Cronache ucraine

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi markus il domenica 14 ottobre 2018, 19:15

RomaLviv ha scritto:Stai parlando di chiesa Ortodossa o di Grecocattolici? Non capisco cosa vuoi dire, la vertenza in questo caso è tra Patriarcato di Kiev e di Mosca


La vertenza è politca non religiosa, frà l'altro propendo per lo Stato laico e qui mi sembra che siamo al "delirio umoristico più nero" riferendomi all'intrusione di Putin.

https://www.vaticannews.va/it/mondo/new ... raina.html

lascio il link attivo, mi sembra istituzionale :D . Ho scelto questo ma su internet al momento si trova quanto si vuole a proposito dell'argomento.

Altra questione la Chiesa cattolica greca ucraina (da me menzionata per le persecuzioni subite durante l'URSS) che frà l'altro aveva sede a Lviv.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2309
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42


Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 20 ottobre 2018, 17:06

Il fondo monetario internazionale ha annunciato venerdì di aver raggiunto un accordo con l'Ucraina sulle politiche economiche che sbloccherà un prestito di quasi 4 miliardi di dollari.
Il nuovo prestito a 14 mesi sostituisce un pacchetto esistente di quattro anni di aiuti finanziari concordato nel marzo 2015.

L'accordo deve essere approvato dal Consiglio dell'FMI, che arriverà più tardi nel corso dell'anno dopo che le autorità di Kiev approveranno il bilancio 2019 "coerente con le raccomandazioni del personale del FMI e un aumento delle tariffe per il gas e il riscaldamento delle famiglie," un passo che il governo aveva concordato, ma mai implementato.

Ma l'accordo sottolinea anche la necessità di "continuare a proteggere le famiglie a basso reddito."

Il primo ministro dell'Ucraina Volodymyr Groysman aveva richiesto un finanziamento aggiuntivo da parte del creditore per aiutare la sua nazione in crisi.

Groysman venerdì ha annunciato un aumento dei prezzi del gas del 23,5 per cento con effetto 1 novembre.

Ha detto che gli "sforzi incredibili" dei negoziatori ucraini sono riusciti a raggiungere un compromesso con il FMI e ridurre la domanda iniziale di aumentare i prezzi del 60 per cento.
 "se non siamo in grado di continuare la cooperazione con i nostri partner internazionali... questo potrebbe portare il paese ad essere messo in default ", ha detto.

L'Ucraina non ha ricevuto alcun denaro dal FMI dall’aprlie 2017, quando il fondo ha rilasciato $1 miliardo per il paese a corto di denaro per rimborsare i prestiti. Aveva ricevuto meno di $9 miliardi del pacchetto originale $17,5 miliardi.

UN aumento dei prezzi del gas è una questione delicata per il paese a corto di denaro e per la sua leadership pro-occidentale che deve affrontare le elezioni presidenziali e parlamentari nel 2019.

Il FMI ha detto che il nuovo prestito "fornirà un aiuto alle le autorità' politiche economiche durante 2019."

Basandosi sui progressi compiuti nell'ambito del precedente pacchetto di finanziamento, il prestito si "concentrerà in particolare sulla prosecuzione del risanamento di bilancio e sulla riduzione dell'inflazione, nonché sulle riforme per rafforzare l'amministrazione fiscale, il settore finanziario e il settore energetico", ha detto il FMI.

La linea intrapresa dall’ FMI ha aiutato il paese a riprendersi dalle crisi scatenata da una guerra nell’Oriente industriale che ha avuto inizio nel 2014 e ha fatto più di 10.000 vitttime.

La perdita di industrie nella zona di guerra e la fuga degli investitori stranieri ha visto l'economia della Repubblica ex sovietica ridursi del 17 per cento nel 2014-2015.

Nelle previsioni del FMI, l'economia crescerà del 3,5 per cento di quest'anno e 2,7 per cento nel 2019.

A seguito dell'annuncio, l'agenzia di rating del debito standard e Poor ' s ha affermato che il punteggio di credito del paese è "B-" con una prospettiva stabile.

"Ci aspettiamo che la nuova disposizione aiuterà gli sforzi dell'Ucraina per coprire gli obblighi di debito estero in scadenza nel prossimo anno, e anche contribuire ad ancorare le politiche macroeconomiche attraverso le elezioni presidenziali e parlamentari del 2019", ha detto SP in una dichiarazione.
Il prestito del FMI è anche in grado di sbloccare credito da altri donatori internazionali cosi ha detto l'agenzia di rating.

Fonte:AFP
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 20 ottobre 2018, 17:11

Ora è chiaro che se si vuol sapere chi vincerà le prossime elezioni, è sufficiente chiedere al FMI il nome del suo candidato.
Gli attuali governanti ucraini hanno tanto parlato di indipendenza e alla fine hanno solo cambiato padrone.
Ma una parte dell'Ucraina non ha voluto cambiare padrone...
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi peterthegreat il sabato 20 ottobre 2018, 17:21

Gianmarco58 ha scritto: Il FMI ha detto che il nuovo prestito "fornirà un aiuto alle le autorità' politiche economiche durante 2019."


Tradotto, vuol dire che i soldi andranno i tasca degli oligarchi?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6467
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il sabato 20 ottobre 2018, 18:23

peterthegreat ha scritto:
Gianmarco58 ha scritto: Il FMI ha detto che il nuovo prestito "fornirà un aiuto alle le autorità' politiche economiche durante 2019."


Tradotto, vuol dire che i soldi andranno i tasca degli oligarchi?

Ovvio.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi RomaLviv il sabato 20 ottobre 2018, 18:37

Diciamo che l'Ucraina sembra un po' l'Italia dei tempi del muro , prendeva soldi dagli americani, ma i PCI forte di un grande elettorato era finanziato dall'CCCP, ma anche la Jugoslavia di Tito prendeva a destra e sinistra, ecco l'Ucraina, sembra fare le stesse cose, giocando a destra e sinistra o oriente e occidente. La Russia si é sgravata di un fardello, pur mantenendo una mano sulla nazione e comunque la natura le tiene legate, l'Ucraina nel frattempo , lentamente sta rimodernando il paese...
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi T1000 il domenica 21 ottobre 2018, 13:06

RomaLviv ha scritto:ma anche la Jugoslavia di Tito prendeva a destra e sinistra


La Jugoslavija a differenza era un paese non allineato quindi nulla di strano, lo facevano alla luce del sole.
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 987
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi RomaLviv il domenica 21 ottobre 2018, 13:39

Tito un non allineato, ma comunista filo paragnosta sovietico 8)
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1115
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi andrey il domenica 21 ottobre 2018, 20:36

L'Ucraina per liberarsi da quel virus che si chiama russia, sceglie con molto ritardo da Estonia Lettonia e atri paesi ex urss e patto di varsavia
La Ue.

La guerra di invasione russa ha dei costi economici in questo putin é mago

Ogni alleanza o Unione ha dei costi specie in momenti di crisi economica per i paesi che vogliono raggiungere gli obbiettivi
La Ue la preferisco e unica via alla russia

Dovrà lavorare su molti temi e obbiettivi economici
La russia offriva solo soldi per mantenere un vergognoso stato lasciato dall'urss

Meglio un liberi con obbiettivi in Ue che schiavi con la russia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6037
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi andrey il domenica 21 ottobre 2018, 20:39

Vorrei sapere il nome di paesi indipendenti come descrive gianmarco

Il mondo é fatto di accordi e allenze economiche e politiche
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6037
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi andrey il domenica 21 ottobre 2018, 20:42

Come diceva Falcone
‘Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere.’

.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6037
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Legione il lunedì 22 ottobre 2018, 11:49

segnalo questo articolo su ilPost: profughi del Donbass che si rifugiano nella zona rossa di Chernobyl.

h**ps://www.ilpost.it/2018/10/20/persone-chernobyl/
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 28 ottobre 2018, 16:48

Oleksandr Vilkul ha presentato un progetto di legge che cerca di proteggere la "morale pubblica" multando e imprigionando coloro che intrattengono relazioni omosessuali.
Il progetto di legge prevede che le persone LGBT verrebbero multate per le loro relazioni, e che verrebbero incarcerati se recidivi.
Tuttavia, persone LGBT ucraine non dovrebbero preoccuparsi ancora in quanto il disegno di legge dovrà passare attraverso una serie di diverse commissioni parlamentari al fine di essere approvato. Uno di questi comitati è il Comitato sui diritti umani, le minoranze etniche e le relazioni inter-etniche.
Il progetto di legge è stato presentato in sordina all'inizio di questo mese e segna la prima incursione di Vilkul in questioni legislative per la comunità LGBT.

In una nota esplicativa al progetto di legge, Vilkul – che è anche un ex vice primo ministro dell'Ucraina – ha detto che lo stato deve prestare particolare attenzione al "falso problema della discriminazione contro le persone con non tradizionale orientamento sessuale.

Dice anche nella nota che manifestazioni di uguaglianza, parate dell'orgoglio e cultura queer Festival dovrebbero essere vietati e classificati come "comportamento deviante".
Coloro che sono accusati di avere o sostenere le relazioni dello stesso sesso verrebbero multati da 1.000-1.500 grivne.. Se ripetono il reato, potrebbero essere imprigionati da tre e cinque anni.
La legislazione vorrebbe anche impedire l'importazione di pubblicazioni che "promuovono le relazioni dello stesso sesso", e quelli accusati verrebbero imprigionati fino a tre anni.

Essa mira inoltre a rimuovere i termini "orientamento sessuale", "identità di genere", "l'uguaglianza" e "valutazione giuridica basata sul genere" dalla legislazione Ucraina.

Il disegno di legge inoltre si occupa di altre questioni, quali aiuti finanziari durante la gravidanza e borse per studenti da grandi famiglie.

Vista la non democraticità che caratterizza questo disegno di legge è difficile che passi attraverso il primo comitato che dovrà esaminarlo e sarà probabilmente rinviaato per la rielaborazione o rifiutato completamente.

Il nuovo disegno di legge propone una serie di analogie con un disegno di legge che è stato presentato quest'anno dal Consiglio di città di Ivano-Frankivsk in Ucraina occidentale, che ha cercato di vietare le relazioni dello stesso sesso rappresentate in pubblico.

Quella stessa legge è stata infine bloccata nel suo iter nel mese di aprile quando il Mediatore antidiscriminazione del paese detto "limiterebbe i diritti umani."

Persone LGBT in Ucraina sono spostati verso una maggiore accettazione negli ultimi anni, tuttavia continuano ad affrontare sfide.
Mentre le relazioni dello stesso sesso non sono attualmente criminalizzate, matrimonio omosessuale non è legale.

Un sondaggio di 2017 ha rivelato che il 56 per cento degli ucraini ritiene che gay e bisessuali dovrebbero godere di pari diritti.

Fonte: Pink News














W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Ciorni.voran il domenica 28 ottobre 2018, 19:15

Mi sembra un'ottima proposta di legge.a parte le prime quattro righe.Ma voglio leggerla io prima... strano che si presenti una proposta di legge che prevede il carcere per chi semplicemente intrattiene relazioni omosessuali.

Dice bene, "il falso problema della discriminazione contro le persone che non hanno un orientamento sessuale tradizionale".Infatti Mosca è una città piena di omosessuali che generalmente sono anche ricchi, occupano incarichi di prestigio e che nessuno disturba purchè l' "omosessuale" non si trasformi in un "omossessualista militante".Io non vado in giro urlando che mi piace la figa perchè non è la sessualità che mi caratterizza come persona.Mia opinione.

Un essere umano può essere caratterizzato perchè ama inserire il suo membro nel retto di un altro essere umano dello stesso sesso invece che in una vagina?Che minoranza sono?E chi li disturba in quanto gay?

Da noi poi sono lobby agguerritissime che denunciano tutti.In Spagna sono arrivati anche al punto di denunciare dei preti perchè nei loro sermoni a loro dire usavano un linguaggio "omofobo".C'è un collegio di avvocati che difende coloro che sono vittime di questi soggetti qua.A Roma la sindaca voleva far togliere i manifesti contro l'utero in affitto che è proibito dalla legge dello stato e poi abbiamo Vendola che va in tv a propagandare le sue perversioni illegali.Le teorie gender, il cui fondatore era un pedofilo, non hanno fondamento scientifico.Bene ha fatto Orban a proibirle...E chi manifesta pubblicamente la sua contrarietà spesso viene portato nei tribunali per dimostrare che due più due fa quattro.

I veri casi di discriminazione sono una rarità assoluta anzi spesso in certi settori i datori di lavoro si circondano di gay perchè sono ritenuti più affidabili.Quelle pagliacciate modello carnevale di Viareggio di gente che va in giro vestita come un pappagallo con l'"uccello" di fuori e che offendono il decoro di una grandissima maggioranza di persone che si riconoscono in determinati valori farebbero bene a proibirle se trascendono in quegli atteggiamenti.

Sul piano dei diritti invece rivendicano diritti che non gli sono propri e che dovremmo estendere a una platea enorme di persone.Ai poligami ad esempio. Perchè se io sono un arabo e sono legato affettivamente a cinque donne diverse cosa facciamo?Se amo il mio cane e intrattengo rapporti sessuali con lui rivendicherò i medesimi diritti?

L'omosessualità è una cosa vecchia come il mondo, in quello greco e romano era anche accettata ma mai nessuno ha pensato di istituzionalizzarla come tentano di fare ora...tentano e riescono.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Cronache ucraine

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 28 ottobre 2018, 20:45

Credo. sinceramente, che le situazioni che tu hai descritto e che nelle abitudini di vita di molte persone possono risultare fastidiose o aberranti, siano l'esagerata rivolta contro chi per molto, troppo tempo ha predicato bene e razzolato male: politici benpensanti tipo "casa e chiesa", reazionari "padri e padroni", pervertiti incravattati, e preti.
Tutti di nascosto perché timorati di Dio o di Stalin.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2728
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti