Banche affidabili per deposito

Il sitema economico, monetario e bancario.

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 16 ottobre 2013, 14:08

Non puoi continuare a fare tutte queste domande.
Devi andare la, farti un giro per le banche e vedere cosa offrono, poi quella che ti garba o che ti ispira piu' fiducia di piu' la prendi.
Indicativamente le banche Ucraine hanno gli interessi piu' alti, le banche a partecipazione europea li hanno piu' bassi.

Gli investimenti sono una cosa molto personale, esempio: il Corvo ha un portfoglio aggressivo, magari ti suggerisce un acquisto ad un anno e poi perdi tutti e lo stramaledici. In questo campo di sbaglia da soli.

Ma tu sei residente?
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi toto il mercoledì 16 ottobre 2013, 15:00

Se non sei residente credo solo la Unicredit apre il conto agli italiani.Poi ancora se non ci cici qui meglio se in euro.

oggi l'euro era a 11,05 e il dollaro 8,16 ai cambi privati del mercato Kolos per chi conosce Nikolaev!!!!


Male che va a noi che li abbiamo in grivin va sempre meglio che in euro.Ammettiamo che arriva a 14,00 il grivin

che io so' e vissuto il grivin ha raggiunto il massimo di 12,....stiamo qui...
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il mercoledì 16 ottobre 2013, 15:46

peterthegreat ha scritto:Non puoi continuare a fare tutte queste domande.
Gli investimenti sono una cosa molto personale, esempio: il Corvo ha un portfoglio aggressivo, magari ti suggerisce un acquisto ad un anno e poi perdi tutti e lo stramaledici. In questo campo di sbaglia da soli.
Ma tu sei residente?


1. pensavo fosse la sezione giusta per fare questo tipo di domande, altrimenti dimmi tu quale sia la sezione giusta
2. non sto chiedendo a Corvo di gestire i miei soldi, ma solo di avere info sui ContoDepositi e link diretti per metterli a confronto...non ci vedo nulla di male
3. io non sono residente, ma il conto sarà aperto da una persona residente

vuoi sapere altro ? ;)
"il saggio è colui che sa di non sapere" (Socrate)
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il mercoledì 16 ottobre 2013, 15:55

TOTO,
ho letto il tuo ultimo post qui situazione-bancaria-attuale-t880.html
leggo infatti che un investimento su ContiDeposito in UAH riesci a raggiungere Una altra pensione al mese
mentre con ContiDeposito in EUR o DOLLARO non è possibile questo :(
davvero complimenti (il tuo intervento è stato prezioso)
"il saggio è colui che sa di non sapere" (Socrate)
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 16 ottobre 2013, 15:59

Il tutto dipende dal profilo di rischio che sei in grado di assumerti....io comunque utilizzo solo le prime 5 o 6 banche del paese...tra queste devi trovare chi ti fa una offerta vantaggiosa...quando sei alla fine rimangono solo tre o quattro banche utili....Privat,Ukreximbank,Ochadbank e la filiale ucraina della Sberbank Rossia.Queste sono le mie prime scelte.

Investire in dollari o euro ti garantisce solo rispetto all'inflazione ma non certo contro il fallimento.Il problema non è la solidità delle banche (se rimani tra le prime) ma quella del sistema paese.La massa di sfigati che corre a convertire le grivne in valuta al primo alito di vento lasciandoli in Ucraina in realtà compie una mossa inutile e fa dei danni all'economia del paese.Se li cambi li devi portare all'estero,come fanno gli oligarchi.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3207
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il mercoledì 16 ottobre 2013, 16:22

concordo con te, tutto sta nel profilo di rischio
avere delle opinioni e consigli su quale banca viene usata da chi ha già dei ContiDeposito è importante per iniziare.
specialmente per il servizio offerto sui pagamenti ( velocità, puntualità)

poi si cerca (appunto) l offerta migliore sui vari siti o direttamente in filiale

leggevo infatti anche questo articolo http://www.infomercatiesteri.it/accesso_credito_oss.php?id_paesi=96 dove vengono appunto citate 6 banche.

le prime due sono banche private del paese
PrivatBank
Aval (Gruppo Raiffeissen)

seguendo due banche interamente possedute dallo stato
Ukreximbank
Oschadny Bank

infine altre banche private controllate da capitale straniero
Ukrsotsbank (Gruppo Unicredit)
Ukrsibbank (BPN Paribas)
"il saggio è colui che sa di non sapere" (Socrate)
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 16 ottobre 2013, 17:16

Forsa hai travisato quello che ho voluto scrivere.
Comunque abbassa la cresta.
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il giovedì 17 ottobre 2013, 11:14

non fa molto effetto detto da uno che è in Siberia con Permessi limitati
Buona Continuazione (in Siberia :D)
"il saggio è colui che sa di non sapere" (Socrate)
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 17 ottobre 2013, 12:36

Le polemiche personali non sono ammesse dal regolamento.tutte le risposte che esulano dal tema trattato le cancello senza avvisare.Continuiamo a parlare delle banche.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3207
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il venerdì 18 ottobre 2013, 12:27

Io dalla Siberia mi sono comprato un bel deposito in Dollari al 9,85% per 13 mesi.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il venerdì 18 ottobre 2013, 14:50

anch'io dalla Siberia ho comprato un bel Deposito...ma in UAH :D
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il venerdì 18 ottobre 2013, 15:02

Oggi pomeriggio ho incrementato il mio deposito monetario in grivne al 18% a 4 mesi, speriamo in bene.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi andbod il venerdì 18 ottobre 2013, 17:23

Considera che alcune delle banche citate sono in vendita con il rischio che finiscano in mani non proprio trasparenti.

In particolare sia Bank Aval che Unicredit Ucraina sono sul mercato.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi sasa il martedì 18 novembre 2014, 7:21

Alla fine la mia scelta anni fa di credit agricole non è stata proprio malvagia
Mia aprirono il conto e non ero residente facendo meno storie di unicredit, il servizio ottimo e le persone abbastanza competenti, mai avuto problemi
Ed è una banca solida con una visione di lungo periodo
Ve la consiglio
Avatar utente
sasa
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 500
Iscritto il: domenica 26 ottobre 2014, 5:31
Residenza: kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi Ciorni.voran il martedì 18 novembre 2014, 10:30

Senza dubbio una grande banca europea e non ho dubbi che ti trovi bene...ma chi è che va a depositare degli euro adesso in Ucraina per prendere un 3,5%. ?O un 14 in grivni, un tasso che non vince nemmeno lontanamente la svalutazione della moneta?Quelli sono istituti adatti ai grandi investitori nel paese ammesso che ce ne siano ancora o al limite per chi deve fare debiti in Ucraina.In genere un italiano è interessato a farsi una piccola rendita aggiuntiva con i depositi.

E io non mi sento certo garantito dalla solidità della banca a livello europeo.Comunque lavora sotto licenza NBU con le stesse regole di tutti gli altri.Se le cose vanno male in Ucraina proveranno a salvare il loro investimento,se non riescono non verranno certo in nostro soccorso e lasceranno la posizione sul mercato sbolognando il loro portafoglio a qualcun'altro nel migliore dei casi...sempre che non arrivino i russi.

La scelta migliore oggi, ma solo se si è costretti dagli eventi è stare con Privatbank che è leader assoluto del mercato, ha due terzi dei depositi,una adeguata presenza internazionale,non ha titoli di stato e soprattutto è proprietà dell'uomo più influente del paese che in virtù di questo presumo riesca meglio a gestire le perdite che ha accusato l'istituto a seguito dell'annessione della Crimea e alla chiusura della consociata sul territorio della Fed. Russa.Ci pensa poi la BNU a fargli recuperare le perdite, basta semplicemente che acquistino valuta per guadagnare automaticamente.

Che conto ti hanno aperto?Un conto corrente senza essere residente dubito molto.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3207
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Economia e finanza in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti