Chiedo un vostro consiglio

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi benny il mercoledì 18 novembre 2015, 16:03

quinzio ha scritto:
Un'ora fa ho provato a chiamarla e come al solito c'era la segreteria telefonica.
Le avevo già detto 10 volte che ha sempre la segreteria telefonica e non riesco mai a chiamarla e lei non mi ha mai dato una risposta.
Non mi ha mai dato modo di chiamarla quando volevo.
Poi spesso quando la chiamo lei è a casa sua, ovviamente, ma dice che non è libera di parlare come vorrebbe perché tutti sentono e ascoltano.
Le prime volte che la chiamavo io non capivo questa cosa, lei non mi rispondeva, o mi rispondeva solo si e no, e io non capivo.

Quindi un'ora fa le ho mandato un messaggio e le ho chiesto dove aveva dormito. Io sapevo che lei era da una signora dove fa le pulizie.
Mi ha risposto: "Ho dormito da mio padre se no lui chiamava i carabinieri".

Io a quel punto ho perso un attimo la lucidità.
A sentire di nuovo parlare di suo padre che la minaccia.
Non sapere dov'e', cosa fa, dove ha dormito.
A sentire parlare di polizia e carabinieri (non è la prima volta).

Io ho perso un attimo le staffe e le ho detto che se ha bisogno di soldi per vivere con suo padre glieli mando io. Pero' non ce la faccio piu' ad andare a trovarla.
Le ho detto: a venirti a trovare spendo 150 euro circa. Se vengo due volte al mese sono 300 euro.
Io li do a te, non vengo a trovarti, tu li dai a tuo padre per le spese e lui ti tiene a casa sua.
Suo padre le aveva detto che non puo' piu' tenerla a casa.


Io sarò schietto e ti dico quel che so e su quello che mettono in pratica certe "ragazze"; è ormai "un'usanza" che si tramandano o insegnano col passaparola...

Questo cliché lo conosco benissimo:

a) Pensa a come l'hai conosciuta , se su un sito di incontri o in chat!?
b) Pensi che una bella ragazza abbia bisogno di quello per conoscere qualcuno!? Specialmente di 20 anni più grande?
c) Ora sei già arrivato a promettergli dei soldi...

... lei probabilmente è già accasata con qualcuno, magari uomo anziano primo benefattore, ma non può parlare quando è con lui (o con qualcuno d'altro) - perché se si ingelosisce la butta fuori di casa; mette la suoneria silenziosa e la deviazione di chiamata su un secondo numero (sempre silenzioso)... in modo che il telefono non risulta mai spento e sa sempre chi l'ha chiamata e, soprattutto, risparmia sui messaggi del servizio "ti ha cercato"... etc.

secondo me tu non sei neanche il solo ... che è rimasto "ingarbugliato" nei piagnistei e nelle storie strappalacrime, e di problemi che ogni giorno, sempre nuovi saltano fuori dal cilindro per metterti addosso ansia e per mettere alla prova la tua coscienza o "buon cuore" ... ( non ti chiederà mai soldi, ma se vedrà che tu "non ti sbottoni", farà in modo che sia tu a "sganciarti" perdendo la pazienza, ad esempio non rispondendo alle tue chiamate e non richiamandoti quando è libera... )...

E' solo un modo come un altro, e collaudato, per spillare soldi ed avere dei guadagni extra esentasse...

Ciao
Avatar utente
benny
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 125
Iscritto il: venerdì 23 maggio 2014, 12:31
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42


Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il mercoledì 18 novembre 2015, 19:53

ciao Quinzio, in effetti quello che scrive Benny, non è poi tutto da scartare, certamente per poter essere sicuri che lei ti stia usando, non basta il sospetto, secondo me potresti chiedergli di portarti a casa sua per parlare col padre, in modo da rassicurarlo, se lei accetta, il sospetto cade.
IL fatto che lei a volte non ti risponde può essere vero che lo faccia solo per non dare adito a polemiche da parte di suo padre, che magari non vuole che pensi agli uomini, ma solo a lavorare e mantenere il figlio che è rimasto in Ucraina.
A pensar male si fa in fretta!!!!!! :wink:
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 3:31

Fontanenko ha scritto:ciao Quinzio, in effetti quello che scrive Benny, non è poi tutto da scartare, certamente per poter essere sicuri che lei ti stia usando, non basta il sospetto, secondo me potresti chiedergli di portarti a casa sua per parlare col padre, in modo da rassicurarlo, se lei accetta, il sospetto cade.
IL fatto che lei a volte non ti risponde può essere vero che lo faccia solo per non dare adito a polemiche da parte di suo padre, che magari non vuole che pensi agli uomini, ma solo a lavorare e mantenere il figlio che è rimasto in Ucraina.
A pensar male si fa in fretta!!!!!! :wink:


Vi ringrazio sempre tanto, che spendete tempo per darmi dei consigli.
Ora sono qui per dirvi che Sabato e Domenica scorsi sono andato da lei, dopo aver scritto qui su questo forum che non sarei andato.
E ho anche fatto quello che dici tu, cioè incontrare suo padre.
L'ho fatto perché capivo che io ero entrato pesantemente nei loro discorsi (lei, il padre, la seconda moglie del padre) e purtroppo loro non si fidavano di me, siccome non mi conoscono. D'altra parte lei, piu' sentiva dire delle cose negative su di me, piu' si arrabbiava con loro, quindi il minimo che potevo fare era di chiedere di fare un saluto a suo padre.
E' andato tutto bene, nel senso che il padre ha visto che sono una persona normale, decente, col mio lavoro, con i miei pregi e difetti, ecc.. Alla fine si trattava solo di fare 2 chiacchere.
Lui è un uomo che ha lavorato e sgobbato per tutta la vita per campare.

Ora pero' io credevo che una volta tranquillizzata la sua "famiglia", le cose iniziassero a stabilizzarsi un po'.
Invece stasera c'è di nuovo un cambiamento di rotta.
Ieri sera ha avuto una discussione abbastanza furiosa con la moglie del padre (che la tollera a malapena in casa), e la moglie l'ha buttata fuori. Così Sabato suo padre la porta da una parente al Nord Italia.
E da quello che ho capito io non la rivedro' per un po' di tempo.
Ovviamente io dovrei scrivere 20 pagine per spiegare bene la situazione, sono le 2 di notte e io non dormo perché sono preoccupato per questa ragazza, ma non ho voglia di scrivere.

Comunque per rispondere a Forrest Gump, è vero che questa storia è fatta piu' di pietà che di affetto. E lei è piu' una sorella piccola per me, che una donna.

Per rispondere a Benny, non c'è nessun benefattore o richieste di denaro. Questa estate la ragazza ha pulito i bagni dei campeggi e degli alberghi, di quel paese dove abita adesso. Ha fatto la badante e i lavori domestici. Vive in una semplicità assoluta, non si compra quasi mai nulla per lei. I suoi vestiti e le sue cose stanno tutte in un anta di un armadio. Io le ho offerto dei soldi perché lei non ha nulla. E non l'ho mai sentita una volta lamentarsi di quello che non puo' avere. Mai una volta.
E cosa faccio ? Non le offro dei soldi. Io ho quello che mi serve. Lei non ha quasi nulla.

Io ho fallito miseramente in tutta questa storia, pero' qui sembra di essere in un romanzo.
Molto molto probabilmente io non vivro' mai con lei, per il bambino suo, e perché ci sono altri motivi legati a lei di cui non mi fido. Credo che sarebbe un grave errore.
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 8:52

Io volevo chiedere 2 cose, al posto del solito racconto che faccio, che poi non serve a nulla.

Lei è della zona di Chernivtsi, e mi ha spiegato che c'è la possibilità di ottenere la cittadinanza romena, grazie a una legge, ecc... (mi sono informato su internet).
I suoi genitori hanno origini romene (nati quando la zona era territorio romeno), e aveva fatto domanda con relativi certificati di nascita di genitori e nonni. Questo circa un anno fa.
Ora pero' lei mi dice (dopo aver parlato con un amico ucraino) che è necessario avere un biglietto per rintracciare la pratica e lei ha perso questo biglietto (biglietto, numero d'attesa).
Lei ha chiamato il consolato della Romania a Chernivtsi e le hanno detto che per telefono non danno informazioni e deve assolutamente ritornare in Ucraina.
Qualcuno ha per caso informazioni precise sui tempi di attesa e sui dettagli di questa possibilità di cittadinanza ?
Esistono in zona degli studi legali che possono dare assistenza e seguire la pratica ?
Qualcuno l'ha già fatto o ha moglie, parenti che l'hanno fatto ?
C'è un forum anche in lingua ucraina, romena che parla di questo ?
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 19 novembre 2015, 9:16

Ciao Quinzio, un mio amico ucraino, proprio della zona di chernivtsy, l'anno scorso ha preso il passaporto rumeno, da quello che mi ha spiegato, è vero, la persona deve recarsi presso il consolato rumeno di Chernivtsy, consegnare i documenti che attestano le origine della zona Bukovina (ex Romania) e dopo circa 6 mesi deve andare a prestare giuramento presso l'autorità rumena. IL costo si aggira intorno ai 600/800 Euro.
Se ti servono informazioni più dettagliate, fammi sapere che chiedo dettagli al mio amico. :wink:
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi benny il giovedì 19 novembre 2015, 9:54

quinzio ha scritto:Per rispondere a Benny, non c'è nessun benefattore o richieste di denaro. Questa estate la ragazza ha pulito i bagni dei campeggi e degli alberghi, di quel paese dove abita adesso. Ha fatto la badante e i lavori domestici. Vive in una semplicità assoluta, non si compra quasi mai nulla per lei. I suoi vestiti e le sue cose stanno tutte in un anta di un armadio. Io le ho offerto dei soldi perché lei non ha nulla. E non l'ho mai sentita una volta lamentarsi di quello che non puo' avere. Mai una volta.
E cosa faccio ? Non le offro dei soldi. Io ho quello che mi serve. Lei non ha quasi nulla.


Ascolta Quinzio, in tutto questo "chiacchierare" sul Forum, io, personalmente, ti ho riportato dei casi vissuti e provati su quello che succede nella realtà, basandomi su quello che tu racconti e leggendo "fra le righe" di quello che non racconti! (un'altro scenario che mi viene in mente: probabilmente la ragazza stava facendo pratica con le tecniche che quella donna le stava tramandando ma ha sbagliato qualcosa e ha fatto casino - facendosi coinvolgere - di conseguenza i litigi e il trasferimento: forse la verità non la saprai mai ... )

Sei libero di leggere e soprattutto "di CAPIRE" quello che ti pare (anche perché non sono verità assolute ma ipotesi su analisi di fatti STRANI che tu chiedi ti siano chiariti): intelligentii pauca (alle persone intelligenti poche parole).


--- vista l'ultima informazione che hai dato con l'ultima richiesta, bhè, potrei esimermi dal continuare, ma la mia coscienza mi impone di dirti che quella potrebbe essere una "richiesta velata" e che in quella zona di confine (come in tutte nel mondo) le "pratiche intrallazzatorie" sono molto comuni...

... Naturalmente vale sempre la regola sottolineata che ti ho scritto sopra...

Comunque sia, te lo auguro con tutto il cuore che, dopo una infinita serie di incomprensioni, litigate etc. etc., tutto si risolva in una bellissima storia d'amore come succedono nelle favole! Alla fine è quello che tutti ricercano nella vita...

In bocca al Lupo
Avatar utente
benny
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 125
Iscritto il: venerdì 23 maggio 2014, 12:31
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 19 novembre 2015, 13:58

OT quindi con la richiesta di non trasformare questo topic in una discussione infinita sull'argomento passaporto rumeno
quinzio ha scritto:e mi ha spiegato che c'è la possibilità di ottenere la cittadinanza romena, grazie a una legge, ecc... (mi sono informato su internet).

Ecco, se ti sei informato su internet, avrai già molte informazioni in merito, soprattutto riguardanti le domande che hai posto di seguito. Avrai già notato che vi sono delle incongruenze in ciò che hai scritto.
Le uniche informazioni che devi cercare su internet sono quelle fornite dalle autorità ufficiali rumene, riprese dai siti delle ambasciate in moldavia e romania.
Il resto è aria fritta.

Su Ucrainaviaggi, se cerchi, trovi la mia esperienza personale.

Precisato una volta per tutte che la procedura è legale (con contestuale perdita della cittadinanza ucraina) ma è un diritto SOLO per chi ha i requisiti richiesti dalle autorità rumene, e SOLO per chi segue la procedura così come indicata dalle autorità rumene, invito te e chi intende divulgare informazioni 'per sentito dire' o risolvere la questione tramite 'amicizie', a non farlo su queste pagine dove si indicano unicamente procedure legali.

Tanto per capirci, la ragazza protagonista del tuo 'romanzo' è su territorio italiano priva di documenti, già questo fa sì che qualsiasi procedura voglia seguire sia irregolare già in partenza.

fine OT
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7624
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi markus il giovedì 19 novembre 2015, 16:16

dreamcatcher ha scritto:Le uniche informazioni che devi cercare su internet sono quelle fornite dalle autorità ufficiali rumene, riprese dai siti delle ambasciate in moldavia e romania.
Il resto è aria fritta.


O/T vivendo in Moldavia confermo quanto hai scritto. Fino a qualche anno fà ne succedevano di tutti i colori. Poi la Romania ha fatto un repulisti e, da allora, la cittadinanza rumena si acquisisce secondo le regole. Questo perlomeno in Moldavia.

Confermo anche quanto scritto da Fontanenko. Ossia da qualche anno bisogna andare di persona nel Consolato rumeno se si vuole ottenere la cittadinanza (prima si poteva dare in mano la pratica ad un'agenzia e, appunto, ne succedevano di tutti i colori).

Però, anche avendo tutti i documenti in regola, a meno di "casi particolari" quindi dove vi è interesse preponderante dello Stato rumeno che la persona ottenga la cittadinanza rumena, è da dimenticarsi che questa si possa ottenere in 6 mesi.

Chiuso il discorso cittadinanza rumena ed anche l'O/T
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1892
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 19:49

dreamcatcher ha scritto:Tanto per capirci, la ragazza protagonista del tuo 'romanzo' è su territorio italiano priva di documenti, già questo fa sì che qualsiasi procedura voglia seguire sia irregolare già in partenza.
fine OT


E infatti avevo pensato anche a questo.
Ovvero, lei deve tornare in Ucraina per questa pratica, al ritorno viene controllata come passaporto e segnalata come irregolare per l'area Schengen (quindi interdetta per 10 anni in Schengen, mi sembra) e quindi addio "buona condotta" richiesta per la cittadinanza romena.
E' solo un ipotesi, ma la vedo come possibile.

E' a questo che ti riferivi ?

PS. Riguardo alla richiesta di parlare solo di azioni entro la legalità sul forum, sono d'accordissimo, però il parlare di... non è affatto vietato da nessuna legge. Ovvero, stiamo parlando. E come se io chiedessi: ho conosciuto una persona e questi mi ha detto che ha rubato una macchina, andrà in galera ? Che male faccio ? Non è vietato chiedere e parlare, che è ben diverso dal fare.
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 19 novembre 2015, 19:57

Per quanto riguarda il ritorno in Ucraina, gli conviene fare il passaporto bianco, presso il consolato ucraino e con volo diretto , tipo "Milano-Kiev" torna in patria, e da li inizia tutto l'iter burocratico. come già detto ci vogliono circa 6 mesi per avere il passaporto rumeno. :o
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 20:12

benny ha scritto:
Ascolta Quinzio, in tutto questo "chiacchierare" sul Forum, io, personalmente, ti ho riportato dei casi vissuti e provati su quello che succede nella realtà, basandomi su quello che tu racconti e leggendo "fra le righe" di quello che non racconti! (un'altro scenario che mi viene in mente: probabilmente la ragazza stava facendo pratica con le tecniche che quella donna le stava tramandando ma ha sbagliato qualcosa e ha fatto casino - facendosi coinvolgere - di conseguenza i litigi e il trasferimento: forse la verità non la saprai mai ... )


Lo so che quello che racconto qui è solo una parte di tutto quello che si dovrebbe sapere per dare un consiglio sensato. Però io non posso e non ho neanche molta voglia di stare ore e ore a raccontare dettagli su dettagli.
Questa donna di cui parlavo è la seconda moglie del padre e non è sua madre. Loro due non sono mai andate d'accordo perché la mia "lei" ha un carattere molto mite e anche chiuso, parla poco. Si vede che da subito ci sono stati dei litigi, la moglie scaricava su di lei i lavori domestici, e ieri deve essere scoppiato tutto il rancore.
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 20:15

Fontanenko ha scritto:Per quanto riguarda il ritorno in Ucraina, gli conviene fare il passaporto bianco, presso il consolato ucraino e con volo diretto , tipo "Milano-Kiev" torna in patria, e da li inizia tutto l'iter burocratico. come già detto ci vogliono circa 6 mesi per avere il passaporto rumeno. :o


E grazie infinite per queste informazioni.
Ma che tu sappia, viene segnalata alla polizia e interdetta dall'area Schengen perché ha vissuto come irregolare ?
Oppure con questo "passaporto bianco" le autorità non vengono informate ?
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 20:16

markus ha scritto:Confermo anche quanto scritto da Fontanenko. Ossia da qualche anno bisogna andare di persona nel Consolato rumeno se si vuole ottenere la cittadinanza (prima si poteva dare in mano la pratica ad un'agenzia e, appunto, ne succedevano di tutti i colori).


Ora capisco meglio perché ci sia il bisogno di recarsi di persona anche per delle informazioni.
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi quinzio il giovedì 19 novembre 2015, 20:21

Fontanenko ha scritto:Ciao Quinzio, un mio amico ucraino, proprio della zona di chernivtsy, l'anno scorso ha preso il passaporto rumeno,


Ok, anch'io vorrei evitare di parlare "in pubblico" di questo passaporto rumeno, siccome non è gradito alla moderazione.

Non è una questione di gusti dei moderatori. E' una questione di regolamento.
Il passaporto rumeno può essere ottenuto legalmente, te l'ho già scritto io e te l'ha ripetuto markus, il punto è che la procedura per la tua amica è viziata in partenza da una situazione di irregolarità che non può trovare spazio in queste pagine


Fontanenko, se vuoi mandarmi il tuo numero di cellulare al mio indirizzo email (scusami ma non so se ci fai o ci sei. Il regolamento l'hai letto? E' consentito lasciare recapiti privati in un post pubblico? nelle migliaia di pagine di questo forum ne hai mai trovati?) (chiocciola al posto di "at"), te ne sarei grato così possiamo fare 2 chiacchere senza infastidire nessuno.
E quando passo per Milano, ci prendiamo una birra insieme.
Avatar utente
quinzio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2015, 20:08
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Re: Chiedo un vostro consiglio

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 19 novembre 2015, 20:32

ok, se posso aiutarti, lo faccio volentieri. Siamo tutti fratelli!!!
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti