Chiedo un vostro consiglio

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Gambado il giovedì 15 ottobre 2015, 10:28

Non vorrei dirlo, ma a questo punto ho la forte sensazione che sta cercando di manipolarti...
Io non conosco te e non conosco lei, però una ragazza veramente seria non si comporterebbe in questo modo, lei ha capito che tu sei una brava persona e sta cercando di farti fare quello che vuole.
Attento a quel che desideri , potrebbe avverarsi
Avatar utente
Gambado
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 560
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2012, 12:43
Residenza: Piacenza e Kiev
Anti-spam: 42


Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi lampo il giovedì 15 ottobre 2015, 11:47

Qualche buon consiglio l'hai avuto, di farci una lunga chiacchierata ,faccia a faccia, di cominciare in modo un po' soft, magari facendola abitare un po' da te anche per vedere come si comporta nella vita di tutti i giorni.

Diamogli anche un po' di buona fede alla ragazza, parla di matrimonio, perché da loro si fa e si disfa in pochi giorni, in ogni modo anche se sciogli questa strada, che ti sconsiglio vivamente in tempi brevi, preparati a una lunga battaglia per riunire in Italia il bambino alla madre, perché appena il padre sa Di dover firmare il nulla osta per il piccolo vedrai quanti problemi usciranno fuori, la maggior parte risolvibili in €€.

E durante tutta la trafila,innumerevoli ,più o meno lunghi viaggi in Ucraina,perché una volta munita di carta di soggiorno viaggiare molto più facile.

Poi guardati dentro e pensa che questa strada l'hanno seguita in tanti e quindi non è impossibile,che per capire le persone ci vuole tempo e che a volte ci vuole tanta ,tanta pazienza!!
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 15 ottobre 2015, 12:56

Gianmarco58 ha scritto:Ciao, vedo la situazione abbastanza pericolosa.
Lei è psicologicamente debole, forse anche psicologicamente instabile, soffre di depressione, il tuo problema non è il domani, ma se instaurerete un rapporto come sarà in futuro?
Sarai capace di non cedere ai suoi capricci camuffati da ricatti psicologici?
Sei abbastanza forte per gestire frasi come quelle che ti ha scritto?
Se si, vai avanti e comincia a conoscerla meglio, se no, molla subito il colpo prima che sia troppo tardi.
Non è un consiglio, ma io prima mi risponderei a queste domande, poi la inviterei a casa mia e ci farei una bella e lunga chiacchierata.



Ogni tanto la penso come Gianmarco anche io :)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5778
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi T1000 il giovedì 15 ottobre 2015, 13:50

benny ha scritto:
Cercati su Youtube, guarda che in quei paesi, prendendo esempio da quello che fanno le "Agenzie Matrimoniali" Online che propinano incontri con modelle "che cercano di sistemarsi", ci sono degli psicologi che si fanno pagare per insegnare le tecniche di manipolazione e circonvenzione... OKKIO!

A titolo di esempio posto il link di un servizio andato in onda su raitre che, guarda caso in paese dell'est come Moldavia, Ucraina Bielorussia etc. é bloccato :

h**ps://www.youtube.com/watch?v=pAgGHLU7CtA

guardatelo fino in fondo, fino a quando i ragazzi dicono cosa pensano le ragazze giovani...


L'ho visto pure io, e devo dire che è stato molto educativo, specie all'inizio quando ho iniziato a frequentare la mia compagna. E' da guardare tutto!
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 888
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 15 ottobre 2015, 14:01

Benny gli servono gli psicologi per infinocchiarci???
Conosco donne bravissime da sole... senza corsi e lezioni.
Una è amica di mia moglie....
Secondo lei gli uomini vedono una bella ragazza non capiscono più niente e fanno quello che lei vuole.....
Mica colpa sua se gli uomini son stupidi così......
Comunque ultimamente si è ravveduta.

Come detto da tutti.
Parlaci chiarisci la tua posizione.
Se ti ama davvero.......
Aspetterà anche lei.
Tanto non la manda via nessuno.
E se la sposi le risolvi il problema del pds....
Ciò vuol dire che adesso non può tornare in ucraina.
Come la sposi la prima cosa che farà sarà ritornare a casa.
Anzi. Una domanda agli esperti di matrimonio del forum.
Lei come illegale può sposarsi da noi?
Se non può sposarsi da noi vi tocca pure il matrimonio in Ucraina????
Auguri
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5778
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi markoukr il giovedì 15 ottobre 2015, 14:37

ciao,
ci si può sposare in Italia con una persona che non ha permesso di soggiorno.
C' è un pò di burocrazia da superare ma si può fare... Lei deve richiedere dei documenti in Ucraina, bisogna recarsi all' Ambasciata Ucraina in Italia e successivamente vanno "legalizzati" in Prefettura, e poi ci si può sposare...
In seguito si può richiedere il permesso di soggiorno per Lei in Questura per motivi familiari.
In bocca al lupo...
Avatar utente
markoukr
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 7 settembre 2015, 10:54
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 15 ottobre 2015, 15:22

Confermo quanto scritto da Marcoukr.

Aggiungo solo un paio di precisazioni:
esistono varie sentenze che hanno ribadito il diritto a sposarsi anche in mancanza di un titolo di soggiorno. Restano fermi i punti che riguardano la fedina penale, la non pericolosità del cittadino extra-ue e lo stato libero.
Questi documenti vanno richiesti in Ucraina e inviati poi in Italia. Non è cosa impossibile, ma nemmeno una passeggiata.
A complicare le cose potrebbe esserci un controllo da parte delle FdO volto a verificare che non si tratti di un matrimonio di comodo, dubito che un caso isolato come il vostro (non siete mica un'organizzazione!) possa essere oggetto di attenzioni di questo tipo ma mi sembrava giusto scriverlo.

Tecnicamente la ragazza può tornare in ucraina anche se non ha un PDS , nessuno la ferma in dogana.
Che io sappia, questo non le impedirebbe di sposarsi lì e successivamente chiedere ed ottenere un visto turistico in quanto coniuge, quindi completare l'iter per i documenti in Italia. Su questo punto avevo dei dubbi fino a qualche tempo fa, ma gli ultimi episodi di cui sono a conoscenza (uno su tutti quello di mio cugino moldavo) mi fanno ritenere che non vi sia alcun problema a richiedere un visto schengen anche dopo essere stati in Europa senza documenti.

Il punto fondamentale però tornando alla questione posta da Quinzio, è che il matrimonio NON dà alcun diritto a questa donna di portare in Italia il proprio figlio minorenne.
Le fa acquisire una serie di diritti che probabilmente le permetteranno una vita più serena, a partire dalla possibilità di andare in Ucraina quando le pare, fino ai diritti di tipo economico nei confronti del marito italiano.

Su questo ognuno si fa i suoi conti...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7560
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi benny il giovedì 15 ottobre 2015, 16:32

vittorio_guido ha scritto:Benny gli servono gli psicologi per infinocchiarci???
Conosco donne bravissime da sole... senza corsi e lezioni.
Una è amica di mia moglie....
Secondo lei gli uomini vedono una bella ragazza non capiscono più niente e fanno quello che lei vuole.....
Mica colpa sua se gli uomini son stupidi così......
Comunque ultimamente si è ravveduta.


Caro Vittorio_Guido, sono pienamente consapevole che alle donne per infinocchiare un uomo, specie se sono carine, giovani e avvenenti, non serve lo psicologo...

... probabilmente lo psicologo serve a loro (alle donne) per capire fino a dove si possono "spingere" con il "pollo", per capirne la personalità e per non andare incontro a spiacevoli sorprese (reazioni violente)... e per tenere legati a loro gli uomini più vecchi di loro, danarosi ma che, soprattutto, non gli piacciono e non vogliono farci ne un figlio, ne sesso ne sposarsi...

ma ti assicuro che ho sentito con le mie orecchie che ci sono apposite organizzazioni che fanno quel che ho detto, che ad ascoltare i loro "seminari" ci vanno madri e figlie assieme e relative famiglie da mantenere; sono d'accordo che non è un comportamento generalizzato, ma esiste! ... purtroppo ... e lo sottolineo, PURTROPPO!!!
Avatar utente
benny
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 125
Iscritto il: venerdì 23 maggio 2014, 12:31
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 15 ottobre 2015, 18:25

Non metto per niente in dubbio che esistano queste organizzazioni.
Anzi.
Sono anni che parliamo sul forum di scam e fregature.
Lo psicologo mi pare anche eccessivo... ma sarà così.
Io ritengo che noi uomini siamo bravissimi a farci incastrare.
Come la donna soffre della sindrome della crocerossina, noi soffriamo di quella del principe azzurro pronto a salvare la donzella di turno.
Un po come il nostro amico.

Sulle furbe..
So dell'amica di mia moglie.
Perché mia moglie mi raccontò di che tipo era....
E per intenderci, è una bella ragazza, alta mora occhi verdi bel corpo...
E non faceva neanche sesso col tipo di turno....
Usciva spolpava quello che poteva (una cena una borsa.....) e ciao....

Di questa storia in cui è impelagato lui, non so e non riesco a schierarmi.
Sembra più che altro una ragazza con problemi.
Problemi preparati ad arte?
Non so
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5778
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi buccellato il giovedì 15 ottobre 2015, 19:02

mah
ci saranno quelle che vanno a scuola d'incastro, sicuro. ce ne sono di più che cercano solo un compagno affidabile e un miglioramento delle condizioni. è legittimo.
io la metterei subito alla alla prova. quanto tempo ci vuole per capire se una donna ucraina ha sentimenti per te o finge? ( per me hanno il pregio di saper fingere malissimo) , un paio di settimane?
quanto può costare a quinzio questa prova? 100eur di spesa in più al supermercato, qualche sera al ristorante? un paio di scarpe nuove, un vestito? Non credo questo lo mandi in miseria
Avatar utente
buccellato
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 327
Iscritto il: lunedì 13 maggio 2013, 20:06
Residenza: Pisa
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 15 ottobre 2015, 19:37

Secondo me ti stai spaventando troppo, dal mio punto di vista ti dico che probabilmente lei è sincera nei tuoi confronti, sempre che sia vero che è in Italia da poco. Per esperienza personale ti consiglio di continuare a provare con questo legame, senza però promettere grandi cose, tipo, che la sposi o che viene a vivere da te, ma fai piccoli gesti, come ad esempio una ricarica telefonica da €.10 oppure quando vi incontrate non portarla in mega ristoranti, ma in trattorie, cosi potrai capire se cerca di fare la vita da star oppure si accontenta di una vita normale.
Per quanto riguarda il ricongiungimento del figlio, non è un grande problema, perchè in Italia i minori sono tutelati e sono inespellibili, inoltre c'è sempre lo strumento legale della COESIONE FAMILIARE, che se ti interessa ti spiego in un altro post. In bocca al lupo :wink:
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Gambado il giovedì 15 ottobre 2015, 19:59

Fontanenko ha scritto:Per quanto riguarda il ricongiungimento del figlio, non è un grande problema, perchè in Italia i minori sono tutelati e sono inespellibili, inoltre c'è sempre lo strumento legale della COESIONE FAMILIARE, che se ti interessa ti spiego in un altro post. In bocca al lupo :wink:


Ti sta sbagliando , altro che coesione familiare.
Se il padre naturale non da il consenso sarà impossibile far arrivare il bambino in Italia.
Attento a quel che desideri , potrebbe avverarsi
Avatar utente
Gambado
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 560
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2012, 12:43
Residenza: Piacenza e Kiev
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 15 ottobre 2015, 20:45

Amici,
mi siete davvero vicini.
Per me è veramente un aiuto poter condividere questa mia storia con voi che potete capire meglio di me un cittadino dell'Ucraina.
La mentalità di questa ragazza è molto diversa dalla mia, e da quella delle ragazze italiane della sua età, e dagli italiani in generale. Faccio molta fatica ad abituarmi.
Proverò a rispondere a tutti, perché tutti i commenti mi sono stati utili.

buccellato
Io la metterei alla prova, col massimo della delicatezza, si intende... ma come ?
Lei purtroppo non vive vicino a me, ci sono 250 km, non sono tanti ma bisogna saper gestire tempo e viaggi.
Lei non vuole niente, in termini di cene, vestiti, ricariche. Non mi ha mai chiesto nulla.
Quello che vorrebbe lei e uno che le possa darle un reddito e una casa (che lei non ha e non potrà mai pagarsi in Italia). Lei ha in testa sempre suo figlio e vorrebbe a tutti i costi averlo con se.
E direte voi.... allora era meglio pagarle qualche cena al ristorante.
Ma tu che faresti per vedere un po' se sotto la superficie c'è qualcosa di valido ?

Fontanenko
Il figlio è in Ucraina, si tratterebbe di portarlo in Italia dopo l'eventuale matrimonio o un suo regolare permesso di soggiorno.
Ti spiego quali sono le sue pretese per essere portata fuori. Sabato quando l'ho vista, dopo un po' ci siamo seduti al bar e ha ordinato una bottiglia di acqua. Gli ho detto di prendere quello che voleva, che crepi l'avarizia una volta tanto, e ha preteso l'acqua.
Dopo un ora, io ho detto ho un po' fame, fermiamoci a mangiare. Le ho chiesto: ma tu hai fame, mangi ? Alla fine l'ho quasi costretta a prendere un panino al prosciutto, con la solita bottiglia d'acqua.
Al pomeriggio l'ho portata al centro commerciale, perché pioveva e faceva freddo.
Non si è neanche fermata una volta a guardare una vetrina. Mai. L'unica volta ha buttato l'occhio dentro a un negozio di vestiti per bambini. Le ho detto di fermarsi, ma non ha voluto.
Ad ogni pretesto inizia a pensare al suo bimbo.
A parte il viaggio di 200 km, devo dire che mi è costato davvero molto portarla fuori. :roll:

vittorio_guido
forse tu hai capito piu' di tutti quello che mi spinge, cioè una specie di istinto materno/paterno nei suoi confronti.
E mi sembra che a lei piaccia molto. Che non vuol dire soldi (per quello che vedo ora), ma stare a parlare con lei, farle vedere che la penso, cercarla, ecc..
E' vero che noi uomini pensiamo col (scusate) pisello, ma fino a un certo punto. Se vedo un cibo prelibato e non mangio da giorni, ma so che è avvelenato, non lo mangio. La tentazione è forte pero'.
Io vorrei capire se lei è cibo avvelenato. A me sembra di no, ma potrei accorgermene troppo tardi.

benny
non dubito che esistano organizzazioni del genere, ma del resto le donne sono ben equipaggiate per far cedere gli uomini, anche senza tanti corsi.

dreamchatcher
grazie infinite per i consigli "burocratici" e riguardo la tua frase finale sui diritti economici delle mogli.
E quelli ci sono e non ci si fa nulla. Ma qui non è questione di ucraine/italiane, anzi con una donna dell'est uno ha forse le antenne piu' dritte che con una italiana.
E' un argomento spinoso, soprattutto per me, che tengo alla mia indipendenza, economica e non.

T1000 benny
me lo guardo subito il video

lampo
al momento non posso farla abitare qui da me. E questo è un altro punto spinoso.
Dici che il padre vorrà essere "risarcito" per dare il nulla osta ? Per puro opportunismo o per vendetta ?
Lei mi dice (sue parole esatte) che dell'Ucraina non ne vuole piu' sentir parlare.
Forse ci sarà bisogno di qualche viaggio, non so, scusami ma per il momento non voglio aggiungere altre variabili in questo momento confuso (per me).

Gambado
Io quando penso alle sue parole, non ci capisco piu' nulla.
Da un certo punto di vista lei è talmente trasparente e diretta che non mi nasconde nulla. (Oppure nasconde qualcos'altro chissà). D'altra parte quello che vuole e che dice è proprio "voglio manipolarti".
Ovvero io vengo con te, ma guarda che io ho bisogno di un tetto per me e mio figlio e io non ho soldi.
Pero' me lo dice, l'ha detto subito.

Gianmarco
"Sarai capace di non cedere ai suoi capricci camuffati da ricatti psicologici?
Sei abbastanza forte per gestire frasi come quelle che ti ha scritto?"
Temo di no, sono abbastanza debole per queste cose.
Ad esempio la prima fidanzata seria che ho avuto, l'ho conosciuta perché era nella compagnia di amici e si era fatta male, e io andavo sempre in ospedale a trovarla. Pensa te.
Dovro' fare attenzione... che altro fare ? Uomo avvisato....
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 15 ottobre 2015, 21:56

Per quanto riguarda il benestare del padre, credo che non sia un problema insormontabile, se la ragazza gli dice al ex marito che in cambio del consenso a far venire in italia il figlio, rinuncia al mantenimento, credo che avrà l'assenso. Forse voi non lo sapete, ma anche in Ucraina ci sono le leggi per assegno di mantenimento, con sanzioni civili e penali come in Italia.
Comunque io direi che è prematuro preoccuparsi del bambino. La precedenza va data al vs. rapporto, perchè certe scelte vanno prese a piccoli passi. Io ti consiglio di parlare con lei in maniera chiara , tipo: senti mi piaci, sono attratto da te fisicamente ed emotivamente, però non posso essere avventato sulle decisioni che riguarderanno il ns. futuro, che sono sincero con te e che vorrei avere un rapporto stabile.
Probabilmente lei è disperata per la situazione, forse si aspettava di trovare in Italia il principe azzurro, oppure che tutti si sarebbero messi a sua disposizione, ma non è stato cosi, però tutto si può sistemare, tu fai in modo che lei si confidi con te, memorizza tutto ciò che ti dice, in modo da confrontare quello che ti dice oggi, con quello che dirà domani. Però non abbandonare a priori la speranza che venga fuori qualcosa di bello.
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 15 ottobre 2015, 22:04

Beh sei un buono.
Benny dirà.
Queste campano con i buoni non con i cattivi.
Scusa se ti anticipo Benny :)

Più ti leggo e più vedo che hai incontrato una povera crista che cerca solo tranquillità.
Ma non posso e possiamo dire di più perché anche se scriverai 100 pagine. Noi non siamo dentro alla storia come te.

Sul bimbo ti hanno scritto tutti.
Fontanenko forse non ha letto tutta la storia.
Comunque far uscire un minore dall'ucraina non è semplice.
Chiedilo a Dreamcatcher.....
Il mantenimento.
Allora devi sapere che in Ucraina come in Italia esistono gli avvocati.
Per richiedere il mantenimento servono i soldi.
Sopratutto se il padre è un morto di fame....
Se non è un morto di fame paga l'avvocato e la mamma si attacca.
L'ex di mia suocera non ha mai versato un soldo per le 2 figlie.....
Chiesi perché. .....
In Ucraina son sempre la che ridono.
Gia tanto se il giorno che deciderà di portare il bimbo in Italia troverà il padre per firmare i fogli.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5778
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti