Elezioni Parlamentari 2014

La politica in Ucraina.

Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andbod il domenica 14 settembre 2014, 21:54

Il giorno 26 Ottobre si terranno le elezioni Parlamentari in Ucraina, o meglio in una parte della stessa, visto che saranno escluse la Crimea e una parte del Donbass.

Una prima cosa che mi ha stupito (in negativo) è la presenza consistente di comandanti dei battaglioni volontari della Guardia Nazionale e di attivisti della società civile. Personalmente ritengo che chiunque abbia il diritto a candidarsi ma la presenza di militari tra le file dei partiti politici, seppure in um momento storico particolare, la trovo preoccupante, una sorta di spada di Damocle sugli altri colleghi Parlamentari. Al contempo credo che la società civile dovrebbe concentrare i propri sforzi nel controllare che le Istituzioni non continuino gli errori, le ruberie e il malcostume del passato dall'esterno; una volta che si fa parte di un sistema diventa molto più difficile controllarlo e/o criticarlo.

Sicuramente c'è una forte presenza di facce nuove ma sono anche moltissimi i Parlamentari della scorsa legislatura, compresi quelli che si sono "riciclati" in altre forze politiche. La presenza di liste chiuse (nonostante la forte opposizione popolare che voleva le liste "aperte") porterà probabilmente ad avere una gran parte di Parlamentari rieletti.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56


Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi dreamcatcher il domenica 14 settembre 2014, 22:37

A cosa si devono, secondo te, dei risultati così modesti rispetto alle richieste dell'opposizione popolare?
Liste chiuse, politici riclicati, ecc ecc?

Che atteggiamento aspettarsi da chi ha portato avanti la rivolta (anche ideologica) di Maidan? Un voto compatto verso un certo schieramento politico, una perdita di fiducia nello strumento democratico che sono le elezioni, o tutto sommato va bene così perchè ragionevolmente non si poteva pretendere di meglio?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andbod il lunedì 15 settembre 2014, 2:21

Si deve ad una forte resistenza da parte della burocrazia e delle migliaia di persone che dal sistema corruttivo creato negli ultimi anni creavano grande profitto personale. In alcune Regioni è stata fatta davvero pulizia mandando gran parte dei vecchi politici a casa (purtroppo a mio avviso anche persone valide che conosco bene e che lavoravano per il bene del Paese), in altre Regioni le resistenze sono fortissime e non sarà facile che le cose cambino nel breve periodo.

Il problema più grande è il sistema elettorale che i politici attuali (la cui stragrande maggioranza fa parte del vecchio regime) non hanno voluto cambiare. In questo modo hanno lasciato quella vecchia divisione "feudale" dell'uninominale che privilegia i collegi dove erano fortissimi gli uomini di Yanykovich che potranno portare a casa ancora diversi seggi in Parlamento. C'è un tentativo di tutta l'opposizione di fare in modo che questo non accada ma non sarà certamente facile considerato che in molti collegi il potere di queste persone è assoluto. Questo ha fatti si che molti schieramenti (purtroppo compresi quelli di Klitchsko e Lyashko) siano stati costretti ad indicare, all'uninominale, persone vicinissime ai faccendieri che hanno rovinato l'Ucraina.

L'atteggiamento di chi ha portato avanti la rivolta di Maidan per ora è attendista : molti degli ideologi di Maidan sono entrati nel partito del Primo Ministro Yatsenuk che candiderà solo 5 nomi noti della "vecchia" politica nelle prime 50 posizioni (probabilmente i seggi che prenderà), altri (e secondo me hanno ragione) sostengono che non bisogna mischiare la società civile con gli interessi politici e hanno già minacciato una nuova Maidan se il nuovo Parlamento non porterà a termine subito le riforme Costituzionali (compresa la riduzione dei poteri del Presidente), la riforma elettorale, la "lustrazione" e la grande riforma del sistema economico con l'abolizione di quasi tutte le licenze e l'istituzione dello sportello online per tutte le pratiche fiscali e civili (eliminando all'origine la corruzione sull'esempio di Georgia e Polonia). Io mi auguro onestamente che questo non avvenga perchè chi ieri era a Maidan oggi di fatto comando un esercito e una nuova Maidan somiglierebbe molto di più ad un colpo di Stato militare cosa di cui l'Ucraina, in questo momento, non ha assolutamente bisogno.

Le prospettive non sono comunque completamente negative, se si andasse a votare oggi nel nuovo parlamento quasi 200 Parlamentari (e proprio su questi numeri si giocherà la possibilità di fare riforme vere) dovrebbero essere nomi completamente nuovi, ci sono buone possibilità che non ottengano seggi i Comunisti, il Partito delle Regioni (che essendo sceso sotto il 2% forse non si presenterà neppure) e sono a rischio di non superare la soglia del 5% anche Svoboda (che però dovrebbe ottenere diversi seggi all'uninominale) e il partito della Tymoshenko che questa settimana veniva dato addirittura al 5.2% contro il 25,6% delle scorse Parlamentari, mantenuto fino ad Aprile di quest'anno. Perde molto anche Poroshenko che, con l'alleanza con Klitshko, avrebbe dovuto superare da solo il 50% dei voti e invece viene dato al 38%, percentuale che dovrebbe comunque consentire di ottenere la maggioranza assoluta dei seggi Parlamentari, soprattutto se non dovesse superare lo sbarramento del 5% la Tymoshenko. Come secondo partito viene dato Lyashko (attorno al 13%) inseguito però da vicino da Yatsenuk che nelle ultime due settimane sarebbe passato dal 6-7% della fondazione del partito ad un 12%. In ascesa anche Tigiphko che raccoglie i voti di gran parte del Partito delle Regioni e viene attualmente dato attorno al 9%. L'altro partito in questo gruppo attorno al 9-13% è quello di Grytsenko, dato attorno all'8%. Nessun altro partito dovrebbe passare la soglia di sbarramento.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andbod il sabato 25 ottobre 2014, 16:43

Domani si terranno le elezioni. Gli ultimi sondaggi parlano di una vittoria abbastanza larga da parte di Poroshenko e Klitshko mentre sarebbe una lotta serrata da parte di tre partiti per il secondo posto. Poroshenko e Yatsenyk (attuale Primo Ministro) dovrebbero formare una coalizione con ampia maggioranza, forse addirittura Costituzionale ma c'è il dubbio dei collegi uninominali, subito dopo le elezioni.

Torna in lizza anche il Partito delle Regioni (che cambia nome e si trova al posto 4 della scheda elettorale), attestato attorno al 6%.

Domani i primi risultati dovrebbero arrivare dagli exit-poll alle 20 ora Ucraina, 19 ora Italiana.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il sabato 25 ottobre 2014, 22:24

un augurio che tutto si svolga nel migliore dei modi
e spero che tanti Ucraina vadano a votare ed anche in Italia e el mondo dove e'presente il popolo Ucraino
spero che i sondaggi siano confermati in meglio
ritengo l'attuale gruppo dirigente
con tutti i miei limiti di lingua e distanza
adatti ad affrontare una situazione drammatica e difficile come quella attuale
con poche alternative
tranne riportare il paese alla delusione del post rivoluzione arancione
un cammino con tutte le obbiezioni o approvazioni e condivisioni
normali in democrazia e'stato avviato tra mille difficolta'
qualcosa o molto e'stato fatto
molto resta da fare...
spero che i litigi restano nel normale dibatitto interno
a fronte di un risultato che dia una maggiornaza stabile
in un momento di straordinaria difficolta'
slava Ucraini heroyam slava
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 11:39

UCRAINA: SONO INIZIATE LE ELEZIONI PARLAMENTARI.
Alle 8:00 di stamattina si sono aperti i seggi elettorali per le elezioni straordinari alla Verchovna Rada, parlamento ucraino.
Le elezioni si svolgeranno secondo il sistema misto: 225 deputati saranno eletti in base agli elenchi dei partiti e il resto nelle circoscrizioni monomandatari. Alle elezioni partecipano 29 partiti e quasi 3,5 mila candidati-maggioritari.
Il Presidente Petro Poroshenko ha indetto queste elezioni il 24 agosto a causa dello scioglimento della coalizione di maggioranza, dove facevano entravano i gruppi parlamentari del partito "Batkivschina", "UDAR" [KLychko], "Svoboda" [Tjahnybok] e deputati indipendenti.
I seggi elettorali non sono stati aperti nella Repubblica della Crimea occupata dalla Federazione Russa e sui territori dell'Ucraina Orientale occupata dalle formazioni separatiste delle autoproclamate repubbliche di Donetsk e di Luhansk. A causa di questo il nuovo Parlamento non avrà 27 deputati che avrebbero dovuti essere eletti in quelle circoscrizioni dove attualmente non ci sono le autorità ucraine.

5 milioni dei 36aventi diritto(fonte euronews)regioni di donetsk e lugansk e della crimea non avranno diritto al voto essendo in mano ai terroristi e occupanti russi
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 14:47

La first lady ucraina Marina Poroshenko ha votato stamattina da sola. Invece Petro Poroshenko passerà questa giornata importante nella zona ATO.

Il Presidente sta visitando tutti i seggi del Donbass, qui e' a Kramatorsk in prima linea. Sicuramente un messaggio di unita' e di coraggio per invitare tutti a non avere paura della democrazia.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 18:38

Dati ufficiali alle ore 16 ha votato il 40% degli aventi diritto. A Kiev nessun problema registrato finora. Si vota anche nel Donbass con maggiori problemi ma nei territori controllati dal Governo e' possibile esprimere il proprio voto. Il 75% dei soldati impegnati al fronte ha la possibilita' di esprimere il proprio voto. A Donetsk hanno aperto il fuoco contro un seggio (probabilmente l'unico) che era stato aperto. l'OSCE come sempre era impegnata altrove e non ha "potuto vigilare"

ansa L'affluenza alle urne in Ucraina supera il 40%: è l'ultimo dato aggiornato della commissione elettorale alle 16:00, che però si riferisce solo a 127 distretti elettorali su 198. La percentuale più alta di votanti (49,27) si registra nella regione occidentale di Leopoli, quella più bassa (23,16) nella regione di Lugansk in buona parte in mano ai miliziani separatisti.

Nelle regioni "separatiste" del sud-est ucraino - in parte in mano ai miliziani filorussi - alle 16 solo un cittadino su quattro era andato a votare. Secondo i dati della commissione elettorale, nella regione di Lugansk l'affluenza alle urne era del 23,16% e in quella di Donetsk del 26,81%. Si calcola che circa tre milioni di elettori di queste due regioni non possano votare a causa dell'occupazione armata dei separatisti.

Tre giovani giornalisti candidati nel partito del presidente ucraino Petro Poroshenko sono stati aggrediti mentre viaggiavano in auto vicino a Znamianka, nell'Ucraina centrale. Lo fa sapere la testata online Ukrainska Pravda precisando che sette individui hanno lanciato grosse pietre contro la loro auto. I tre - Mustafa Naiem, Serghii Leshchenko e Svitlana Zalishchuk - avevano denunciato brogli elettorali a favore di Oles Dovghi, candidato vicino all'ex sindaco di Kiev Leonid Cernovetski.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 20:31

primi exit pool che ho trovato

Immagine
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 20:35

I primi risultati degli exit poll:
1. Blocco di Petro Poroshenko 23%
2. Narodnyy Front 21,3% (Il Primo ministro Asseniy Yatseniuk e il speaker del Parlamento Olexander Turchinov)
3. Samopomich 13,2%
4. Blocco degli oppositori (pro russi dell'ex partito delle regioni, ex collaboratori di Yanukovich) 7,6%
5. Il partito radicale 6,4%
6. Svoboda 6,3%
7. Batkivschina 5,6%
Sotto il 5 %:
1.Gromadska posycija [Grytsenko + Demokratychniy aljans] - 3,5%
2.Partito comunista - 2,9%
3.Partito "Sylna Ukraina" - 2,6%
4.Pravyj Sektor - 2,4%
5.Partito Agrario - 1,8%
sono stati elaborati circa il 60% delle schede votate, ma le elezioni continuano fino alle ore 22:00
fonte:www.ukrinform.ua

si attendono conferme o notizie da andbod anche se e'presto per fare qualsisi tipo di valutazione
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andbod il domenica 26 ottobre 2014, 20:51

Tutti e 3 i principali istituti di ricerca che hanno condotto gli exit poll danno risultati simili a quelli indicati.

I risultati sono ben diversi rispetto alle ultime rivelazioni che prevedevano una vittoria ben più ampia di Poroshenko e la metà dei voti per Narodny Front, un quarto per Samopomich e il doppio per il partito radicale di Lashko e Grytsenko.

Grande sorpresa anche per il risultato di Tighipko e per il "nuovo" Partito delle Regioni che raggiunge un risultato sorprendente (fino a pochi giorni fa dato attorno al 3%).
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 21:02

vediamo se gli exit pool sono piu'precisi che da noi
spero sempre almeno in un risultato che renda stabile Il governo
purtroppo gli ex partito regioni si stavano muovendo con tutti i modi
forza Poroshenko....
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 21:05

ansa
partiti filo occidentali hanno ottenuto una vittoria schiacciante alle elezioni ucraine, anche se il blocco del presidente Poroshenko è rimasto sotto le aspettative, secondo i dati sostanzialmente simili di un exit poll nazionale e di un altro internazionale. Alla Rada entrano, oltre al blocco Poroshenko (22,2%-23%), il Fronte Popolare del premier Iatseniuk (21,3-21,8%), Samopomich (Auto aiuto) del sindaco di Leopoli (13,2%-14,2%), vera sorpresa del voto, il Partito radicale di Oleg Liashko (6,4%), Svoboda (5,8%-6,3%) e Patria di Iulia Timoshenko (5,6%), tutti filo occidentali e nazionalisti: insieme hanno una maggioranza di oltre il 70%. Tra i partiti filorussi entrerebbe solo il blocco di opposizione di Iuri Boiko (7,6%-7,8%).

Il partito Patria di Iulia Timoshenko, ex icona della rivoluzione arancione e 'detenuta politica' sotto la presidenza Ianukovich, è appena sopra la soglia di sbarramento elettorale del 5% secondo i due exit poll delle parlamentari ucraine: 5,6%.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi andrey il domenica 26 ottobre 2014, 21:17

devo andare al lavoro
domani vediamo i definitivi
un salutone ai miei amici a Lviv
grande affermazione del nuovissimo partito del sindaco
speriamo abbia buoni obbiettivi....ci stanno sperando in tanti
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Elezioni Parlamentari 2014

Messaggiodi maurokolombo il domenica 26 ottobre 2014, 21:22

i dati di scarsa affluenza alle urne sembrerebbero confermare
che malgrado i 10 mesi appena passati,
in molte aree del paese le coscienze sono ancora sopite...

domanda tecnica: ma ai profughi di Crimea e Donbass è stato consentito di votare fuori dalle loro circoscrizioni ?
Avatar utente
maurokolombo
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 213
Iscritto il: domenica 17 marzo 2013, 21:19
Residenza: milano
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti