chi meglio di voi?

Come aprire una attivita' di lavoro ucraina, la burocrazia, le problematiche, i consigli, i settori di commercio...

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi giupe61 il giovedì 21 novembre 2013, 8:32

Forse vi ho mandati fuori tema...qui parla un uomo separato con una figlia minorenne, senza capitali che cerca un alternativa, spinto da due fattori, dover ritornare dai miei genitori in toscana saapendo che mia figlia e la mia vita sono a bologna, e a 52 anni suonati non è facile,e dall incontro con sveta che onestamente non era nei progetti...ora, con circa 800 euro mensili, della mobilità, certamente l ucraina mi permette di far fronte alle spese correnti e di standardizzare la mia vita a quella italiana, ed anche di conoscere meglio tanto questa donna con la quale a spizzichi e bocconi convivo da circa 5 mesi, che la lingua e la cultura.Ma adesso ssiamo arrivati al punto, deve adoperarsi al fine di farmi ottenere il permesso di soggiorno lavorativo, , perché sposarci al momento non è via percorribile....vi terrò informati e tranquilli sono troppo napoletano e troppo vecchio per entrare nel burdigone delle pastoie ucraine...
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42


Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi andbod il giovedì 21 novembre 2013, 12:28

Non voglio scoraggiarti ma lavorare come dipendenti in Ucraina, con la mentalità Europea, è un'impresa ardua.

Tralasciando il discorso economico (tolta Kyiv il salario normale è di 200-300 Euro al mese, fino ad arrivare i 500-600 Euro degli alti dirigenti, manager, direttori regionali di banche e direttori d'azienda), come faceva giustamente notare Forrest, biosgna considerare un mondo del lavoro completamente diverso in cui non esiste l'orario fisso, le ferie certe, i diritti e, soprattutto, il rispetto; lo stalking è considerato dagli stessi dipendenti giusto.

Anche se le norme sono state semplificate notevolmente considera che resta il requisito per cui l'azienda per cui andrai a lavorare dovrà dimostrare che nessun Ucraino può svolgere la tua stessa mansione, regola da interpretare nel modo piu' ampio : se ad esempio vuoi fare il traduttore in lingua Italiana basterà che un Ucraino qualsiasi risponda all'annuncio dell'ufficio del lavoro (che viene basato sulla categoria del lavoro e non sulla mansione specifica) dicendo che parla perfettamente il russo per rendere la buona riuscita improbabile (a meno di non trovare una persone dotata di intelligenza e non solo di un enorme portafogli all'ufficio del lavoro).

Se cerchi sul forum c'e' un post che recente che riporta le regole aggiornate per ottenere il permesso di lavoro.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7163
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 21 novembre 2013, 12:42

Nessuno ti vuole scoraggiare e capisco la situazione.
Ma l'Ucraina non è un posto dove un Italiano o europeo può lavorare.
Troppe differenze.
Solo il fatto del trattare male la gente sul posto, più che normale, se un dirigente ha rispetto per i sottoposti, siano camerieri o altro è considerato un bischero che non merita rispetto per primo...
potremmo andare avanti all'infinito...
12-14 ore per 200 euro.. ecc ecc.
Alla fine non avresti neanche i soldi per i biglietti per tornare indietro...... :(

Cerca lavoro con la tua a Sharm appena la situazione egiziana torna alla normalità..

Comunque auguri
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi sailor il giovedì 21 novembre 2013, 13:14

Caro giupe61 a 52 anni non si è vecchi, al massimo "rodati"; ho la tua stessa età e ne sono certo!
Avatar utente
sailor
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 337
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2010, 13:17
Residenza: Macerata
Anti-spam: 56

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi miki1960 il giovedì 21 novembre 2013, 16:06

Caro amico, giustamente dici che tua figlia e la tua vita sono a Bologna e quindi neanche il trasferimento in Toscana dai tuoi sarebbe una soluzione " giusta " , cosa vuoi fare, mollare tutto e scappare a 2000 kilometri di distanza? per fare cosa poi? se dovessi riuscire ad avere il permesso di lavoro lavorare in Ucraina con uno stipendio di Euro 300 mensili? Così non avresti nemmeno i soldi per pagarti il biglietto di ritorno ( un domani ) .
Cerca di stare il più vicino possibile a tua figlia ( che ha bisogno di te ) per ora hai il sussidio della disoccupazione, cerca di resistere e vai avanti, cerca di trovare un nuovo posto di lavoro e nel frattempo la tua nuova storia con Sveta cerca di portarla avanti comunque, e tieni presente che se son rose fioriranno, puoi tranquillamente andare a trovarla per qualche giorno ogni 1 o 2 mesi ed intanto guardati attorno e cerca di prendere al volo tutte le opportunità che la vita sicuramente ti manderà ancora.
In bocca al lupo
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono come stai e poi ascoltano perfino la risposta
Avatar utente
miki1960
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 295
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2012, 13:42
Residenza: novara
Anti-spam: 42

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi GFilippo il giovedì 21 novembre 2013, 18:27

Non so, anch'io spesso capisco che la mentalità ucraina è veramente... disorganizzata? confusionaria? In questo cercherei un punto di forza dove farmi spazio in punta di piedi, e devo dire che lo spazio non manca in Ucraina. Però come in Italia i legami di parentela sono spesso ben definiti e inviolabili: al primo posto vengono sempre i figli, e successivamente (se tutto va bene) i legami "acquisiti". In tutti i casi in bocca al lupo!
Avatar utente
GFilippo
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 20 agosto 2013, 11:30
Residenza: Bologna
Anti-spam: 42

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi giupe61 il giovedì 21 novembre 2013, 21:59

Sicuramente non son venuto per campare male con 300 euro al mese, e l idea di venire era stata fatta nella consapevolezza delle difficoltà, che certamente mi sono dato un tempo e qui di da qui alla fine dell anno devo comprendere, anche perché pur credendo ai sentimenti, , personalmente di diciamo cosi, fraintendimenti, con le donne ne ho avuti già abbastanza in forza di un matrimonio e due convivenze....no devo imparare la lingua, e poi se son rose.....comunque ringrazio voi tutti x I preziosi suggerimenti.
Credo di aver qualche idea a basso costo per mi potrebbe consentire di costruirmi una nicchia, ma prima devo regolarizzare la mia posizione poi le metterò in pratica e vi informerò, anche in caso di insuccesso chiaramente!
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42

Re: chi meglio di voi?

Messaggiodi Luca70 il venerdì 22 novembre 2013, 10:31

Ciao Giupe,
hai già capito che imparare il russo è fondamentale per poter integrarti nella società ucraina e per poterlo fare metti pure in conto un paio d'anni di "scolarizzazione"...

A mio modo di vedere, a parte rendere solido se non indistruttibile, il rapporto con la tua compagna e la sua famiglia di origine ti consiglio di fare amicizia e frequentare gli italiani che vivono già li, proprio loro saranno in grado di aiutarti e consigliarti..
Ragionando sul lungo periodo, questa potrebbe essere l'unica strada praticabile per poter "lavoricchiare" o anche essere introdotti, cioè presentati a qualcuno a cui sarebbero utili le tue conoscenze/abilità maturare in vari ambiti lavorativi.
Mi auguro che li Grivne ci sia qualche italiano che ci vive e già integrato...
Avatar utente
Luca70
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 302
Iscritto il: martedì 6 settembre 2011, 10:46
Residenza: Treviso
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a Aprire una attivita' in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti