Bloccati gli accordi UE-Ucraina

La politica in Ucraina.

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 3 dicembre 2015, 17:58

Io posso citarti questo:
h**p://www.hromadske.tv/economics/ukrayina-gotova-do-shche-odnikh-tristoronnikh-pere/
fonte non certo pro-cremlino, ma è solo per riportare la notizia della disponibilità da parte ucraina, dopo quanto accaduto a Bruxelles, di ripetere un incontro trilaterale entro la fine dell'anno a dimostrazione della buona volontà di Kiev di arrivare ad un accordo con la UE senza per questo andare a danneggiare i rapporti economici e politici con la Russia.

Contemporaneamente Turchinov riprende in considerazione la possibilità di introdurre un regime di visti per i cittadini russi che volessero recarsi in Ucraina.
h**p://espreso.tv/news/2015/12/03/turchynov_khoche_vizovyy_rezhym_z_rosiyeyu_z_1_sichnya
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8243
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il venerdì 4 dicembre 2015, 0:56

Anche se non ci sono ancora dati ufficiali i rapporti economici con la Russia nel 2015 sono crollati e nel terzo quartale sono in netto calo, tanto che la Russia sarebbe sotto (al netto del miliardo di USD pagato in gran parte per il gas tecnico per il transito verso l'Europa) il 10% mentre la UE ha quasi raggiunto il 50% delle importazioni e il 40% delle esportazioni Ucraine. La Russia già nel 2016 potrebbe essere sorpassata da Cina e Turchia tra i partner commerciali Ucraini.

Non ho una fonte ma ho visto in diretta il battibecco, decisamente molto acceso. La stampa UE ha semplicemente riportato che non è stato trovato un accordo e dopo un'accesa discussione.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi benny il venerdì 4 dicembre 2015, 14:26

Grazie, questo ultimo "battibecco" di cui parti spiega molte cose, anche le tensioni fra Russia e Turchia riguardo ai presunti affaracci coi paesi "instabili" del medio oriente... ciao
Avatar utente
benny
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 125
Iscritto il: venerdì 23 maggio 2014, 12:31
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 4 dicembre 2015, 18:18

OT mentre Putin in patria e nella nostra Italia viene osannato da stampa e politica neanche fosse il nuovo Alessandro Magno, in Ucraina viene data importanza alla protesta dei camionisti.
Non ho avuto il tempo di leggere le motivazioni, ma ho guardato le foto pubblicate e non mi pare ci siano molti dubbi riguardo quanto sta accadendo.
h**p://espreso.tv/article/2015/12/04/chy_rozkatayut_dalekobiynyky_reytyng_putina /OT
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8243
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il lunedì 7 dicembre 2015, 12:54

Buone notizie sia per l'entrata in vigore dell'accordo di associazione con la UE che per il regime visa-free. Durante il summit odierno tra UE e Ucraina è stata confermata l'entrata in vigore dell'accordo di associazione dal 1 Dicembre e il vice Presidente della UE si è lasciato scappare l'indiscrezione che il giorno 15 la Commissione incaricata con molta probabilità darà il via libera al regime visa-free.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il lunedì 7 dicembre 2015, 13:40

Dopo l'incontro con le autorità UE anche Yatsenyk conferma che si aspetta una decisione positiva sul regime visa-free il giorno 15 Dicembre e che ci sono tutti i presupposti per cui questo avvenga.

Importanti decisioni dal summit vengono anche sulle prospettive di riforma del settore pubblico Ucraino. In particolare l'Ucraina si è impegnata, nel corso del 2016, a modificare la propria legislazione per renderla coerente con la roadmap UE per gli acquisti nel settore pubblico, la corruzione nel settore pubblico e privato, il settore dell'energia (compresi gli impegni sulle fonti rinnovabili) e il sistema Giudiziario.

Molte di queste normative sono ancora in discussione all'interno degli Stati UE e l'Ucraina è intenzionata a fare da avanguardia per dimostrare la propria aspirazione a far parte della UE, cosa che comunque non potrebbe in ogni caso avvenire prima del 2026 visto il blocco alle nuove candidature.

Personalmente credo sia più che altro un impegno di facciata per mettere a tacere il crescente malcontento interno al Paese con diversi gruppi di opposizione che già il giorno 11 Dicembre (quando finirà il "periodo di grazia") vorrebbero mandare a casa l'attuale Governo. Il settore pubblico è quello da cui gli oligarchi traggono la maggior parte dei propri profitti e quello Giudiziario permette loro l'impunità, quindi è molto difficile che avvengano riforme in questo senso.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi jcaloe il lunedì 7 dicembre 2015, 16:03

Andbod ha scritto:
Personalmente credo sia più che altro un impegno di facciata per mettere a tacere il crescente malcontento interno al Paese con diversi gruppi di opposizione che già il giorno 11 Dicembre (quando finirà il "periodo di grazia") vorrebbero mandare a casa l'attuale Governo


Prima di mandare a casa il Governo sarebbe necessario avere già pronta una valida alternativa, sia per quanto riguarda il fronte interno, ma soprattutto per quanto riguarda quello esterno, dove l'Ucraina si gioca tutta la credibilità, faticosamente guadagnata nel dopo Maidan.

Avallare gli sfoghi e i risentimenti, che non smettono mai di serpeggiare, potrebbe essere pericoloso in un paese che attualmente dipende essenzialmente dagli aiuti e dalle solidarietà delle istituzioni ed organismi internazionali.

Sicuramente occorre spezzare la resistente catena che lega ancora saldamente il paese agli oligarchi, triste fenomeno comune a tutti i paesi ex URSS, ma bisogna farlo rimanendo nell'alveo della legalità e della democrazia, evitando le tentazioni delle scorciatoie di piazza, spesso rivelatesi forcaiole e controproducenti.

Almeno questo è il mio pensiero, pur rendendomi conto che trattasi di equilibri precari e delicati, in cui è facile che il rimedio si riveli peggiore del male. Del resto se si vuole fare la frittata bisogna rompere le uova. Il cammino dell'Ucraina verso la piena integrazione europea è lungo e tortuoso, non privo di insidie e di possibili agguati, sia all'interno della UE, dove non mancano i fiancheggiatori di Putin, sia all'interno della stessa Ucraina.

In questo quadro credo che sia un grande traguardo il regime Visa free con la UE: per lo meno avvicina notevolmente l'Ucraina ai paesi europei e contribuisce anche ad instillare nel popolo ucraino la sensazione di far parte dell'Europa, al di là degli slogan che si sono succeduti fin qui, anche se, come ha detto giustamente Andbod, le adesioni alla UE sono bloccate fino al 2026.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 7 dicembre 2015, 16:14

Questo paese come dice Jcaloe ha bisogno di stabilità..
si dovrebbero impegnare tutti in questo senso...
poi il visa free una volta stabilizzato il paese vien da sè...
dandomi la zappa sui piedi, come si fa a pretendere il visa free da un paese che è internamente in guerra??? :oops:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 7 dicembre 2015, 18:56

Io penso invece che il visa free porterebbe a una sconvolgimento mentale e comportamentale nell'opinione pubblica e, oggi come oggi lo vedo come un passo molto importante per poter pensare un futuro diverso, diciamo meno chiuso nella situazione attuale.
Senza contare che politicamente qualcuno se ne intesterà il merito, e si sa che chi ben comincia è a metà dell'opera.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il martedì 8 dicembre 2015, 2:57

Sono completamente d'accordo!

Penso che gli Ucraini abbiano più bisogno di avere le porte/frontiere aperte che far parte della UE. Per la UE non sono pronti economicamente e mentalmente e rischierebbero di diventare esclusivamente manodopera a basso costo passando da essere "schiavi" degli oligarchi Ucraini ad un sistema non molto diverso. Un eventuale processo di integrazione deve avvenire con il tempo e, mi auguro, in una UE diversa rispetto a quella odierna.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 8 dicembre 2015, 10:06

Io la penso come voi, ma da esterno, non da filo-ucraino :D ,
come potrebbe un europeo accettare il visa free di un paese che è internamente in conflitto... non stiamo parlando di pacifiche manifestazioni... ma di guerra con lancia razzi Ak-47, blindi ecc ecc e morti che non sembrano finire mai...
sto parlando do logica, non di bene o male.
sicuramente gioverà al paese e spero lo diano presto, ma...
se glielo danno, vuol dire che in europa c'è qualcuno che vuole veramente bene all'Ucraina.. :D :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi Dave il martedì 8 dicembre 2015, 11:54

Anch'io credo che il regime visa free sia un passo decisamente importante per l'Ucraina e che l'Europa debba coprirsi un occhio su quello che accade nell'est.
E' anche un modo per non darla vinta a Putin, il quale non vuole che i cittadini ucraini siano liberi di viaggiare e visitare i paesi europei e quindi di poter constatare che in Europa non sono tutti fascisti e depravati, come sostiene la propaganda russa :D
Avatar utente
Dave
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 161
Iscritto il: venerdì 20 marzo 2015, 13:02
Residenza: Prato
Anti-spam: 42

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il martedì 8 dicembre 2015, 11:54

La risposta e' nell'ultima frase di Gianmarco. Se (fino ad ora non c'e' certezza) l'Europa concedera' il regime visa-free all'Ucraina sara' per una decisione di natura politica, in gran parte per favorire la stabilita' interna del Paese e garantire il posto al Presidente in carica fino alle prossime elezioni.

Per la UE (ma forse anche per l'Ucraina stessa) oggi un cambio di Governo in Ucraina e' accettabile se prima si trova una nuova maggioranza, mentre un cambio di Presidente porterebbe il Paese al collasso.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 8 dicembre 2015, 17:36

E comunque ricordiamolo, visa free non significa scorrazzare e mettere le tende in europa,
servono sempre i requisiti, e fatti i 90 giorni si torna a casa.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Bloccati gli accordi UE-Ucraina

Messaggiodi andbod il martedì 8 dicembre 2015, 17:43

Certo e, soprattutto, non si può studiare e/o lavorare, attività che richiedono comunque un visto.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti