cina ucraina italia per amore

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il mercoledì 30 maggio 2012, 17:20

Ciao a tutti mi sono presentato (Mauro) adesso vi scrivo un po' della mia storia.

Sono laureato in scienze politiche, vengo dal sud e vivo in emilia e lavoro (impiegato) e suono per hobby, grazie al Tubo sono diventato "famoso" suono in giro per il mondo come solista.

L'anno scorso il mio incontro ucraino: lei era hostess di una serie di miei concerti a Shanghai, (sono solista) una roba fichissima devo dire ero molto su di giri nonostante la mia grande timidezza, spinto dal mio amico italiano che era là e mi dice che lei mi guarda con una espressione diversa da tutti la prendo a ballare con me alla fine del mio spettacolo visto che avevano messo un romantico valzer, tutti i cinesi e il pubblico intorno ad applaudirci e fare fotografie...una scena da film.

Lei non aveva smesso di farmi foto durante lo spettacolo e prima e con alcune sue colleghe avevamo provato a comunicare in inglese invitandole a cena per fare i “brillanti”.

A cena ci siamo andati due sere dopo eravamo tre di loro ed io col mio amico, e lei ha offerto per tutti, era il suo compleanno: 23 anni (1988)...io non ho avuto il coraggio di intavolare alcun corteggiamento durante la serata, semplicemente siamo stati galanti ed educati con tutte e siamo tornati in Italia con le email e io e lei guarda caso abbiamo cominciato a sentirci su skype.

Il secondo giorno senza rendercene conto siamo rimasti 4 ore a scrivere nel nostro inglese traballante (un po' più il suo del mio) sapevo solo che durante il ballo le avevo chiesto se fosse sposata o fidaznata e parlato un po' del più e del meno per il resto durante la cena e la passeggiata a shanghai lei era a volte in disparte e ...mi riprendeva.

Padre colonnello in pensione madre bancaria mantengono o ci provano la figlia a studiare a shanghai con altre amiche come lei all'università per perfezionare la lingua (na parola..)

Dopo qualche giorno in chat le invio un messaggio del tipo “mi hai toccato il cuore” scritto di mio pugno in jpg nella sua mail e lei piange e dice che anche per lei è lo stesso, decido di chiederle se mi vuole vedere e mi dice che sviene all’idea di reincontrarmi nella “sua” shanghai ancora una volta e io prendo un biglietto e la settimana dopo sono là.
Ovviamente i tre giorni più belli della mia e della sua vita, 58 ore per la precisione sono stato là.

Le ho promesso che sarei andato tutti i mesi a trovarla perché ero innamorato e perché lei diceva che una storia a distanza così per lei era molto dura, e così è stato: sei volte a shanghai in sei mesi per almeno 5 giorni, vorremmo sposarci, gliel’ho chiesto ad aprile e magari questa estate ci riusciamo.

Quello che però adesso mi fa spavento è il carattere a volte molto duro che ha, per me che sono italiano (sarà per questo?) vorrei un’amica al mio fianco prima ancora che una moglie ma lei su questo è estremamente evasiva e/o dura, lei vuole un marito e dei figli l’amicizia non le interessa, mi dice che preferisce non sapere se per caso vado a trovare la mia ex (con la quale non c’è più nulla da 3 anni se non un’amicizia che vorrei conservare e sarebbe la prima volta che ci riesco) e il suo modo a volte di parlare del rapporto fra amore e sesso è una cosa che mi spaventa.

Ho la sensazione che il sesso sia come mangiare un cioccolatino comprato al supermarket e che sia una cosa di trascurabile importanza di cui si fa in fretta a “dimenticarsi” per tornare a concentrarsi sul “vero amore”..ehm..io non la penso così: c’è qualcuno qui che può aiutarmi a capire meglio la faccenda sia pur parlando per inevitabili riduzioni di complessità?

Adesso che dopo mesi mi sembra di conoscerla meglio ..mi sembra di non conoscerla, comincio a essere geloso e sospettoso, per due mesi mi ha tenuto fuori da skype con delle scuse banali che ho fatto finta di accettare o che non accettando mi portavano a dei litigi duri del tipo “se vuoi è così sennò”…pazzeschi. La notte a chattare con i suoi amici ucraini e così via.

Ho cominciato a pensare che ci sia dell’altro e mi sono pentito di aver foraggiato l’idea del matrimonio che peraltro è quasi una scelta obbligata poiché da sempre dice di non credere nella convivenza perché “non è mica una donnaccia”. A me a volte sembra che quando vuole fa la moderna e quando vuole la tradizionalista.

Io sono un bel tipo lo dico senza preoccuparmi di fare il modesto etc ma ho 42 anni, ho avuto molte donne, sì questa per me è la dea dell’amore perché non ho mai incontrato una così e soprattutto so che è in buona fede, quando ci siamo incontrati (in territorio neutro) nessuno se lo aspettava e lei neanche lo voleva avendomi fatto una testa così che ora questo amore per me le impediva di studiare e concentrarsi come voleva sentendosi in colpa per la fatica dello studio visto che lei era a shanghai con l’intenzione solo di studiare.

Ma proprio certi silenzi e certe freddezze non le riesco a capire, so solo (e questo è molto bello) che quando mi appisolo e lei è vicino a me se riapro gli occhi vedo che mi sta guardando e sorridendo tenerissima e…questo mi ricompensa di tante insicurezze e gelosie ed amarezze che lei mi procura in modo più o meno inconsapevole.
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56


Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 30 maggio 2012, 17:49

Complimenti per l'audacia.
6 volte (o 5 non ricordo) in 5 mesi in Cina non è poco.

Sicuramente hai un vantaggio. Direi una certezza.
Lei ha molto di più della altre.
Non è la solita, se ti porta a fare queste cose.

Circa il carattere, è davvero difficile da qui consigliare.


Soluzioni?
Direi che avete bisogno di tempo, anche se sembra che non ne abbiate tanto a disposizione.
Dovete stare di più insieme.

Potresti continuare a fare viaggi :mrgreen: o, meglio, proponile di "provare", scopo immediato matrimonio :D a trasferirsi nel posto dove intendete vivere.
Ogni tanto qualche bugia a fin di bene e......poi hai già detto che lei non sembra molto intenzionata alla convivenza.
Ultima alternativa, vai tu, se puoi (ferie ecc.), per un pò a vivere in Cina.

Faglielo però passare come un passo in avanti necessario ai fini del matrimonio (documentazione, fai tu) e non come una ulteriore prova.
Le ucraine, se hai letto il forum lo sai già, culturalmente sono diverse da noi e non mandano giù facilmente le prove eterne.

Poi decidi (ti prego di rileggere il rigo sopra per capire a fondo il senso di questo mio imperativo)!! :D

Quello che posso dirti è che anche io, quando ho incontrato la mia lei, sposata in frettissima per i miei canoni mentali e culturali di allora, avevo qualche dubbio.
Ma anche la certezza assoluta che certe sensazioni le provavo solo con lei e, forse, che non avrei più trovato sensazioni simili.
Quest'ultima non è una cosa da sottovalutare ai fini della decisione finale.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi beppino il mercoledì 30 maggio 2012, 18:04

La tua è una storia molto straordinaria.

Di faccende di cuore non me ne intendo molto e non mi sento adatto a dare consigli soprattutto a persone che non conosco riguardo a storie con altre persone che non conosco, ma mi hai fatto venire in mente la diagnosi del Sassaroli...

http://www.youtube.com/watch?v=JL5YTOFUo8M
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il giovedì 31 maggio 2012, 9:44

Sì capisco la diagnosi del sass che mi ha fatto riflettere. La questione è che se stiamo insieme è tutto ok. Ma la distanza con un carattere così (anche se lei mai è sparita abbiamo chattato al telefono o in Vk tutti i giorni etc) io non la reggo.
La donna sì.

Lei è sì bella, timida anche perchè no, e la mia capacità di aver mantenuto la mia promessa dipende dal fatto che io sia "speciale" più che lei perchè altre volte ho avuto rapporti a distanza e non è mai stato per me un problema fare il pendolare ogni mese per dare il segno alla donna della mia presenza.

Trieste lecce in treno è più lunga e disagevole che arrivare a shanghai...)) stesso dicasi per belgrado.

Il mio desiderio di confronto con voi che conoscete molto meglio di me queste persone è capire se sono io che mi sto facendo un sacco di s.... mentali o se effettivamente è a grandi linee così.

Io a volte dai suoi discorsi (come quando mi parla di un'infedeltà che lei ha scoperto e tenuta segreta da parte del padre perchè l'amore fra i suoi genitori è più importante) mi sembra di capire che l'amore e la famiglia siano due cose serie e importanti e poi il sesso sia qualcosa di molto meno serio e che se le cose vengono taciute è meglio.

Lei mi dice che questa è una visione del mondo che lì si ha rispetto all'uomo perchè "man is man" e che per le donne è diverso però ...insomma, gli uomini e le donne per una ragazza di 24 anni sono uguali: Ucraina o no.

Per me (cavolo) prima del matrimonio questi discorsi non esistono proprio, lei invece sembra accettare questa cosa da parte dell'uomo, non lo so mi sembra quasi che mi dica "tu fai i fatti tuoi e non farmeli sapere, che ai cavoli miei ci penso io".

Argomento e modo di trattarlo che non ho mai affrontato così in vita mia neanche con mie ex argentine o svedesi.
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi magma-x il giovedì 31 maggio 2012, 10:47

...il matrimonio e equivalente al divorzio: ambedie si fanno in pochi minuti, e l'uno non ha senso, purtroppo, se esiste l'altro, ergo, non mi preoccuperei molto del matrimonio in se...nonostante le tue esperienze, ti consiglio di uscire il piu velocemente possibile da certi canoni stereotipati tipici italiani...

Chiaro, cerca di dare valore e senso a quello che fai.

Finita la strofa del buon samaritano, ti racconto bevissimamente la mia esperienza col mondo femminile, che, purtroppo, si e svolta a piu longitudini.

In tutta la mia vita, e non dipendente dalla nazionalita, ho capito che se c'e puzza di bruciato, vorra dire che qualcosa brucia, che sia un pezzettino di carta, o un elefante, poco importa, ma qualcosa di sicuro c'e. Gli uomini, credo abbiamo un sesto senso che ci mette in guardia da alcune anomalie.

Che esse siano americane, tedesche, olandesi, francesi, ucraine o cinesi, italiane, [...], ricorda (tu probabilmente me lo insegni), restano sempre donne, e la donna, lo sapevano anche nell '800, e mobile qual piuma al vento, e decisamente una citta come Shangai, con tutte le lucine colorate, le disco alla moda, gli stranieri facoltosi, non aiuta di certo a mantenere fermezza e saggezza, cosi come non aiuta il rappoorto a distanza...soprattutto per una ragazza di 23 anni che viene dalla "chiusa" ucraina.

Ricorda, ha 23 anni, e non importa se vuole la casa con lo steccato bianco, la bici con i fiori e 5 figli, quello che importa e che a 23 anni vuoi conoscere il moldo...tu com'eri a 23 anni?

Lascia stare le prove, come dice saggiamente Francesco, ma cerca di conoscere meglio la sua realta...sei mai stato a kiev? Hai mai conosciuto i suoi genitori? Hai mai conosciuto altre donne/uomini ucraini?
Invece lei, che dice "o matrimonio o morte", parafrasando L'uomo in rosso, e mai stata in italia? conosce, perlomeno a grandi linee cosa significhi stare in italia? La nostra mentalita o cultura?

Chiaramente non devi darmi alcuna risposta, ma sono le domande, che, quantomeno, dovresti porti per trovare le risposte che cerchi...

La donna e come il mantello dei Carabinieri, di fuori e nero ma dentro e rosso... :lol:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il giovedì 31 maggio 2012, 11:24

Grazie e ancora grazie per le risposte, quello che intendo è che so che è giovane ed è a shanghai e ho messo in conto di non poter pretendere che non esca o chissà cosa.

Confesso di averle sgamato le chat e il telefono a volte e ho visto che c'erano delle cose normali, dove parlava di me ad amici e amiche e dove parlava rilassata coi suoi amici e altre volte cose meno piacevoli, cioè la festa al club latino dove aveva ballato vicinissimo a un tipo ma poi all amica che le ha chiesto se poi era andata a finire a letto ha risposto che non romperebbe "l'alleanza cino/ucraino/italiana" e il fatto che avesse un po' bevuto e si fosse molto sciolta a ballare non voleve dire che avesse fatto altro.

Ora, se fossi geloso sul serio una cosa del genere mi avrebbe fatto infuriare ma se non c'è il sesso in ballo ma solo il "gioco" io questa cosa ero e sono disposto ad accettarla.

I suoi contatti skype sono tutti con persone in ukraina e lei mi ha spiegato che la sua vita con me sarebbe certo non a chattare la sera poichè quello lo fa per stare in contatto con le sue amicizie ucraine che inevitabilmente contatta la sera per via del fuso orario.

Quello che mi piacerebbe capire è se anche alcuni di voi che ora hanno una storia vera con una donna hanno patito dubbi e incertezze per via della distanza perchè ho letto di persone che si vedono anche ogni 2 3 o 6 mesi...avete sofferto per la fiducia o le vostre donne erano perfette nel rapporto a distanza? Cioè non avete mai avuto una incertezza o un dubbio più o meno fondato.

Altre volte lei mi dice che se non mi dice tutto è perchè sennò divento geloso e litighiamo per niente, le amiche di casa , la Olga etc mi dicono da sempre che non si sono mai accorte di alcun filarino perchè lei ha scelto me.
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 31 maggio 2012, 11:34

O ti fidi o non ti fidi, non ci sono alternative.

Non vedo il motivo per cui debba stare con te e con altri 4 o 5, non ha problemi di denaro, neppure di amicizie o di contatti o di occasioni, se sta con te ci sta punto e basta, le ucraine sono così, quando non gli andrà più ti dirà che non va più bene tra voi.

Magari sei tu che devi valutare adesso va tutto bene e ancora per 20 anni andrà tutto bene poi si spera che ci sia l'amore e allora continuerà ad andare tutto bene.

Non ti fare "cosette mentali", goditi la situazione finché dura, ad essere gelosi (anche se vuoi convincerti che sei superiore a queste cose) non si va da nessuna parte e non si assapora a fondo il bel contatto mentale e fisico che state vivendo.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il giovedì 31 maggio 2012, 13:18

Sì assolutamente ammetto di essere geloso, perchè questa situazione in me genera più incertezze della media delle altre volte che ero a distanza: l'altra lingua, l'impossibilità di esprimere concetti in maniera esaustiva nel nostro inglese fa sì che non sempre riesca a capire il tono della voce o cose così e questo con i mesi mi ha parecchio sressato.
Mai ho guardato una mail della mia partner, stavolta sì.

Non ho trovato nulla in realtà di straordinario e gliel'ho anche detto che ho guardato il telefono etc. litigio con seguenti miei "sorry" perdono con lei che mi dice "sorry for my bad words" etc..

quando ho provocato la telefonata di questo brus mentre ero presente per vedere la sua reazione ad un uomo che l'aveva invitata a cena (e lei non c'era andata) lei ha sempre messo in mute il telefono e alla mia domanda "ma chi sarà mai?" ..nessuna risposta, come se fosse sorda.
Il tipo, cinese, con lei non ha alciìuna possibilità perchè a lei gli orientali non piacciono per niente per cui sono sicuro di lei ma resta il fatto che in italia una donna mi avrebbe risposto alla mia domanda dicendomi magari (mi è successo) "senti rispondi tu perchè questo continua a cercarmi magari sente la tua voce e la smette".
Lei non riesce ad essere disinvolta neppure con una cosa nella quale sono assolutamente certo che lei non ha alcuna colpa o non fa "bruciare" nulla.

Non so bene come comportarmi perchè lei "protegge"tutto e non riesco a capire se appunto qualcosa si è "bruciato" oppure no. sembrano tutte cartine, non elefanti ma io così non mi rilasso. L'ultima volta quando le ho spiegato queste cose mi ha dato il cellulare "perchè il mio vestito non ha le tasche", sì l'ho amata più di prima ))

Voi non l'avreste fatta la domanda "chi è cara questo brus che sono 4 volte che ti chiama in un pomeriggio e tu non rispondi?" e se lei avesse fatto finta di non sentire cosa chiedevate cosa avreste fatto? Io ho fatto il geloso, lo ammetto, e stiamo provando a trovare un reciproco accordo sul modo reciproco di comportarci, ma voi davvero non avreste fatto nulla e avreste fatto finta di niente perchè la fiducia è fiducia?
Al netto della mia gelosia cerco di capire se c'è una questione culturale di fondo
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il giovedì 31 maggio 2012, 13:25

Lei è Tetiana ed è di Dnipropetrovsk.

Andrò a trovarla a metà giugno e poi ho già acquistato il biglietoo il 5 luglio per andare a conoscere i suoi genitori. Sto facendo la trafila lettera di invito permesso di soggiorno (non ha mai viaggiato a parte l'università in cina quest'anno) sperando mi venga concesso per almeno 20 giorni ma il problema rimane il matrimonio
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi Neo il giovedì 31 maggio 2012, 13:42

La fiducia si merita...non si da in maniera incondizionata.
Purtroppo, non c'è scampo...finchè vivrete lontano...sarai destinato a soffrire.
Tutto, anche una sciocchezza, si amplifica maledettamente...ed intanto la tua mente elabora...

Mettiti il cuore in pace, se vuole tradirti, lo farà.
Non c'è skype..promessa d'amore eterno che tenga.

Segui i consigli, cerca di "vivere" più con lei, conoscila veramente (anche se non basta una vita).

E' giovane, bella, è ovvio che avrà centinaia di "Brus" intorno.... :D però...non penso che il suo numero si trovi sull'elenco.. :roll:

In bocca al lupo!
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 31 maggio 2012, 14:44

Questa ti prende per il x....x alla grande, pensaci bene prima di far visti, ecc ecc....
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi magma-x il giovedì 31 maggio 2012, 15:06

peterthegreat ha scritto:Questa ti prende per il x....x alla grande, pensaci bene prima di far visti, ecc ecc....


In due parole hai riassunto quello che ho scritto prolissamente io!

Neo ha scritto:La fiducia si merita...non si da in maniera incondizionata.


Come non quotarti?
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi claudio.r il giovedì 31 maggio 2012, 15:35

il saggio neo..ti ha dato il consiglio giusto!!!! :D
e anche il....GRANDE!! ...... :roll: NON LA DICE TUTTA SBAGLIATA!!! :D
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi paolucci0 il giovedì 31 maggio 2012, 16:02

La fiducia si merita, assolutamente daccordo: lei l'ha meritata tante volte ma alcune cose non le ho capite come appunto negli ultimi due mesi non aver mai avuto il desiderio di vedermi su skype, come fa una che mi ama che mi dice "when you come to me" col tono supplichevole a non volermi mai vedere su skype? a casa era sempre e tutte le sere e devo dire che è sempre stata garbata quando usciva mi diceva esco poi mi lasciava il sms che era tornata etc..poichè in vk non si può stare nè invisibili nè niente certe conferme le ho sempre avute.

Dalle 18 in poi se ne sta a casa tranquilla a chattare. Vedo che accende il suo vk, prima ogni volta le parlavo poi ho preferito diradare la cosa perchè capivo che ero troppo pressante. Anzi me lo ha proprio detto che ok parlare però non potevo aspettarmi che parlasse solo con me 3 ore..aveva ragione, quindi ho corretto il tiro, sempre osservando comunque il fatto che (almeno) a casa sua stava. Poi è chiaro che se una vuole prenderti in giro lo fa.

Becco un campione di chat, nulla di che.

Bisogna anche considerare che io devo partire dalla buona fede della gente non dalla malafede sennò è un suicidio.

per quanto riguarda il telefono lei ci lavora col telefono e questo agente brus ci ha provato, lei lo ha detto come mi dice che non è l'unico ma a lei interesso solo io.
Io parlo del comportamento, del modo di intendere la relazione, di alcune freddezze che non capisco perchè latino e sanguigno, non posso pensare al diavolo in persona perchè nè il contesto nè l'estrazione della persona suggeriscono questo, quindi cerco di fare una tara culturale.
Avatar utente
paolucci0
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2012, 20:13
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 31 maggio 2012, 16:19

Non esisto ne tare culturali o altre balle del genere, nessuna donna in nessuna parte del mondo sparisce per 2 mesi dal proprio uomo, anzi proprio perche' sono Ucraine la priorità sei tu non le amiche di Vcontakte.
Anche quel certo Brus......Lee, perche' non ha risposto?

Stai attendo che magari non faccia anche lei la musicista e si sia attaccato al flauto di un altro!
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti