Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi markus il lunedì 20 marzo 2017, 12:05

Ho visto di recente una pubblicità sul fatto che si può ottenere la cittadinanza cipriota investendo due milioni di euro nell'Isola di Cipro, guarda caso su un sito ucraino :D

Poi concordo in parte con Ciorni e Dream. Sono però dell'opinione che và dato ai figli il diritto di avere la nazionalità del padre e della madre.

Concordo con Ciorni che vada dato il diritto di ottenere la nazionalità della nazione nella quale si è nati. Questo però solo al raggiungimento della maggiore età e se, oltre ad esservi nati, si ha vissuto nella nazione frequentando le scuole.

Dare la nazionalità automatica al momento della nascita non farebbe altro che favorire chi guadagna sui clandestini. Basterebbe trasportare solo la madre incinta, al momento della nascita tutto il resto della famiglia avrebbe diritto di trasferirsi legalmente (si può chiedere un prezzo più alto).

Si potrebbe fare come negli USA. I cittadini statunitensi continuano ad essere soggetto fiscale negli USA anche se risiedono all'estero (sistema a mio avviso ingiusto). Questo porta ogni anno alla rinuncia della cittadinanza da parte di cittadini USA.

Frà l'altro in Italia (nazione dove vi è ritorno di emigranti italiani anche di seconda o terza generazione) se fino a poco tempo fà la tassa per rinunciare alla cittadinanza USA era di 400 euro adesso è di 2'350 euro (se non l'hanno ancora aumentata quest'anno).
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2299
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42


Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il lunedì 20 marzo 2017, 13:25

La doppia cittadinanza da enormi vantaggi, sia di natura fiscale che di godimento di privilegi politici e consolari. Ad esempio permette in alcuni Stati di formare società senza essere praticamente soggetti a tassazione, permette di viaggiare senza visto, di avere l'assistenza consolare e sociale, ad esempio, di uno Stato UE invece che dell'Ucraina.

Si hanno comunque 2 anni di tempo per rinunciare alla seconda Nazionalità o a quella Ucraina.

Per i minori la cosa in realtà è molto più complessa, sia perchè alcuni Paesi permetto di iscrivire il minore sul passaporto del genitore anche senza eleggerne la cittadinanza, sia perchè, secondo la Legge Ucraina, risulterebbe difficile se non impossibile per un minore rinunciare alla cittadinanza straniera eventualmente acquisita, oltre all'impossibilità di eventuale punizione in caso di non rispetto della norma.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi markus il lunedì 20 marzo 2017, 14:00

Con tutto il rispetto ma non capisco bene cosa intendi dire.

Se parliamo di Italia, ad esempio, dalla "black list" sono uscite nazioni quali San Marino, Lussemburgo, Svizzera, Monaco e Cayman.

h--p://www.guidafisco.it/paesi-black-list-elenco-aggiornato-773

Se parliamo di Moldavia, Ucraina, Russia ecc. ancora oggi si possono fare affari con società off-shore. Ma li la cittadinanza degli azionisti delle società off-shore non ha alcuna rilevanza.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2299
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 20 marzo 2017, 14:04

Andbod sai se uno può rinunciare anche vivendo in italia?
Ciao
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi T1000 il lunedì 20 marzo 2017, 14:40

vittorio_guido ha scritto:Andbod sai se uno può rinunciare anche vivendo in italia?


Si lo puoi fare, vivi praticamente da straniero, ma devi comunque avere un'altra cittadinanza prima di rinunciare a quella italiana. Lo ha fatto un mio conoscente che appena presa la cittadinanza austriaca ha rinunciato a quella italiana, pagando 200€ all'ufficio anagrafe.
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 987
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andrey il lunedì 20 marzo 2017, 14:50

markus ha scritto:
dreamcatcher ha scritto:E' anche vero però che tutto si vende e tutto si compra, i passaporti non fanno eccezione.


Cipro attualmente offre la possibilità di investire almeno due milioni di euro per un periodo di almeno 3 anni. In cambio si ottiene la cittadinanza e passaporto entro 6 mesi per tutta la famiglia. Si ha diritto alla doppia cittadinanza e non si deve risiedere fisicamente nell'isola.

A Malta si paga, poi si paga per ogni membro della famiglia e si deve risiedere fisicamente nell'isola per almeno 6 mesi all'anno.

Altre nazioni, in Europa, che offrono un programma di investimento simile a Cipro sono Spagna, Lettonia e UK.


Attento a non confondere residenza concessione pds,vedi spagna seguita da portogallo e italia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andrey il lunedì 20 marzo 2017, 14:54

Rinuncia e revoca della cittadinanza
Disciplinato dalla Legge 91/1992 artt. 3 e 11

La legge prevede la rinuncia alla cittadinanza italiana da parte del cittadino italiano in possesso della cittadinanza di un altro Paese e che risieda o stabilisca la propria residenza all’estero. L’interessato deve presentare istanza di rinuncia all’autorità diplomatica o consolare italiana nel Paese di residenza perchè l’acquisto volontario di una cittadinanza straniera e il trasferimento della residenza all’estero non producono la perdita automatica della cittadinanza italiana, salvo in forza di accordi internazionali. Può rinunciare alla cittadinanza anche il figlio minore di cittadini stranieri che hanno acquistato la cittadinanza italiana e che al compimento del diciottesimo anno, in possesso di altra cittadinanza, dichiari espressamente all’Ufficiale di stato civile o al console di voler rinunciare alla cittadinanza italiana.

La legge italiana non consente 2 o piu cittadinanze
Ma non le vieta esplicitamente
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi markus il lunedì 20 marzo 2017, 15:21

andrey ha scritto:Attento a non confondere residenza concessione pds,vedi spagna seguita da portogallo e italia


Giusto, Cipro attualmente offre la possibilità di ottenere cittadinanza cipriota e passaporto cipriota quindi UE entro 6 mesi.

La Spagna offre possibilità di ottenere PDS spagnolo (l'investimento è più basso rispetto a Cipro), poi dopo 10 anni la possibilità di ottenere cittadinanza spagnola ma, in questo caso, non è permessa la doppia nazionalità.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2299
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 20 marzo 2017, 15:36

T1000 ha scritto:
vittorio_guido ha scritto:Andbod sai se uno può rinunciare anche vivendo in italia?


Si lo puoi fare, vivi praticamente da straniero, ma devi comunque avere un'altra cittadinanza prima di rinunciare a quella italiana. Lo ha fatto un mio conoscente che appena presa la cittadinanza austriaca ha rinunciato a quella italiana, pagando 200€ all'ufficio anagrafe.


Credo che Vittorio intendesse chiedere se si può rinunciare alla cittadinanza ucraina anche vivendo in Italia, ovvero senza dover andare in ucraina... se non ho capito male...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8194
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi T1000 il lunedì 20 marzo 2017, 15:42

dreamcatcher ha scritto:Credo che Vittorio intendesse chiedere se si può rinunciare alla cittadinanza ucraina anche vivendo in Italia, ovvero senza dover andare in ucraina... se non ho capito male...


Si, la domanda è un po' ambigua, comunque, questo si fa al consolato ucraino nel paese di residenza. A noi questo problema tocca da vicino nel caso Sveta decidesse in futuro di prendere la cittadinanza Slo. Abbiamo chiamato il consolato ucraino a Lubiana giusto per avere qualche informazione e per sapere come muoversi. Praticamente bisogna presentarsi al consolato con il documento che comprovi la nuova cittadinanza, poi li si compila la richiesta di rinunzia. Il consolato spedisce tutto in Ucraina e poi ti chiamano quando la pratica ha fatto il percorso necessario. Appena arriva il dcumento della effettiva rinunzia questo poi deve essere consegnato (tradotto, apostillato, ecc) all'unità amministrativa (tipo anagrafe in italia).
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 987
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi andbod il lunedì 20 marzo 2017, 15:48

markus ha scritto:Con tutto il rispetto ma non capisco bene cosa intendi dire.


Per chi ha grandi interessi economici lavorare con le off-shore oggi non ha senso in quanto limita molto le possibilità di operatività per cui spesso vengono utilizzate delle strutture con holding in Paesi della UE o negli USA che permettono di azzerare la tassazione sugli utili in capo all'azienda lasciando la tassazione in carico ai beneficiari degli utili che, se cittadini e residenti (o cittadini senza nessuna residenza prevalente) in alcuni Stati possono ridurre notevolmente o addirittura annullare la tassazione. Questo è solo uno dei diversi sistemi che si possono utilizzare grazie ad una cittadinanza straniera.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi Simobaldi il lunedì 20 marzo 2017, 15:49

Buongiorno a tutti,
è possibile rinunciare alla cittadinanza Ucraina in Italia seguendo la procedura descritta nel seguente sito:
--http://www.consmilano.com.ua/services/putannja-gromadjanstva.html#doc9204 (rimuovere i "--" )
Saluti.
Simone
Avatar utente
Simobaldi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 11:37
Residenza: Mira
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 20 marzo 2017, 15:58

T1000 ha scritto:
vittorio_guido ha scritto:Andbod sai se uno può rinunciare anche vivendo in italia?


Si lo puoi fare, vivi praticamente da straniero, ma devi comunque avere un'altra cittadinanza prima di rinunciare a quella italiana. Lo ha fatto un mio conoscente che appena presa la cittadinanza austriaca ha rinunciato a quella italiana, pagando 200€ all'ufficio anagrafe.

Intendevo rinunciare a quella ucraina
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi markus il lunedì 20 marzo 2017, 16:30

andbod ha scritto:Per chi ha grandi interessi economici lavorare con le off-shore oggi non ha senso in quanto limita molto le possibilità di operatività per cui spesso vengono utilizzate delle strutture con holding in Paesi della UE o negli USA che permettono di azzerare la tassazione sugli utili in capo all'azienda lasciando la tassazione in carico ai beneficiari degli utili che, se cittadini e residenti (o cittadini senza nessuna residenza prevalente) in alcuni Stati possono ridurre notevolmente o addirittura annullare la tassazione. Questo è solo uno dei diversi sistemi che si possono utilizzare grazie ad una cittadinanza straniera.


Non ho grandi interessi economici però sò cos'è una holding e quali sono eventualmente i vantaggi.

Ogni tanto faccio molta fatica a capire le cose.

Da 6 anni risiedo in Moldavia. Circa 3 anni fà sono andato all'ispettorato fiscale di stato moldavo. Ho detto che voglio essere iscritto quale contribuente fiscale moldavo.

Mi hanno chiesto se lavoro in Moldavia. Risposta no. Mi hanno chiesto se ho proprietà immobiliari in Moldavia. Risposta no.

Mi hanno detto che se così non posso essere iscritto quale contribuente fiscale in Moldavia. In pratica, fiscalmente, non sono residente da nessuna parte. Però percepisco annualmente dei dividendi.

Sulla base dell'accordo contro la doppia imposizione ricupero parte della ritenuta d'acconto. In Moldavia, su questo reddito, non ho il diritto di pagarci le imposte. Colpa mia ?

E si che la Moldavia recentemente ha firmato anche l'accordo per lo scambio automatico dei dati fiscali con gli USA, boh ?
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2299
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Doppia cittadinanza per gli ucraini.

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 20 marzo 2017, 17:35

Grazie Simobaldi
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti