cina ucraina italia per amore

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi IVAN68 il lunedì 25 febbraio 2013, 15:20

Ciao

Grazie a tutti per i consigli più me ne date e sicuramente è meglio per me!!!
Tanya mi sembra (sembrava) decisamente presa da me !! Ci scriviamo e-mail praticamente ogni giorno però dovrò tenere conto dei vostri consigli in particolare mi sembra molto sensato i punti che mi scrive dreamcatcher

Primo: nessuna donna parte con l'intenzione di rovinare o troncare una relazione. In ogni caso lo fa per necessità, sia una necessità economica o meno. Esempio: mia cognata si sarebbe trasferita a karkiv per i corsi universitari, SE non si fosse sposata solo un paio di mesi prima. Il matrimonio le ha un po' "tagliato le ali" ma questo non vuol dire che tra qualche anno non sarà pronta a rifare la valigia

Mia considerazione : In effetti Tanya è molto interessata al cinese. Non ha superato all’università l’esame per questo corso ed ha dovuto optare per il giapponese che sta studiando, oltre all’inglese. Quindi non devo temere che l’allontanamento sia per rompere con me (lei scrive sempre con affetto!!)

Secondo: nessuna donna mette in conto che chi l'aspetta si possa dimenticare di lei, o tradirla ecc ecc.

Mia considerazione: io tento di dissuaderla dicendo che già conosce il giapponese e l’inglese . Nel contempo però le dico che se lo ritiene è giusto che faccia questa esperienza. Lei mi dice che se passa l’esame la potrò raggiungere là…..ma io ho paura della distanza andare in Ucraina lo si fa anche in un week end …se va in Cina quanto potrò vederla?
Lei mi dice che vuole una famiglia e dei figli ma più avanti…..io gli ho sempre detto che a me andava bene però il voler andare in Cina… E’ una follia? Non vi pare ?
Cosa può offrire di più la conoscenza del Cinese?

Terzo: nessuna donna vive di illusioni, fantasie, promesse eterne. Quando le cose all'atto pratico cambiano radicalmente, anche a causa della distanza, sono molto più forti e pronte a prenderne atto. A ricominciare. Molto più di quanto lo sia un uomo.
Forse ci mettono un po' di più (non si torturano nella gelosia cieca, ma quando tornano a casa ci vedono molto molto bene...)

poi magari non è proprio sempre così.... ma come diceva Forrest, se la ragazza è in buona fede non sarà la gelosia a trattenerla, anzi... ai suoi occhi la relazione è già compromessa perché limita la sua libertà di scelta.

Mia considerazione: mi potete spiegare però perché la “gelosia” (non scenate ma solo voglia di protezione e di averla più vicina) può smontare una ragazza ucraina !!! Fare scenate lo capisco ma essere preoccupati e dirle che comunque la sua cultura è già buona mi sembra un fatto positivo che non limita la sua libertà di scelta ma che comunque se ne può parlare in due.
Forse non conosco ancora bene la mentalità ucraina ma credo che il fatto di preoccuparsi per lei dimostri non gelosia ma amore!!
Sbaglio, forse?

Mi scrivi che hai parlato mille volte con la tua ragazza (che in certo senso appartiene alla categoria) ogni volta che ci siamo imbattuti in una situazione simile... e ti riferisco tanto a zie emigrate in Turchia, Spagna, Stati Uniti o altrove, quanto a sorella, cugina ecc ecc trasferitesi a studiare lontano da casa.
Ma perché avendo te (o me) non pensano a venire in Italia. Tu dreamcatcher vivi in Italia, giusto? O sei andato a vivere in Ucraina?
Se vivi in Italia perché lei non pensa a venire da te….se è da tanto che state insieme.
Ora è una decina di giorni che risponde poco al telefono…..cosa devo fare? Insistere con i tentativi o aspettare…. Ha detto che ha una brutta influenza ……forse è a casa con i suoi che non sono forse molto convinti che lei abbia un ragazzo straniero?

Ringrazio Forrest Gump e anche domedo79 per i consigli sul lavoro. In effetti quanto dici ha senso è come se uno venisse in Italia senza sapere la nostra lingua. Certo andare a Kiev, senza parlare il russo, capisco che lavorare è quasi impossibile.
Una cosa che pensavo nel caso non volesse venire in Italia ma volesse stare con me era quella di trovare un lavoro stagionale: lavoro 5/6 mesi in Italia e poi gli altri li passo con lei.
Come mi scrive Forrest Gump so che i trattamenti sul lavoro, stipendi ecc. sono terribili. Questo so che vale anche per gli ucraini stessi.
Una sua amica più grande che vive fuori Kiev e che già lavora mi ha detto che un datore di lavoro pretendeva andasse a letto con lei per avere il lavoro e si trattava di un lavoro di ufficio da 200 Euro al mese .
Ha rifiutato sdegnata dicendo che per farlo con lui tanto valeva fare la “vita” : avrebbe guadagnato molto di più senza dover presentarsi in ufficio!!!
Tanya mi dice sempre che i Kiev al massimo (le persone normali) guadagnano 700 Euro e che fuori si raggiunge a malapena i 300 Euro.
Metter su qualcosa di proprio la vedo difficile (bar, piccola bottega di prodotti italiani, ufficio di import/export o quant’altro)….per cui penso che la mia opzione di lavorare metà dell’anno in Italia sia al limite la soluzione ottimale.
Ma a vostro parere , visto che siete più esperti di me, è una cosa fattibile. Il russo nei mesi che sto a fianco della mia ragazza lo posso imparare un pochino in modo da non essere completamente un pesce fuor d’acqua ma il mio timore è se possono bastare per vivere in due un 8’000/10'000 Euro magari non in Kiev ma in un'altra città.
Quando può costare vivere “da ucraini” ? Io ho solo esperienza da turista e la prima volta i costi degli alberghi sono non molto diversi da quelli in Italia. Se io devo affittare un appartamento (diciamo sui 60/65 mq) quando mi può costare al mese in una zona di media fascia?
Una cosa che considero è che comunque una volta al mese devo tornare ad Alessandria a vedere i miei vecchi quindi considerato che se si dovesse andare a vivere in Karkiv (tanto per citare la città indicata da dreamcatcher) devo considerare che invece che i 200/300 Euro del volo da Kiev devo aggiungerne almeno altri 200/250 per il volo domestico per cui forse tanto vale spendere qualcosa in più a Kiev (visto che gli stipendi sono più alti e sicuramente Tanya dovrebbe poter trovare lavoro da almeno un 500/600 Euro visto le sue conoscenze linguistiche )
Correggetemi se dico vaccate!!
Saluti e grazie a tutti ogni vostro consiglio mi sarà di grande aiuto
Ivan

Moderatore: per riportare frasi di altri utenti, usa l'opzione "riporta" presente in alto a destra di ogni messaggio, altrimenti non si capisce cosa "è tuo" e cosa "degli altri".
Per riportare singole parti, basta cancellare le parti che non si vogliono "riportare" all'interno delle parentesi quadre
Avatar utente
IVAN68
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: giovedì 21 febbraio 2013, 14:37
Residenza: ALESSANDRIA
Anti-spam: 42


Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 25 febbraio 2013, 15:41

A Kharkov non ci vai col volo "domestico" da 250€ ma con lo sprinter mercedes da 20 €,
Sa hai un buon lavoro in Italia, non fare cxxxxe, se volete continuare a vedervi valuta le sue intenzioni di venire in Italia, se le vuole andare in Cina, tagliala.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5586
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi Luca70 il lunedì 25 febbraio 2013, 15:43

Vedo che il taglio degli vostri interventi è ora più concreto e sintetico, è proprio quello che occorre a tutti quelli che cominciano ad approcciare l'Ucraina.. bisogna metterli nella condizione mentale di affrontare la realtà con gli occhi aperti e la mente lucida, anche con il cuore aperto ma.. il cuore è meglio ascoltarlo e lasciarlo esprimere dopo, quando ci sono i pressuposti seri e validi per una relazione duratura.

Ma quale Cina? Quali prospettive offre?
Sono in contatto (amichevole ma di recipoca simpatia, nulla di più) con una ragazza 29 enne di Odessa che, laureata e tirocinante come architetto, pure con il padre che ha una sua attività nel campo delle costruzioni.. ora mi dice che andrà in Cina a fare un periodo a contratto come dj's in discoteca!
Che cosa?! E' una balla? Pare di no visto che lei non ha mire su di me e io.. beh, dopo questa, il mio interesse nei suoi confronti si è già azzerato.. #-o
Se una laureata che già esercita da architetto è costretta ad andare in Cina perchè li non ha prospettive nel suo ramo professionale allora la situazione generale dell'Ucraina è veramente pessima!!

Ma se invece si immagina che abbia questa possibilità di ingaggio e lei la veda come la possibilità concreta di viaggiare un po', di vedere un po' di mondo, senza dover fare sacrifici per poterselo permettere, allora tutto si spiega..
In sintesi: se si fa una ricerca tra i profili delle giovani donne in Vkontak si vede come molte creino albums fotografici (interminabili, la stessa posa ripetuta n volte con tutti gli sfondi possibili) delle località di vlleggiatura in cui hanno soggiornato (tipicamente la Turchia e l'Egitto) e questo vuol dire, quasi sicuramente, che molte in età giovane (diciamo entro i 30 anni) hanno come massima aspirazione di vita "fare la turista", sono quelle che vivono l'età stupida, quando pensi che visitare un luogo esotico e suggestivo ti faccia stare bene, appena ne visitano uno poi vivono nell'attesa di visitare il prossimo fantasticando, magari immaginando anche chissà quale incontro (con il principe azzurro).
Questo tipo di donne è meglio non incontrarle o, meglio, incontrarle quando sono già maturate e vivono nella realtà, senza avere troppe fantasie e fronzoli in testa. A mio modo ho già risposto al tema qui trattato, una che vuole andare in Cina deve essere lasciata libera di farlo.. ma anche dimenticata! :-"
Avatar utente
Luca70
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 302
Iscritto il: martedì 6 settembre 2011, 10:46
Residenza: Treviso
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi domedo79 il lunedì 25 febbraio 2013, 15:53

Ciao Ivan68 la scelta di vivere in Ucraina per un determinato tempo dell' anno potrebbe anche essere una soluzione , ma devi comunque tener conto che perlomeno ad oggi tu puo stare in Ucraina per un massimo 90 giorni consecutivi poi devi uscire anche questo se fai un po' di ricerche sul forum trovi molte informazioni su un eventuale prolungamento del tuo soggiorno !!Per quanto riguarda un appartamento ad kharkiv( mia moglie e' di li ) un appartamento stile Ucraino dovrebbe partire da circa 200 / 250 dollari il mese !! attenzione ti ho detto stile Ucraino !!
Avatar utente
domedo79
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 720
Iscritto il: martedì 18 settembre 2012, 15:34
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi uvdonbairo il lunedì 25 febbraio 2013, 16:28

Caro Ivan

se lei ti vuole in Cina non ci va, ma visto che te lo ha detto, quasi sicuramente non ti vuole.

Datti una rimescolata, smettila di sognare e leggiti queste piccole cose:
http://www.ucrainaviaggi.com/e-book/rag ... -acida.pdf


Non pensare che la tua storia sia diversa, ne ho lette mille tutte diverse come la tua.
Saluti :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 25 febbraio 2013, 17:00

IVAN68 ha scritto:Mia considerazione: mi potete spiegare però perché la “gelosia” (non scenate ma solo voglia di protezione e di averla più vicina) può smontare una ragazza ucraina !!! Fare scenate lo capisco ma essere preoccupati e dirle che comunque la sua cultura è già buona mi sembra un fatto positivo che non limita la sua libertà di scelta ma che comunque se ne può parlare in due.


La gelosia prima che lei smonta te. Anzi ti fa a pezzi.
Questo vale per qualsiasi relazione (a mio parere) e ancora di più quando c'è in ballo una ragazza già più indipendente rispetto a quello che siamo abituati a vedere, e spesso anche più bella, attraente e sexy. E più giovane.

IVAN68 ha scritto:Forse non conosco ancora bene la mentalità ucraina ma credo che il fatto di preoccuparsi per lei dimostri non gelosia ma amore!!
Sbaglio, forse?

Preoccuparsi di cosa? Che in Cina la mangino? O che in Cina si scordi di te?
Leggi quanti di noi si sono imbattuti in ragazze ostinate sì, ma sicuramente in grado di cavarsela da soli.
E mi permetto di ricordarti che, per quanto le pagine del forum siano una fonte inesauribile di esempi, situazioni e vita vissuta, sono e restano pagine di forum! Per questo evito di solito di itnervenire in questioni di cuore e ***** mentali in genere... Vai lì a conoscerla! Poi pensi alla Cina e a tutto il resto! E nel forum trovi tutto ciò che ti serve per andare lì e non sentirti tu in Cina!

IVAN68 ha scritto:Ma perché avendo te (o me) non pensano a venire in Italia. Tu dreamcatcher vivi in Italia, giusto? O sei andato a vivere in Ucraina?
Se vivi in Italia perché lei non pensa a venire da te….se è da tanto che state insieme.

Lei è qua in Italia con me. L'argomento lo si è trattato per eseperienze di sue amiche o parenti in giro per il mondo. Ma fidati, le tue indecisioni non sarebbero minori se ti avesse detto che voleva venire in Italia a stare con te.

Infatti:
IVAN68 ha scritto:Ora è una decina di giorni che risponde poco al telefono…..cosa devo fare? Insistere con i tentativi o aspettare…. Ha detto che ha una brutta influenza ……

Cerca nel forum. C'è una storia che definirei epica riguardo le telefonate. Studia :mrgreen:

IVAN68 ha scritto:forse è a casa con i suoi che non sono forse molto convinti che lei abbia un ragazzo straniero?

Vai in Ucraina! E renditi conto di persona di quanto sia autonome e indipendenti le donne nelle loro scelte! Lì si cresce presto, mica come qua attaccati alla gonna della mamma fino a 40 anni!
E se ti può aiutare a darti una mossa, pensa a questo: LEI, la ragazza dei tuoi sogni, NON avrà sprecato che 5 minuti a fare le sue riflessioni sulla vostra storia e se avesse la possibilità di leggere tutto quello che hai (abbiamo scritto) qui, al suo ritorno dalla Cina starebbe ancora ridendo!

Per quanto riguarda tutto il resto (vado avanti e indietro da lì, costo della vita là, trasferimenti d'obbligo ad Alessandria ecc ecc ecc ecc) VAI A CONOSCERLA! Poi ci pensi.

E segui il link che ti ha dato il Capo. Mica il libro lui se l'è inventato... ha letto il forum e ha fatto il riassunto :D
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7463
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi gastone il lunedì 25 febbraio 2013, 17:43

dreamcatcher ha scritto:Cerca nel forum. C'è una storia che definirei epica riguardo le telefonate. Studia :mrgreen:


Qauel sarebbe scusa? Questo problemi-con-telefonate-in-ucraina-t203.html non mi sembra quello giusto :)
Avatar utente
gastone
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: giovedì 14 febbraio 2013, 19:30
Residenza: germania francoforte
Anti-spam: 42

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 25 febbraio 2013, 17:54

No, questo:

agenzie-di-investigazioni-in-nikolaev-t3560.html

è un condensato di tutto. Se Ivan l'avesse letto tutto, forse non avrebbe nemmeno aperto il thread.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7463
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi gastone il lunedì 25 febbraio 2013, 18:28

dreamcatcher ha scritto:No, questo:

agenzie-di-investigazioni-in-nikolaev-t3560.html

è un condensato di tutto. Se Ivan l'avesse letto tutto, forse non avrebbe nemmeno aperto il thread.

la conosco. ho speso un po' di tempo sul forum e questa storia (assieme all'informatico) e' veramente avvincente
il fatto e' che io (probabilmente in maniera diversa) potrei adare incontro a fregature del genere per cui anche con lezioni del genere non credo di essere "pronto" a fare l'esperienza ucraina da solo
Avatar utente
gastone
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: giovedì 14 febbraio 2013, 19:30
Residenza: germania francoforte
Anti-spam: 42

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi beppino il lunedì 25 febbraio 2013, 18:43

Hai l'innamoramento facile... E chi ti assicura che una volta stabilito in ucraina / cina non la molli per una cassiera del supermercato? :mrgreen:
(Dico per scherzare..)
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi Forrest Gump il martedì 26 febbraio 2013, 21:00

IVAN68 ha scritto:Cosa può offrire di più la conoscenza del Cinese?

Basta dire che è la lingua più parlata al mondo e l'economia cinese la più in espansione del mondo.
Giusto per farti capire e, non per scelta mia, mia figlia, in una scuola inglese, studia il mandarino come lingua obbligatoria.
IVAN68 ha scritto:....forse è a casa con i suoi che non sono molto convinti che lei abbia un ragazzo straniero?

Ragionamento all'italiana. Ti dice qualcosa l'epiteto "mammoni" che spesso ci viene riferito?
Se la tua lei ha più di 13 anni :D, libera la tua mente da queste cose.

Non ci riesci? Ci riprovo.
Questi stessi genitori, amorevoli e trepidanti per le sorti della figlia, la stanno "mandando" in Cina.
Dovresti essere almeno un orco per preoccuparli di più.
IVAN68 ha scritto:Ora è una decina di giorni che risponde poco al telefono…..cosa devo fare? Insistere con i tentativi o aspettare…

Piccolissimo particolare :mrgreen:
E siamo a 2: la Cina ed il telefono (da sempre un termometro, oltre che un classico, per le relazioni a distanza).
Si dice che "tre indizi fanno una prova".

In amore non esistono regole e figuriamoci se, a distanza, senza sapere niente e senza conoscere, nè lei, nè tantomeno tè, possa darti dei consigli.
Il mio compito, reminiscenze della mia ex attività di avvocato, è quello di spulciare tra le righe di quel poco a disposizione, di scovare elementi che ritengo tutt'altro che insignificanti e poi, da frequentatore del forum, quello di "aprire gli occhi" di chi, coinvolto sentimentalmente, non vede ciò andrebbe visto.

Non ce l'ho affatto con te, ma Cina e telefono non portano a pensare nulla di buono.
Per il futuro dimmi tutto, tranne che si è ammalata la nonna :D .

Di buono invece c'è che è una studentessa di lingue.
Almeno c'è una connessione "forte", con la sua voglia di andare a studiare il cinese.
Quanto è forte e soprattutto "quanto è più forte di te" questo binomio Cina/Università, lo sai solo tu.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi domedo79 il mercoledì 27 febbraio 2013, 13:07

Se propio vuole studiare il cinese sul campo trasferitevi a in Italia a Prato !!E' la terza comunita europea di cinesi , ad oggi i cittadini cinesi residenti in citta' dovrebbero essere circa 20000 cioe' il 10 % della popolazione di Prato !Esiste un quartiere "via Pistoiese "unicamente abitato da cittadini cinesi ci sono decine e decine di negozzi tutti con le scritte in cinese , insomma sembra davvvero di stare in cina !!Sviluppano quasi tutto il propio interesse economico nel settore tessile Ci molte scuole di cinese a Prato freguentate da italiani !!Ho letto qualche giorno fa gli annunci di lavoro sul giornale e una nota azienda tessile di Prato quasi per tutte le mansioni richiedeva la conoscenza della linga cinese !!
Avatar utente
domedo79
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 720
Iscritto il: martedì 18 settembre 2012, 15:34
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 27 febbraio 2013, 14:39

Scusa Domedo ma parli di trasferimenti in più post ma sai che il visto per trasferirsi si ottiene solo dopo il matrimonio quindi:
- o studi le problematiche del visto per l'Italia
- o cheidi di sposarsi e buonanotte.
di trasferirsi in Italia non ripeterlo più :D
Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi domedo79 il mercoledì 27 febbraio 2013, 16:50

Mi scusi signor Alibrando lei ha ragione !ho parlato di trasferimento basandomi solo sulla mia esperiena io nel 2010 riusci ad ottenere un visto con relativo permesso di soggiorno della durata di un anno per lavoro suborbinato concesso in base a l' articolo 27(ingresso per lavoro in casi particolari )del Dlg vo 286/98 la procedura a parte i tempi tecnici non incontro particolari problemi !ci siamo sposati poi nell estate 2011.Francamente non so se questa procedura sia ad oggi ancora fattibile !!
Avatar utente
domedo79
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 720
Iscritto il: martedì 18 settembre 2012, 15:34
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: cina ucraina italia per amore

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 27 febbraio 2013, 17:33

Ecco adesso è tutto chiaro :D

non sarebbe male leggere un bel post con le tue procedure, se le ricordi e se hai voglia, sarebbe una ulteriore guida interessante.

Magari apri un post in visto a questo forum:
visto-di-ingresso-f16.html

con un titolo adeguato tipo: visto di 1 anno per lavoro

:D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti