cittadinanza italianaa?? rebus

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

cittadinanza italianaa?? rebus

Messaggiodi marcof70 il mercoledì 28 maggio 2008, 23:20

Salve a tutti ragazzi,
alcuni giorni fà, mia moglie a ricevuto una lettera dal ministero la quale comunicava il riconoscimento della cittadinanza italiana, un funzionario della prefettura riferiva di fare il giuramento presso il nostro comune di residenza non prima di 10 giorni.
La legge recita che solo dopo aver fatto il giuramento, la persona prende pieno potere della cittadinanza, di conseguenza deve restituire il permesso di soggiorno in questura e può far richiesta del passaporto italiano. Io mia moglie e nostro figlio, abbiamo 3 biglietti a/r per l'viv datati 20 giugno/ 10 luglio.
A questo punto, se mia moglie dovesse giurare per esempio il 01 giugno, non avrebbe più il tempo di fare il passaporto italiano (tempo di ottenimento circa 3 settimane) e dunque non si parte e addio soldi dei biglietti.
qualcuno di voi, sa dirmi quanto tempo ha mia moglie per fare sto giurmento?
La mia idea è di rinviare il giuramento a fine luglio e partire io con pass italiano e mia moglie con il suo pass ucraino e permesso di soggiorno valido.
Qualcuno di voi mi può illuminare a riguardo??
Avatar utente
marcof70
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2007, 22:23
Località: Alghero


Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 29 maggio 2008, 2:39

Se la lettera non dice entro 10 giorni non hai problemi, Dice non prima di 10 ma non riporta quanto dopo e tu potresti essere all'estero per lavoro.

Ti puoi informare nel tuo Comune ma credo che non avrai assolutamente problemi anche se fai giurare quando torni.

saluti :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56


Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti