Cani randagi in pericolo

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 25 novembre 2013, 19:56

:lol:
Io (Alitalia permettendo) comincio la 'sperimentazione' il 15 dicembre...
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56


Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 3 febbraio 2014, 15:39

E adesso tocca a Putin occuparsi dei cani randagi...
h**p://www.corriere.it/esteri/14_febbraio_03/sochi-2014-troppi-cani-le-strade-scatta-sterminio-randagi-1f1b52ae-8cd0-11e3-b3eb-24c163fe5e21.shtml

Pare che super Vladimir li ucciderà di persona con le sue stesse mani uno a uno :mrgreen:


ps. ma quindi, per restare in tema Ucraina, com'è oggi la situazione cani randagi nelle città dove si è svolto l'Europeo?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7454
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 3 febbraio 2014, 15:52

Ancora i cani...non ha mai fine questa storia :D
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 3 febbraio 2014, 15:58

ad Odessa non ho visto bande di cane, anzi ho visto solo cani con il padrone al guinzaglio.
Con un Bomm di carlini, non so il perché......
Secondo mia suocera ne hanno fatto saponette non so se sia vero.....
Ma effettivamente lo bande consuete che si incontravano per strada non le ho viste
ps Odessa non era sede di partite europee
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 3 febbraio 2014, 16:01

Vuoi dirmi che la strada che porta all'aeroporto di Odessa, di notte è libera dai cani accampati nel bel mezzo dell'asfalto? :shock:
Li avranno mica mandati a Sochi? :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7454
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 3 febbraio 2014, 16:53

Fuori dall'aereoporto mi chiedi? Mmhh ne ho visti.... aspetta che faccio mente locale... Sì mi pare che ho visto più o meno ZERO cani randagi...
Prima fuori dall'aereoporto,il numero era tale che penso fosse pure impossibile contarli
E per chi frequenta sà di cosa parlo....
Stessa cosa per il quartiere di mia suocera, nei pressi del Mc Donald c'era un branco di circa30-40 cani più varie 'combriccole' tutte scomparse...
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 3 febbraio 2014, 18:04

magari a -20 si muovono poco...un mese fa e' passato sotto casa un branco di 18 cani (li ho contati).
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Gambado il lunedì 3 febbraio 2014, 19:04

[quote="Ciorni.voran"]magari a -20 si muovono poco...



Oppure cominciano ad apprezzare la cucina Coreana e ci stanno dando dentro ...
Attento a quel che desideri , potrebbe avverarsi
Avatar utente
Gambado
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 558
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2012, 12:43
Residenza: Piacenza e Kiev
Anti-spam: 42

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 3 febbraio 2014, 19:18

Sono sempre andato d'inverno in Ucraina e lo scorso Dicembre/Gennaio non era così freddo...
Se ne parlava anche sul forum la temperatura è sempre stata sopra lo ero.
Certo che se li avessero veramente bruciati...
Mia suocera dice che li hanno fatti scomparire...
I gatti si vedevano in giro,i cani no,e ditemi cosa c'è di più casalingo di un gatto.... ;)
Poi corvo te stai a Nikolayev, non stai mica nella bella Odessa :)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 3 febbraio 2014, 20:45

vittorio_guido ha scritto:Sono sempre andato d'inverno in Ucraina e lo scorso Dicembre/Gennaio non era così freddo...
Se ne parlava anche sul forum la temperatura è sempre stata sopra lo ero.
Certo che se li avessero veramente bruciati...
Mia suocera dice che li hanno fatti scomparire...
I gatti si vedevano in giro,i cani no,e ditemi cosa c'è di più casalingo di un gatto.... ;)
Poi corvo te stai a Nikolayev, non stai mica nella bella Odessa :)


Che sfiga che ho avuto :DLa odio quella citta' ...l'ultima volta che ci sono stato 3 mesi fa un poliziotto voleva portarmi in caserma...lo hanno capito anche i cani che e' un brutto posto...o si suicidano nelle pentole dei coreani o si trasferiscono a Nikolaev. :D
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 3 febbraio 2014, 20:51

Allora vorra dire che la prossima volta verrò a fare una visita alla ridente Nikolayev e a te ovviamente.....
Almeno il tizio che urla il nome della tua città alla stazione dei pulman la smette di gridare :)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 3 febbraio 2014, 21:03

Cioe' in pratica occupi un intero pulmino cosi' lui e' contento e la smette di gridare? :D Vedrai che spettacolo qua...ti aspetto. :D
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi beppino il martedì 4 febbraio 2014, 8:43

In Crimea, almeno nelle località che frequento, per la scorsa estate sono venuti dall'Europa studenti di veterinaria volontari per un progetto di sterilizzazione dei cani randagi. Non so se il fatto di non essere ancora veterinari veri ha contribuito a ridurre la popolazione già nel corso dell'anno, o é stata un' "operazione coperta", ma a d'estate e a dicembre ho visto molti meno cani dell'anno precedente, quasi tutti con l'orecchino blu del progetto e sembravano pure più mansueti.

Quello che ho notato in Italia é che nelle Città man mano che si aprivano ristoranti cinesi sparivano i cani dalle strade. Nelle campagne ne abbiamo anche noi non pochi.
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 4 febbraio 2014, 9:04

Ma che siano stati cotti????
I ristoranti cinesi ad Odessa ci sono sempre stati, vicino casa di mia suocera ce ne sono 2...
E sono sempre vuoti... :)

Secondo me, li hanno fatti fuori tutti, erano veramente troppi.

Corvo cosa hai fatto per essere arrestato??
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Cani randagi in pericolo

Messaggiodi Ciorni.voran il martedì 4 febbraio 2014, 11:03

Anche da noi gli hanno messo l'orecchino blu.Adesso abbiamo branchi di cani che vanno in giro con gli orecchini...sono piu' carini da vedere :D

Ero nel giardinetto della stazione Viktor...aspettavo il treno per Lvov,per rientrare comodamente verso l'Italia,un po' come se per andare a Roma dovessi recarmi a prendere l'aereo a Palermo partendo da Bologna.E' quel giardinetto di forma circolare recintato in mezzo alla strada da cui si accede attraverso un sottopassaggio.Poiche' all'interno della stazione e' impossibile sedersi (senza pagare),non esistono panchine ed e' una bella giornata...optiamo per una sosta li.

Nel frattempo una amica di mia moglie telefona dicendo che e' arrivata ad Odessa per salutarci.In realta' era arrivata per incontrarsi con un uomo (in una sportina aveva un paio di scarpe con un tacco da 30 cm).Sarebbe stato comunque un bel gesto ma mentire per molte donne e' uno sport nazionale al pari del bere.Ci raggiunge nel giardinetto e propone di andare in un piccolo negozietto di fronte alla stazione per acquistare qualcosa da bere.

Attraversiamo il sottopassaggio (dove staziona in pianta stabile la milizia) e acquistiamo un Revo per tre persone,quella orrenda bevanda energizzante con un leggero tasso alcolico.Notare che io e mia moglie siamo praticamente astemi.Riattraversiamo il sottopasso e torniamo a sederci sulla panchina.

Mentre cominciamo a bere,un poliziotto,che ha seguito tutte le nostre mosse appositamente per incastrarci ci blocca e comincia a chiederci i documenti,cosa facciamo li,si fa mostrare i biglietti del treno e ci dice che dobbiamo seguirlo in caserma per stendere il verbale.In realta' fa questo perche' accanto a noi e' seduto uno scomodo testimonie che si sta leggendo un libro.Ma questo lo sapremo solo dopo.

Dopo varie insistenze e minacce decidiamo di seguirlo.Mia moglie,in un raptus di follia tenta anche di strappargli il telefono dalle mani mentre finge di chiamare la macchina per tradurci alla stazione di polizia.Ricondotta la moglie a piu' miti consigli,entriamo nel sottopassaggio.E fuori da sguardi indiscreti cosa fa l'infame poliziotto?La risposta e' scontata...comincia a chiedere denaro per lasciarci andare.

Noi non possiamo opporre molta resistenza perche' rischiamo di perdere il treno e a catena l'aereo e altri due treni.Il poliziotto tra l'altro applica questa legge (che conosco) in maniera del tutto arbitraria e personale al solo scopo estorsivo.Siamo anche fuori dalla nostra citta' e quindi non abbiamo mezzi di difesa e conoscenze altolocate da vantare.

L'amica di mia moglie,da vera amica intanto scappa e ci lascia da soli con lui.Il problema e' che io non ho praticamente piu' grivni ma solo euro in banconote da 50 o 100 e il poliziotto pretende almeno 300 grivni.

La faccio corta,dopo mezz'ora che siamo li in piedi nel sottopassaggio e trattative da suk mi accorgo di avere una banconota da 20 euro in una tasca del portafoglio,la infilo nel passaporto e la consegno al poliziotto.Poi scappiamo a gambe levate.

Spero che i miei soldi li utilizzi per un ciclo di chemioterapia da fare a breve.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti