Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Ricongiungimento con la moglie sposata in Ucraina

Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi Mauroest il lunedì 9 agosto 2010, 14:11

riporto un articolo apparso su stranieriinitalia. it

Cassazione:il Coniuge del cittadino italiano è tenuto a richiedere la Carta di soggiorno

La Cassazione, con la sentenza n. 17346 del 23 luglio 2010, ha enunciato che il coniuge del cittadino italiano (o di altro Stato membro dell’Unione europea), dopo aver trascorso nel territorio dello Stato i primi tre mesi di soggiorno “informale”, è tenuto a richiedere la Carta di soggiorno e fino a quando non la ottiene la sua condizione di soggiornante regolare rimane disciplinata dalla legislazione nazionale, pertanto, in forza della quale, ai fini della concessione del permesso di soggiorno per coesione necessaria la sussistenza del requisito della convivenza effettiva.
Avatar utente
Mauroest
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 398
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2010, 9:44
Residenza: trieste-Ві́нниця
Anti-spam: 42


Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi andrey il lunedì 9 agosto 2010, 16:35

avevo letto della sentenza che credo vada sanzionare qualche furbacchione di quella piccola minoranza si parla di 0,qualcosa che "usa"il matrimonio con cittadino italiano forse per altri motivi.
Comunque senza cds non si puo' ne lavorare ne fare altre cose.

non mi sembra che sia particolarmente persecutoria o non ne vedo i motivi.

il dls 30/2007 obbliga trascorsi tre mesi alla richiesta di cds(nei casi normali lo si fà anche prima)

non vedo motivi che debbano separe i coniugi fino al rilascio che dovrebbe avvenire con URGENZA E PRIORITà sugli altri.
Per gravi motivi se si vuol rientrare nel paese di origine c'è il pds temporaneo.

Per il resto come è naturale e come sarebbe incredibile rilasciata la cds,
sperando che sia matrimonio d'amore e anche per eventuali figli del coniuge straniero,
non c'è nessun obbligo di successiva verifica di convivenza.
Pensa solo in questo momento se uno dei coniugi trova un lavoro che lo obbliga a restare fuori per tutta la settimana
oppure a gravi motivi di famiglia nel paese di origine o per ferie non contemporanee(quest'anno è successo a me ](*,) :fantozzi: :x)
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi andrey il martedì 10 agosto 2010, 22:30

come volevasi dimostrare,purtroppo poi chi ci vano a rimettere sono coloro che osservano le leggi, e trovano mille diffidenze e controlli:

Lecce, 10 agosto 2010 - La polizia di Lecce ha arrestato dieci persone, responsabili del reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina di cittadini extracomunitari attraverso la predisposizione di falsa documentazione, attestante la sussistenza di matrimoni risultati inesistenti, che veniva poi utilizzata al fine dell'ottenimento del permesso di soggiorno per motivi di famiglia.

Tra gli arrestati figura un giovane avvocato del foro di Lecce, ritenuto il principale promotore dell'attivita' illecita, che aveva messo a disposizione i documenti di identita', fraudolentemente acquisiti in ragione della sua professione, di persone ignare anche gia' felicemente coniugate e con figli, che si ritrovavano sposate con cittadini extracomunitari clandestini di origine magrebina, che sono stati arrestati.

Nel corso dell'operazione, denominata 'Happy marriage', sono state eseguite numerose perquisizioni. I particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle ore 11.30 negli uffici della Questura di Lecce.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi gianfrancesco il mercoledì 15 luglio 2015, 23:00

salve :D vorrei dire della mia storia e situazione in fatto di matrimonio,2 anni fa dopo una convivenza di 8 anni ho deciso di sposarmi(lei stava li buona buona).si è fatta mandare i 3 certificati da casa \nascita originale(per via del nome originale) stato libero(era divorziata da anni)e l'altro dove risiede (in uc) con chi ecc.
primo giorno,al consolato di milano ha ottenuto il nulla osta al matrimonio.
secondo giorno a bologna all'ufficio matrimoni ho detto mi vorrei sposare ! :) : bene ha detto l'impiegata prendendo tutte le scartoffie di mia moglie! torni domani che oggi quella che prepara i matrimoni è piena.
terzo giorno: l'impiegata ha controllato i documenti ha predisposto il tutto (io ho chiesto cosa dovevo fare NIENTE ha detto lei facciamo tutto noi, si PRESENTI solo al matrimonio :badgrin: il tal giorno (e abbiamo stabilito quale, un po' avanti per la ressa :mrgreen: :mrgreen:
quarto giorno:puntuale all'ora stabilita ,dopo un quarto d'ora di orologio ero sposato e fuori che gli altri aspettavano.
la questione è questa, la mia signora ha il pds permanente era già qui in italia e non ho fatto altro.
chiesto ad un conoscente all'ufficio immigrazione se fare la richiesta di ricongiungimento familiare mi ha detto di lasciarre perdere che la cosa è complicata (anche da quello che leggo nei post). questo anno mi prendo appresso il certificato di matrimonio e forse lo faccio tradurre e apostillare? autenticare ? tanto per avere un documento con noi dove risulta il matrimonio ,perché in uc non sanno nulla e alla mia signora per ora non interessa molto la cosa .
ne approfitto per fare gli auguri di tanto bene a tomsmit che stà tribolando da matti mi sembra
gianbologna
Avatar utente
gianfrancesco
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 401
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2008, 7:13
Località: bologna\ternopil
Residenza: Bologna\ternopil
Anti-spam: 56

Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi andrey il mercoledì 15 luglio 2015, 23:46

congratulazioni =D>

pero'scusa perche'vuoi fare ricongiungimento?
sei sposato in Italia...
tua moglie ha il pds ce soggiornanti lungo periodo

non vedo adesso pro a chiedere cds art 10 dls 30/2007

se ti sei sposato in Italia
la Apostille o comunque la legalizzazione la fa la Prefettura
per cittadini che devono far valere certi documenti all'estero

mi sembra che hai postato su argomento sbagliato
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi andbod il giovedì 16 luglio 2015, 12:33

Il ricongiungimento con cittadini UE non esiste più, si parla al limite di coesione. Il concetto di ricongiungimento si applica esclusivamente agli extra-UE, attenzione perchè utilizzando termini inesatti spesso la burocrazia Italiana da informazioni inesatte.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Coniuge è tenuto a richiedere la CDS sentenza Cassazione

Messaggiodi andrey il giovedì 16 luglio 2015, 14:39

andbod ha scritto:Il ricongiungimento con cittadini UE non esiste più, si parla al limite di coesione. Il concetto di ricongiungimento si applica esclusivamente agli extra-UE, attenzione perchè utilizzando termini inesatti spesso la burocrazia Italiana da informazioni inesatte.

esatto
ma avendo fatto il matrimonio in Italia
vedo piu' vantaggi a tenere il pds ce elettronico che fare una carta di soggiorno cartacea
che puoi fare quando vuoi

con il pds ce ad esempio oltre ad essere piu' conosciuto in UE
in caso di necessita' da autonomia e facilita'(da verificare sul campo)
a lavorare in UE facendo domanda di permesso di soggiorno nel nuovo paese di residenza

sono illimitati entrambi i documenti
anzi se fai la cds dls 30/2007 probabilmente molto molto probabilmente ti rilasciano quella di 5 anni

la cds dls 30/2007 ti riconosce lo status di familiare di cittadino italiano
PDS CE ottenuto per residenza e lavoro
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Torna a Ricongiungimento per matrimonio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti