Cercare lavoro qua in Italia

Visto di ingresso per l'Italia

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 6 settembre 2016, 12:24

Tra l'altro chi si assume l'onere di dare lavoro in regime di clandestinità ne deve rispondere davanti alla Legge.
Se interessa, su questo forum si danno informazioni riguardo i percorsi legali.

La risposta che voleva darti Gianmarco è questa: se è clandestina la puoi comunque sposare, e una volta sposata puo' regolarizzare la sua posizione e successivamente puo' essere assunta, anche da te se vuoi. :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7522
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 12:44

Ribadisco i sopracitati concetti espressi da tutti.
Per turismo NON si può venire a lavorare in italia dall'ucraina e viceversa.
Le migliaia di badanti hanno sfruttato le varie sanatorie come ricordato da gios.
Comprese le mie 2 vicine di casa, che son diventate regolari nel 2012 e son potute tornare finalmente qualche giorno a Lviv,perché vivere al nero....alla macchia, non è una pacchia.
Rischi, problemi espulsioni e grazie ai geni di Bossi e Fini anche processi (per fortuna le questure evitano)....
Ho conosciuto una ragazza che mancava dall'ucraina da 7 anni... non rientrava a casa perché irregolare rischiava di non tornare più qui in italia....pensate anche a queste cose....io ci penso, faccio il marittimo e mi ammazzano 4 mesi via, figuriamoci 7 anni... :shock:
Prima di decidere di vivere alla macchia...

Un ultima cosa a cui tengo particolarmente.
Per un italiano è praticamente impossibile lavorare in ucraina.

Auguri
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi francesco73 il martedì 6 settembre 2016, 13:50

si hai ragione , anche io ho conosciuto una signora di 60 anni che non tornava a casa da più di 4 anni perché era clandestina .. poverina mi spiaceva molto per lei .. anche se io ho visto che alla fine c'è molta tolleranza per le persone clandestine ma serie che vivono nel nostro Paese (lei mi diceva di aver conosciuto anche persone delle forze dell ordine che però la lasciavano in pace)

da una parte ritengo giusto avere delle regole ferree se no , soprattutto per la nostra posizione geografica, in pochi anni potremo essere sommersi da stranieri e non credo sia giusto , ma se poi mi faccio un giro alla stazione di Padova vedo tantissimi extracomunitari (specie africani o arabi) che stanno tutto il giorno a bighellonare e a infastidire le donne che passano .. allora sta gente com'è è arrivata ? e come mai non li manda via nessuno '?sinceramente preferirei accogliere 10 persone seriamente motivate a lavorare e a crearsi un futuro qui integrandosi che 1 di questi che crea solo disordine ed è un costo ingente per la collettività ...

comunque ho capito che la mia amica o me la sposo o resta la .. :D
Avatar utente
francesco73
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 101
Iscritto il: lunedì 27 luglio 2015, 8:04
Residenza: Padova
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi Enjambement il martedì 6 settembre 2016, 14:12

gios74 ha scritto:@Francesco73

Come ti ha già detto Riccardo, per lavorare in Italia un cittadino extracomunitario non in possesso di PDS deve attendere il decreto flussi. Negli ultimi anni non li hanno fatti, a parte quello che si rivolgeva solo a lavoratori stagionali, cioè solo per un periodo di tempo limitato, mi viene in mente la raccolta dei pomodori o quella delle mele, poi tutti a casa propria.

In ogni caso anche il decreto flussi è un terno al lotto, i posti sono limitati per città e per cittadinanza, per esempio la città di Lucca chiede 10 lavoratori stagionali di cui 5 tunisini, 3 marocchini, 1 moldavo ed un ucraino. Quindi la tua lei dovrebbe presentare domanda per via telematica per quell'unico posto a Lucca. La graduatoria viene fatta in base all'orario di invio della domanda, e prendono in esame l'ora, il minuto ed il secondo in cui è stata inviata, ecco il motivo del terno al lotto.

Non esiste altro modo "legale" per poter lavorare in Italia.
Chi lo ha fatto in passato è perchè, sempre come ha detto Riccardo, ha iniziato in nero per poi aspettare una sanatoria, ma di questi tempi dubito fortemente che ne faranno altre.

Mettetevi l'animo in pace, lo dico per esperienza personale. Sposatevi e risolvete tutto. :mrgreen:


Io ho comunque 24 anni e sicuramente il passo del matrimonio dopo 5 mesi di conoscenza, come unico modo per farla venire qui, sarebbe una tristezza, non come evento in sè,

Ma come unica modalità per poter dare continuo alla relazione e un'opportunità a lei che come requisiti avrebbe molte chance di lavoro qua,

Tutto qua, grazie..... :cry:
Avatar utente
Enjambement
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2016, 12:33
Residenza: Novara
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 15:20

Per Francesco73
La penso come te..
Ho pure litigato in questura quando mi chiesero 145 euro per il pds di mia suocera..
A viareggio abbiamo l'esercito in stazione per i nord africani che fanno il loro porco comodo..
Personalmente risolverei il tutto con una bomba al napalm..... quindi come vedi non sono certo il tollerante del facciamoli entrare tutti...
Anzi....onestamente penso che siamo (sul pianeta terra) in eccedenza di un 6-7 miliardi di abitanti...
Ma tutto ciò niente centra con un visto o un pds per un ucraina che vuol venire in Italia.
Anzi ci porta inutilmente fuori tema.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 15:29

Per enjambement..
Ti capisco, mi son conosciuto con nadia nel 2003 che avevo poco più che la tua età...(26enne io 24 lei).....
Non sto a rifarti la storia della mia vita ma ti assicuro che 13 anni fa era peggio di oggi...
Per fortuna nostra ci siamo conosciuti in Florida dove lavoravamo entrambi....
Pensa che assurdo.
Stavamo insieme 8-9 mesi l'anno negli USA e non poteva venire in italia.. :lol:
le alternative son poche.
Se è così giovane (presumo che non ti sia messo con una babuska ucraina), vedi se riesci ad iscriverla ad un corso universitario a Milano.
Per stranieri.
Sicuramente esiste...ovviamente dovrà frequentare.
Ma come detto anche da te hai 24 anni sposarsi da noi no..in ucraina di solito a quell'età sono già al secondo matrimonio (ma non sempre)
Auguri
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi Enjambement il martedì 6 settembre 2016, 15:43

vittorio_guido ha scritto:Per enjambement..
Ti capisco, mi son conosciuto con nadia nel 2003 che avevo poco più che la tua età...(26enne io 24 lei).....
Non sto a rifarti la storia della mia vita ma ti assicuro che 13 anni fa era peggio di oggi...
Per fortuna nostra ci siamo conosciuti in Florida dove lavoravamo entrambi....
Pensa che assurdo.
Stavamo insieme 8-9 mesi l'anno negli USA e non poteva venire in italia.. :lol:
le alternative son poche.
Se è così giovane (presumo che non ti sia messo con una babuska ucraina), vedi se riesci ad iscriverla ad un corso universitario a Milano.
Per stranieri.
Sicuramente esiste...ovviamente dovrà frequentare.
Ma come detto anche da te hai 24 anni sposarsi da noi no..in ucraina di solito a quell'età sono già al secondo matrimonio (ma non sempre)
Auguri
Vittò

Che caso, pensa che io ne ho 24, lei 26,
Il fatto che non sia al secondo nè al primo matrimonio, è perchè per lavoro ha passato molto tempo a Mosca per lavori di interprete per fiere come da tramite tra Italia e Russia,

Il fatto del corso Universitario, chiaramente ha dei costi e oltre a quello dovrebbe trovarsi qualche lavoretto (Siamo a punto e a capo), che io neo laureato lavorando da 2 anni non posso completamente mantenere lei e un corso all'Università, e questa cosa è come un macigno il fatto che sembra destinata a rimaner là....
Avatar utente
Enjambement
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2016, 12:33
Residenza: Novara
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi Gianmarco58 il martedì 6 settembre 2016, 15:54

dreamcatcher ha scritto:Tra l'altro chi si assume l'onere di dare lavoro in regime di clandestinità ne deve rispondere davanti alla Legge.
Se interessa, su questo forum si danno informazioni riguardo i percorsi legali.

La risposta che voleva darti Gianmarco è questa: se è clandestina la puoi comunque sposare, e una volta sposata puo' regolarizzare la sua posizione e successivamente puo' essere assunta, anche da te se vuoi. :mrgreen:

Si, in effetti volevo dire "sanatoria" e non flussi, comunque io prima l'ho assunta in regola per un certo periodo e poi l'ho sposata in Ucraina.
Se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto.
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 20:43

Cerca nel forum perché c'è scritto
Chi studia all'università ha la possibilità di lavorare part-time proprio per mantenersi gli studi.
Se ne parlò tempo fa.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi giupe61 il martedì 6 settembre 2016, 21:29

per francesco 73,

alluzzare una donna ucraina con la possibilita' di venire in italia ti preclude da subito la possibilita' di verificarne i reali sentimenti...le donne ucraine con la crisi che vive la loro nazione farebbero di tutto per andar via,e l'italiano e' visto mediamente come la possibilita' di cambiare(in meglio)l'esistenza propria e dei familiari.Ma poiche' sono mediamente belle,e sicuramente dotate di fascino,una volta in italia cambierebbero il loro modo di essere,qui remissive benche' conoscitrici di tutto(solo x sentito dire...),in italia padrone.mia moglie e' venuta in italia dopo 3 anni e per 10gg,ne e' rimasta incantata,ma me la son sposata qui e non ho mai pensato di ritornarvici per sempre,si potrebbe far corrompere dai fasti italici e da un tenore di vita alla quale non e' abituata.considerare questo e' fondamentale per evitare future problematiche,e come suol dirsi uomo(italiano)avvisato,mezzo salvato.poka
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 23:00

giupe61 ha scritto:per francesco 73,

alluzzare una donna ucraina con la possibilita' di venire in italia ti preclude da subito la possibilita' di verificarne i reali sentimenti...le donne ucraine con la crisi che vive la loro nazione farebbero di tutto per andar via,e l'italiano e' visto mediamente come la possibilita' di cambiare(in meglio)l'esistenza propria e dei familiari.Ma poiche' sono mediamente belle,e sicuramente dotate di fascino,una volta in italia cambierebbero il loro modo di essere,qui remissive benche' conoscitrici di tutto(solo x sentito dire...),in italia padrone.mia moglie e' venuta in italia dopo 3 anni e per 10gg,ne e' rimasta incantata,ma me la son sposata qui e non ho mai pensato di ritornarvici per sempre,si potrebbe far corrompere dai fasti italici e da un tenore di vita alla quale non e' abituata.considerare questo e' fondamentale per evitare future problematiche,e come suol dirsi uomo(italiano)avvisato,mezzo salvato.poka


Belin tutte io le trovo quelle che non vogliono restare in italia..
Io e mia moglie proponemmo a mia cognata di venire in italia a vivere da noi.. aveva all'epoca 21 anni....
Ed io e mia moglie non abbiamo problemi economici a tenerla qui.
Ci disse se eravamo matti.. e non è mai venuta.
Sono 10 anni che stresso mia suocera per rimanere perché ci servirebbe una mano coi bimbi ma niente.
Per lei luglio ed agosto ed è già troppo....
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 6 settembre 2016, 23:07

Personalmente penso sia giusto essere se stessi.
Non far finta di esser quello che non si è...
E che non sia giusto creare aspettative che poi non si possono mantenere.
Poi le vostre donne le conoscete voi.
Basta togliersi il prosciutto dagli occhi che per carità
Dopo una vita di stenti (stenti femminili di donne italiane) vengono rapidamente dimenticati quando si incontra una bella 20enne che ci riporta indietro di 30,40anni?..
Facile restare fregati...
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi Enjambement il giovedì 8 settembre 2016, 8:23

Ad ogni modo, rimanendo attenenti ad inizio discussione,

Il fatto del lavoro qua, pur essendo qualificata con una laurea a Kiev è un'utopia mi pare di aver capito,
Che bellezza.......
Avatar utente
Enjambement
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2016, 12:33
Residenza: Novara
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi gios74 il giovedì 8 settembre 2016, 9:27

Intanto la sua laurea, qualunque essa sia, qui conta quanto il due di bastoni con briscola a denari...
Quindi la prima cosa che dovete stabilire è se conviene iniziare l'iter burocratico dell'equipollenza.
Sul forum trovi diverse informazioni in merito.
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Cercare lavoro qua in Italia

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 8 settembre 2016, 16:06

Esattamente .

Chiuderei qua la questione, poi come detto se sarà il caso si potrà parlare di assunzioni, flussi, badanti ecc ecc in altra parte del forum... anche se quello è un terreno minato bisogna andarci cauti.

Per riassumere - e a beneficio anche di altri che di sicuro, periodicamente, scoperto l'amore in Ucraina si illudono di far venire in Italia la loro bella a lavorare, le cose stanno così:

-col visto turistico NON si lavora. PUNTO. Non ci sono nè scappatoie nè eccezioni.

-senza un apposito decreto flussi (che al momento non c'è) NON si può pensare di essere assunti e/o di assumere un cittadino ucraino. Esistono i cosidetti lavoratori stagionali, per informazioni in merito basta digitare su google 'lavoratori stagionali' e poi consultare i siti ISTITUZIONALI cui rimanda la ricerca. in genere a meno che non ci si innamori di un trattorista o di un fisico nucleare, le nostre belle non rientrano nei lavoratori stagionali.

-se la signorina in questione diventa moglie e/o madre di un cittadino italiano , può recarsi in Italia avendone titolo, richiedere la carta di soggiorno e a quel punto cercare un lavoro ed essere assunta regolarmente.

Tutto qua, bello o brutto che sia è così.
Se può consolare, lavorare in Ucraina per un Italiano è ancora più difficile.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7522
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Visto di ingresso





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron