Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 22 marzo 2017, 16:48

Io sono contrario allo "ius soli", sono stato frainteso dicendo "dove uno è nato".La cittadinanza è una condizione giuridica e non un sentimento soggettivo.La storia della marocchina che non può accedere alle sedute del parlamento è una montatura assolutamente falsa messa in atto da quella nutria del presidente della camera per fare uno spot.Intanto parliamo di una norma generale che vale anche per tutti coloro che non appartengono a paesi Schenghen, USA compresi, tanto per dire.

Poi la marocchina ha tutti i requisiti per poterla richiedere e se non lo ha fatto visto che è intelligente e laureata avrà i suoi motivi... non tutti coloro che risiedono all'estero acquisiscono la cittadinanza del paese che li ospita per svariati motivi.Non si capisce perchè se io sono insediato in un paese straniero debba averne la cittadinanza.

In realtà "il progressismo moderno altro non è che l'ossessivo rifiuto della diversità", espressione che ho preso a prestito ma che rispecchia fedelmente il mio pensiero.
C'è questa idea paternalistica della cittadinanza per cui sembra impossibile pensare che il figlio del marocchino automaticamente non voglia più esserlo e muoia dalla voglia di diventare italiano e quindi è doveroso concedergliela.

Poi ci sono soggetti che non hanno i requisiti oggettivi per averla in quanto non integrati.Infatti in Svizzera dove gli stranieri residenti sono il doppio che da noi è il consiglio comunale che decide se concedere la cittadinanza o meno a seconda del livello di integrazione.Principio etico, civile e democratico.

Una moldava non può farsi dare la cittadinanza rumena per venire a battere in Italia a 500 € al giorno senza pagare tasse, senza creare lavoro, senza nessun legame con il territorio e poi si porta tutti i soldi all'estero impoverendo il paese dove al massimo ha fatto qualche prestazione con la bocca e annessi.Non può guadagnare il triplo di un ingegnere o di un chirurgo.Bisogna che la gente recuperi la capacità di pensiero, io sono stupefatto dalle cose che si vedono e si sentono e da come la gente sia o concorde o accondiscenda a tutto.Questa è chiaro che è un caso limite ma è un altro esempio per il quale si capisce come sia sbagliato concedere la cittadinanza senza considerare il legame con il territorio.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42


Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 22 marzo 2017, 21:21

Il legame con il territorio è basilare
La penso così anche io
Per questo scrivevo che mia moglie si sente più italiana che Ucraina
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6362
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 22 marzo 2017, 21:45

Pensa Viktor che si stima che i deputati in Ucraina con più nazionalità siano 102 e quella che va per la maggiore è quella russa.Sono cittadini del paese che dovrebbero combattere.Il gabinetto dei ministri è straniero per metà mentre il presidente è francese.Pensa con questa gente dove puoi andare a finire...quale pazzo può pensare che questi individui possano fare gli interessi del paese che governano?E hanno il coraggio di parlare della moralità di Trump...questi qua
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 23 marzo 2017, 8:33

Oppure vietano l'ingresso alla cantante russa che è stata in Crimea. .. :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6362
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 23 marzo 2017, 10:24

cantante russa DISABILE ...vedi che tutto torna.Odiano la gente che non si fa omologare come quel ministro islandese che fiero ha annunciato che in Islanda sono stati abortiti il 100% dei down, persone sicuramente meglio di lui.Queste parole non ricordano forse qualcuno che circolava in Europa negli anni 30 , le teorie eugenetiche quando sopprimevano i malati psichiatrici o i disabili nelle camere a gas?Dov'è la differenza?Paesi dove c'è il più alto numero di suicidi, l'alcolismo dilagante, il 10% delle donne che sono state vittime di stupri almeno una volta nella vita e vengono additati come dei paradisi dove la gente sarebbe felice solo perchè hanno un welfare efficiente.Già uno che ha lo stato sempre in mezzo ai coglioni che gli prepara anche il funerale non so come faccia a essere felice, comunque...

Del resto oggi l'unica cosa che si può fare è resistere nell'attesa di tempi migliori come facevano i monaci nel medioevo che custodivano la cultura classica nelle biblioteche dei loro monasteri.E che chiaramente oggi vengono disprezzati da questo putridume che ammorba l'umanità. Tant'è che S. Benedetto da Norcia il patrono e fondatore dell'Europa, preso dallo sconcerto ha pensato bene di farsi radere al suolo la basilica da un terremoto.

Purtroppo quello che era un movimento di protesta per poter vivere con dignità a casa propria si è trasformato nello scontro Russia-Nato, tra democrazie liberali e pseudo democrazie non-liberali,tra democratici e conservatori, tra cristiani e atei relativisti con una sovrastruttura trasversale a tutti gli schieramenti di interessi commerciali più o meno leciti dove alla fine chi ci perde sono sempre le persone che ancora devono immigrare per poter lavorare talvolta in condizioni sub-umane, che hanno visto compromesso ulteriormente il loro tenore di vita... etc etc.

La doppia cittadinanza quando vieni da un paese pieno di difficoltà deresponsabilizza, nessuno difende un paese dove si vive male.Non bisogna farsi ingannare dal clangore dei vari megafoni di regime che spadroneggiano sui social da una parte e dall'altra. La gente , le grandi masse se ne sbattono i coglioni, hanno altre priorità a cui far fronte e se hanno due passaporti giustamente vanno la dove vi sono le condizioni migliori per la sopravvivenza.La democrazia è un governo dei molti per i molti e non per fare gli interessi delle elite al potere.La gente si interessa di morti polverizzati da secoli e molto poco delle sofferenze dei vivi.Non stanno chiaramente dalla parte mia.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 23 marzo 2017, 13:49

Ciorni dopo quanto hai scritto sono sempre più convinto di domandare al consolato russo le procedure per acquisire la cittadinanza.
Vorrei che i miei figli abbiano la possibilità di una via di fuga quando il finto buonismo europeo ci metterà in minoranza...
Ormai aspettero' ottobre.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6362
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 23 marzo 2017, 15:40

ottimo...le vacanze le passiamo in Kyrghyzistan sul lago Issyk Kul come faceva la nomenclarura sovietica, un bel posto :)
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 23 marzo 2017, 16:02

A me il nome di questo lago non piace, non so, ha un non so che di fregatura :mrgreen:
Infatti poi alla nomenclatura sovietica periodicamente veniva il raffreddore.
Tieni il passaporto ucraino, tanto non ti dà nessun fastidio ... e se dovesse servire quello russo, al momento opportuno te lo danno loro senza neanche che glielo chiedi.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8198
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andrea.ua.83 il domenica 16 settembre 2018, 10:21

.
"В гибридной войне основная битва ведется не за территорию, а за нескольких кубических сантиметров в вашем черепе".
Avatar utente
andrea.ua.83
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 709
Iscritto il: mercoledì 27 maggio 2015, 15:05
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi tpl87 il venerdì 19 luglio 2019, 7:07

Ciao a tutti.
Mio figlio ha doppia cittadinanza dalla nascita (ita-ua). Secondo voi è possibile utilizzare solo il passaporto Ua per viaggi aerei diretti tra Italia e Ucraina, accompagnandolo, alla frontiera italiana, con la carta d’identità in modo da mostrare anche il possesso della cittadinanza italiana? Qualcuno ha esperienze in merito? Grazie
Avatar utente
tpl87
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2015, 23:45
Residenza: Piacenza
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 19 luglio 2019, 8:04

Credo che fino ai 18 anni sia possibile la doppia cittadinanza Italia-Ucraina e quindi, se in possesso di entrambi i passaporti, dovresti poterlo fare.

Probabilmente lo saprai già, ma per i maggiorenni esiste il divieto di doppia cittadinanza tra Italia ed Ucraina.
Secondo la legge ucraina il soggetto, divenuto maggiorenne, dovrebbe decidere quale delle due cittadinanze tenere e rinunciare ufficialmente all'altra.

Poi di fatto nessuno rinuncia, ma esibire 2 passaporti in dogana sarebbe un rischio.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6953
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi tpl87 il venerdì 19 luglio 2019, 9:23

Si sì ho omesso di dire che mio figlio non ha ancora compiuto 2 anni :wink:
Alla fine, la necessità è quella di evitare di fare 2 passaporti. E visto che quello italiano non lo regalano ($$) rimanere solo con quello ucraino.
Poi ovviamente, se volessimo fare un viaggio negli USA ad esempio, sarà inevitabile fare anche quello italiano, ma finché i viaggi si limiteranno a fare visita ai nonni in Ucraina..in uscita all’aeroporto italiano mostrare passaporto UA + carta identità ITA per evitare la timbratura del passaporto. Al rientro mostrare solo la carta d’identità ITA.
Avatar utente
tpl87
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2015, 23:45
Residenza: Piacenza
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 19 luglio 2019, 10:25

tpl87 ha scritto: Al rientro mostrare solo la carta d’identità ITA.

Credo, ma posso sbagliarmi, che non sia possibile esibire solo la carta d'identità al rientro, poichè si arriva da un Paese dove è richiesto il passaporto.
Un esempio, personale, risalente a quando era ancora obbligatoria la marca da bollo sui passaporti.
Quando rientravo dall'Ucraina, direttamente Odessa-Milano, all'arrivo dovevo esibire il passaporto.
Quando rientravo facendo uno scalo intermedio (Odessa-Praga-Milano) in UE, potevo tranquillamente mostrare la carta d'identità, poichè la provenienza (Praga) consentiva il volo utilizzando solo quella.

Deduco che nel caso di tuo figlio la situazione sia la stessa.

tpl87 ha scritto:in uscita all’aeroporto italiano mostrare passaporto UA + carta identità ITA per evitare la timbratura del passaporto.

Perchè vuoi evitare la timbratura del passaporto?
Tra l'altro, in uscita, il biglietto aereo di tuo figlio sarà per forza di cose legato al passaporto e non alla carta d'identità... il passaporto appartiene al governo ucraino, credo che in dogana te lo debbano timbrare comunque.
Però su questo non ho esperienza...

... ricordo solo che anni fa, mia cugina arrivò dall'australia con doppio passaporto, italiano e australiano. Per saltare la coda in arrivo mostrò quello italiano, beccandosi la multa perchè sprovvista di marca da bollo :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8198
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi valkrav il venerdì 19 luglio 2019, 11:27

tpl87 ha scritto: Secondo voi è possibile utilizzare solo il passaporto Ua per viaggi aerei diretti tra Italia e Ucraina

Con passaporto ucraino il tuo figlio puo stare in Italia 90 gg su 180
Non so se dimostrazione della carta d'identita al ingresso fa qualche effetto

quando io entravo in Schengen con passaporto ucraino accompagnato da permesso di soggiorno
i tedeschi mai timbrato passaporto, invece italiani si e no,
perche ? Boh :?:
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi tpl87 il venerdì 19 luglio 2019, 11:43

La regola fondamentale per chi ha doppia cittadinanza (e che vale per qualsiasi cittadinanza) è che la persona è considerata solo cittadino Ua in Ua, e solo cittadino Ita in Ita, mentre può scegliere in un Paese terzo quale cittadinanza “mostrare”. Quindi, se mio figlio a Malpensa mentre parte per Kiev mostra alla polizia di frontiera il solo passaporto Ua, pur essendo anche cittadino Ita, commette qualche illecito?
Avatar utente
tpl87
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2015, 23:45
Residenza: Piacenza
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti