Banche affidabili per deposito

Il sitema economico, monetario e bancario.

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi toto il domenica 2 gennaio 2011, 15:30

Aggiungo,se hai la residenza e quindi il conto non ti chiedono nulla!!!Poi confermo tutto il cui sopra.

Tempo fa' ritirai 350.000 grivine dalla Pravex;indovinate che frastorno,alcune pezzature di 20 grivine.

Avevo il sedile davanti pieno di buste con denaro!Ho reclamato tanto alla direzione,nulla da fare non avevano

biglietti di 500.

Qui' e' uso normale circolare con buste di denaro da una banca all'altra.
La Pravex e' banca italiana da un tre anni in qua',ma le usanze sono ucraine.

Dal notaio sono andato con 30.000dollari per un acquisto di un terreno,quindi altro frastorno!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56


Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi andbod il domenica 2 gennaio 2011, 16:00

I controlli di denaro ci sono anche se si vuole versare un euro per i non residenti. E' uno dei paesi dove probabilmente e' piu' complesso trasferire denaro.

Per gli assegni di conto corrente esistono ma non nella concezione che ne abbiamo noi in Italia : sono degli assegni che servono per prelevare somme di denaro presso la propria banca.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi jcaloe il domenica 2 gennaio 2011, 21:46

Forrest non credo che sia un problema di occhio di riguardo per qualcuno ma di norme e criteri stabiliti.

Se sei residente ucraino puoi versare in banca qualsiasi somma di denaro, anche perché, poiché quasi tutte le transazioni avvengono per contante, alla fine qualcuno questi soldi dovrà versarli in banca.

Tutti i cittadini ucraini, avendo il passaporto intero che lo attesta, sono considerati residenti, anche se vivono stabilmente all’estero. Il problema sorge se sei straniero non residente in quanto puoi unicamente trasferire denaro da banca a banca o versare contante unicamente se puoi esibire la dichiarazione doganale che attesta che tali sommo sono state regolarmente dichiarate in uno dei porti di ingresso nel paese, non importa il mezzo con il quale sei entrato.

Come hai detto tu fino a 10.000 euro non e’ obbligatoria la dichiarazione doganale, ma in tal caso non potrai versare in banca neanche un euro. Il vero problema, e qui devo integrare la tua affermazione, e che e’ proibito introdurre in Ucraina somme contanti superiori a 10.000 euro o l’equivalente in altra valuta, pena la confisca delle somme eccedenti che forse potrai riavere indietro unicamente a seguito di decisione in tal senso del competente giudice amministrativo (non avviene quasi mai).

Fortunatamente il fatto e’ considerato solamente illecito amministrativo e non ha conseguenze di natura penale. Se diventi residente, ancorché straniero, non hai più questo problema ma sarai soggetto alle limitazioni in vigore per gli ucraini in merito alla possibilità di trasferire denaro dall’Ucraina verso l’estero.

Il fatto e’ a mio parere che l’Ucraina ha un disperato bisogno di investimenti stranieri e non può permettersi il lusso di avere una libera circolazione dei capitali. Altro discorso e’ per gli oligarchi ucraini i quali hanno canali diversi non accessibili al comune cittadino ma questo e’ un problema non affrontabile in questa sezione.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1034
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 2 gennaio 2011, 22:32

jcaloe ha scritto:Se diventi residente, ancorché straniero, non hai più questo problema ma sarai soggetto alle limitazioni in vigore per gli ucraini in merito alla possibilità di trasferire denaro dall’Ucraina verso l’estero.

Dicevo quello perchè io, da residente straniero, con tanto di permesso di soggiorno illimitato che "canta", ogni volta ho dovuto dimostrare la provenienza dei soldi.
Non avevo problemi a farlo, ma la lista di documenti era noiosissima e prendeva molto tempo .....
Mia moglie invece apriva e chiudeva i suoi conti in 10 minuti col passaporto interno :D .

Forse è stata solo coincidenza.

Invece sarei interessato a sapere le altre cosette che hai scritto.

1) Quella del massimo 10.000 non la sapevo proprio e sinceramente avevo dei dubbi al riguardo.
Pensavo che fino a 10.000 non è obbligatorio dichiararli, oltre i 10.000 si devono dichiarare.

Sapevo anche che era vietato superare i 10mila in uscita dall'Ucraina (non in entrata come dici tu), a meno di non dimostrare con documenti di averli portati in precedenza bla bla bla.


2) Limitazioni per gli ucraini sul trasferimento di denaro all'estero.
Fammi capire, noi ormai viviamo in Spagna da qualche mese, se mia moglie decide di vendere un suo appartamento e di portarsi i soldini, cosa succede???
Anch'io ho sentito che esistono limitazioni, ma non ho mai capito in cosa consistono.

Lasciando stare il mio caso personale un ucraino che si trasferisce all'estero non può portarsi dietro quello che possiede (il classico esempio del vendere la casa qui per comprarla lì)???

So invece che lo straniero può esportare solo una somma uguale o minore a quella che risulta a suo tempo entrata in Ucraina e documentata.

Gradito ogni ragguaglio :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi jcaloe il domenica 2 gennaio 2011, 23:20

Purtroppo il sistema bancario in Ucraina e’ ancora molto arretrato ed ogni operatore si comporta, riguardo a certi problemi, in base a disposizioni avute dai superiori, non sempre in linea con la legislazione vigente in materia.

Se una persona è residente, anche se straniera, dovrebbe avere gli stessi trattamenti riservati agli ucraini, ma non è sempre così. Io e mia moglie abbiamo conti separati in Ucraina e se lei fa un versamento in contanti, qualunque sia la somma versata nessuno obietta.

Ma se lei intende trasferire una somma dal suo conto al mio, pur essendo soldi ottenuti da me tramite bonifico dall’estero, deve pagare una commissione del 2% in quanto non sono residente, o meglio straniero, poiché la tendenza generale è quella di equiparare i due profili.

In merito alle cose che ho scritto in precedenza devo fare una precisazione.

In linea teorica puoi portare in Ucraina più di 10.000 Euro, con obbligo di dichiarazione doganale, ma unicamente a condizione di esibire, all’atto della dichiarazione doganale, una certificazione ufficiale rilasciata da una banca oppure da una autorità pubblica estera dalla quale possa risultare chiaramente la provenienza legale del denaro.

Poiché nessuno si sognerebbe di andare dal Sindaco o dal Prefetto al fine di ottenere una siffatta dichiarazione per denaro contante, l’unica possibilità rimasta sarebbe quella di prelevare il denaro contante dalla propria banca in Italia o Spagna, con relativo attestato di prelievo corredato di timbri e firme e portarlo pro-manibus in Ucraina. Tanto vale trasferire il denaro a mezzo di bonifico o swift: più immediato e molto più sicuro.

Ciò è frutto della mia esperienza: senza farla lunga due anni fa a Boryspol ho fatto la dichiarazione doganale per 11.000 euro. Risultato ho avuto un verbale amministrativo e la confisca di 1.000 euro. Un funzionario doganale con pazienza, anche perché mi ero un po’ arrabbiato, mi ha spiegato la legislazione e la procedura. A Kiev ho contattato un avvocato il quale non mi garantiva alcun successo nella causa presso la corte di Boryspol, ma mi ha chiesto in anticipo la parcella di 700 euro, cosi ho lasciato perdere e ho fatto un regalo allo Stato ucraino.

Una volta che tua moglie vende l’immobile di proprietà che ha in Ucraina sarà un problema per lei far uscire i soldi dall’Ucraina, poiché a quanto so, sempre per esperienza diretta, a meno che le norme nel frattempo non siano cambiate e non credo in meglio, un cittadino ucraino può spedire all’estero in una unica volta al massimo 1000 UAH, con commissioni piuttosto alte.

Io so di persone che hanno risolto il problema portando con se notevoli somme in contanti, con un certo rischio, chiaramente, in quanto tali operazioni non sono ritenute legali.
Uno straniero, come hai detto tu, può portare fuori dall’Ucraina unicamente somme di denaro per le quali può dimostrare di averle legalmente trasferite in Ucraina.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1034
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi Forrest Gump il martedì 4 gennaio 2011, 16:07

Quella degli 11.000 non la sapevo proprio. :shock:
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6366
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi alandd2001 il martedì 4 gennaio 2011, 20:43

Ma scusa Western Union non i fa spedire anche soldi dall'Ucraina?
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 645
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi toto il martedì 4 gennaio 2011, 22:05

Io ho mandato tramite la Privat bank e la posta it. del denaro dopo tre secondi incassati
Ma alla dogana hanno i cani che odorano il denaro???Aaaaaahhhhhh
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi andbod il giovedì 6 gennaio 2011, 0:15

Per la verita' gli Ucraini, cosi come i residenti in Ucraina, possono tranquillamente mandare all'estero qualsiasi somma di denaro. La limitazione indicata (peraltro rimodulata lo scorso anno) e' limitata all'inivio di contanti verso l'estero, mentre tramite banca si puo' inviare qualsiasi somma di denaro dovendo pero' dimostrarne la destinazione (ad esempio una donazione, supporto familiare nel caso di paranti, acquisto di un immobile, etc).

Ricordo che la legge e' esattamente identica per Ucraini e residenti: i diritti/doveri garantiti dalla Legge sono esattamente uguali, tranne la possibilita' di votare e di iscriversi ad un partito politico.

Il fatto che alcune banche (e non solo) non riconoscano questi diritti e' molto grave ma la colpa e' quasi sempre degli impiegati svogliati o incompetenti. Molto spesso basta richiedere che chiamino la sede o un superiore per risolvere la situazione.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7196
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il martedì 15 ottobre 2013, 15:47

ciao a tutti,
anche se questo post è molto vecchio, vorrei chiedervi una info.
vorrei aprire un Conto Deposito di 100.000 UAH.
Quale Banca Ucraina ritenete Affidabile e con un interesse Elevato ?

Grazie
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il martedì 15 ottobre 2013, 16:43

Senza dubbio la Piotr Bank Ldt.
Diamo il 18% di interesse....capitale garantito, capitale sparito.
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il martedì 15 ottobre 2013, 17:34

peterthegreat ha scritto:Senza dubbio la Piotr Bank Ldt.
Diamo il 18% di interesse....capitale garantito, capitale sparito.


risposta divertente :D :D

in ogni caso ho trovato qui un interessante tasso di interesse:
PRAVEX BANK (Gruppo IntesaSanPaolo)
Conti Depositi (Tasso Annuo)
1. Pravex Standard (Interessi pagamento - alla scadenza) = +14% UAH / +7% $ / +4.5% €
2. Pravex Standard Plus (Interessi pagamento - mensile) = +13.5% UAH / +6.5% $ / +4% €
http://www.pravex.com/eng/clients-center/calculator/deposit

cosa ne pensate??
mi piacerebbe avere un'opinione dai chi ha già un Conto Deposito in Ucraina.

Grazie
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi peterthegreat il martedì 15 ottobre 2013, 17:55

Mi sembrano un po' bassi. Il 14% lo prendo sul conto corrente.
Proverei Privat, sono piu' alti.
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5736
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il martedì 15 ottobre 2013, 18:02

peterthegreat ha scritto:Mi sembrano un po' bassi. Il 14% lo prendo sul conto corrente.
Proverei Privat, sono piu' alti.


tu hai quindi un Conto Deposito ?
se si mi potresti dire il tipo di Conto Deposito ed il tasso di Interesse Annuo?
Grazie
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

Re: Banche affidabili per deposito

Messaggiodi MrTrinita79 il martedì 15 ottobre 2013, 18:18

peterthegreat ha scritto:Mi sembrano un po' bassi. Il 14% lo prendo sul conto corrente.
Proverei Privat, sono piu' alti.


in effetti a confronto PRIVAT è migliore
PRIVAT
http://old.privatbank.ua/info/index3.stm?fileName=5_2_35e.html
PRAVEX
http://www.pravex.com/eng/services/personal/deposit/deposit-national

il fatto che PRAVEX sia del Gruppo IntesaSanPaolo da un pò di sicurezza in +
Avatar utente
MrTrinita79
DISATTIVATO
 
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 4 luglio 2013, 11:09
Località: Italia
Residenza: Milano - Kiev
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Economia e finanza in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron