Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Video che trattano l'argomento turistico e culturale ucraino. Leggere attentamente il regolamento di sezione.

Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 4 agosto 2014, 9:37

Interessante disamina del conflitto in Ucraina, girata prima dell'applicazione della fase 3 delle sanzioni, ma credo ancora valida.

http://it.euronews.com/2014/05/23/sanzi ... -a-londra/
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6198
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56


Re: Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 4 agosto 2014, 10:28

Penso che sia effettivamente un'analisi ancora valida e che potrebbe restarlo fino alla fase 10 delle sanzioni.

Come è scritto, il sistema inglese (e non solo) piace agli oligarchi russi e ucraini perché offre quelle garanzie che loro stessi hanno messo sotto i piedi nella loro patria pur di diventare ciò che sono oggi.
Se di punto in bianco accadesse a loro che svegliandosi al mattino gli si dicesse che tutto gli è stato confiscato e gli venisse consegnato un bel foglio di via coi saluti da portare a Putin, forse i danni economici per 'la londra bene' sarebbero ingenti, ma penso che la questione si risolverebbe in pochi giorni.

D'altra parte è impossibile e come conclude l'articolo :
“Sebbene sia possibile imporre sanzioni dolorose,
non è possibile determinare quale sarà il risultato politico di questo dolore. Potenzialmente, le sanzioni in vari campi e in quello bancario potrebbero infliggere un danno enorme all’economia russa, potrebbero infrangere il sostegno a Putin, potrebbero costringerlo a cercare un accordo. Ma potrebbero anche consolidare il regime russo, potrebbero estromettere dall’elite russa gli elementi progressisti, i tecnocrati, i filo-occidentali. Questo potrebbe rendere la Russia molto più isolazionista, e molto meno propensa a fare accordi. E non si starebbe meglio in Ucraina. E’ questo il dilemma dei politici occidentali. Ci sono dei costi e ci sono vantaggi molto incerti”.


Che strano effetto mi fa leggere di 'sanzioni' e nello stesso tempo 'accordi'.
'Punire' qualcuno che viene considerato 'colpevole' e nello stesso tempo chiedersi 'se conviene', se 'ci sono vantaggi'.
:evil:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi jcaloe il lunedì 4 agosto 2014, 14:54

Io non capisco o non voglio capire questi discorsi. C'é un fatto incontrovertible: l'Ucraina si è spogliata, ahimé, con il senno di poi, inopinatamente, dell'unico vero deterrente che aveva a disposizione contro qualsiasi aggressione e tentativo di annientarla: le sue armi atomiche.

In cambio ha ricevuto un accordo scritto (carta straccia, sempre con il senno di poi), da parte dei Russi, che l'hanno proditoriamente aggredita e continuano a farlo imperterriti, degli Americani ed Inglesi, i quali non hanno onorato l'accordo sottoscritto.

A questo punto parlare di sanzioni alla fase 1, 2 o 10, a mio giudizio, ha poco senso. Resta il fatto che non esiste alcun diritto internazionale, ma unicamente la legge del più forte.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 4 agosto 2014, 15:04

Chiaro Jcaloe.
Però l'articolo riguardava gente che ha spostato i propri patrimoni in Inghilterra e che con la russia, teoricamente, potrebbe anche non avere più nulla a che fare. Oppure, sempre teoricamente, esserne l'anima economica e anche politica.

La questione delle sanzioni, a qualsiasi livello, è come dici tu una questione di cui ha senso parlare solo per il gusto di parlarne, visto che è una specie di 'ripiego' dopo che si è tacitamente deciso (mai vista tanta intesa così rapida e senza discutere di TUTTI i capi di stato europei e non ) di non onorare gli accordi di Budapest.

Ecco... tipo: 'altolà! chi va là! fermo o sparo! ... va bè, non sparo ma appena ripassi di qua ti sculaccio '.

Fatto sta che le sanzioni:
-ci sono ed hanno degli effetti, dei pro e dei contro
-potrebbero essere più incisive ed avere altri effetti, pro e contro.

Come le vivono queste sanzioni coloro che, trasferitisi a Londra (e simili), avrebbero dovuto 'subirle'?
Fossero più incisive probabilmente le conseguenze sarebbero diverse... ma nessuno azzarda previsioni e la strada del 'meglio non scoprirlo' è quella che tacitamente viene accettata da tutti.

Così come sono, scatenano qualche malumore ma niente di più.
Questo perché in occidente c'è un regime (o una mentalità, una legislazione ecc ecc) tale che diventa impossibile perché eticamente e legalmente scorretto punire dei cittadini 'per principio'.
Non so da dove vengano i tuoi soldi, ma so che non posso toglierteli. Sono tuoi. Ti limito l'accesso a certi benefici, a certi diritti; ti ostacolo in certi affari, in certe procedure... ma non ti tratto come ti potresti aspettare che farebbero in Russia, se volessero punirti.

Ovvio che dietro questo 'codice etico' si nasconda un interesse economico, non lo scopriamo mica oggi.
Però questo 'codice etico' è ciò che fa sì che Putin non smetta mai di sorridere.
E al suo posto sorriderei anch'io.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi jcaloe il lunedì 4 agosto 2014, 16:46

Dream, non posso fare altro che darti pienamente ragione e tenermi la bocca amara.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Corruzione, Putin, Londra, Ucraina

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 4 agosto 2014, 20:03

dreamcatcher ha scritto:Però questo 'codice etico' è ciò che fa sì che Putin non smetta mai di sorridere.


Risus abundat in ore stultorum!
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Torna a Video sull'Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti