Cronache ucraine

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 1 marzo 2019, 12:46

h**ps://bessarabiainform.com/2019/02/deputaty-otkazalis-otpravlyat-mera-belgorod-dnestrovskogo-allu-ginak-v-otstavku/

E' da qualche giorno che i giornali della bessarabioa si occupano del caso del sindaco di Belgorod-Dnistrov, la signora Alla Ginak e delle sue dimissioni.

Già presentate alcuni giorni fa (per motivazioni varie, tra cui anche i motivi di salute), sono state ridiscusse e rifiutate proprio poche ore fa.
Tuttavia oggi sono state presentate di nuovo: purtroppo la signora Ginak ha bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico, o comunque a un ricovero ospedaliero, fuori dell'Ucraina, cosa vietata dalla legge. Come lei stessa fa notare, non ha altra soluzione se non quella di rassegnare le dimissioni: anche volendo, in Ucraina non avrebbe la possibilità di curarsi, quindi lo farà all'estro rinunciando all'incarico di Sindaco.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Re: Cronache ucraine

Messaggiodi ViaggiatoreUA il sabato 2 marzo 2019, 1:15

dreamcatcher ha scritto:h**ps://bessarabiainform.com/2019/02/deputaty-otkazalis-otpravlyat-mera-belgorod-dnestrovskogo-allu-ginak-v-otstavku/

E' da qualche giorno che i giornali della bessarabioa si occupano del caso del sindaco di Belgorod-Dnistrov, la signora Alla Ginak e delle sue dimissioni.

Già presentate alcuni giorni fa (per motivazioni varie, tra cui anche i motivi di salute), sono state ridiscusse e rifiutate proprio poche ore fa.
Tuttavia oggi sono state presentate di nuovo: purtroppo la signora Ginak ha bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico, o comunque a un ricovero ospedaliero, fuori dell'Ucraina, cosa vietata dalla legge. Come lei stessa fa notare, non ha altra soluzione se non quella di rassegnare le dimissioni: anche volendo, in Ucraina non avrebbe la possibilità di curarsi, quindi lo farà all'estro rinunciando all'incarico di Sindaco.


"...вердикт врачей однозначен, мне необходимо оперироваться и операцию нужно проводить за пределами страны. В этом случае больничный взять не возможно. Закон не позволяет лечиться за границей, а в Украине эту операцию сделать не могут."

Mi sembrava assurdo ma c'è scritto proprio cosi.

Che cosa vuole dire che "la legge non consente il trattamento all'estero"? Non capisco.
Avatar utente
ViaggiatoreUA
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2017, 18:39
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 4 marzo 2019, 10:28

Credo che sia uno dei soliti paradossi dovuti a leggi che forse avevano un senso alcuni decenni fa, quando si voleva impedire a qualche pezzo grosso di espatriare con la scusa delle cure e passare dalla parte del nemico.

Come notava la mia bella, tutto sommato in questa storia c'è un pizzico di spirito sovietico, sai quando improvvisamente i segretari del pcus prendevano un raffreddore e misteriosamente sparivano dalla scena politica: continuare a respingere le dimissioni, è un po' come volersela togliere di torno ...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 21 maggio 2019, 16:26

Probabilmente in pochi sanno cosa sia stata la Rivoluzione sul Granito del 1990 in Ucraina.

In pratica, per due settimane gli studenti provenienti da varie parti del Paese allora parte dell'agonizzante Unione Sovietica, manifestarono pacificamente a Lviv per una serie di richieste che vennero poi quasi tutte approvate:

una delle principali, non aderire alla ricostituzione della stessa unione sovietica, indire libere elezioni con la partecipazione di più partiti, nazionalizzare le proprietà del partito comunista su territorio ucraino ecc ecc.

Si è trattato di un passo decisivo per l'indipendenza ucraina, raggiunta l'anno successivo.

Uno dei partecipanti principali di quella rivoluzione, Markian Ivashchyshyn, è morto oggi a Lviv a 53 anni.
In suo onore il consiglio regionale ha tenuto un minuto di silenzio

h**ps://espreso.tv/news/2019/05/21/na_53_mu_roci_zhyttya_pomer_vidomyy_lvivyanyn_markiyan_ivaschyshyn
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 10 giugno 2019, 16:49

Come noto, per transitare dall'Ucraina a LNR o DNR e viceversa, è necessario un permesso rilasciato dall'SBU.
Con piacevole sorpresa ho scoperto che da quest'anno, tale permesso non ha più scadenza dopo un anno ma è a tempo indeterminato.
Inoltre, in fase di registrazione, esiste l'opzione per cittadini stranieri.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 15 giugno 2019, 23:32

Oggi, il 15 giugno, al City Stadium nella città polacca di Lodz, la squadra giovanile dell'Ucraina nella partita finale della Coppa del mondo ha battuto i pari dalla Corea del Sud e ha vinto il campionato mondiale U-20 con un punteggio di 3: 1,
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi grifoinside il domenica 16 giugno 2019, 2:08

Gianmarco58 ha scritto:Oggi, il 15 giugno, al City Stadium nella città polacca di Lodz, la squadra giovanile dell'Ucraina nella partita finale della Coppa del mondo ha battuto i pari dalla Corea del Sud e ha vinto il campionato mondiale U-20 con un punteggio di 3: 1,



Bravi!!!!!
Prestigiosa vittoria!!! =D> =D> =D>
Avatar utente
grifoinside
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 178
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 23:18
Residenza: Genova
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 26 agosto 2019, 17:32

Riprendo qui una considerazione fatta da Forrest e confermata anche da Andbod in un altro topic, se non ricordo male quello che parla della vita da pensionati in Ucraina.

Premetto: non c'è alcuna intenzione di smentire nè di contraddire quanto affermato dai nostri due amici, anzi al contrario. E il fatto che nell'articolo

h**ps://bessarabiainform.com/2019/08/tragediya-v-odesskoj-gostinitse-tokio-star-chto-ne-tak-s-sistemoj-protivopozharnoj-ohrany-v-ukraine/


piovano critiche di ogni tipo è a mio modo di vedere, un ottimo segno.

In pratica, si parla di un incendio scoppiato una decina di giorni fa a Odessa (Gianmarco, vivendo lì, probabilmente l'avrà saputo) che ha fatto otto vittime.
Le fiamme si sono sviluppate in un Hotel, tale Tokio Star, che si trova proprio a due passi dal mercato in una zona trafficatissima..

Un paio di volte sono stato sul punto di prendere una stanza lì dentro, desistendo però perchè se il prezzo proposto era economico (per chi spende in euro), il servizio era veramente scadente: ricordo che una volta mi proposero una stanza per quattro senza nemmeno la finestra.

E probabilmente, proprio il fatto che molte stanza fossero prive di finestre, ha peggiorato la situazione durante l'incendio.
Nell'articolo si fa riferimento alla mancanza di vie di fuga, ma anche alla totale impreparazione del personale nel gestire un'emergenza, alle indicazioni inesistenti per l'evacuazione, alla carenza di strumenti per gestire i primi focolai e per dare l'allarme.

Oltre alla negligenza, alla mancanza di qualsiasi norma di sicurezza. Tant'è che l'hotel, a quanto pare, non sarebbe nemmeno dovuto essere tale... eppure è almeno dieci anni che me lo ricordo, funzionante ed affollato.

Si parlava dell'efficienza dei vigili del fuoco, ma si diceva anche che spesso i mezzi sono inadeguati. E la sicurezza e la prevenzione purtroppo quasi inesistenti.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 26 agosto 2019, 20:00

A proposito dell'incendio al Tokio:
L'hotel. ricavato da un vecchio deposito tranviario, si trova fra il mercato Privos e la stazione ferroviaria sul lato del capolinea dei tram.
A detta di chi ha lavorato li, l'albergo era piuttosto sporco e con scarsa manutenzione, al momento dell'incendio vi erano 200 ospiti.
Nell'insieme si può considerare un "3 stelle" ma funziona molto anche come "camera a ore" per incontri occasionali.
Secondo fonti locali l'incendio avrebbe assunto grosse proporzioni in quanto i Carabinier (agenzia di vigilanza privata) a cui era stato appaltato il servizio di sicurezza e sorveglianza, non avrebbero allertato con sollecitudine i pompieri, prendendo la cosa con troppa leggerezza.
Al momento, il proprietario dell'hotel è stato arrestato per 60 giorni in attesa di maggiori riscontri.
C'è da dire che il proprietario si è dichiarato assolutamente responsabile dell'accaduto.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 26 agosto 2019, 20:33

Beh passandoci davanti non dava una bella idea di sé...

Albergo ad ore ne avevo sentito parlare.... :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi valkrav il lunedì 26 agosto 2019, 23:57

Gianmarco58 ha scritto:C'è da dire che il proprietario si è dichiarato assolutamente responsabile dell'accaduto.

Quello vero? O prestanome, come accade spesso?
SRL tipo "Le corna e zoccoli" sono famosi in Odessa sin dal anni 20 dello scorso secolo
grazie ai scrittori Ilf e Petrov :mrgreen:
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il martedì 27 agosto 2019, 8:48

Visto l'interesse, posto un paio di articoli da Kulturometr riguardanti l'incendio all'hotel Tokio:

Il proprietario di Tokyo Star ha scritto una lettera a Zelensky: "Sono stato arrestato per ingraziarti il ​​favore"
DA ADMIN 19/08/2019

Il proprietario del Tokyo Star Hotel Vadim Cherny ha scritto una dichiarazione al Presidente dell'Ucraina affermando che la compagnia di sicurezza non ha chiesto aiuto. Di conseguenza, l'incendio ha causato 9 morti.


Secondo il sito "Dumskaya" , i distributori automatici di incendi hanno inviato un segnale di incendio al pannello di controllo di una compagnia di sicurezza, ma per qualche motivo non sono arrivati ​​ai soccorritori. Come ha spiegato l'uomo d'affari, aveva un contratto con la compagnia di sicurezza "Moschettone", alla console alla quale era collegato un sistema antincendio. Cherny afferma di aver pagato i servizi dell'azienda su base mensile e di aver controllato il sistema in tempo utile. Nonostante tutto, i vigili del fuoco sono partiti solo dopo una telefonata dei lavoratori dell'hotel.

“La compagnia non ha chiamato i vigili del fuoco. Quando la polizia ha cercato di ispezionare il telecomando del Carabinier, non gli è stato permesso di entrare ", afferma Cherny.
L'imprenditore è fiducioso che la sua detenzione sia collegata esclusivamente alla dichiarazione del presidente Vladimir Zelensky secondo cui la responsabilità spetta al proprietario dell'hotel.

“Dopo due giorni senza dormire e un giorno senza acqua, l'investigatore ha cercato di scrollarsi di dosso almeno qualcosa senza accusa. Perché non aveva nient'altro che il tuo posto e il desiderio di ingraziarti, ” ha scritto al capo dello stato, aggiungendo che le norme antincendio sono estremamente obsolete e la loro attuazione non garantisce la sicurezza.

"Signor Presidente, dovrei essere in prigione?" Vadim Cherny finì la sua lettera.

Vadim Cherny è sospettato di violare i requisiti di sicurezza antincendio in hotel, causando decessi (parte 2 dell'articolo 270 del codice penale).

Secondo articolo:

Il proprietario del Tokyo Star Hotel è stato mandato in prigione per 60 giorni
DA CULTUREMETER · 20/8/2019

Il proprietario del bruciato Odessa Hotel Tokyo Star, in cui morirono 9 persone, fu eletto come misura preventiva durante le indagini presso il tribunale distrettuale di Kiev di Odessa. Vadim Cherny è stato condannato a 60 giorni di prigione senza il diritto alla cauzione.

Secondo il servizio stampa del tribunale, secondo gli investigatori, nel 2009 il Tokyo Star Hotel è stato creato da sospetti in locali non residenziali. Successivamente, i locali di cui sopra sono stati previsti per l'uso quotidiano a persone a pagamento. La notte del 17 agosto 2019, un incendio è scoppiato nell'hotel, causando la morte di 9 persone. Inoltre, 8 persone sono state ricoverate in ospedale con ustioni di gravità variabile.

I pubblici ministeri sospettano che Cherny abbia violato le norme sulla sicurezza antincendio, provocando la morte di nove persone nell'hotel.

La decisione non ha ancora acquisito forza e può essere contestata.

Il giudice Vadim Ivanchuk ha rifiutato il rabbino capo dell'Ucraina meridionale Abraham Wolf, che era pronto a salvare il sospetto, riporta il sito web "Duma".
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 27 agosto 2019, 13:03

valkrav ha scritto:SRL tipo "Le corna e zoccoli" sono famosi in Odessa sin dal anni 20 dello scorso secolo
grazie ai scrittori Ilf e Petrov

:lol: :lol: :lol:

Gianmarco58 ha scritto:L'hotel. ricavato da un vecchio deposito tranviario, si trova fra il mercato Privos e la stazione ferroviaria sul lato del capolinea dei tram.[...]

Sicuramente era molto frequentato. ne parlavo con mia cognata. Lei sostiene che tutta la struttura fosse abusiva, nel senso che pur essendo lì da anni non poteva essere adibita a hotel. E, sempre secondo lei, non è l'unica.

Sinceramente però non mi sono mai posto il problema: cercando un alloggio a Odessa, di solito per una notte, si trova molto di peggio di quanto potesse essere il Tokio Star, basta solo aver voglia di risparmiare.
Come detto, non ho mai dormito lì, anche se un paio di volte siamo entrati a chiedere...
...poi però, ragionando puramente in euro, mi sono chiesto: ma perchè mai devo stare in due metri quadrati senza finestra, dormendo in quattro in un letto, per una trentina di euro quando per settanta (anni fa, non so ora) posso andare al Ciorne More, tanto per dirne uno?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi peterthegreat il venerdì 30 agosto 2019, 16:17

Ma prima di comprarsi il SUV, non possono comprarsi delle camicie decenti?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 31 agosto 2019, 21:26

peterthegreat ha scritto:Ma prima di comprarsi il SUV, non possono comprarsi delle camicie decenti?

I ricchi fanno cosi, devono mettersi in mostra, altrimenti non li *calcola* nessuno.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron