Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

La gestione della sanità pubblica e privata.

Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

Messaggiodi stem70 il venerdì 4 settembre 2009, 15:14

Stefano
_______________________________________________
"Essere saggio e amare eccede le capacità dell'uomo."
William Shakespeare
Avatar utente
stem70
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: lunedì 19 novembre 2007, 17:03
Residenza: Roma - Italia
Anti-spam: 56


Re: Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

Messaggiodi magma-x il venerdì 4 settembre 2009, 15:40

mi verrebbe da dire: "non si butta via niente"
Mi ricordo anche di quelle bare trovate sul Dnepr...

:shock:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

Messaggiodi uvdonbairo il venerdì 4 settembre 2009, 15:44

Se vogliamo essere fiscali, non molto diverso dalla donazione di organi...

spontanea in un caso, a pagamento in un altro.

Mi piacerebbe sapere cosa si denuncia veramente, forse il rapporto tra il prodotto asportato e quello finito?

...perché leggendo l'articolo i parenti sembrano approvare l'intera operazione.

saluti :|
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

Messaggiodi stem70 il venerdì 4 settembre 2009, 16:16

Totalmente diverso dalla donazione di organi, in quanto la "donazione" è un atto trasparente, filantropico, volontario, senza fini di lucro. Qui si parla di speculazione di "grandi compagnie" di ricerca, che comprano ad "x" e vendono spesso al laboratiorio finale ad "x alla 10a".

N.B.: spesso i parenti dei defunti non sanno cosa accade.
"Often relatives of the deceased either had no idea of what’s going on, or consented to donating small parts of their relatives’ bodies, such as patches of skin or single bones."
poi:
For a coroner, who makes about 200 euros ($287) a month in Ukraine, such graduated prices must have been an incentive to remove as much body material as possible,” the newspaper concludes.

Parliamo di lucro sui defunti, tale pratica offende la sensibilità cristiana e pone ombre pesanti su un amministrazione che ospiterà presumibilmente gli europei di calcio, ombre dello stesso peso su compagnie europee e americane coinvolte in questo losco traffico. Da una parte gli oligarchi locali e dall'altra la popolazione strozzata da stipendi insufficienti per mangiare.
Stefano
_______________________________________________
"Essere saggio e amare eccede le capacità dell'uomo."
William Shakespeare
Avatar utente
stem70
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: lunedì 19 novembre 2007, 17:03
Residenza: Roma - Italia
Anti-spam: 56

Re: Desperate lives.. incredibile.. Ma vero !

Messaggiodi uvdonbairo il venerdì 4 settembre 2009, 18:00

Non volevo giustificare l'accaduto, solo che è risaputo del "supermercato del rene" in Cina e i donatori sono vivi, mi sembra assai più subdolo anche se ha la stessa trasparenza.

Meglio non stupirci di niente in questo mondo :(
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56


Torna a Sistema sanitario ucraino





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti