costituzione difensore civico

Come aprire una attivita' di lavoro ucraina, la burocrazia, le problematiche, i consigli, i settori di commercio...

costituzione difensore civico

Messaggiodi spikebn il martedì 13 maggio 2014, 23:47

salve,riporto una notizia tal e quale presa da un gruppo su fb:

In Ucraina verra' creato un organo di difesa indipendente per le imprese, il cosiddetto Ombudsman (difensore civico).

Questo prevede l'Anti-Corruption Initiative Memorandum of Understanding che è stato firmato a Kiev dal primo ministro dell'Ucraina Yatsenyuk e dal presidente della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo Suma Chakrabarti.

Yatsenyuk ha affermato che l'istituzione del difensore civico rappresenta un "passo avanti molto importante", "per gli imprenditori, le imprese e gli investitori. Questo significa che hanno una persona indipendente che ha il diritto di fare appello pubblicamente al Governo, se questi sono soggetti a corruzione alla dogana, nel pagamento delle tasse, nei servizi delle autorità pubbliche, nelle decisioni degli enti regolatori statali, etc..."

Secondo Arseniy Yatsenyuk la creazione di questo organo e' molto importante per gli investitori stranieri, tra cui la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, in quanto "i miliardi destinati all'economia ucraina saranno utilizzati in modo trasparente, e dovra' essere minimizzato l'utilizzo di questi fondi per attivita' di corruzione".

qualcuno sa se è vero??e che effetto avrà sugli stranieri che volessero investire in UA??cambierà davvero qualcosa??
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 256
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56


Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi andbod il mercoledì 14 maggio 2014, 8:50

La normativa approvata ieri (manca ancora la firma del Presidente che ha promesso però di firmare entro questa settimana) include aspetti persino più importanti :

1) sarà possibile denunciare anonimamente qualsiasi pubblico ufficiale Ucraino per la richiesta di tangenti tramite un apposito numero verde. A seguito della denuncia partiranno indagini di un'unità speciale di polizia che avrà accesso alle informazioni su tutti i conti correnti e proprietà non solo del pubblico ufficiale ma di tutta la sua famiglia;
2) non sarà più possibile pagare un'ammenda nel caso di richiesta di tangenti ma si finirà in carcere per un minimo di 3 anni;
3) basterà la richiesta, anche generica, di una tangente (sia in denaro, sia in favori) per la configurazione del reato e non sarà più necessario che avvenga uno scambio di denaro (a volte difficilmente documentabile) e varranno come prove : registrazioni ambientali, videoregistrazioni, documenti cartacei anche se effettuati ad insaputa della controparte;

Le novità di questa Legge sono davvero notevoli, la vera sfida è capire se saranno messe in pratica da Procure e polizia.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 14 maggio 2014, 9:06

La delazione anonima mi sembra un provvedimento pericolosissimo in un paese del genere dove i primi ad essere arrestati dovrebbero essere proprio i procuratori o i poliziotti...immagino già l'uso che ne verrà fatto.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 14 maggio 2014, 9:46

Concordo con Ciorni, spero che vi siano dei vincoli e delle garanzie ovviamente non riportate qui sopra, altrimenti si rischia davvero l'effetto opposto.
Capisco lo slancio verso un Paese libero dalla corruzione, ma sappiamo molto bene che non esiste... se poi si punta al 100% sperando di ottenere almeno il 10, può anche andar bene... l'importante è ricordarsi sempre che le Leggi, qualsiasi Legge, alla fine va fatta rispettare da persone in carne e ossa e basta guardarsi intorno per capire che già questa è una garanzia di fallimento.

Sono però certo che provvedimenti di questo tipo facciano la felicità dei governanti europei.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8099
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 14 maggio 2014, 10:18

Praticamente dovresti indagare quasi tutti gli impiegati della pubblica amministrazione che entrano in qualche modo in contatto con il denaro...potrebbe essere un grosso stimolo per l'edilizia carceraria.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi andbod il mercoledì 14 maggio 2014, 11:01

Concordo sui rischi della delazione anonima, bisognerà vedere nei dettagli quali vincoli verranno imposti in sede di attuazione della Legge e, soprattutto se prima verrà fatta piazza pulita di gran parte degli attuali Procuratori e se i controlli sulla corruzione partiranno proprio da loro.

Certo è che la corruzione non si risolve per Legge ma cambiando i costumi e ci vorrà molto tempo, devo dire però che, almeno qui a Lviv, l'effetto Maidan si è fatto sentire davvero. Addirittura per fare un passaporto internazionale (dove l'obolo era quasi un automatismo) non hanno chiesto la cifra aggiuntiva prevista per i 10 giorni dicendo che è stata annullata da una sentenza e che quindi trattano le richieste urgenti come tali ma senza costi aggiuntivi!

Speriamo che duri anche se ho molti dubbi.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi toto il giovedì 15 maggio 2014, 8:25

Importante che vi siano le leggi che prevengano le corruzioni!
Per dimostrarlo servono gli strumenti, le prove si tirano con l'aiuto delle procure e poliziotti onesti!
Quando la corruzione e' all'istante allora e' utile il numero verde!!
Altrimenti per mettere il corrotto con le mani nel sacco servono accordi tra la vittima e la polizia che
interviene al momento della consegna del denaro con le contrassegnazioni delle banconote!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 15 maggio 2014, 9:35

Certo,però non si può accettare che siano anonime, altrimenti verranno usate per far fuori l'avversario di turno,il concorrente in qualche affare,una persona scomoda,etc...sapendo poi che indagando quasi sempre scoprirai tra chi lavora nella pubblica amministrazione qualche illecito considerando che la corruzione spesso serve semplicemente a garantirsi uno stipendio appena adeguato e non tanto ad accumulare ingenti somme.I numeri verdi,di dubbia utilità sono sempre esistiti.

Il problema è sempre quello:non è accettabile un livello di redditi così bassi.E fin tanto che è così chi può continuerà a rubare infischiandosene se esiste una legislazione più severa in materia di corruzione.Non è un deterrente sufficiente.Rischi di innescare un conflitto tra poveri e basta o delle faide tra ricchi che comunque hanno sempre i mezzi per aggirare le regole.Se guadagni cento o duecento euro al mese non ti poni il problema se sia conveniente rischiare o meno,lo devi fare.Se tu hai un reddito dignitoso cominceresti a pensare che magari rischiare il posto di lavoro o la galera non vale la pena.

Poi sappiamo che l'occasione fa l'uomo ladro e quindi la corruzione esisterà sempre ma intanto non sarebbe male spostarla a un livello più alto,ai grandi affari, togliendola dalla strada,dagli uffici aperti al pubblico,etc.Rimangono sempre i problemi culturali,che non sono secondari e su cui deve agire lo Stato di concerto con la scuola,gli educatori,le famiglie,etc.Altrimenti anche chi guadagna 1miliardo al mese continuerà a rubare imperterrito.

Ci sono tutta una serie di variabili nella lotta alla corruzione che devono agire in sinergia...
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 15 maggio 2014, 9:51

=D>
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6835
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: costituzione difensore civico

Messaggiodi andbod il giovedì 15 maggio 2014, 11:40

Quoto anche io al 100% Ciorni!

Questa Legge trovo sia un ottimo inizio ma perchè funzioni ci vuole al contempo un lavoro concertato sui redditi dei dipendenti pubblici, non tanto quelli di alto livello (che con la riforma voluta da Yanykovich prendono già stipendi con un potere di acquisto equivalente simile a quello dei colleghi dell'Europa dell'est) ma quelli di basso livello che rappresentano la prima interfaccia con cui hanno a che fare tutti i i giorni i cittadini : ufficio passaporti, ufficio licenze, ufficio delle tasse, JEK, DAI.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56


Torna a Aprire una attivita' in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite