CDS e tempi per rilascio

Il permesso di soggiorno e la carta di soggiorno.

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi streltsov82 il lunedì 16 settembre 2013, 17:57

allora, tornati da poco: in coda alle 7:30, alle 10 e qualcosa gia' avevamo tutto. ottimo. mi hanno chiesto il 730, ma amen.

poi bellissima sorpresa all'anagrafe: hanno fatto la richiesta di residenza a mia moglie anche se non avevamo l'appuntamento (il codice fiscale l'avevamo gia' fatto l'anno scorso). siamo andati all'ASL e abbiamo chiuso il cerchio: davvero bene gli uffici di Milano oggi!

certo rimane quella richiesta di 730, ma pazienza...
Avatar utente
streltsov82
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 30
Iscritto il: venerdì 2 marzo 2012, 13:11
Residenza: San Donato Milanese
Anti-spam: 56


Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi pcamilla il martedì 17 settembre 2013, 0:16

Con il discorso 730 io mi ero fatto le mie ragioni:

a-casa-con-mia-moglie-t1746-15.html#p15507 ,

di conseguenza autocertificazione:

a-casa-con-mia-moglie-t1746-60.html#p16690
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi Simobaldi il giovedì 16 ottobre 2014, 12:30

Buongiorno a tutti,
vorrei chiedervi cortesemente un informazione, esponendovi la mia situazione: ho fatto richiesta della carta di soggiorno per mia moglie alla questura di Venezia(la questura ha compilato il modello 209) in data 11/08/2014, e mi è stata rilasciata una "carta di soggiorno provvisoria" della durata di 3 mesi, e con scadenza l'11/11/2014, in attesa della definitiva.
Giovedì 9 ottobre la polizia locale è venuta a controllare l'effettiva convivenza tra me e mia moglie.
Ho telefonato stamattina all'ufficio URP della questura di Venezia e mi hanno avvertito che la pratica è in sospeso in attesa del controllo della polizia locale, controllo da me confermato, e di provare a richiamare settimana prossima.
La mia domanda è la seguente: se la carta di soggiorno non viene consegnata entro la data dell' 11 novembre, cosa succede con l'iscrizione al servizio sanitario nazionale e regionale? Decade automaticamente? Bisogna stipulare una polizza assicurativa sanitaria?
Naturalmente sia sulla tessera sanitaria regionale che su quella nazionale compare come data di scadenza l'11 Novembre.
Riguardo alla permanenza in Italia non penso ci siano in problemi, in quanto è una mancanza della questura di Venezia non consegnare un docuemto in tempo.

Ringrazio in anticipo chi mi risponderà.

Saluti,

Simone
Avatar utente
Simobaldi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 11:37
Residenza: Mira
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 16 ottobre 2014, 13:12

Chiederei in questura almeno quella provvisoria penso venga prolungata.
Che resta in italia da clandestina? :)
Sul resto mi preoccuperei relativamente.
Moglie di cittadino Ue = pari diritti.
Facci sapere come si svolge.
Purtroppo sono un po fuori da queste procedure spero che altri ti diano un aiuto maggiore.
auguri
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6320
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 16 ottobre 2014, 20:29

Quando arriva il pds di 5 anni ritorni all' asl e ti rifanno la nuova tessera sanitaria.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 16 ottobre 2014, 21:22

Ma il problema sollevato è che scadrà prima il foglio provvisorio (e la carta sanitaria di pari passo).
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6320
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 16 ottobre 2014, 21:34

Basta la ricevuta, l'ASL aspetta e anche con la tessera scaduta non ha problemi per il nostro SSN.
Almeno questo mi hanno detto oggi qui al mio paese, credo che la cosa valga ovunque. Ero andato a chiedere informazioni sul PDS del mio bimbo dato che gli scadrà il passaporto a breve... spero sia una formalità che vale in tutta Italia.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi peterthegreat il venerdì 17 ottobre 2014, 0:21

La tessera sanitaria di mia moglie era scaduta da quasi 2 anni, non abbiamo mai avuto problemi.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 17 ottobre 2014, 19:15

Utilizzo questo topic perchè attivo e recente, eventualmente spostate pure il mio intervento.

Tra qualche mese scade il passaporto (già in fase di rinnovo 'a distanza' in Ucraina) del nostro bimbo.
Lui ha un PDS personale ma legato per durata e tipologia, a quello della sua mamma che scadrà fra un anno.

Ora, abbiamo chiesto a lineaamicaPA se sia necessario aggiornare il documento (PDS) del bambino data la prossima variazione del passaporto e ci è stato risposto in modo un po' generico:

L’aggiornamento del permesso di soggiorno (PSE) si richiede nel caso in cui si debba inserire un figlio appena nato o se ci dovessero essere variazioni dei dati anagrafici. L’aggiornamento del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, la cd. ex “Carta di soggiorno” si richiede per gli stessi motivi del PSE e per l’aggiornamento delle foto da effettuarsi ogni 5 o 10 anni come la carta d’identità. Relativamente all'aggiornamento dei dati del passaporto è sufficiente compilare il modulo 1 del kit, allegando fotocopia del nuovo passaporto. Per maggiori informazioni La invito a visualizzare il seguente link: http://www.portaleimmigrazione.it/immig ... o_CDS.aspx Distinti Saluti

In pratica da quel che ho capito bisogna riprendere il kit in posta coi relativi costi...

Siccome nei primi mesi del prossimo anno la mia bella chiederà il pds per soggiornanti di lungo periodo, mi chiedevo se non fosse il caso di aspettare ad aggiornare il pds del bambino e fare poi tutto in un colpo solo, tanto andrà fatto perchè i due permessi sono collegati...

L'unicp dubbio riguarda il bambino, se si andasse in Ucraina a dicembre per esempio, potrebbe avere problemi col pds in dogana, viaggiando col nuovo passaporto?

So per certo che tornare dall'ucraina con un documento nuovo e il vecchio pds non è un problema, mi chiedo se anche il percorso inverso, partire da qui col nuovo passaporto e il vecchio pds ancora valido, può creare difficoltà?

grazie!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi andrey il sabato 18 ottobre 2014, 10:45

Simobaldi ha scritto:Buongiorno a tutti,
vorrei chiedervi cortesemente un informazione, esponendovi la mia situazione: ho fatto richiesta della carta di soggiorno per mia moglie alla questura di Venezia(la questura ha compilato il modello 209) in data 11/08/2014, e mi è stata rilasciata una "carta di soggiorno provvisoria" della durata di 3 mesi, e con scadenza l'11/11/2014, in attesa della definitiva.
Giovedì 9 ottobre la polizia locale è venuta a controllare l'effettiva convivenza tra me e mia moglie.
Ho telefonato stamattina all'ufficio URP della questura di Venezia e mi hanno avvertito che la pratica è in sospeso in attesa del controllo della polizia locale, controllo da me confermato, e di provare a richiamare settimana prossima.
La mia domanda è la seguente: se la carta di soggiorno non viene consegnata entro la data dell' 11 novembre, cosa succede con l'iscrizione al servizio sanitario nazionale e regionale? Decade automaticamente? Bisogna stipulare una polizza assicurativa sanitaria?
Naturalmente sia sulla tessera sanitaria regionale che su quella nazionale compare come data di scadenza l'11 Novembre.
Riguardo alla permanenza in Italia non penso ci siano in problemi, in quanto è una mancanza della questura di Venezia non consegnare un docuemto in tempo.
IL CONIUGE DI CITTADINO ITALIANO NON PUO ESSERE ESPULSO,tranne che per gravi motivi di sicurezza

Ringrazio in anticipo chi mi risponderà.

Saluti,

Simone


mi sembra che hai gia' avuto risposte in altro argomento comunque
ti dico un po' come la penso sulla tua situazione anche se tra altri post trovi mille risposte

ti hanno rilasciato un documento non previsto da nessuna normativa che interessa il tuo caso
il pds provvisorio in base a cosa telo hanno rilasciato??

Ai cittadini UE(gli Italiani sono UE) e i i loro familiari UE ed extra UE
si applica il Dls 30/2007 copia incolla e lo trovi su internet vedi art 2 art 10
tratto dal sito questura Venezia che trovi su internet clicca stranieri cittadini UE
e' il riassunto delgi articoli prima riportati
Carta di soggiorno per i familiari stranieri di un cittadino dell'Unione


Per i soggiorni di durata superiore a tre mesi familiari stranieri (cioè non comunitari) del cittadino comunitario devono richiedere la carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione, presentando domanda presso la Questura o inoltrandola tramite le Poste (kit con banda gialla).
................................................Alla richiesta è necessario allegare:

la copia del passaporto, ed eventuale visto d'ingresso, o documento equivalente in corso di validità;
un documento rilasciato dall'autorità competente del Paese di origine o provenienza che attesti la qualità di familiare e, qualora richiesto, di familiare a carico ovvero di membro del nucleo familiare ovvero del familiare affetto da gravi problemi di salute, che richiedono l'assistenza personale del cittadino dell'Unione, titolare di un autonomo diritto di soggiorno;
l'attestato della richiesta d'iscrizione anagrafica del familiare cittadino dell'Unione;
quattro fotografie, in formato tessera;
e, nel caso la richiesta sia presentata dal partner con cui il cittadino dell'Unione ha una relazione stabile, la documentazione ufficiale attestante l'esistenza della stabile relazione con il cittadino dell'Unione.



non esiste documento intermedio alla cds che deve essere di 5 anni almeno
il modello per familiari di cittadini italiani non e' stato fatto e rilasciano o il mod 207 Permesso di soggiono
il mod 207 bis Carta di soggiorno

comunque anche se i 3 mesi di tempo sono previsti solo per la cds permanente art 17
scaduti questi puoi fare o una richiesta di accesso agli atti
o una diffida ad adempire dopo i tre mesi
comunque non puoi perdere nessun diritto previsto
nella More del primo rilascio ovvero prima di avere la cds rilasciata
lo straniero familiare di cittadino italiano
puo' fare domanda di iscrizione anagrafica che perfezionera' al momemto del rilascio cds cartacea
richiesta codice fiscale
iscizione SSN in casi di scadenza puoi farlo uno provvisorio di tre mesi...e' previsto anche per choi non ha un pds ovvero stranieri irregolari in Italia(tieni conto pero' che sei nella patria della lega e le leggi dei diritti degli stranieri possono subire letture che ne restringono i reali diritti)
vedi anche il rilascio di pds provvisori a coniuge di cittadino italalino o richieste di Cud o 730
come disse un nostro amico del forum al poliziotto in questura
"Ma a Lei il sindaco qualdo l'ha sposata le ha chiesto al dichiarazione dei redditi"???????
mi sembra logico ed anche non previsto dalla legge che un cittadino italiano o UE non debba dimostrare redditi per avere con se sua moglie o i figli sotto 21 anni...

io ormai aspetterei di essere vicino alla scadenza e mi ripresenterei in questura
anche se a volte sono piu' veloci gli atti formali ovvero diffide e richieste di accesso atti

tra tutto il negativo di questa lungaggine
dovresti avere avuto la fortuna di poter cercare se ne avete necessita'
un lavoro per tua moglie
in quanto la ricevuta di domanda mod 209 non e' purtroppo riconosciuta come quella postale
e meno storie anche per iscrizione anagrafica ecc.....

ha voglia renzi e altri di fare leggi di semplificazione..ma quanto costa all'Amministrazione questa serie di inutili lungaggini
poi se trova la persona giusta che gli fa' causa paga..anche gli extra
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi Simobaldi il lunedì 20 ottobre 2014, 14:15

Buongiorno andrey, vorrei chiederle, per curiosità personale, da chi dovrebbe essere compilato il modello 209 ed in quale situazione.

Quando mi sono recato in questura a Venezia, con l'impiegato che ci ha seguito nella procedura abbiamo sempre parlato di carta di soggiorno, quindi spero verrà rilasciata una CDS della durata di 5 anni.
Probabilmente nella questura di Venezia non fanno una distinzione tra cittadini extracomunitari coniugi di cittadino Italiano e non nella scelta di che moduli compilare.
L'unica cosa che mi fa pensare al rilascio di una carta di soggiorno dlg 30/2007 è stato il rilevamento delle impronte digitali e della firma di mia moglie durante la procedura di rilascio di questo "permesso di soggiorno provvisorio" della durata di 90 giorni.

Saluti,

Simone.
Avatar utente
Simobaldi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 11:37
Residenza: Mira
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi andrey il lunedì 20 ottobre 2014, 18:30

di solito riempe il poliziotto
anche io alla prima cds ero disinformato ed avevo piena fiducia nelle Forze dell'ordine
si puo'chiedere modifica del mod 209 se non riporta estremi del documento che si va'a richiedere cds art 10 decreto legislativo n 30/2007

gli stranieri al 100%per intedendersi
non hanno possibilita'tranne eccezioni di fare domanda direttamente in questura gratuitamente
come dice la legge,solo i familiari di cittadino Ue
e i documenti da presentare sono descritti nell'art 10 dls 30/2007

non e'stato corretto far firmare per un pds di 90gg
cio ' che prescrive la legge e' scritto nella legge
ma anche se ti posso garantire le cose dal 2007 in Italia sono migliorate nell'applicazione
restano eccezioni.
le impronte e'prescritto che devono essere lasciate
ormai prima della scadenza verifica cio'che ti vogliono rilasciare
e'tua facolta'rifiutarlo e chiedere cio' che la legge prevede

ricorda che sono 2 i modelli possibili
pds mod 207 con dicitura coniuge di cittadino italiano o Ue art 10 dls 30/2007
cds mod 207 uguale
ambedue scadenza 5 anni
dopo 5 anni art 17 cds definitiva

puoi fare la domanda di accesso agli atti
oppure in caso di superamento dei 90gg una diffida ad adempire
se tela senti
ma anche se con qualche grattacapo spero si risolva tutto prima dei 90gg fatidici

che motivazione hanno scritto nel pds?mod 207?
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi Simobaldi il martedì 21 ottobre 2014, 9:02

andrey ha scritto:
che motivazione hanno scritto nel pds?mod 207?


Buongiorno Andrey, nel permesso di soggiorno provvisorio rilasciato dalla questura di Venezia c'è scritto "Permesso di soggiorno per stranieri", con la dicitura cartaceo, poi in successione tutti i dati anagrafici di mia moglie, il motivo di soggiorno indicato è "motivi famigliari", mentre alla voce "referenza in Italia" è indicato "coniugata con cittadino italiano xxx xxx".

E' poi presente un timbro della questura indicante "autorizzato a soggiornare in Italia fino al 11/11/2914 per motivi di FAMILIARI".

In alto a destra è indicata la dicitura "MOD . 209".

Questo in sostanza il modulo rilasciato a mia moglie.

Saluti,
Simone
Avatar utente
Simobaldi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 11:37
Residenza: Mira
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi andrey il martedì 21 ottobre 2014, 14:31

ImmagineImmagine

a sinistra mod 209 dove si fa'la domanda ma non e' pds
a destra pds mod 207
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: CDS e tempi per rilascio

Messaggiodi Simobaldi il martedì 21 ottobre 2014, 15:14

Buongiorno Andrey, grazie per la risposta, anche se non riesco a visualizzare le immagini! :)

Stamattina telefonato alla questura di Venezia ed arrivata una doccia fredda, anzi freddissima! La procedura di rilascio della carta di soggiorno è nello stato "Soospeso" ormai da alcune settimane, ma l'ufficio URP della questura non sa darmene motivazione.
Secondo l'opinione della polizia locale, che è venuta a verificare l'effettiva convivenza, l'ufficio Immigrazione della questura di Venezia è talmente saturo di richieste da perdere spesso la documentazione. :shock:

Quindi domattina di buon'ora visita alla questura, sperando di tornare a casa vittoriosi!

Saluti,
Simone
Avatar utente
Simobaldi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: venerdì 2 maggio 2014, 11:37
Residenza: Mira
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a PDS e CDS





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti