ora farò di tutto perché gli ucraini non piangano più. "
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2724
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dgta67 il lunedì 20 maggio 2019, 19:03

Caro presidente ,
una piccola richiesta da un cittadino italiano coniugato con cittadina ucraina ( ormai ex , ma mi pare di capire che consideri sempre ucraini anche chi vive all'estero e ha un'altra cittadinanza....)

Ce la faresti a far asfaltare il tratto di strada che da Uman conduce a Novoukrainka prima di agosto ?

Che anche quest'estate , molto probabilmente " mi tocca " !!! [-o<

Diego e Tania

:badgrin:
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 maggio 2019, 19:17

Ahahah

E se avanza un po' di bitume, anche la strada che dalla Odessa - Reni porta a Furmanovka! :lol:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8184
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 20 maggio 2019, 20:17

Ragazzi voi scherzate ma ha scritto un messaggio molto bello e nella sua semplicità molto toccante
Lo sento già mio... non farmi cambiare idea presto però..
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi beppo47 il lunedì 20 maggio 2019, 20:44

Grazie Gianmarco per la traduzione del discorso del nuovo Presidente che mia moglie solo in parte era riuscita a trasmettermi stamattina dalla diretta tv . Finalmente sono riuscito a farmi una idea del suo programma che ritengo molto incoraggiante anche se molto oneroso. Buon lavoro e forza Ucraina
Avatar utente
beppo47
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2013, 17:09
Residenza: brescia
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 20 maggio 2019, 20:54

C'è chi ama l'Ucraina e chi ama l'asfalto, boh!
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2724
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: ELEZIONI PRESIDENZIALI 2019

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 maggio 2019, 22:09

0h Gianmarco! Non fare il permaloso!
Era solo una battuta, Personalmente io non ho niente contro il nuovo presidente.

Ha fatto un bel discorso ma tutti i presidenti fanno un bel discorso... Ci mancherebbe anche iniziare una presidenza con un discorso brutto!

Speriamo riesca a realizzare soprattutto le parti del suo programma che diano beneficio alla gente... e non c'è mica niente di male ad asfaltare le strade!

Piuttosto, ti vedo super entusiasta... dovesse andar male Rischi di rimanere più deluso tu, che io se non mi asfaltano la strada!
Non c'è riuscito nemmeno il georgiano e tifavo per lui!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8184
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti