Autorizzazione di un genitore

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi alandd2001 il domenica 15 aprile 2018, 16:36

Salve

Avrei una situazione che penso sia atipica, quindi mi crea qualche dubbio.
Mi spiego: A maggio mia moglie (cittadina ucraina) e mia figlia (cittadina italiana) vanno in Ucraina senza di me (cittadino italiano).
Siamo tutti e tre residenti in Germania.
In Ucraina ci andranno prendendo un aereo della Wizzair da Berlino per Lviv.
Entrambi i nomi dei genitori sono scriitti sul passaporto di mia figlia.

Le mie domande sono:
1) Serve una mia autorizzazione scritta?
2) Se si' , serve in aeroporto in Germania o all'atterraggio in Ucraina?
3) la mia autorizzazione deve essere certificata dal notaio in Germania o va bene anche senza se ci allego fotocopia del mio documento e certificato di nascita?

Grazie
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42


Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi markus il domenica 15 aprile 2018, 17:08

Dal lato ucraino non vedo problemi, hai scritto che vostra figlia è cittadina italiana quindi suppongo che viaggerà con passaporto italiano.

Non conosco le disposizioni germaniche. Tenderei a pensare che comunque non hanno importanza se vostra figlia viaggia con passaporto italiano (quindi non è cittadina tedesca).

Fossi al tuo posto andrei da un notaio tedesco, autorizzazione scritta (in lingua tedesca) che la madre può viaggiare con la figlia (il notaio tedesco autentica la tua firma) e fotocopia del certificato di nascita della bambina dove suppongo tu risulti essere il padre. Tanto per stare tranquilli.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 15 aprile 2018, 17:20

L'autorizzazione l'abbiamo firmata al rilascio del passaporto.
Sennò l'Italia non rilascia i passaporti senza l'autorizzazione di ambo i genitori idem per la carta d'identità valida all'espatrio.
Secondo me non hai problemi.
Ma i più esperti ci faranno sapere
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 16 aprile 2018, 17:47

Non serve assolutamente nulla. Basta che il minore sia accompagnato da uno dei genitori. Punto.
Mia figlia è partita spessissimo solo con me o solo con mia moglie. Mai nessun problema.
Questo per i minori fino al 14mo anno di età.

Dopo i 14 anni il minore può anche viaggiare senza uno dei genitori (è il caso delle gite scolastiche), previa compilazione di un modulo, firmato da entrambi i genitori e rilasciato dai consolati italiani nel mondo, con il quale si nomina un accompagnatore. Il permesso di entrambi i genitori è anche necessario all'atto del rinnovo del passaporto.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6837
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 16 aprile 2018, 18:04

Nessun tipo di dichiarazione, basta il suo passaporto.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6402
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi markus il mercoledì 18 aprile 2018, 12:14

"Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare a condizione che viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci oppure che venga menzionato sul passaporto, o su una dichiarazione di accompagnamento rilasciata da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione ai sensi dell’articolo 3, lettera a) della legge 21 novembre 1967, n. 1185, e vistata da un’autorità competente al rilascio (Questura in Italia, ufficio consolare all’estero), il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati."

Queste sono disposizioni italiane che regolano l'espatrio (quindi l'uscita dal territorio italiano) di minorenni italiani.

http://www.viaggiaresicuri.it/approfond ... inori.html

La bambina è cittadina italiana residente in Germania. Quando passerà il controllo passaporti all'aeroporto di Berlino vi sarà la Polizia di frontiera tedesca. Allego quanto scrivono. Lascerei stare l'autorizzazione con autentica di firma ma un'autorizzazione scritta (in questo caso del padre) e fotocopia del passaporto la farei (non è un gran lavoro ed esempi di procure si trovano facilmente su internet) in particolare dopo aver letto questo:

"Die Bundespolizei widmet Minderjährigen unabhängig davon, ob diese in Begleitung oder ohne Begleitung reisen, besondere Aufmerksamkeit. Beim Überschreiten einer Außengrenze werden Minderjährige bei der Ein- und Ausreise wie Erwachsene kontrolliert.

Bei begleiteten Minderjährigen überprüft die Bundespolizei, ob die Begleitperson gegenüber dem Minderjährigen sorgeberechtigt ist, insbesondere in Fällen, in denen der Minderjährige nur von einem Erwachsenen begleitet wird und der begründete Verdacht besteht, dass er rechtswidrig dem/den Sorgeberechtigten entzogen wurde. In letzterem Fall stellt die Bundespolizei eingehendere Nachforschungen an, damit etwaige Unstimmigkeiten oder Widersprüche bei den gemachten Angaben festgestellt werden können."

https://www.bundespolizei.de/Web/DE/01S ... _node.html
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi markus il giovedì 26 aprile 2018, 17:29

A proposito dell'argomento ... comunque "in gamba" il ragazzino per avere solo 12 anni :D

h--ps://www.telegraph.co.uk/news/2018/04/24/australian-boy-12-runs-away-bali-using-family-credit-card/
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi alandd2001 il domenica 3 giugno 2018, 14:21

Ciao Markus,

grazie per le informazioni.

Update: mia moglie e' partita, e come consiglo datomi avevo fatto una semplice dichiarazione con copia del mio passaporto.

Non l'hanno neanche richiesta, ne in Germania ne in Ucraina.

Ciao a tutti e grazie!
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi beppo47 il lunedì 30 luglio 2018, 14:38

Buon giorno Prossimamente la figlia di mia moglie con suo figlio sedicenne munito di passaporto biometrico vengono in Italia 15 giorni nostri ospiti vorrei essere sicuro come ci hanno assicurato che non serve autorizzazione del padre grszie
Avatar utente
beppo47
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2013, 17:09
Residenza: brescia
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 30 luglio 2018, 16:32

Se parliamo di persone dotate di passaporto italiano, la mia ultima esperienza è di meno di 10-15 giorni fà.
Moglie e figlia, entrambe ormai cittadine italiane, sono entrate ed uscite da Borispol senza il minimo problema.

L'importante è la presenza di almeno un genitore per i minori di 14 anni.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6837
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi beppo47 il lunedì 30 luglio 2018, 19:12

La figlia di mia moglie e suo figlio sono cittadini ucraini con passaporto biometrico ucraino Già stati in Italia qualche anno fa ma allora era venuto anche il padre
Avatar utente
beppo47
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2013, 17:09
Residenza: brescia
Anti-spam: 42

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 30 luglio 2018, 19:58

I minori ucraini per uscire dal loro paese hanno bisogno del consenso di entrambi i genitori.
Nel caso non siano accompagnati da almeno uno di essi è necessaria una delega di entrambi i genitori.

Per quello che ne so e che la mia esperienza personale senza il consenso del padre non potrà espatriare.

L'unico dubbio che mi viene e che potrebbe costituire un eccezione a questa regola è l'età: Bisogna vedere se a 16 anni il minore può viaggiare senza l'autorizzazione di entrambi i genitori.

Sicuramente a 14 anni non può.
Probabilmente se ti hanno detto che non serve autorizzazione è proprio in virtù dell' età.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 31 luglio 2018, 1:02

L'autorizzazione la fai al momento di richiedere il passaporto per il minore. Almeno in italia è così.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 31 luglio 2018, 10:04

https://dpsu.gov.ua/ua/Viizd-za-kordon- ... tnih-ditey

Da quanto capisco, fino a 16 anni il consenso di entrambi i genitori è necessario (salvo i casi di genitore unico perchè l'altro è provato della patria potestà, deceduto, sconosciuto ecc ecc. In tal caso occorre presentare la relativa documentazione)

Non vi è scritto (o almeno non riesco a capirlo) cosa accada tra 16 e 18 anni.

Ribadisco invece che sicuramente un ragazzino di quattordici anni necessita del permesso di entrambi i genitori, anche se ha (come nel mio caso) un pds italiano. Ogni volta che attraversa la dogana deve avere con sè gli atti notarili che confermano che entrambi i genitori siano d'accordo all'espatrio.

@Vittorio: in Ucraina al momento del rilascio del passaporto per il minore non viene chiesta l'autorizzazione dei genitori, o meglio, questa autorizzazione non è un implicito assenso all'espatrio.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Autorizzazione di un genitore

Messaggiodi beppo47 il domenica 5 agosto 2018, 21:34

Venerdì passato dogana Beregove il nipote di mia moglie passato senza nessun problema con solo passaporto biometrico tempo di attesa 4 ore
Avatar utente
beppo47
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2013, 17:09
Residenza: brescia
Anti-spam: 42


Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti