DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Visto di ingresso per l'Italia

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi andbod il domenica 19 aprile 2015, 19:07

La normativa UE citata è la stessa che dovrebbe permettere ad un cittadino Ucraino SENZA visto ma con il solo passaporto internazionale e il certificato di matrimonio in versione multilingue o apostillato con traduzione legalizzata di entrare in area UE (che è più vasta rispetto a Schengen) in quanto il diritto alla coesione famigliare è un diritto riconosciuto a livello UE e non solo Schengen. Il visto in questo caso viene apposto direttamente dal personale di polizia della frontiera esterna.

Resta il fatto che, nonostante questa bella normativa, di fatto la sua applicazione, almeno fino all'anno scorso, era inesistente. Ho pubblicato la mia esperienza personale risalente a 3 anni fa ma, giusto per curiosità, ho provato anche l'anno scorso a far mostrare a mia moglie il passaporto vecchio ma ancora valido e il certificato di matrimonio apostillato e con traduzione legalizzata ma nulla da fare : il personale della compagnia aera non permette l'imbarco neppure a seguito di telefonata del responsabile di turno dell'ufficio di polizia. Mi risulta che sia esattamente lo stesso per l'Inghilterra che permette di entrare senza visto (ma con un apposito permesso) nel caso in cui il coniuge cittadino UE intenda trasferirsi definitivamente a Londra con il proprio congiunto al seguito (solo ed esclusivamente al seguito).

Discorso differente per chi ha permesso di soggiorno in un Paese Schengen, almeno per le regole delle compagnie aeree :
Visa
Visa required.
Visa Exemptions:
Holders of a "Family Member" Residence Card marked “Permanent Residence Card of a Family Member of a Union Citizen" or “Residence Card of a Family Member of a Union Citizen" issued by Italy to family members of an EEA national or national of Switzerland, if traveling with or traveling to join the EEA national or national of Switzerland.
Holders of an EEA Family Permit issued by the United Kingdom, if the holder is traveling with, or to join the EEA or Swiss national.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7215
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56


Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il lunedì 20 aprile 2015, 0:02

non ho capito Andbod a che versione dai più credito, a quella di Fenolo o a quella di Andrey.

... a proposito di Fefolo, dove sei finito? dicci qualcosa! manda una foto da Londra! :D
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi andbod il lunedì 20 aprile 2015, 6:58

Secondo la mia esperienza e quello che viene indicato dalle compagnie aeree sui requisiti di visto, dovrebbe funzionare cosi :

a) Cittadino Ucraino con permesso di soggiorno in Italia SOLO nel caso in cui sia coniuge di cittadino Italiano o UE o Svizzero e viaggi con quest'ultimo (o lo raggiunga in quanto vive permanentemente a Londra) : ingresso senza visto e senza problemi
b) Cittadino Ucraino senza permesso di soggiorno ma con certificato di matrimonio multilingue o originale apostillato e con traduzione legalizzata dall'Ambasciata Inglese in Ucraina, anche se viaggia con il proprio coniuge : rifiuto dell'imbarco da parte della compagnia aerea anche se probabilmente in dogana in UK verrebbe accettato

E' possibile che le cose siano cambiate negli ultimi mesi, nel caso sarebbe bello avere un aggiornamento.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7215
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il lunedì 20 aprile 2015, 11:36

andbod ha scritto:
a) Cittadino Ucraino con permesso di soggiorno in Italia SOLO nel caso in cui sia coniuge di cittadino Italiano o UE o Svizzero e viaggi con quest'ultimo (o lo raggiunga in quanto vive permanentemente a Londra) : ingresso senza visto e senza problemi




Andbod si aggiunge a Fefolo!
Allora se è così, a maggio vado a Kiev (già programmato) e poi organizzo un week end estivo a Londra con la mia bella!! 8)
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi andbod il lunedì 20 aprile 2015, 11:43

Ti consiglio di chiedere direttamente alla compagnia aerea con cui volerai, se autorizzano loro direi che non ci saranno problemi di sorta, magari per sicurezza portatevi anche la copia del certificato di matrimonio modello multilingua con apostille delle prefettura (se ti fanno problemi fallo richiedere a tua moglie in quanto cittadina Ucraina con la richiesta esplicita di uso all'estero).

Io ho controllato le "visa rules" di Emirates, Ukraine International, Alitalia e tutte riportano la stessa regola.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7215
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il lunedì 20 aprile 2015, 13:36

andbod ha scritto:Ti consiglio di chiedere direttamente alla compagnia aerea con cui volerai, se autorizzano loro direi che non ci saranno problemi di sorta, magari per sicurezza portatevi anche la copia del certificato di matrimonio modello multilingua con apostille delle prefettura (se ti fanno problemi fallo richiedere a tua moglie in quanto cittadina Ucraina con la richiesta esplicita di uso all'estero).

Io ho controllato le "visa rules" di Emirates, Ukraine International, Alitalia e tutte riportano la stessa regola.


ti ringrazio Andrea.
il certificato di matrimonio multilingua va richieso al comune dove si è contratto matrimonio?
Mi sembra un surplus avendo già la carta di soggiorno in italiano/inglese con indicazione chiara HUSBAND... ma capisco il tuo discorso che meglio un documento in più che in meno :wink:
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il lunedì 20 aprile 2015, 14:15

ho scritto adesso a Ryanair e British airways una mail...
attendo risposta alle mails...
nel contempo ho scritto in chat a Ryanair, vi faccio ridere :D :


Luminita:
Buongiorno Simon, sono Luminita da Ryanair, con che informazioni la posso aiutare?


Simon:
14:00:42 Spiego rapidamente la mia situazione
14:00:51 io sono italiano, residente in italia.
14:01:04 sono legalmente sposato con una ragazza ucraina
14:01:19 che vive con me in italia e ha regolare carta di soggiorno.
14:01:33 vorremmo acquistare due biglietti per londra con la vostra compagnia
14:01:39 viaggeremo insieme
14:01:46 lei ha bisogno di qualche visto?
14:04:05 ?

Luminita: 14:04:26
Inghiltera si trova nel Unione Europea, quindi si puo viaggiare con la carta d'identita o il passaporto


Simon: 14:05:23 ma non è in area Shengen e mia moglie ha passaporto ucraino (no UE)
14:05:34 per questo nasceva la domanda...

Luminita: 14:07:18
per Ucraina ci serve il visto, purtroppo

14:08:49
la posso aiutare con qualcos'altro?

Simon: 14:08:59 io ho questa normativa davanti a me: Cittadino Ucraino con permesso di soggiorno in Italia SOLO nel caso in cui sia coniuge di cittadino Italiano o UE o Svizzero e viaggi con quest'ultimo (o lo raggiunga in quanto vive permanentemente a Londra) : ingresso senza visto e senza problemi

14:09:51 solo non vorrei acquistare i biglietti e poi al controllo passaporti di Londra avere problemi...


Luminita: 14:11:08 con Ryanair non si puo viaggiare senza il visto per Lei
14:11:26 la normativa non e ancora valida



:D :D

dove sei Fefolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

:D :D
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi andbod il lunedì 20 aprile 2015, 18:51

Aggiungo una notizia curiosa/interessante. Se invece di chiamare BA vai sul loro sito, per le Visa Rules ti rimandano al sito della IATA (che è dove ho controllato io le notizie e, sorpresa, sorpresa :

http:/www.iatatravelcentre.com/GB-United-Kingdom-passport-visa-health-travel-document-requirements.htm

"Visa Exemptions
Holders of a "Family Member" Residence Card marked “Permanent Residence Card of a Family Member of a Union Citizen" or “Residence Card of a Family Member of a Union Citizen" issued by Italy to family members of an EEA national or national of Switzerland, if traveling with or traveling to join the EEA national or national of Switzerland.

Holders of an EEA Family Permit issued by the United Kingdom, if the holder is traveling with, or to join the EEA or Swiss national."

Ho chiesto anche ad un agente di viaggio e mi ha confermato che, per tutte le compagnie aeree, comprese Ryanair e BA vale la regola sopra indicata, senza eccezione alcuna ed essendo una regola IATA in teoria non potrebbero rifiutare l'imbarco. Alla domanda e in pratica ? la risposta è stata : siamo in Italia qui ogni persona crede di avere autorità e fa quello che vuole e, purtroppo, c'è ben poco da fare in quanto il responsabile dei servizi di terra di turno della compagnia aerea, cosi come il responsabile di turno della polizia di frontiera hanno autorità assoluta. Il consiglio è quello di stampare la pagina IATA e di mostrare eventualmente la regola online e/o richiedere alla compagnia aerea via mail una lettera ufficiale in cui indicano le visa rules. A quel punto se rifiutano l'imbarco hai quantomeno diritto al rimborso.

Da notare che la IATA, ad esempio, non prende in considerazione la regola che chi dispone di un certificato di matrimonio può viaggiare all'interno dello spazio Schengen e/o in Inghilterra senza visto o permesso di soggiorno.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7215
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il lunedì 20 aprile 2015, 19:14

...assurdo Andrea... terroristi siriani che entrano ed escono da ogni dove, e per la moglie ucraina tutto questo pasticcio... e ripeto, per andare in Inghilterra, non in Burundi o Mali... che possono capire non abbiano regole precise ma dagli anglosassoni ... what a shame!!

Attendo impaziente il ritorno di Fefolo, che però continuo a temere essere agli arresti in qualche ufficio della polizia doganale londinese insieme a Tizio, Caio e la moglie... :lol:
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi FEFOLO il martedì 21 aprile 2015, 13:31

Eccomi eccomi non sono sparito sono andato alla compagnia aerea peraltro volo diretto da Italia a Londra
per avere certezza dei documenti, hanno telefonato all imigration a londra per avere dettagli aggiornati.
La situazione è questa :
Non bisogna confondere la circolazione nei paesi shenghen e le sue regole con la circolazione nei paesi UE e le sue regole sono due cose diverse regolate da norme diverse.
Nella UE la circolazione tra cittadini residenti in un paese UE e i suoi familiari e gli altri sati UE è regolata dalla direttiva UE 2004/38.
Volo diretto a Londra tra cittadino italiano e un suo familiare diretto ( Figli o Moglie ) con passaporto di altro stato extra UE serve esibire Carta di soggiorno Italiana, Passaporto Ucraino, e per sicurezza conviene portare un estratto dell'atto di matrimonio Multilingua ( art. 5 comma 1 lettera b accordo di Vienna del 29/03/1990 ) Si fa al Comune ed è Gratis, solo per non avere contestazioni visto che la carta di soggiorno è scritta solo in lingua Italiana e potrebbero non capirla.
Per tutto il resto siamo pronti alla partenza al ritorno vi informerò su tutto.
Saluti
Avatar utente
FEFOLO
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 36
Iscritto il: sabato 9 febbraio 2013, 15:41
Residenza: ANCONA
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi markus il martedì 21 aprile 2015, 15:11

FEFOLO ha scritto:Nella UE la circolazione tra cittadini residenti in un paese UE e i suoi familiari e gli altri sati UE è regolata dalla direttiva UE 2004/38.


Un cittadino italiano ha tutti i diritti di andare a vivere in Inghilterra con la propria moglie, indipendentemente dalla nazionalità di quest'ultima.

Sarebbe illogico che per un breve soggiorno turistico vi è necessità di visto. Per questo ho scritto che "a naso" direi che non ci vuole.

P.S. chiedo venia per la mia battuta. Ci ho provato ma non sono riuscito a resistere :)
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1907
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi andrey il martedì 21 aprile 2015, 15:49

diacuiu fefolo
credo che la figlia di mia moglie
seguendo questa regola potrebbe viaggiare verso Londra solo in mia compagnia
il che credo per lei non sia il massimo :D

attendiamo resoconto viaggio
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5875
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi FEFOLO il martedì 21 aprile 2015, 19:34

Andrey non le rimane che fare il visto !!!! e andare da sola.
Avatar utente
FEFOLO
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 36
Iscritto il: sabato 9 febbraio 2013, 15:41
Residenza: ANCONA
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi Legione il martedì 21 aprile 2015, 20:10

grazie Fenolo per le belle notizie, posso chiederti
con che compagnia aerea volerai?
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: DONNA UCRAINA TURISTA A LONDRA CON MARITO ITALIANO

Messaggiodi FEFOLO il mercoledì 22 aprile 2015, 16:13

Ciao Legione si vola Low Cost Raynair ovvio !!!!!!
Avatar utente
FEFOLO
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 36
Iscritto il: sabato 9 febbraio 2013, 15:41
Residenza: ANCONA
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Visto di ingresso





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti