Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Orlando85 il mercoledì 19 giugno 2013, 23:33

salvo68 ha scritto:
dreamcatcher ha scritto:basta vedere come vengono trattati gli Ucraini quando si rivolgono ai propri Consolati per richiedere un documento o il rinnovo del passaporto.


Quanto hai ragione andbod, io personalmente ho assistito a bruttissime scene al Consolato d'Ucraina di Roma,
chiaccherando fuori con qualche signora quasi con le lacrime agli occhi tutte più o meno ci dicevano la stessa cosa
" qui sono cattivi, hanno cuore di pietra" .
Devo dire che a me e mia moglie hanno fatto tanta tenerezza, certo non deve essere il massimo della vita stare lontano dal proprio paese e dalla propria famiglia ed essere trattati in questo modo nell'unico posto che in quel momento, proprio per la figura che rappresenta, e la cosa che più si avvicina alla tua terra.

Concordo pienamente con quanto scritto da salvo68...
Ma secondo voi,per quale ragione il personale del consolato ucraino si comporta in questo modo?C'è forse una qualche volontà politica che desidera,ed impone tutto questo?
Avatar utente
Orlando85
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 5 giugno 2013, 23:58
Residenza: Macerata
Anti-spam: 42


Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andrey il giovedì 20 giugno 2013, 9:03

non metto in dubbio le esperienze negative del consolato ucraino a roma
come quelle di qualche tempo fa' all'ambasciata italiana di Kiev(..sembra un po' tutto migliorato adesso...)

ci sono andato 2 volte ma non ho mai avuto ne visto problemi di gravi
naturalmente l'esperienza e' di qualche anno fa' e fa' testo come le altre

(attenzione che stiamo andando fuori tema post)

vi posso dire che circa nel 2005 al consolato ucraino non erano in grado(o non volevano)
dare info su documenti per rinuncia cittadinanza
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il giovedì 20 giugno 2013, 9:09

Le motivazioni per cui i Consolati Ucraini (non tutti i Consolati ma gran parte di questi) trattano in modo indifferente i propri cittadini (e anche i cittadini stranieri che richiedono legalizzazioni e/o dichiarazioni di valore, etc) sono complesse e differenti :

prima di tutto c'e' una volonta' precisa politica dell'attuale Governo (quindi parliamo degli ultimi due anni) di considerare la "diaspora" (termine improprio ma passatemelo) come veri e propri avversari politici visto che spesso, per via dell'esperienza maturata all'estero, considerano inaccettabili i comportamenti dei propri governanti e l'alto grado di corruzione del proprio Paese e lo denunciano in continuazione e pubblicamente;

poi c'e' il fatto che chi finisce a lavorare nei Consolati Ucraini (ma e' cosi un po' per tutti i Paesi) normalmente non ha alcun interesse a lavorare davvero e quindi vede i cittadini non come degli utenti ma come dei rompiscatole che se trattati male non torneranno la seconda volta;

poi c'e' il fatto che attorno ai Consolati (cosi come qualsiasi cosa che riguarda l'Ucraina) c'e' un alto livello di corruzione e clientelismo per cui i documenti fatti con l'intermediario e/o la conoscenza giusta si ottengono subito, altrimenti diventa impossibile;

infine, non meno importante, c'e' spesso una mancanza da parte degli stessi cittadini Ucraini che per continuare ad ottenere la propria pensione in Ucraina, oppure per non perdere la registrazione presso il proprio appartamento, oppure, per ritornare in tema, non comunicare la seconda cittadinanza, oppure per non pagare le tasse richieste dallo Stato compiono atti illegali, non si registrano al Consolato come previsto dalla Legge.

Stiamo pero' andando fuori tema.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi jcaloe il lunedì 16 settembre 2013, 12:38

Assodato che l'Ucraina, ritengo per tutelare in ogni modo la propria integrità territoriale, non ammette la doppia cittadinanza, l'osservanza di tale norma avviene con le regole ucraine.

Leggevo proprio ieri che la Fiorentina ha ingaggiato il calciatore Ucraino Oleksandr Jakovenko, il quale ha passaporto belga, ed è pertanto considerato comunitario, e continua pacificamente a giocare nella nazionale ucraina di calcio.

Premesso che per far parte di un team nazionale bisogna essere cittadini di questo paese, nel caso in fattispecie, comunicazioni o non comunicazioni, credete che le autorità Ucraine non sappiano che Jakovenko ha due cittadidanze, inclusa quella ucraina?
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Luca il lunedì 16 settembre 2013, 16:25

La materia della cittadinanza è oltremodo complessa.
In linea di principio la legislazione ucraina non ammette la doppia cittadinanza, ma sicuramente questa regola generale soffrirà delle eccezioni.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi valkrav il mercoledì 18 settembre 2013, 20:37

jcaloe ha scritto:credete che le autorità Ucraine non sappiano che Jakovenko ha due cittadidanze, inclusa quella ucraina?

строгость наших законов компенсируется необязательностью их исполнения
la severita delle nostre leggi e compensata dal non nececita di rispettare
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 19 settembre 2013, 9:32

valkrav ha scritto:строгость наших законов компенсируется необязательностью их исполненияla severita delle nostre leggi e compensata dal non nececita di rispettare


:lol: =D>
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 12 dicembre 2013, 15:45

Scusate riprendo questo topic per chiedere un'informazione a qualcuno di voi (es. Valkrav) che potrebbe saperne di più , riguardo la possibilità di ottenere il passaporto Rumeno.

Premetto due cose: la procedura è perfettamente legittima perché si tratta di un'opportunità data dalla Romania a cittadini moldavi e ucraini nati in territorio rumeno/moldavo ai tempi dell'URSS o loro discendenti.
In secondo luogo, non ho potuto avere informazioni da chi (Ucraino) ha eseguito la procedura perché ovviamente le risposte alla mia domanda sono state del tipo "l'ho fatto io lo possono fare tutti" "non ti preoccupare" e soprattutto "NE ZNAJU".

la domanda è questa: supponendo di reperire la documentazione che dà diritto alla richiesta di cittadinanza Rumena (es. nonni paterni nati in Moldavia/URSS), si va in ambasciata e si fa richiesta. Si ottiene il passaporto, si presta giuramento... si rientra in Ucraina con passaporto Rumeno? In ucraina si vive tranquillamente col passaporto interno, d'accordo... ma quando si vorrà andare ad esempio in Italia, si potrà partire dall'Ucraina con passaporto Rumeno? Non credo, perché il timbro con la data d'ingresso magari necessiterebbe di una giustificazione per una permanenza lunga sul territorio ucraino...

Allora, dalla Romania si rientra in Ucraina con passaporto Ucraino (non restituito)? Boh... non capisco come funzioni il tutto... eppure c'è chi l'ha fatto! Se qualcuno ne sa di più, lo ringrazio per le info.. altrimenti appena scopro qualcosa, divulgo :D

Il tutto perché in campagna corre voce che presto verrà introdotto un visto per potersi recare in Moldavia (suppongo in concomitanza al visa free con la UE), e moltissimi hanno parenti in Moldavia e temono di non poter più andare a far visita...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il giovedì 12 dicembre 2013, 18:46

Per quel che riguarda la procedura purtroppo non ti so aiutare, amici con l'hanno fatto con una possibilità simile (ma più stringente) in Polonia so che hanno fatto tutto tramite agenzia che si occupa di raccogliere i documenti che, nel caso della Polonia, vanno raccolti in Polonia.

Per quel che riguarda invece le procedure d'ingresso e di uscita dal Paese : acquisendo la cittadinanza straniera in teoria bisognerebbe richiedere e ottenere l'annullamento della cittadinanza Ucraina e quindi si perde anche il diritto al passaporto interno.

Essendo però stati in precedenza cittadini Ucraini si ha diritto ad ottenere un permesso di soggiorno permanente in Ucraina per cui la procedura corretta è :
1) Rinuncia alla cittadinanza Ucraina in Romania presso il Consolato e richiesta di visto di tipo D)
2) Ingresso in Ucraina con passaporto internazionale Rumeno con visto D) Ucraino
3) Richiesta di permesso di soggiorno a lungo termine in quanto si è stati cittadini Ucraini
4) Uscita dal Paese con Passaporto Rumeno

Confermo che al momento dell'introduzione del regime visa-free con Schengen l'ingresso in Moldavia sarà possibile solo con visto ma è possibile che vengano introdotte delle facilitazioni o il visto in frontiera o visto a 5 anni o altro per i cittadini Ucraini, si saprà solo qualcosa a inizio 2014 visto che il regime visa-free non sarà introdotto prima di metà 2014, pur essendo stato approvato.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi TomSmith il giovedì 12 dicembre 2013, 20:56

Ciao a tutti, scusate ma non ho capito un paio di cose sul regime visa-free con Schengen;
Esso e' gia' stato approvato ma sara' applicato ai cittadini Ucrani solo il prossimo anno?
Inoltre, questo permetterebbe loro di viaggare come noi Europei? quindi senza alcun visto in tutta Europa, ma... dovranno richiederlo per recarsi in Russia??

grazie per il chiarimento :)
ciao
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il giovedì 12 dicembre 2013, 21:21

Parliamo del visa-free per i cittadini Moldavi, per i cittadini Ucraini non c'e' ancora nessuna data certa anche se oggi il Parlamento Europeo ha approvato una risoluzione per chiedere di firmare al più presto (probabilmente Marzo) l'accordo con l'Ucraina anche se la stessa non avrà ancora approvato tutte le norme necessarie. Dal momento della firma dell'accordo visa-free (o meglio della seconda parte dell'accordo visa-free) in genere passa un anno prima che l'accordo entri in vigore.

Gli Ucraini viaggiano in Russia senza visto e continueranno a farlo anche in caso di accordo visa-free con la UE (a meno che la Russia non metta delle restrizioni) mentre per entrare in Moldavia avranno probabilmente bisogno del visto dopo che la stessa Moldavia avrà avviato il regime con Schengen (ma questo dipende esclusivamente dalla Moldavia che potrebbe rilasciare dei visti all'arrivo o un'esenzione per i cittadini Ucraini e per ora non ha ancora comunicato nulla di ufficiale).
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 12 dicembre 2013, 21:22

Non ci sono termini stabili per il regime free.
In Russia possono andare anche senza documenti.
Vedo che sei un profondo conoscitore del paese.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6466
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi TomSmith il giovedì 12 dicembre 2013, 22:40

Grazie Andbod per il chiarimento.
ciao
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 13 dicembre 2013, 12:37

andbod ha scritto:Per quel che riguarda invece le procedure d'ingresso e di uscita dal Paese : acquisendo la cittadinanza straniera in teoria bisognerebbe richiedere e ottenere l'annullamento della cittadinanza Ucraina e quindi si perde anche il diritto al passaporto interno.Essendo però stati in precedenza cittadini Ucraini si ha diritto ad ottenere un permesso di soggiorno permanente in Ucraina per cui la procedura corretta è :1) Rinuncia alla cittadinanza Ucraina in Romania presso il Consolato e richiesta di visto di tipo D)2) Ingresso in Ucraina con passaporto internazionale Rumeno con visto D) Ucraino3) Richiesta di permesso di soggiorno a lungo termine in quanto si è stati cittadini Ucraini4) Uscita dal Paese con Passaporto Rumeno


Grazie Andbod.
Il passaggio che mi mancava era quello del visto di tipo D, in realtà penso che i miei conoscenti nemmeno ci abbiano fatto caso perché come dicevi tu si sono limitati ad affidare tutta la procedura a qualcuno che provvede a compilare domande ecc ecc. Il passaporto interno l'hanno mantenuto.
Tra l'altro, nota di folklore, uno di questi ragazzi è Moldavo, vive in Italia con PDS e "nel caso per qualche motivo non riuscisse a rinnovarlo" utilizzerebbe poi il passaporto rumeno per restare in Italia.

Tornando in tema, i miei suoceri stavano valutando la possibilità di acquisire cittadinanza rumena avendone i requisiti, tuttavia sono spaventati dalle conseguenze che la perdita della cittadinanza ucraina potrebbero portare. La mamma è ex insegnante in pensione, il papà lavora ancora nel kholhoz...
D'altra parte, già dalla caduta dell'URSS i rapporti e le visite ai parenti in Moldavia sono state drasticamente ridotte, il visto li allontanerebbe del tutto.

Certo che se si apre lo spiraglio del visa free verso l'UE al passaporto rumeno non ci penserà più nessuno.
Grazie ancora.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il venerdì 13 dicembre 2013, 13:16

La perdita della cittadinanza Ucraina ovviamente non è automatica, è solo per fare le cose nel pieno rispetto della Legge. Ci sono tantissimi Ucraini con il passaporto polacco o russo nel cassetto che usano all'evenienza.

Anche queste problematiche sono a mio avviso dovute a una politica miope della UE che avrebbe dovuto prevedere fin da subito delle disposizioni transitorie e chiare. Lo stesso problema era capitato ai tempi dell'ingresso della Polonia in Schengen con famiglie disperate perchè non potevano più andare a trovare i loro parenti dall'altra parte della strada e ci sono voluti quasi 2 anni per risolvere la situazione.

Riguardo al regime visa-free tra UE e Ucraina per ora è tutto molto fumoso perchè mi pare evidente che sia figlio di una politica del basto e della carota nei confronti dell'attuale Governo : se tutto dovesse andare per il meglio è probabile che nel 2015 ci sia già, se invece dovesse continuare questa situazione di stallo o peggiorare allora temo che le discussioni andrebbero più per le lunghe.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron