Da Donetsk

La politica in Ucraina.

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andrey il mercoledì 28 gennaio 2015, 21:47

Pane e acqua per l'Ucraina!" - I bambini di Mariupol in sciopero della fame contro l'invasione di Putin
L'azione senza precedenti avviata nel Mariupol. Bambini e adolescenti della città di Mariupol, che recentemente diventata il bersaglio dei militanti russi in sciopero della fame contro l'esercito invasore del presidente russo Vladimir Putin. La campagna è stata denominata "Pane e acqua per l'Ucraina!"
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Re: Da Donetsk

Messaggiodi lucasx8 il mercoledì 28 gennaio 2015, 23:16

andrey ha scritto:Circa 500 minatori sono rimasti bloccati in una miniera di carbone nell’est dell’Ucraina dopo che nei combattimenti è stata danneggiata una sottostazione elettrica causando un black-out.......

Non è la prima volta che succede...
Nell'agosto scorso prima della tregua era successo anche alla miniera dove lavorava mia suocera"шахта им.А.А.Скочинского"fortunatamente erano riusciti a ripristinare l'alimentazione elettrica.
Prima della guerra dal 1991 ci sono stati oltre 100 morti in questa miniera a causa di incidenti,esplosioni,fughe di gas ecc.
2 settimane fa circa(da quando son ripresi a pieno regime i bombardamenti)l'ennesimo"colpo"dalla vicina Krasnohorivka ha causato 3 feriti(non so se ancora vivi)stavolta preso anche un separatista(hanno piazzato l'artiglieria sul piazzale).
Questa volta è stato danneggiato il sistema di pompe idrovore e la miniera si stava lentamente riempendo d'acqua(tutti salvi i minatori)...non so se siano riusciti a ripristinarlo in caso contrario si può dire dosvidanie ad una miniera che in"tempi di pace"dava lavoro a 3000 persone.
Avatar utente
lucasx8
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 410
Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 22:03
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andrey il giovedì 19 febbraio 2015, 22:49

SEnon ci smentite
Gazprom russa ha iniziato le forniture del gas a DNR/LNR. La fattura invece verra' spedita a Naftogaz Ucraina.
Dal 18 febbraio il governo ucraino ha interrotto le forniture del gas alla popolazione delle "repubbliche" autoproclamate causa numerosi tratti del gasdotto danneggiati e inutilizzabili per via dei bombardamenti dei terroristi russi. Dalle ore 16 di oggi la Russia ha iniziato a fornire il gas alle "repubbliche" che costera' al governo ucraino 4 milioni $ al giorno. Il rappresentante di Gazprom ha rifiutato di rispondere se queste forniture sono state concordate con il governo ucraino.
-http://economics.unian.ua/…/1046206-gazprom-pochav-postavly…
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi sasa il venerdì 20 febbraio 2015, 6:00

Naftogaz ha dichiarato che non paghera le forniture di gas russe alla zona ATO!
Price is what you pay, value is what you get
Avatar utente
sasa
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 500
Iscritto il: domenica 26 ottobre 2014, 5:31
Residenza: kiev
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi RomaLviv il venerdì 20 febbraio 2015, 9:33

Sembrerebbe che Naftogaz abbia dichiarato che Kiev non paghera' il gas di DNR e LNR in quanto non e' previsto nel contratto con Naftogaz.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 942
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi vittorio_guido il venerdì 20 febbraio 2015, 9:42

E lo pagherà zio Putin. .....
:)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5776
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi salvo68 il venerdì 20 febbraio 2015, 10:27

Non è previsto neanche negli accordi di Minsk. :D
Avatar utente
salvo68
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 655
Iscritto il: mercoledì 16 aprile 2008, 19:36
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andbod il venerdì 20 febbraio 2015, 15:26

Intanto Gazprom ha già fatto sapere che essendo territorio Ucraino la bolletta verrà inviata all'Ucraina e sono problemi interni dell'Ucraina se qualcuno ha manomesso il suo sistema di transito del gas. Ovviamente il fatto che il nuovo raccordo sia stato creato da tecnici Russi non conta nulla.

La UE avvisa Gazprom che se fornirà gas a DNR e LNR potrà essere soggetta a sanzioni. Ho il timore che finirà come al solito : l'Ucraina dovrà pagare il gas anche se finisce per rifornire chi la bombarda, la UE non farà nulla se non forse promettere un credito all'Ucraina per riuscire a pagare.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7188
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi MaxRM il venerdì 20 febbraio 2015, 21:47

andbod ha scritto:La UE avvisa Gazprom che se fornirà gas a DNR e LNR potrà essere soggetta a sanzioni. Ho il timore che finirà come al solito : l'Ucraina dovrà pagare il gas anche se finisce per rifornire chi la bombarda, la UE non farà nulla se non forse promettere un credito all'Ucraina per riuscire a pagare.

La UE si compone di una manica di strXXzi. Il gas a DNR e LNR serve in gran parte a riscaldare le case dei poveri disgraziati che vivono li', coinvolti, loro malgrado, in una guerra che non vogliono... [-X
In un modo od in un'altro spero che a loro il gas non manchi.
Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono.papa Giovanni Paolo II
...Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.Dante Alighieri
Il formaggio gratis sta solo nella trappola per i topiproverbio ucraino
Avatar utente
MaxRM
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 18 agosto 2010, 17:57
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi gabrielcik17 il venerdì 20 febbraio 2015, 22:57

Ciao,

Ho notizie che a Donetsk, nonostante la "tregua", si sentano ancora esplosioni... Ieri è stata una giornata intensa da questo punto di vista. Fonte: parenti sul posto.

Ho l'impressione che i media tendano ha minimizzare le notizie di combattimenti o esplosioni dopo Minsk 2.
Avevo la stessa idea dopo Minsk 1, come se alla tregua così come è non vi sia alcuna alternativa concreta.
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 20 febbraio 2015, 23:06

Concordo con il tuo sospetto.
Non so quanto la cosa sia volontaria ma sicuramente la mancanza di approfondimenti e di conoscenza vera della situazione sul posto altro non fanno che contribuire a un'informazione quantomeno distorta.
Per questo nell'altro topic, venti di guerra, ho scritto che se pure Putin cominciasse una guerra a tutto campo nel donbass passerebbe inosservato.

Siamo alla fase 'scontri sporadici' e 'il processo di pacificazione va avanti'.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7558
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi MaxRM il venerdì 20 febbraio 2015, 23:57

Buonasera a tutti...
andrey ha scritto:SEnon ci smentite
Gazprom russa ha iniziato le forniture del gas a DNR/LNR. La fattura invece verra' spedita a Naftogaz Ucraina.
Dal 18 febbraio il governo ucraino ha interrotto le forniture del gas alla popolazione delle "repubbliche" autoproclamate causa numerosi tratti del gasdotto danneggiati e inutilizzabili per via dei bombardamenti dei terroristi russi. Dalle ore 16 di oggi la Russia ha iniziato a fornire il gas alle "repubbliche" che costera' al governo ucraino 4 milioni $ al giorno.
-http://economics.unian.ua/…/1046206-gazprom-pochav-postavly…

E' inverosimile che i "terroristi", che io per correttezza chiamo separatisti (1), abbiano distrutto i propri rifornimenti di gas, e' troppo controproducente! :doubt: Con tale logica gli ucraini distruggerebbero i propri gasdotti :badgrin:
sasa ha scritto:Naftogaz ha dichiarato che non paghera le forniture di gas russe alla zona ATO!

La dice lunga su chi e' che non vuole arrivi il gas alle repubbliche separatiste, a conferma di cio' che ho detto prima, a Voi le conclusioni su chi ha distrutto i gasdotti.

(1) Obbiettivamente (io parlo da pacifista, non mi ritengo ne' un filorusso ne' un filoamericano) si e' cercato di far passare i separatisti per terroristi, e si continua a chiamarli cosi', per far credere all'opinione che siano tali... La condanna di terrorismo dall'opinione pubblica internazionale giustificherebbe un intervento militare di coalizioni internazionali, contro i separatisti: a chi farebbe comodo, ai separatisti o agli ucraini? chi invoca l'intervento nato contro i "terroristi"?
Gli unici a cui fa comodo che i separatisti siano giudicati come terroristi e' l'Ucraina, e' evidente.
Domanda: il boeing malese chi l'ha colpito? A chi fa comodo l'abbattimento? Se fossero stati i filorussi sarebbero stati terroristi. Quindi i massmedia filo Usa, subito, senza alcuna prova, li hanno accusati e continuano a farlo. Dippiu'. Solo i russi hanno portato i tracciati radar, in una conferenza pubblica internazionale, ove hanno dimostrato la presenza di un caccia ucraino che dopo aver seguito l'areo malese a pochi Km, ha virato non appena e' caduto. Per mostrare la "trasparenza" del fatto, Ucraina, Malesia e Olanda si sono accordati affinche' il contenuto delle scatole nere possa esser reso pubblico solo col consenso di tutti e tre gli stati, con diritto di veto, circa la diffusione, di ognuno dei tre stati (infatti non se ne parla piu'). Poi la dichiarazione di un capitano dell'aereonautica militare ucraina, circa la colpevolezza di un aereo ucraino, diffuso su youtube, dichiarato un fake, dai paesi atlantisti. Ridicole le dichiarazioni di fonti degli 007 tedeschi, che hanno colpevolizzato i filorussi, con prove rimaste segrete! :badgrin:
Gli Usa, che monitorano il territorio coi satelliti metro per metro, che hanno portato foto di esercitazioni russe lungo il confine ucraino, dove si potevano contare i singoli mezzi, stranamente non hanno visto nulla! :---) Ho non hanno visto cosa e' a loro scomodo.
Voglio dire... le prove contro i separatisti non ci sono, il movente, e qualcosa di piu' contro Kiev si.
Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono.papa Giovanni Paolo II
...Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza.Dante Alighieri
Il formaggio gratis sta solo nella trappola per i topiproverbio ucraino
Avatar utente
MaxRM
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: mercoledì 18 agosto 2010, 17:57
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andrey il sabato 21 febbraio 2015, 0:27

Coloro che hanno preso le armi contro il legittimo governo entro i cui confini sono riconosciuti dalla Comunita'mondiale
possono essere definiti terroristi
sono state ampiamente descritte da diversi amici del forum
quanto i russi veri padroni della situazione se ne siano infischiati di cosa facevano e a chi
evitando di fare la stessa cosa che hanno fatto in Crimea
mi sembra che come gia' detto non abbiano interesse ne a conservare
le infrastrutture del donbass ne di essere i ricostruttori

le prove per il boing sono le stesse dei canti di vittoria dei terroristi,li definisco cosi' per correttezza
su twitter e FB subito cancellati sia per il boing che sui mercati e i civili di Mariupol
sia per il possesso di armi non comuni

Comunque e' vero possiamo evitare di nominare ancora i terroristi come tali
e parlare ufficialmente di esercito russo
non sono neanche io ne filo americano ne filo russo
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andrey il sabato 21 febbraio 2015, 0:59

Immagine
Immagine

sopra aeroporto donetsk
sotto stazione ferroviaria di Debalstevo,non esiste piu'
chi l'avra' ridotta cosi'??
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Da Donetsk

Messaggiodi andrey il sabato 21 febbraio 2015, 1:04

altra variazione incontestabilmente a favore dei separatisti
durante i cessate il fuoco conquistano territori

Immagine
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5746
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti