Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Visto di ingresso per l'Italia

Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi CarloDeDonno il venerdì 6 giugno 2014, 22:54

Ciao a tutti.

Sto finalmente inviando alla mia ragazza la lettera di invito per richiedere un visto turistico per il mese d'agosto. Dovrebbe alloggiare da me a casa dei miei. Siamo entrambi del '94, ed entrambi universitari. Per essere più sicuro invierò due lettere, una sottoscritta da me, l'altra da mio padre. A questo punto però avrei alcuni dubbi, che spero potrete aiutarmi a risolvere.

Lettera sottoscritta da me
1. nel punto dove viene chiesto il tipo di legame che mi lega al richiedente, mi conviene scrivere "fidanzati" o semplicemente sottolineare "amicizia"?

2. la mia ragazza è una borsista alla Shevchenko di Kyiv, posso indicarlo come mezzo di sostentamento?

Lettera sottoscritta da mio padre
1. che tipo di legame mi converrebbe indicare?

Inoltre: qualora optassimo di usare la lettera sottoscritta da mio padre, come in molti mi hanno consigliato, questo non potrebbe apparire sospetto, dato la generosa differenza di età tra i due soggetti?
Ultima cosa: posso spedire il tutto tramite posta ordinaria, o serve la raccomandata?

Chiedo scusa per la quantità di domande, grazie in anticipo. :)
Avatar utente
CarloDeDonno
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 16:51
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 42


Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi Franco il sabato 7 giugno 2014, 8:27

fai fare la lettera di invito da tuopadre, dicendo che lui e' un caro amico del padre di lei, cosa che lei dovra'ovviamente confermare qualora venga convocata per il colloquio.
Sicuramente tuo padre deve sottolineare la borsa di studio nella lettera di invito, mentre lei si fara' rilasciare dall'universita' certificato di frequenza da allegare alla documentazione per richiesta visto
lascia perdere la tua lettera di invito. Comunque ora tutto e' molto piu' semplice
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi peterthegreat il sabato 7 giugno 2014, 8:41

Invece di raccontare delle xxxxxxxxxx che nessuno ci crederebbe mai, fai fare l'invito a tuo padre dicendo che e' la fidanzata del figlio.

Edit: Pietro sai benissimo che le parolacce, fra l'altro ne hai scelta una estremamente volgare, non sono ammesse.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6463
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi CarloDeDonno il sabato 7 giugno 2014, 10:58

Sì, infatti. Credo che la proposta di franco sia un po' troppo fantasiosa. Ciononostante, non vorrei che i tizi all'ambasciata le rifiutino il visto proprio per il fatto che siamo fidanzati.

Per quanto ci conviene tentare? Due settimane sono troppe? Lei ha già un visto estone usato l'estate scorsa, con la quale ha visitato anche Finlandia e Svezia.

Grazie per le risposte
Avatar utente
CarloDeDonno
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 16:51
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 42

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi Franco il sabato 7 giugno 2014, 11:05

parlo per esperienza personale. La scorsa estate ho fatto venire il figlio della mia compagna per 15 giorni ad agosto.
Anche lui e' studente universitario di 19 anni .
Ho anche scritto un post al riguardo
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi jcaloe il sabato 7 giugno 2014, 13:36

Sto affrontando anche io lo stesso problema per la mia nipote acquisita, ma ritengo giusto ed anche opportuno, ai fini della definizione della pratica, dire sempre la verità.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi Franco il sabato 7 giugno 2014, 14:15

io ho scaricato dal sito dell'ambasciata il formulario e ho riempito con i dati richiesti.
Ho scritto alla voce che legami avevo semplicemente di amicizia, che sapevo che non aveva aveva attivita' lavorativa in quanto studente con borsa di studio
non ho riempito niente alla voce "disposizione economica"
ho scritto il mio indirizzo dove lui avrebbe abitato
non ho allegato nessuna altra dichiarazione, durante il colloquio in seguito alla sua convocazione in ambasciata, ha detto che ero amico del padre

non credo che la lettera di invito sia cosi' importante come spesso si ritiene, l'importanza della lettera e' limitata solo a dove la persona risiedera' per il periodo in cui viene in Italia e alla responsabilita' che si assume chi invita circa il rientro nei tempi previsti
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi CarloDeDonno il lunedì 9 giugno 2014, 18:51

Grazie mille per il tuo consiglio, Franco :)

Vorrei sapere dove posso trovare la tabella dove vengono indicati i mezzi di sussistenza richiesti in base al numero di giorni per cui si richiede il visto. Ho trovato questa normativa (http://www.esteri.it/MAE/normative/Norm ... no2000.pdf), ma mi sembra oltremodo datata. Ho provato a cercare sul forum, ma non sono riuscito a trovare nulla.
Avatar utente
CarloDeDonno
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 16:51
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 42

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi marcovr il lunedì 9 giugno 2014, 18:57

CarloDeDonno ha scritto:Grazie mille per il tuo consiglio, Franco :)

Vorrei sapere dove posso trovare la tabella dove vengono indicati i mezzi di sussistenza richiesti in base al numero di giorni per cui si richiede il visto. Ho trovato questa normativa (http://www.esteri.it/MAE/normative/Norm ... no2000.pdf), ma mi sembra oltremodo datata. Ho provato a cercare sul forum, ma non sono riuscito a trovare nulla.


Ciao!!

Vai qua e trovi tutto!!

Buona fortuna!!

Marco
MESSAGGIO ALLA FRATELLANZA
La Terra è un solo Paese, Siamo Onde dello stesso Mare, Foglie dello stesso Albero e Fiori dello stesso Giardino!!!
Avatar utente
marcovr
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 716
Iscritto il: domenica 23 marzo 2008, 22:47
Località: verona
Residenza: verona
Anti-spam: 56

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi marcovr il lunedì 9 giugno 2014, 18:58

marcovr ha scritto:
CarloDeDonno ha scritto:Grazie mille per il tuo consiglio, Franco :)

Vorrei sapere dove posso trovare la tabella dove vengono indicati i mezzi di sussistenza richiesti in base al numero di giorni per cui si richiede il visto. Ho trovato questa normativa (http://www.esteri.it/MAE/normative/Norm ... no2000.pdf), ma mi sembra oltremodo datata. Ho provato a cercare sul forum, ma non sono riuscito a trovare nulla.


Ciao!!

Vai qua e trovi tutto!!

http://www.esteri.it/visti/home.asp

Buona fortuna!!

Marco
MESSAGGIO ALLA FRATELLANZA
La Terra è un solo Paese, Siamo Onde dello stesso Mare, Foglie dello stesso Albero e Fiori dello stesso Giardino!!!
Avatar utente
marcovr
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 716
Iscritto il: domenica 23 marzo 2008, 22:47
Località: verona
Residenza: verona
Anti-spam: 56

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi CarloDeDonno il lunedì 9 giugno 2014, 23:06

Grazie di cuore, Marco! :)
Avatar utente
CarloDeDonno
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 16:51
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 42

Re: Dubbi su lettera di invito per studentessa ucraina

Messaggiodi CarloDeDonno il martedì 17 giugno 2014, 16:42

Riapro la discussione.

Secondo voi conviene di più presentare la lettera di invito o la prenotazione di un hotel in Italia? La mia ragazza e sua sorella, che lavora come hostess e di visti se ne intende, sostengono che la prenotazione di un hotel aumenta le possibilità di ottenere il visto.
Voi che ne pensate?
Avatar utente
CarloDeDonno
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2011, 16:51
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 42


Torna a Visto di ingresso





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti