Chernobyl

Racconta i tuoi viaggi i Ucraina

Re: Chernobyl

Messaggiodi lukeducati71 il mercoledì 31 agosto 2011, 11:09

Racconto molto intenso e toccante, continua.. Ciao Luca
Avatar utente
lukeducati71
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 18:40
Residenza: Trieste
Anti-spam: 56


Re: Chernobyl

Messaggiodi marcoxx il mercoledì 31 agosto 2011, 11:10

bel racconto

comunque si,nella sfortuna,il vento "scelse" la direzione migliore. se si fosse diretto verso sud,avrebbe preso in pieno la città di Kiev,vicinissima,e sarebbe stata davvero una tragedia. dirigendosi verso nord-ovest,colpì invece le campagne bielorusse,molto meno abitate (ma è stata una tragedia lo stesso,in Bielorussia hanno avuto e hanno problemi enormi con le radiazioni,forse anche più che in UKR)

la nube proseguì verso i paesi baltici e la scandinavia,la Lettonia fu molto fortunata perchè le passò sopra,senza piogge,e quindi ne uscì quasi indenne. la Svezia e la Norvegia invece un pò di radiazioni se le beccarono,furono proprio loro ad avvertire il mondo,dopo qualche giorno.
andò bene anche a Mosca,a meno di 700km in linea d'aria dal luogo della tragedia
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi Moscow il mercoledì 31 agosto 2011, 16:22

Ed eccomi ancora qui.
Sapete, l’orrore non e’ tanto l’entrare in un edificio, quanto vedere al suo interno abiti, libri, utensili e altri beni lasciati dagli abitanti (forse) in fuga.

Spiego il forse messo tra parentesi. Ci sono piu’ versioni su come sia successa l’evaquazione ed una di esse ci racconta come le autorita’ convinsero gli abitanti a lasciare, tranquillamente, le proprie abitazioni “pripityane”. In poche parole non spiegarono cosa realmente fosse successo in quei giorni, chiesero solamente di prendere l’indispensabile per un viaggio di qualche giorno. Dopo di che, sarebbero tutti, comodamente, rientrati in citta’. Il rientro, ovviamente, non accadde mai.

Un’ altra versione, e forse la piu’ probabile, e’ quella del mio collega Svyatoslav (e non solo).
Vi ricordate? Tutti vissero felici e contenti fino alla fine della parata del primo maggio. Ovviamente, in Unione Sovietica, non si poteva “bigiare” l’evento per eccellenza, cioe’ la dimostrazione della super potenza bellica del grande orso.
Ma ritorniamo a noi.

Chissa’ come si chiamava la bambina della scarpetta.. o la maestra che leggeva il diario di classe.
E William Shakespeare in inglese? Chi lo leggeva?
Tutte domande ovviamente lasciate senza risposte.

Proseguiamo con le foto…
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Dio mio… mi vengono ancora I brividi a rivedere quei lettini con I materassi spappolati ed I peluches mischiati, per terra, alle decine di maschere antigas…
A dire la verita’ certi oggetti erano messi li troppo coreograficamente….

Forse, prima di me, qualche altro fotografo, per fare piu’ scena, li mise un po’ piu’ a destra .. o magari anche un po’ piu’ a sinistra … ma questo non ha nessuna rilevanza. Pe quanto mi riguarda, non mi sarei mai permesso di spostare nulla. Forse proprio per quel rigoroso rispetto che provai per il posto gia’ da prima di entrare in citta’.

(Ah! Dimenticavo. Mentre, inginocchiato, cercavo d’inquadrare al meglio il carro armato giocattolo…. Plick! … dal tetto una goccia ??d’acqua?? mi cadde sul capellino…. ecco… come dire… prendendomi alla sprovvista, mi aiuto’ a fare lo scatto. Ma non vorrei mai piu’ riprovare quel senso di disconforto causato dalla caduta di una goccia sul mio capo, forse o quasi sicuramente, radiattiva).

Basta. Dovevo uscire da li.

To be continued...
"L'importante, e' sapere che hai sempre la possibilita' di fissare ogni momento quando vuoi e come vuoi. Questo ti dara' la possibilita' di creare il TUO mondo... la tua REALTA'... la tua VISIBILITA' sulle cose e persone."
L'Immagine: http://pierrert.jimdo.com/
Avatar utente
Moscow
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 6:20
Residenza: Ucraina, Kiev
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 2 settembre 2011, 15:30

La goccia d'acqua... è come se l'avessi sentita cadere!
Mi ha fatto tornare in mente che ai tempi dell'incidente ero in terza media e dovevo andare in gita a Venezia con la scuola ma la gita fu annullata perchè, si diceva, a est sarebbe stato ancora più facile restare esposti a radiazioni. Tra l'altro in quei giorni pioveva e pioveva tanto (strano pensare che proprio allora "studiando" I Promessi Sposi scoprivo che la pioggia lavava via la peste dalle strade e dalle città...) e la pioggia era radioattiva. Quanto non lo so, ognuno su questo ha la sua opinione... ma una mattina noi studenti privati della gita restammo allegramente a prendere la pioggia sul prato della scuola...
...beata ignoranza!

Grazie del racconto!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7623
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi mama il domenica 4 settembre 2011, 0:15

Le tue parole e le immagini non hanno bisogno di commenti.
Grazie.

Mama
Avatar utente
mama
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 10
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 17:15
Residenza: Brescia
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi pcamilla il martedì 13 settembre 2011, 15:06

Non ho commentato fino adesso perchè mi sembrava un peccato interromper il tuo racconto.
Complimenti sia per il racconto che per le foto.
Penso sia un valore aggiunto al Forum.
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi russer il martedì 13 settembre 2011, 18:17

E' molto interessante... mentre leggevo, guardando le foto, era come essere lì...
L'ultimo post di Moscow però finisce con "to be continued..."
Continuerà?
Avatar utente
russer
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 3 settembre 2011, 18:44
Residenza: Milano
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi flydream il mercoledì 14 settembre 2011, 9:51

mi hanno sempre affascinato le città abbandonate come pripjat...
Anche una zona di Gomel (Bielorussia) è come Pripjat
englishrussia.com/2011/05/20/unknown-consequences-of-the-chernobyl-disaster/
a parte la zona di cernobyl anche in Russia ci sono interessanti luoghi visitabili... Dalle case abbandonate
englishrussia.com/2011/05/24/an-orphaned-house/

A intere fabbriche
englishrussia.com/2011/04/20/abandoned-places-coming-back/

e persino intere città!!!
englishrussia.com/2011/01/23/abandoned-in-russia/3/
englishrussia.com/2010/10/10/a-ghost-city-stepnogorsk/
englishrussia.com/2009/04/07/another-trip-to-kadikchan/

EDIT: non sono consentiti link attivi a siti privati
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi Stay il domenica 2 ottobre 2011, 0:08

Ho apprezzato la sinteticità della descrizione, dando giustamente più spazio alle immagini (belle foto) che dicono già tutto. Congratulazioni, ottimo reportage.
Avatar utente
Stay
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 53
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 9:58
Residenza: Emilia
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi Moscow il domenica 2 ottobre 2011, 9:31

Buon mattino a tutti! E' passato quasi un mese dal mio ultimo post. Incredibile.
E' un mese, quindi, che viaggio, ancora una volta per l'Ucraina, senza rendermi conto di quanto passa velocemente il tempo.

Perdonatemi per l'assenza. A brevissimo continuo il racconto di Chernobyl.

Grazie per i vostri commenti. Mi han fatto capire che questi scatti non sono andati a vuoto.

Roberto
"L'importante, e' sapere che hai sempre la possibilita' di fissare ogni momento quando vuoi e come vuoi. Questo ti dara' la possibilita' di creare il TUO mondo... la tua REALTA'... la tua VISIBILITA' sulle cose e persone."
L'Immagine: http://pierrert.jimdo.com/
Avatar utente
Moscow
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 40
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 6:20
Residenza: Ucraina, Kiev
Anti-spam: 56

Re: Chernobyl

Messaggiodi pcamilla il martedì 25 ottobre 2011, 23:54

Attendiamo il proseguimento! Complimenti ancora
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a Racconti di viaggio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti